La comunità italiana dell'universo Activision Blizzard dal 2010.
Overwatch Orisa
Scritto da Ulquiorra, 30 Maggio 2019 12:00 2 minuti

Overwatch: uno sguardo agli eroi – Orisa

“La vostra incolumità è la mia prima preoccupazione”

Può una creatura di un mese essere un combattente provetto? In Overwatch sì, e Orisa ce lo dimostra: costruita dalla piccola, ma geniale, Efi, Orisa combatte per la sua città e per la sua creatrice, sempre disposta a perfezionarla. Vi va di saperne di più?

Biografia:

  • Nome: Orisa
  • Cognome: ND
  • Età: 1 mese
  • Professione: robot guardiano
  • Affiliazione: nessuna
  • Base operativa: Numbani

Robot da difesa in uso in origine prima della Crisi degli Ominic, l’OR14 “Idina” fu prodotto nell’Omnium nigeriano. Dopo la fine della guerra, uscì di produzione insieme ad altri modelli. Il programma OR14 poi ripreso per proteggere Numbani dalle minacce esterne. I nuovi OR15 furono impiegati per questo ma furono distrutti durante l’attacco di Doomfist. In seguito all’attacco, il programma fu sciolto e la giunta civica vendette i modelli di OR15 che rimanevano. Alcune parti furono comprate da Efi Oladele, undicenne appassionata di robotica. I suoi risultati in quel campo e in quello dell’intelligenza artificiale le valsero la borsa di studio della Adawe Foundation. Spese gran parte dei suoi risparmi per acquistare quei pezzi, perché riteneva che a Numbani servisse un protettore e che un OR15 fosse l’ideale. Lo riparò e installò al suo interno un nucleo di personalità da lei stessa progettato, dando così i natali a Orisa (lei le ha dato questo nome). Nel tempo, Orisa ha dimostrato di essere un eccellente protettore per le città e continua a perfezionare i suoi protocolli. Grazie alla sua intelligenza artificiale adattiva e alla volontà di Efi di perfezionarla, Orisa riesce sempre a superare ogni ostacolo. Guidata dal suo forte senso d’onore e dovere e dall’ottimismo di Efi, Orisa proteggerà sempre Numbani e la sua creatrice.

Overwatch Orisa

Attacchi:

  • Mitragliatrice a fusione: arma automatica capace di arrecare danni ingenti e sparare raffiche di proiettili; rallenta però Orisa durante il fuoco
  • Fortificazione: riduce temporaneamente i danni subiti da Orisa e la rende immune a effetti di limitazione di abilità e movimento
  • Mina traente: Orisa lancia una carica gravitonica capace di attirare i nemici e rallentarli
  • Barriera protettiva: barriera statica che protegge Orisa e i suoi alleati dal fuoco nemico
  • Sovralimentatore: Orisa piazza un dispositivo che aumenta i danni inflitti dagli alleati nella sua linea visiva

Overwatch Orisa

Condividi articolo

Lascia un commento