La comunità italiana dell'universo Activision Blizzard dal 2010.
formato specialista
Scritto da Zarth, 9 Maggio 2019 08:57 2 minuti

Hearthstone: la modalità specialista entra nel competitivo

Blizzard ha ufficialmente annunciato che a breve Hearthstone potrà godere della modalità specialista all’interno del competitivo! Di che cosa stiamo parlando? Scopriamolo insieme!

Fino ad oggi il competitivo di Hearthstone ha sempre funzionato allo stesso modo. Per partecipare ad un torneo o ad una competizione era necessario presentare uno o più mazzi, nella maggior parte dei casi essi dovevano essere di classe diversa.
Ogni sfida si giocava al meglio di 3 o al meglio di 5, per dare modo ai giocatori di sfoggiare la propria abilità con mazzi differenti e allo stesso tempo spiazzare gli avversari.

Con la modalità specialista si cambia un po’ musica invece! Sarà infatti possibile portare per ogni mazzo tre versioni differenti. La regola è che essi condividano al minimo 25 carte, e che uno dei tre sia definito come mazzo primario.

All’inizio di ogni sfida il giocatore sarà obbligato a scegliere una classe e giocarne il mazzo primario. Finito il primo game avrà la possibilità di cambiare e scegliere il secondo oppure il terzo mazzo, a seconda di che cosa reputa più conveniente per la sfida che sta giocando. Che cosa cambia in tutto questo? Ancora non sappiamo come questo andrà ad influire sul regolamento dei tornei, forse non sarà più possibile cambiare classe all’interno della stessa Bo3 o Bo5, ma solo decidere quale dei tre mazzi scelti giocare.
Nulla di tutto questo è ancora certo, considerando che ogni torneo avrà regole differenti. Nel frattempo potete guardarvi la spiegazione della nuova modalità specialista in lingua originale nel video qui sopra!

Condividi articolo

Lascia un commento