La comunità italiana dell'universo Activision Blizzard dal 2010.
Scritto da Cash, 11 Settembre 2018 00:00 3 minuti

Riccardo "Reynor" Romiti è secondo alle WCS di Montreal

Domenica si sono disputate le ultime fasi, in quel di Montreal Canada, della tappa canadese delle WCS 2018, tra i partecipanti c’è anche il nostro italiano Riccardo “Reynor” Romiti.
Il classico torneo vedeva otto gironi con quattro giocatori ciascuno, Reynor finito nel gruppo B è riuscito a superarlo al primo posto garantendosi uno slot nel round 16, dove ha dovuto confrontarsi con l’americano Neeb, due giorni fa.

Superato l’ostacolo americano per 3-2, Reynor ha trovato l’olandese uThermal, anche in questo match splendidamente giocato da entrambi, il nostro italiano è riuscito a portarsi sul 3-2, accedendo così alla semifinale con il cinese TIME. La performance in questo scontro è stata eccezionale, ove Reynor si è imposto con un sonoro 3-0. Dall’altro lato del bracket invece ha dominato il finlandese Serral, dominatore degli ultimi WCS di Leipzig, Valencia e Austin.
Serral ha scacciato la favorita di casa Scarlett, unica canadese ad accedere agli ottavi di finale ed infine il finlandese è riuscito a superare anche il tedesco Lambo, giungendo così in finalissima contro il nostro Reynor.

[tweet:3lbz66h7]https://twitter.com/esportstarcraft/status/1038933267968405504[/tweet:3lbz66h7]

Tutte e cinque le partite tra i due giocatori Zerg sono state emozionanti, tra l’aggressività di Serral e la prudenza di Reynor nella sua scelta tattica. Alla fine della fiera l’ha spuntata Serral con un faticoso e per nulla prevedibile 3-2. Ma la vera notizia la fa decisamente Reynor, arrivato secondo nel torneo, guadagnando un montepremi di 10.000$ e 1,400 WCS point, indispensabili per accedere alla finalissima WCS Global Finals per la BlizzCon 2018, attualmente Reynor è 10° in classifica e ad un passo dalla qualificazione o da un possibile ripescaggio.

[tweet:3lbz66h7]https://twitter.com/esportstarcraft/status/1038862369169059842[/tweet:3lbz66h7]

I complimenti sono piovuti da parte della stampa specializzata e della stessa comunità di StarCraft II, non solo italiana, ma anche e sopratutto internazionale, anche il tifo a Montreal è stato a sostegno del nostro italiano. Questo fattore dimostra come l’eSport sia una realtà crescente, e l’Italia ha bisogno di questi esempi concreti. Anche il padre di Riccardo, il sig. Massimo Romiti, ha sottolineato come questi eventi non sia solo “fare giochini, ma Esport” .
Come redazione di BattleCraft.it ci teniamo a congratularci con Riccardo Romiti e al suo team Exeed Esports. Vi alleghiamo di seguito la diretta twitch con il commento in italiano degli Element Gaming a partire dai quarti di finale tra Serral e Scarlett, se invece volete subito passare all’impresa del nostro italiano potete saltare direttamente al minuto 7.30 della diretta.

[twvideo:3lbz66h7]308151869[/twvideo:3lbz66h7]

Condividi articolo

Lascia un commento