La comunità italiana dell'universo Activision Blizzard dal 2010.
Scritto da Ulquiorra, 17 Maggio 2019 12:17 2 minuti

Blizzard e Nintendo: cosa bolle in pentola?

Dopo lo straordinario successo di Diablo: Eternal Collection su Switch, Blizzard si dichiara interessata a proseguire con questa collaborazione. J. Allen Brack, presidente si Blizzard Entertainment, ha infatti dichiarato, in merito a altri futuri prodotti dell’azienda statunitense sull’ibrida della grande N: “Non sarebbe strano, ci piacerebbe. Guardiamo a Switch come un’altra piattaforma. Ha delle proprietà uniche che le console Xbox e Sony non hanno. Pensando a quali giochi hanno senso per quel tipo di console è qualcosa che non smetteremo mai di fare“.

Come si evince dalle sue dichiarazioni, nonostante la compagnia sia al lavoro su World of Warcraft Classic, la cui closed beta ha preso il via nella giornata di ieri, la compagnia statunitense non dimentica mai la grande N, anzi. I numeri raggiunti poi chiaramente fanno la loro parte e lasciano ben sperare in un futuro molto roseo e proficuo per questo connubio. Brack ha infatti tenuto a spiegare quanto i risultati raggiunti da Diablo su Switch abbiano soddisfatto la compagnia: “Siamo super soddisfatti. Nintendo è stata un’ottima partner, siamo fan di quella piattaforma, fan di Nintendo, fan delle IP di Nintendo, fan di Switch. È davvero un’ottima piattaforma ed è divertentissimo giocarci […] Siamo contenti che vi sia piaciuto Diablo, io l’ho adorato”.

Blizzard Nintendo

Non abbiamo altre notizie in merito, ma vi terremo aggiornati. Intanto: quale titolo a Blizzard vorreste vedere sull’ibrida di casa Nintendo? Parliamone insieme, come sempre, nei commenti!

Condividi articolo

Lascia un commento