La comunità italiana dell'universo Activision Blizzard dal 2010.
Scritto da MasterRedz, 12 Febbraio 2018 00:00 1 minuto

Battle for Azeroth: cambiamenti allo scaling delle abilità

L’analisi del client alpha di Battle for Azeroth continua rivelare dettagli sui cambiamenti alle Classi che arriveranno con la prossima espansione, specialmente per le classi da mischia.

Si è notato infatti che ora la statistica secondaria Celerità influisce sugli effetti di sanguinamento e veleno di Guerrieri, Druidi e Ladri. In particolare, la statistica non influisce sulla durata, ma riduce notevolmente l’intervallo, il “tick”, in cui l’abilità fa danno.
Per esempio, se un effetto di sanguinamento dura 15 secondi e infligge danno ogni 3 secondi, con una buona quantità di Celerità ora l’effetto infliggerà danni ogni 2.2 secondi.

[center:1ese585x][/center:1ese585x]
Un altro importante cambiamento scovato dal datamining è il ritorno dell’Attack Power come statistica utilizzata dalle abilità che prima utilizzavano il danno dell’arma. Questo potrebbe risolvere diversi problemi di bilanciamento, soprattutto per quelle classi che attualmente beneficiano molto del potere offensivo della propria arma. Su wowhead potete farvi un’idea dei numeri, tenendo ben in mente che, come tutto quello che riguarda un PTR, numeri e intenzioni potrebbero cambiare.

Fonte: wowhead

Condividi articolo

Lascia un commento