La comunità italiana dell'universo Activision Blizzard dal 2010.
blizzard dipendenti hearthstone
Scritto da Zarth, 4 Luglio 2019 15:50 1 minuto

Blizzard in mezzo a una bufera tra Hearthstone e dipendenti

Di che cosa si tratta? La Ex membra del team di Hearthstone Cristina Mikkonen ha fatto sentire la propria voce dopo aver visto nuovi annunci di lavoro relativi ai settori che hanno visto corposi licenziamenti a inizio 2019. Prima di allora lei lavorava in tutta tranquillità per Blizzard, prima di essere radiata a causa di costi insostenibili per l’azienda. Naturalmente oggi ci sono posti vacanti e l’obiettivo è quello di assumere gente meno costosa.

Christina ha invitato Blizzard a riassumere proprio coloro che erano stati licenziati a gennaio, specialmente quelli che ad oggi non hanno ancora trovato una nuova occupazione. È chiaro che la crisi c’è per tutti, ma un po’ di umanità non guasterebbe a nessuno.

Vi lasciamo con un fatto ancora più curioso causato dal cambio di illustrazione di alcune carte. Secondo queste voci, le modifiche sarebbero state fatte esclusivamente per compiacere gli organi di controllo cinese, in modo da non avere problemi con quel mercato.

hearthstone

Con un po’ di attenzione possiamo facilmente notare che tutto il sangue è stato rimosso dalle immagini, rendendo il tutto un po’ meno cruento. Certamente fa sorridere vedere un Eviscerate variato per un singolo schizzo di sangue appena visibile ad occhio nudo.

Condividi articolo

Lascia un commento