La comunità italiana dell'universo Activision Blizzard dal 2010.
activision blizzard cannes
Scritto da November Rain, 20 Giugno 2019 15:21 2 minuti

Activision Blizzard sul red carpet di Cannes

Come ben sapete la Costa Azzurra, ma soprattutto Cannes, è una location molto conosciuta tra i cinefili più appassionati. D’ora in poi non sarà più così, in senso buono! Grazie ad Activision Blizzard e al suo colossale progetto di trasformare gli eSports in uno sport nazionale USA al pari di football e basket, piano che include college universitari e team di gioco professionisti, il colosso americano è arrivato in Europa per promuovere gli eSports e cercare nuovi sponsor e patnership. E’ infatti la Cnbc a rivelarci che vicino al red carpet del Palais des Festivals, sede del festival cinefilo, Blizzard ha installato un gigantesco tendone in cui è possibile giocare ai titoli più conosciuti, tra cui Overwatch, Call of Duty e Candy Crush Saga, installazione all’interno dell’evento Cannes Lions International Festival of Creativity.

Ma non solo giochi, conferenze ed incontri con un team di trenta persone: Blizzard è in cerca di nuove collaborazioni, come già è avvenuto con Coca Cola, HP, Intel e altri per la Overwatch League, spiegando ai futuri sponsor, non ancora addetti ai lavori, che gli eSports sono una pratica non solo ludica ma un evento che riempie arene e genera alti profitti. Basti pensare che l’investimento di Blizzard per Overwatch e il suo sviluppo, con 20 team internazionali e un nuovo franchising, è costato 25 miliardi di dollari a squadra: si può solo immaginare quanti e quali siano stati i profitti…

Come dichiarato dal Chief Marketing Officer per le leghe eSports Daniel Cherry, ci si aspettano grandi cose da questo evento a Cannes: “Il mio mandato, da subito, è stato quello quello di mantenere le promesse ai fans in termini di portata e qualità. Il motto Blizzard quality non è un eufemismo”.

 

Condividi articolo

Lascia un commento