La comunità italiana dell'universo Activision Blizzard dal 2010.
modelli elfi della notte
Scritto da Andrea Spinola, 5 Luglio 2019 16:50 2 minuti

Warcraft 3: Reforged, svelati i modelli degli Elfi della Notte

A 17 anni esatti dall’uscita del RTS Warcraft III: Reign of Chaos la Blizzard Entertainment ha pubblicato un’immagine (poi rimossa) che mostra come appariranno i modelli degli Elfi della Notte nella remastered.

Per chi ancora non fosse aggiornato Blizzard rilascerà, entro quest’anno (la data esatta probabilmente verrà rivelata a Novembre, durante la BlizzCon), Warcraft III: Reforged, un’edizione rimasterizzata dell’amatissimo Warcraft III: Reign of Chaos con tutte le sue espansioni. Reforged permetterà al giocatore di ripercorrere le vicende che vedono protagonisti Arthas, Tyrande, Thrall e Kel’Thuzad ma in alta definizione, con una grafica migliorata ed una serie di nuove funzionalità lasciando, tuttavia, invariati gameplay e meccaniche originali. Se non ci credete guardate il video:

Il trailer mostra i nuovi modelli creati per umani, orchi e non morti (nonché gli eroi stessi) senza alcun riferimento, però, a quelli degli Elfi della Notte.

Tuttavia qualche giorno fa è apparsa sul web un’inaspettata anticipazione. Blizzard ha infatti rilasciato un’immagine che da’ un’idea di come saranno i modelli degli Elfi della Notte in Reforged.

nuovi modelli elfi

L’immagine sembra mostrare Malfurion e un’Arciera, l’unità base degli Elfi della Notte. Tuttavia la Community, sempre attenta e vivace, ha ipotizzato che quello che a prima vista possa apparire Malfurion sia, in realtà, un semplice Druido dell’Artiglio. Anche l’Arciera sembra avere caratteristiche dissimili rispetto ai modelli originari equipaggiati con lunghi mantelli e cappucci neri tanto che qualcuno ha pensato si possa trattare, in realtà, degli Arcieri Oscuri. Alle spalle dei due, invece, troneggia un Treant, una delle unità più caratteristiche dei seguaci di Elune. Sorprende, come sempre, la cura dei dettagli che mamma Blizzard dispensa a tutte le sue creazioni.

Con la BlizzCon quasi alle porte e questa piccola quanto fugace anticipazione, cresce l’attesa e l’emozione soprattutto nei nostalgici che, come il sottoscritto, hanno apprezzato Reign of Chaos, preludio imprescindibile al più famoso MMORPG di tutti i tempi: World of Warcraft.

 

Condividi articolo

Lascia un commento