La comunità italiana dell'universo Activision Blizzard dal 2010.
Scritto da Cash, 21 Settembre 2017 00:00 5 minuti

Overwatch: nuove misure punitive in arrivo

Il sistema di segnalazione è sempre in costante aggiornamento, anche XboX One e PS4 hanno ricevuto un nuovo sistema per segnalare gli utenti tossici e proprio su questo argomento, Josh Engen community manager, interviene spiegando anche le nuove misure punitive che saranno implementate.

Ban Permanente

A partire da mercoledì 27 settembre, ogni giocatore che accumula tre o più divieti stagionali verrà bandito in maniera permanente dalla modalità competitiva, eliminando così la possibilità di partecipare a qualsivoglia partita competitiva in futuro.
Questi divieti stagionali non devono per forza essere consecutivi per ottenere il ban, infatti se un giocatore ottiene, per esempio, un ban nella stagione 2 e uno nella stagione 4, ed un terzo nella 7, riceverà il ban non appena il terzo divieto stagionale viene emesso. Questo divieto rimarrà permanete e non scadrà con il tempo, una volta ottenuto il ban dalla modalità competitiva rimarrà per sempre.

Ban Temporaneo

Se in modalità competitiva si abbandona una partita per inattività, non ci si potrà ricollegare ad una nuova istanza, ma bisogna terminare la partita che è stata abbandonata, completando il match.
I giocatori avranno l’opportunità di rientrare in partita oppure riceveranno le seguenti penalità.

Se si lascia o si viene cacciati da una partita per inattività, entro il primo minuto di gioco la partita verrà annullata. I restanti giocatori non riceveranno una penalità e nemmeno una perdita dei punti. Se si lascia la partita dopo il primo minuto di gioco si riceveranno 2 minuti per riconnettersi, se si torna in partita, la stessa riprenderà normalmente.
Se non si rientra in gioco si otterrà una penalità, mentre i giocatori rimasti potranno continuare la partita o abbandonarla, in quest’ultimo caso i giocatori restanti non otterranno una penalità, ma riceveranno solo la sconfitta.

In caso di ripetuti abbandoni delle partite o di inattività si andrà incontro a restrizioni sulle partite competitive. Se queste violazioni si accumulano, l’accesso alla modalità competitiva sarà bloccato per un periodo di tempo crescente. Completare le partite senza incorrere in ulteriori penalità, restituirà in fine all’account una buona condizione. Tuttavia le violazioni ripetute possono anche portare ad un divieto nella modalità di gioco competitivo per la stagione in corso, compresa la confisca di qualsiasi ricompensa stagionale.

[patchnote:3hl0hbmw]

Josh Engen ha scritto

Over the last few months, we’ve made several changes to the game as part of our ongoing effort to build a better, more welcoming experience. These changes include increasing the severity of penalties for poor in-game behavior, adding a reporting system on PlayStation 4 and Xbox One, and piloting a program to notify players via email whenever their reports result in an action. 

Next week, we’re taking another step to help reduce unwelcome behavior by implementing permanent bans for Competitive Play. Starting Wednesday, September 27, any player who accumulates three or more seasonal bans may be permanently banned from Competitive Play, removing their ability to participate in any future matches in that mode. 

Seasonal bans do not need to be consecutive to qualify for a permanent Competitive Play ban. For example, if a player earned seasonal bans in Seasons 2 and 4, and then earns another ban in Season 7, he or she will be eligible for a permanent ban from Competitive Play as soon as that third seasonal ban is issued. Additionally, neither seasonal bans nor permanent Competitive Play bans will decay or reset over time; once an account is permanently banned, it currently cannot return to good standing.

SEASONAL BAN REMINDER:

In Competitive Play, leaving early or being kicked for inactivity during a match will make you ineligible to join a new competitive game until the original match has been completed or cancelled. Players have the option to rejoin in-progress games; those who do not rejoin will receive a penalty. See below for details.
 

  • If you leave or are kicked for inactivity within the first minute of the game, the entire match will be canceled and you will receive a penalty. The remaining players will receive neither a penalty nor a loss.
  • If you leave or are kicked for inactivity after the one-minute mark, you will be given two minutes to reconnect or rejoin the match. If you return, the match will resume normally. If not, you will receive a penalty and the remaining players will be given the option to leave without receiving a penalty (though they will still receive a loss).

Repeated occurrences of leaving early or being kicked for inactivity during a match will lead to restrictions on future competitive matches. As these violations accumulate, access to Competitive Play will be locked for an increasing amount of time. Completing matches without incurring further penalties will eventually return the account to good standing; however, repeated violations can also result in a ban from Competitive Play for the current season—including the forfeiture of any seasonal rewards.

To learn more about our Code of Conduct, click here.

[/patchnote:3hl0hbmw]

Condividi articolo

Lascia un commento