La comunità italiana dell'universo Activision Blizzard dal 2010.
World of Warcraft
Scritto da Ulquiorra, 29 Settembre 2019 15:25 2 minuti

World of Warcraft: arrestato l’hacker responsabile dell’attacco DDoS

Le indagini per capire chi ci fosse dietro all’attacco DDoS a World of Warcraft sembrano aver dato i loro frutti. È stato infatti annunciato l’arresto del responsabile.

World of Warcraft

La persona dietro a questa malefatta avrebbe annunciato l’intenzione di commettere il crimine su Twitter, cosa che portò alla rapida disabilitazione del suo account. Nonostante questo però, le informazioni rintracciate dal profilo Battle.net del giocatore avrebbero dato la possibilità alle autorità interessate di risalire all’identita dell’hacker con lo pseudonimo UKDrillas. Sui forum ufficiali, Blizzard scrive: “Immediatamente dopo l’inizio dell’attacco DDoS al gioco, i team di sicurezza di Blizzard hanno lavorato instancabilmente con le forze dell’ordine locali e internazionali per rintracciare la fonte di questo attacco informatico. Secondo le nostre informazioni, in pochi giorni le autorità sono state in grado di identificare con successo l’indagato e arrestarlo”.

Da ciò si evince che il tutto è andato a buon fine e che il responsabile non resterà impunito. Possiamo dunque tirare un sospiro di sollievo, dopo l’ennesimo attacco del genere.

World of Warcraft

Purtroppo questo tipo di cose non costituiscono una novità nel mondo videoludico (e non solo), e non sarà l’ultima volta che sentiremo parlare di questi attacchi. Che ne pensate? Discutiamone insieme, come sempre, nei commenti!

Condividi articolo

Lascia un commento