La comunità italiana dell'universo Activision Blizzard dal 2010.
World of Warcraft
Scritto da Andrea Spinola, 13 Luglio 2019 18:08 2 minuti

World of Warcraft: Red Bull ospiterà la Race to World First

Dal 16 Luglio si svolgerà, presso il Gaming Sphere di Londra della Red Bull, la competizione World of Warcraft Race to World First.

La Race to World First vede le gilde più forti e famose di World of Warcraft sfidarsi in diretta streaming. La sfida consiste nel concludere il raid prima degli altri concorrenti e sconfiggere, così, la Regina Ashzara nel suo Palazzo Eterno.  L’evento si svolgerà in concomitanza con la messa online della modalità Mitica del raid e sia la Red Bull che i Method trasmetteranno la competizione che si preannuncia avvincente e tutt’altro che scontata.

World of Warcraft's raid Race to World First

Sia i Method che la Red Bull hanno deciso di trasmettere il famoso evento sui loro rispettivi canali Twitch e, sicuramente, questa concorrenza non potrà far altro che favorire la popolarità di questo “nuovo” eSport. La storia della Race to World First inizia, infatti, dieci anni fa ma solo negli ultimi tempi è riuscita a catalizzare l’attenzione di oltre 150.000 spettatori soprattutto grazie alla celebrità delle gilde che vi partecipano tra le quali ricordiamo Limit, Exorsus, Averion, Alpha, FatSharkYes, ScrubBustyers, Ji Tian Hong, Honestly, AFK- R e Honestly.

Le trasmissioni avranno una copertura completa di 24 ore no stop e termineranno con la sconfitta della Regina Azshara. Per chi volesse seguire la competizione qui il link del canale. La prima gilda che riuscirà a completare il raid sarà proclamata vincitrice. Numerosi sono gli sponsor che hanno deciso di contribuire alla manifestazione e tra questi ricordiamo: ASUS Republic of Gamers, AOC, Secretlab, HyperX e tanti altri.

Blizzard, con i suoi giochi, ha sicuramente aiutato a rendere gli eSport una realtà, se non quotidiana, sicuramente comune. Anche World of Warcraft sta contribuendo con i suoi streaming che vedono un numero sempre maggiore di spettatori fare il tifo per i loro team preferiti. E voi seguirete la Race to World First?

 

Condividi articolo

Lascia un commento