La comunità italiana dell'universo Activision Blizzard dal 2010.

Home Forum Hearthstone I migliori Tracker per Hearthstone

Questo argomento contiene 102 risposte, ha 43 partecipanti, ed è stato aggiornato da tsetasumo tsetasumo 1 anno, 8 mesi fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 103 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #56132
    Bloor
    Bloor
    Partecipante

    Oggi parliamo di un argomento che ancora lascia in dubbio molti di voi, ossia i Deck Tracker per Hearthstone.
    Infatti, in seguito a molteplici post aperti da vari utenti su questo argomento, io e @feriand abbiamo deciso di crearne uno che risponda a tutte le vostre domande ma soprattutto vi spieghi come usare questi tools.
    [hr:10ug8dm0][/hr:10ug8dm0]
    Di cosa stiamo parlando?
    Un “Deck Tracker” è un programma esterno ad Hearthstone che ha vari compiti. Sottolineiamo, prima di cominciare, che ogni Tracker si differenzia dall’altro, pertanto alcune delle caratteristiche che citeremo a breve potrebbero non rientrare in una determinata versione di un Tracker, ma potreste trovarle in altri. A riguardo, vedremo quindi quali sono i migliori Tracker per Hearthstone.
    Ecco, in genere, cosa fa un tracker:
    – Ci mostra, durante una partita, le carte presenti nel nostro deck, quelle giocate e quelle rimaste.
    – Ci dice la winrate, ossia la percentuale di vittorie fatte con determinati deck.
    – Ci dice varie informazioni sulla partita appena disputata, se abbiamo iniziato con il coin, contro chi abbiamo giocato.
    – Consente di importare/esportare deck dal programma al gioco o viceversa.

    Queste appena citate sono solo alcune tra le principali funzioni che un programma di questo genere può fare.
    Molti Tracker si limitano a svolgere anche solo una delle sezioni sopra citate, per rendere più leggero il programma ad un utente al quale magari interessa che faccia solo quello, mentre altri ne svolgono di più contemporaneamente.
    Passiamo adesso all’argomento più discusso, ossia:
    [hr:10ug8dm0][/hr:10ug8dm0]
    I Deck Tracker sono legali?
    Potrei rispondervi in svariati modi, ma sicuramente la migliore cosa è citare direttamente Ben Brode, uno dei designer e membri dello staff di Hearthstone, che ad una domanda a riguardo ha risposto:

    in general if it duplicates things that you can already do with pen and paper it’s fine.

    Tradotto, vuole dire che in generale qualunque programma duplichi cose che potremmo fare benissimo con carta e penna, è legale.
    A prima vista potreste dire che che la risposta data non sia soddisfacente. Effettivamente Brode non si è sbilanciato del tutto, dicendo “si, il deck tracker è legale”, ma è anche vero che questi programmi sono disponibili praticamente da quando è uscito Hearthstone, e che da quel momento nessuno è mai stato bannato per l’utilizzo.
    Avrete sentito continuamente notizie a riguardo di Ban su questo gioco, gente che usava programmi esterni (che si chiamano Bot) per giocare al posto loro, e quelli sono stati bannati. Nelle ondate di ban non sono mai stati toccati però gli utilizzatori di Deck Tracker.

    Ad oggi possiamo quindi provare a darvi una risposta definitiva: i Deck Tracker sono legali, e potete usarli in tutta tranquillità.
    [hr:10ug8dm0][/hr:10ug8dm0]
    Posso usare il Deck Tracker anche ad un torneo?
    Se giochi a casa tua, nessuno può dirti di no, sei sul tuo computer.
    Se invece parliamo di tornei a livello davvero alto come quelli che si vedono in streaming, oppure tornei organizzati durante fiere o cose simili (vedi Lucca Comics, Romics ecc ecc), la risposta è no. Il motivo non è perchè non sia legale, semplicemente quando ti siedi nella tua postazione trovi già il gioco avviato e, com’è giusto che sia, non ti è consentito utilizzare altro su quel computer eccetto Hearthstone.
    Tuttavia, puoi tranquillamente riprodurre il Deck Tracker a mano: avrai sicuramente a disposizione carta e penna per fare ciò che normalmente farebbe il programma, ossia tenere conto delle carte giocate dall’avversario e così via.

    Questa risposta è stata data proprio perchè molti pensano che durante i tornei non si usi il Deck Tracker a causa della sua illegalità. Ora sapete anche questo 😉
    [hr:10ug8dm0][/hr:10ug8dm0]
    Con un Deck Tracker posso vincere più partite?
    Un Deck Tracker non incrementa la tua bravura nel gioco, è un tool, un aiuto che semplicemente sostituisce ciò che dovresti fare a mano.
    Sicuramente può aiutarti a capire contro quali classi non funzioni un certo deck, quante partite ci hai vinto, quali modifiche ci hai fatto. In base a questo, puoi quindi fare varie modifiche sui tuoi mazzi.
    Nonostante ciò, un programma simile non incrementerà mai le tue possibilità di vittoria, perchè non ha alcun tipo di influenza sulle prestazioni in gioco!
    [hr:10ug8dm0][/hr:10ug8dm0]
    Quali sono i migliori Tracker usciti finora?
    Premettiamo che cercheremo di tenere aggiornata questa sezione, in modo tale da aggiungere nuovi Tracker se hanno nuove/più funzionalità rispetto ad altri.

    I Deck Tracker che abbiamo recensito in questa guida fino ad oggi sono:
    Hearthstone Deck Tracker | by @bloor
    Track-o-bot | by @feriand
    Se vuoi recensire un nuovo Deck Tracker che utilizzi, faccelo sapere (va bene anche mandarmi un messaggio privato)! Faremo in modo di inserirlo in questo topic ed aggiungerlo alla lista di Tracker che abbiamo recensito!
    [hr:10ug8dm0][/hr:10ug8dm0]
    Questo thread serve a darvi informazioni generali su come lavorino questi tool, e rispondere alle vostre domande a riguardo. Qui sotto troverete i più importanti Deck Tracker recensiti dalla community di Battlecraft.
    Spero che il tutto via sia d’aiuto 😉

    #141159
    Bloor
    Bloor
    Partecipante

    Uno tra i migliori tool inerenti a questa sezione è sicuramente Hearthstone Deck Tracker.
    Possiamo scaricarlo dalla pagina ufficiale oppure direttamente dalla pagina delle release.
    La guida è stata fatta sulla versione 0.11.3 e, a meno che non ci siano importanti cambiamenti a livello grafico, dovrebbe aiutarvi anche per le release successive.

    VIDEO GUIDA [UPDATE 02/08/2016]
    [youtube:3pgddia9]AxEshvuYQmw[/youtube:3pgddia9]

    [La prima versione di questa guida era stata fatta sulla versione 0.10.1. Provvederemo ad aggiornare la guida ogni volta che reputeremo cambiamenti importanti sul programma. La guida sarà sempre aggiornata per rimanere a passo coi tempi.]
    [hr:3pgddia9][/hr:3pgddia9]
    Installazione e avvio
    Dopo aver scaricato il programma dai link dati sopra, basterà decomprimere l’archivio sul desktop per trovare la cartella di Hearthstone Deck Tracker pronta per l’utilizzo.
    Il programma non necessita di installazione: potete tranquillamente mettere la cartella su una penna usb e usarla su più computer, se lo desiderate. Per avviare il programma basterà premere sull’icona di HDT:
    La cosa migliore è quella di mettere la cartella di HDT in un posto “sicuro”. Se avete due Hard Disk, ad esempio, potreste metterla nell’hard disk “dati” per evitare che venga rimossa in seguito a formattazioni. Va benissimo tenerla anche sul Desktop. In ogni caso, una volta posizionata la cartella, potrete fare un semplice collegamento dell’eseguibile “Hearthstone Deck Tracker” e posizionarlo sul Desktop per avviarla in maniera rapida.

    [UPDATE 24/09/15]: Con l’uscita di Windows 10, è ancora più semplice creare collegamenti per le applicazioni. Premendo tasto destro su Hearthstone Deck Tracker, ad esempio, e premendo successivamente “Aggiungi a Start”, potrete creare addirittura un’icona per l’applicazione raggiungibile con il semplice tasto Windows. Io reputo questa opzione molto comoda e la uso abitualmente sul mio computer:
    [spoiler:3pgddia9][/spoiler:3pgddia9]
    [hr:3pgddia9][/hr:3pgddia9]

    Primo utilizzo
    Chiaramente, al primo utilizzo la vostra schermata sarà vuota. Una volta impostato alcune cose, otterrete una schermata simile:

    Quelli a sinistra sono i deck, con numeri di vittorie-sconfitte, % winrate, lista del deck e della curva di mana. Vediamo adesso come aggiungere un deck su HDT.
    [hr:3pgddia9][/hr:3pgddia9]
    Aggiungere un deck ad HDT
    Per aggiungere un deck è molto semplice: clicchiamo in alto a sinistra su new, poi selezioniamo la classe. Si aprirà una piccola finestra chiedendoci se il deck è di tipo “constructed” ossia quelli usati per partite ranked o casual, oppure “arena”. Selezioniamo la nostra categoria.
    Si aprono a destra due sezioni: la prima, inizialmente vuota, è quella che conterrà le carte inserite nel deck. A destra invece ci sono tutte le carte del gioco da poter inserire facendo clic su di esse. Possiamo anche sfruttare la casella di testo per ricercare una carta.

    Terminate le modifiche, premiamo “Save” per salvare il deck nella nostra lista e cominciare a prenderne le statistiche.

    Attenzione: questo tool è uno tra i pochi che consente di importare/esportare deck da HDT a Hearthstone e viceversa. In questo modo potete tenere memorizzati sul programma infiniti deck, e importarli in gioco nel giro di pochi secondi. Vediamo come fare:
    [hr:3pgddia9][/hr:3pgddia9]
    Importare un Deck su HDT
    Ci sono vari modi:
    – se avete il link di un deck presente su Hearthpwn (o altri siti supportati dal tracker), vi basterà prendere il link, premere “Import” –> “From Web” e incollare il link nell’area di testo, poi premere ok. Il deck verrà inserito, potrete modificarlo e poi premere ok per aggiungerlo.
    – se avete appena disputato una partita, potete selezionare “from last game”.
    – se invece volete semplicemente importarlo dalla schermata dei vostri deck, selezionate “from constructed”. quest’opzione è ancora in beta e non sempre funziona bene, ma basterà seguire i passaggi per ottenere il risultato. Ecco un video esplicativo:
    [spoiler:3pgddia9][youtube:3pgddia9]–MTG3izz2c[/youtube:3pgddia9][/spoiler:3pgddia9]
    Noterete che non vengono importate proprio tutte le carte del deck, infatti il tool non funziona ancora alla perfezione, ma 24/30 è comunque un buon risultato e vi basta poco per completarlo.
    In ogni caso, il metodo migliore per importare un deck è quello di usare il link dei siti web come quello trattato prima di Hearthpwn. Ecco un video che dimostra quanto sia perfetta l’importazione da Hearthpwn:
    [spoiler:3pgddia9][youtube:3pgddia9]cAAM_nep7OA[/youtube:3pgddia9][/spoiler:3pgddia9]
    [hr:3pgddia9][/hr:3pgddia9]
    Esportare un Deck (Da HDT a Hearthstone)
    Questo tool invece funziona benissimo ed è davvero moooooolto comodo. In pratica consente di esportare un deck dal vostro tracker ad Hearthstone.
    Quali sono i vantaggi? Come sapete, lo spazio per i deck su Hearthstone è limitato. Sul tracker no! Significa che potete tenere una quantità infinita di deck salvati sul tracker, e poi trasferirli con un semplice click sul gioco. In questo modo non dovrete stare a copiare carta per carta da immagini o siti, il tutto sarà veramente veloce. Ecco come fare speigato in un semplice video:
    [spoiler:3pgddia9][youtube:3pgddia9]fZBzOFVqQ9A[/youtube:3pgddia9][/spoiler:3pgddia9]
    Nel video copia perfettamente le 30 carte. In molti casi, potrebbe mancare qualche carta. Basterà cercarla manualmente per inserirla!
    Perchè alcune volte mancano delle carte? La velocità di trasferimento delle carte potrebbe essere troppo lenta/veloce per il vostro computer, andando così a saltare qualche carta nel passaggio. Possiamo risolvere questa situazione: andate su “Options” in alto a destra nel Tracker, e nella finestra che si apre premete su “Exporting”. Accediamo qui a varie opzioni riguardanti l’esportazione di deck dal tracker.
    Ci interessa la prima voce, “Speed”. Se vi clicchiamo si apre un menù a tendina. Potete provare ad aumentare/diminuire la velocità di copia, noterete immediatamente che le carte non verranno più tralasciate e ogni volta il deck sarà copiato alla perfezione!
    [hr:3pgddia9][/hr:3pgddia9]
    Schermata in game di HDT
    Tra le comodità di questo tool vi è anche la schermata in game, che vi consente di avere varie informazioni sull’avversario. Ammetto che è davvero intuitiva e non servono grandi spiegazioni, quindi vi lascio un’infografica fatta da me che indica perfettamente tutto ciò che vi serve sapere:

    Avevo realizzato la seguente immagine nella prima versione del Tracker. Essa rimane valida dal momento che sono cambiate solo graficamente alcune cose. Andiamo a vedere quindi le piccolezze che sono state modificate:

    [UPDATE 24/09/15] La schermata rimane identica, solo che la grafica è leggermente modificata. Noteremo che sotto al proprio deck e a quello avversario è presente una grafica alternativa e molto più bella da vedere, e lo stesso vale per le carte dell’avversario:
    [spoiler:3pgddia9]
    La parte sopra è identica, sotto invece si aggiunge un riquadro che ingloba meglio ciò che era già presente prima ossia:
    Sopra, il numero 3 indica le carte presenti in mano. Il numero 26 indica le carte rimanenti nel deck.
    Sotto, accando all'icona del dado, abbiamo accanto al numero 1 le probabilità di pescare una carta di cui abbiamo 1 sola versione nel deck, mentre accanto al numero 2 sono le probabilità di trovare una carta che è presente nel deck doppia.

    Per quanto riguarda le carte avversarie, rimane tutto uguale ma è stato aggiunto un cerchio che rende l'estetica migliore:
    [/spoiler:3pgddia9]
    [hr:3pgddia9][/hr:3pgddia9]
    Configurare il Tracker
    A dire il vero non c’è molto da configurare, una volta avviato il programma potete tranquillamente usarlo così com’è.
    Tuttavia, se volete divertirvi, tramite la schermata “Option” potete personalizzare il vostro programma.
    Molto utile è la sezione Overlay, che vi consente di modificare l’opacità e la visibilità delle varie schermate in-game che vi ho mostrato prima. In ogni sezione, con “Unlock overlay”, potete spostare anche le varie finestre.
    Inoltre, se volete disabilitare qualcosa come ad esempio il tempo a disposizione per giocare il turno, potete farlo proprio in queste impostazioni!
    Sotto, nella sezione tracker, troviamo impostazioni di altro genere, come ad esempio il fatto che l’icona di Hearthstone si illumini quando è il nostro turno (ci avverte di giocare se siamo tabbati), oppure di mandarci un allarme e ricordarci di giocare. Possiamo anche impostare le stats e molte altre cose!
    Ma a proposito:
    [hr:3pgddia9][/hr:3pgddia9]
    Dove vedo le stats dei miei deck?
    Nella schermata principale di HDT troviamo informazioni intuitive su winrate e vittorie-sconfitte, ma se volessimo saperne di più? Selezioniamo un deck, poi premiamo “Stats” nelle varie icone in alto.
    Si apre una tabella con moltissime informazioni. Andando su “Deck” otteniamo informazioni sul deck che stiamo guardando in particolare, con tutte le sue varie versioni e modifiche. Grazie alla tabella è semplice capire contro quali classi abbiamo ottenuto più vittorie, anche grazie alla percentuale!

    Se invece volessimo informazioni sui singoli match, premiamo “Games” per accedere ad un’altra tabella. Qui possiamo vedere contro quali avversari abbiamo combattuto, i loro nomi, il nostro rank, i turni di gioco, e così via.

    Selezionando una partita, possiamo anche premere “Show Replay” per vedere cosa è stato giocato turno per turno, oppure “Show Opp. Deck” per vedere il deck avversario.
    [hr:3pgddia9][/hr:3pgddia9]

    [UPDATE 24/09/15] NUOVE FUNZIONALITA DEL TRACKER!
    Come abbiamo detto, provvederemo ad aggiornare puntualmente la guida ogni volta che lo reputeremo necessario. Sono state aggiunte o migliorate alcune funzionalità, come ad esempio l’incorporamento di Hearthstats per portare le vostre stats su più computer, e l’utilizzo di plugin. Vediamolo insieme:

    Come usare HDT su più computer mantenendo i deck
    Questa è sicuramente una delle funzioni più utili che siano state aggiunte. Immaginate di giocare ad HS su più computer: come fate a tenere fisse le stats e i deck su più tracker? Grazie a questo Cloud è ora possibile.
    Noterete che in alto a destra nella barra di HDT è comparso il pulsante “Hearthstats”. Se non avete ancora creato un account, fatelo!
    Una volta aggiunto un account, saranno disponibili moltissime funzioni.

    – Dashboard ci consente di vedere la nostra bacheca sul sito Hearthstats. Grazie ad essa possiamo vedere tutte le stats anche senza aver aperto il tracker, semplicemente dal Browser web. Sarà inoltre possibile mandare deck o fare vedere il profilo ad amici.
    – Sync now è utile per sincronizzare i dati nel caso non sia stato fatto all’avvio del programma.
    – Force full sync è utile quando dovete sincronizzare da zero un nuovo tracker, fa più o meno la stessa cosa della funzione precedente
    – Tutte le spunte dopo servono a configurare la sincronizzazione

    Vi consiglio di collegare Hearthstats al tracker perchè grazie ad esso, anche in caso di formattazione del computer, non perderete mai i vostri deck con le relative stats!
    [hr:3pgddia9][/hr:3pgddia9]
    Plugins
    Ora è possibile aggiungere dei Plugins su Hearthstats per aggiungere più funzionalità al programma.
    Qui trovate la lista dei plugins al momento disponibili!
    Siccome spiegare i plugins uno ad uno sarebbe troppo lungo e soprattutto potrebbero uscirne moltissimi altri, ci limiteremo a spiegare come installare i plugins.
    Il procedimento è molto semplice:
    – Scaricate il plugin desiderato tramite il pulsante “Download” dopo aver letto bene cosa dovrebbe fare.
    – “Scompattate l’archivio sul desktop, poi prendete l’intera cartella e portatela (tramite taglia o copia) nella cartella: Hearthstone Deck Tracker/Plugins.
    – Fatto questo, se avevate il tracker aperto chiudetelo e riavviatelo, altrimenti apritelo semplicemente. Il Plugin potrebbe non essere ancora attivato.
    – Avviato HDT, andiamo su “Options” e poi nel menù a finestra andiamo su “Plugins”. Noteremo che il plugin è stato aggiunto all’elenco dei Plugins disponibili, quindi abilitiamolo tramite l’apposito interruttore subito sotto al nome del plugin.

    Uno dei più famosi ed utilizzati è proprio Arena Helper, che consente di ricevere aiuti durante il draft del deck arena.
    In ogni caso i plugins disponibili sono molti e sicuramente aumenteranno, a voi la scelta di sbizzarrirvi o meno provandoli!
    [hr:3pgddia9][/hr:3pgddia9]

    Direi che possiamo concludere: abbiamo detto tutto ciò che ci serve per utilizzare al meglio Hearthstone Deck Tracker!
    Per qualsiasi informazione potete lasciare un commento su questo Thread, in modo che altri utenti possano trovare la risposta ad eventuali domande direttamente qui!
    Bloor

    #141160
    Feriand
    Feriand
    Partecipante

    [center:2gkbcz1i][/center:2gkbcz1i]

    Abbiamo appena visto il potente e versatile Hearthstone Deck Tracker, ma se non ci importa di avere tutte le sue mirabolanti funzioni e vogliamo solo qualcosa che registri le nostre partite allora scegliamo Track-o-bot.
    Questo programma è davvero ridotto all’essenziale, registra le carte giocate e i poteri eroe, ma non gli attacchi e le morti dei servitori. Dedicato agli amanti della semplicità 😉

    VIDEO GUIDA [UPDATE 05/08/2016]
    [youtube:2gkbcz1i]NpiFxa7p3IE[/youtube:2gkbcz1i]
    Lo scaricate dal sito ufficiale, è disponibile per Windows e OS.
    [hr:2gkbcz1i][/hr:2gkbcz1i]
    Dopo averlo installato comparirà la sua icona in basso a destra sulla barra delle applicazioni.

    [center:2gkbcz1i][/center:2gkbcz1i]

    Cliccandoci col destro apriamo una tendina dalla quale possiamo aprire il menu delle opzioni. Lasciate pure tutto com’è, non serve fare modifiche.

    [center:2gkbcz1i][/center:2gkbcz1i]

    Dalla stessa tendina clicchiamo su Open Profile: si apre nel nostro browser la pagina con la storia di tutte le partite registrate da Track-o-bot.

    [center:2gkbcz1i][/center:2gkbcz1i]

    Nella scheda History ci sono tutti i match disputati nelle modalità Gioco e Arena. Passando col mouse sopra la classe compariranno le carte usate in quella partita. Mentre se cliccate sul quadratino con le spade incrociate compare un grafico più dettagliato.

    [center:2gkbcz1i][/center:2gkbcz1i]

    Nella scheda Arena possiamo vedere le partite di ogni singola run, raggruppate. L’interfaccia è identica per il resto a quella della prima tab.
    Andiamo alla scheda Stats: è divisa in tre sottoschede che mostra le percentuali di vittoria in base alla classe, al mazzo e in arena. Le prime due sono molto comode perché mostra le percentuali sia in base al mazzo che usiamo (as), sia al mazzo che abbiamo contro (vs).
    In tutte le sottoschede è possibile filtrare i risultati in base al tempo.

    [center:2gkbcz1i][/center:2gkbcz1i]

    Nella sottoscheda dedicata all’arena vediamo le percentuali globali in arena: win rate, con quale classe facciamo più spesso arena e la distribuzione delle vittorie su una curva.

    [center:2gkbcz1i][/center:2gkbcz1i]

    Dell’ultimo pannello, quello con l’ingranaggio, ci interessa solo la scheda Decks

    [center:2gkbcz1i][/center:2gkbcz1i]

    In questa pagina possiamo inserire dei mazzi dandogli un nome e qualche carta distintiva (non devono essere tutte) in modo da poter riconoscerli senza dover aprire la cronologia del singolo match.
    [hr:2gkbcz1i][/hr:2gkbcz1i]
    Ed è tutto qui, non è possibile importare i mazzi da e nel gioco, e nemmeno consultare i dati durante la partita perché il programma li archivia al termine di essa.
    Come dicevo all’inizio, è un programma molto semplice. È utile per chi, come me, non investe tantissimo tempo nel gioco ma vuole comunque avere qualche statistica da consultare :good:

    Spero che la guida vi sia stata utile, alla prossima!

    #141161
    Magnus
    Magnus
    Partecipante

    Accidenti che guida! Complimenti!

    #141163
    ILDUCA
    ILDUCA
    Partecipante

    Pffff… guidine fatte in 10 minuti… -.-

    OMMIODDDIOOO I PRO DELLE GUIDE CI SONO QUA! O_O :good: :good: 😀

    #141164
    Ligario
    Ligario
    Partecipante

    @bloor @feriand grandi ragazzi!

    Ottimo spunto ed ottime guide 😉

    #141165
    barbaculo
    barbaculo
    Partecipante

    Voi si che meritate il Most Valuable Poster. Bravi stronzoni <3

    #141166
    Faeloth
    Faeloth
    Partecipante

    Davvero ben fatta. Adesso potrò installare Deck Tracker visto che c’è un’ottima guida!

    #141167
    Nala
    Nala
    Partecipante

    davvero molto bravi, li proverò presto :good:

    #141169
    kenjiste
    kenjiste
    Partecipante

    Applausi su applausi :good: :good: :good:

    #141172
    Lambo94
    Lambo94
    Partecipante

    Segnalo che HDT ha un plugin per chrome che fa esportare direttamente i mazzi se si è sulla relativa pagina in un sito tra quelli supportati. Penso non lo abbiate detto, in caso contrario perdonatemi per la disattenzione 😀
    Per il resto ottima guida, complimenti 😉

    #141173
    Bloor
    Bloor
    Partecipante

    @lambo94 hai ragione, non è stato citato, grazie per averlo aggiunto 🙂

    #141175
    Magnus
    Magnus
    Partecipante

    L’ho provato e mi sa che diventerò dipendente da questa roba 😐

    #141158
    Vlad78
    Vlad78
    Partecipante

    @feriand e @bloor, grande topic,utilissimo grazie mille!

    #141176
    Exhumed
    Exhumed
    Partecipante

    Molto curate ed interessanti entrambe, complimenti a @feriand e @bloor

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 103 totali)
  • Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.