• Attenzione. Ciò che stai per leggere contiene spoiler sulla storia della prossima espansione. Se non vuoi anticipazioni di questo tipo, leggi invece World of Warcraft: Cosa ci attende [Pannello Introduttivo] per avere una visione completa delle caratteristiche della nuova espansione.

    La storia di Draenor
    • La parola chiave di Draenor è SELVAGGIO. Draenor è il pianeta natale degli orchi. È un posto di dimensioni mitiche, è un mondo primordiale, inesplorato, selvaggio, dove si combatte per il dominio.
    • I draenei sono atterrati su Draenor, come reagiranno i selvaggi a questi invasori?
    • Contrapposto allo splendore Draenei troveremo la civiltà selvaggia dei clan degli orchi.
    • Nonostante il viaggio nel tempo questo non costituirà un elemento cardine per la trama: si cerca solo di portare l’attenzione su Draenor che è il vero centro dell’espansione.
    • Shattrath era una città costiera, Draenor aveva un suo oceano!
    • Si potranno visitare Auchindoun e Karabor (l'attuale Black Temple) al loro splendore.
    • Sembra che ci sia un solo continente su tutta draenor. Tutto il resto è oceano.
    • È una fusione di più linee temporali, Azeroth ora, Draenor 30 anni fa ma portato nel presente. Non stiamo tornando indietro
    • Il Dark portal diventerà rosso. Tutta la storia che affronteremo in questa espansione si presenta come un passo nel futuro. Siamo fisicamente in un territorio di 35 anni fa ma stiamo lottando per il futuro di tutto il mondo. il viaggio nel passato non influirà in nessun modo con la timeline corrente.

    Garrosh e l'orda
    • Un drago bronzeo aiuterà Garrosh ad aprire un portale per portare vendetta su alleanza e orda.
    • Garrosh non sarà il boss principale e finale dell’espansione, il vero manipolatore trama nell'ombra.
    • In qualche momento del futuro, Garrosh andrà indietro nel passato. Il momento in cui arriverà sarà poco prima di Rise of the Horde (sangue di Mannoroth e influenza demoni).
    • Si cercherà di porre il quesito: Durotan è malvagio o un eroe?

    Evoluzione Eroi / Razze / Fazioni
    • La natura della Luce sarà approfondita.
    • Alleanza e Orda dopo Pandaria sono ancora in guerra, anche se la collaborazione sarà inevitabile per sconfiggere l'Iron Orde.
    • L’orda dovrà affrontare sé stessa nel passato e combattere i suoi stessi eroi.
    • Saurfang sarà forse il nuovo leader degli orchi.
    • Ai Draenei non sarà più consentito distruggere vascelli spaziali (ironico).
    • Non ci saranno Alleria e Thuralion, ma vedremo Khadgar.
    • Gul’dan c’è! Solo che ora è un esiliato in cerca di vendetta contro Grom. È verde perchè ha comunque bevuto il sangue ed ha i poteri demoniaci annessi.
    • Ci saranno Orgrim Doomhammer, Cho’gall e Garona.
    • Le vicende saranno antecedenti alla nascita dell’Orda quindi non ci sarà Thrall da giovane.
    • In WC3 Thrall ha già 20 anni, siamo più di 20 anni prima delle vicende di WC3.
    • Sylvanas per ora non sarà toccata, ma probabilmente rivestirà un ruolo cruciale in futuro.
    • Stiamo andando 35 anni nel passato: come cambieranno gli sciamani tornando nel passato quando gli elementi erano ancora più selvaggi?
    • La classe resterà la stessa, ma l’immagine dello shaman sarà quella di una classe molto più selvaggia, come è giusto che sia.
    • La battaglia che si preannuncia sarà anche ideologica (ordine vs libertà, potere vs uguaglianza, etc)

    Redatto da PigoWallace e MasterRedz
    Condividi articolo
41 commenti 12  
  • Maruvan 09 novembre 2013, 01:08 Maruvan
    Messaggi: 10

    Iscritto il: 17 febbraio 2012, 22:41
    #1
    Grazie per il mega approfondimento sulla storia. Ma io ho domanda: non si crea un paradosso? 0
  • RuTeam di sviluppo web 09 novembre 2013, 01:19 Ru
    Messaggi: 4970

    Iscritto il: 06 marzo 2010, 10:03
    #2
    Maruvan ha scritto:Grazie per il mega approfondimento sulla storia. Ma io ho domanda: non si crea un paradosso?

    No, c'è un merge delle linee temporali. Il franchise si sposta da Azeroth a Draenor e probabilmente ci saranno evoluzioni in futuro su quel pianeta dal momento che è stato rilasciato per ora solo un continente dell'intero pianeta... ovviamente tutto il resto non sarà solo oceano. Draenor del passato e ora Draenor del presente.
    0
  • Antherion 09 novembre 2013, 10:04 Antherion
    Messaggi: 185

    Iscritto il: 27 giugno 2010, 15:48
    #3
    Che figata questa cosa di draenor del passato portato nel presente!!!! 1
  • Rekse 09 novembre 2013, 10:28 Rekse
    Messaggi: 3447

    Se qualcuno vuole aggiungermi al battle.net me lo dica perché rifiuto chi non conosco.
    #4
    Maruvan ha scritto:Grazie per il mega approfondimento sulla storia. Ma io ho domanda: non si crea un paradosso?


    Fa molto Dr. Who :D
    2
  • Maruvan 09 novembre 2013, 10:46 Maruvan
    Messaggi: 10

    Iscritto il: 17 febbraio 2012, 22:41
    #5
    Ru ha scritto:No, c'è un merge delle linee temporali. Il franchise si sposta da Azeroth a Draenor e probabilmente ci saranno evoluzioni in futuro su quel pianeta dal momento che è stato rilasciato per ora solo un continente dell'intero pianeta... ovviamente tutto il resto non sarà solo oceano. Draenor del passato e ora Draenor del presente.


    Io sono perplesso. Draenor deve essere distrutta. Se non dovesse venire distrutta non avrebbe senso il presente. Quindi in un modo o nell'altro siamo responsabili della distruzione di Draenor. Inoltre si presenterebbe il paradosso della conoscenza. Chi fuggirà da Draenor saprà che nel futuro si tornerà su Draenor.

    Bha, urge un recap sulla storia dei Drenei/Orchi. Inoltre mi sa che rivedremo Medivh
    0
  • MasterRedzCommunity Manager 09 novembre 2013, 11:09 MasterRedz
    BattleTag: MasterRedz#2155
    Messaggi: 4955

    "La tua anima sarà mia!"
    #6
    Maruvan ha scritto:
    Io sono perplesso. Draenor deve essere distrutta. Se non dovesse venire distrutta non avrebbe senso il presente. Quindi in un modo o nell'altro siamo responsabili della distruzione di Draenor. Inoltre si presenterebbe il paradosso della conoscenza. Chi fuggirà da Draenor saprà che nel futuro si tornerà su Draenor.

    Bha, urge un recap sulla storia dei Drenei/Orchi. Inoltre mi sa che rivedremo Medivh


    Non è un paradosso perchè non è un viaggio nel tempo. Solo Garrosh viaggia nel tempo, noi ci limiteremo ad arrivare su un mondo cambiato dal suo intervento. Draenor in quella timeline non è esplosa mentre da noi sì. La fusione di queste linee darà sia le Outland che Draenor, perchè la prima appartiene a noi, la seconda solo al secondo.
    0
  • Maruvan 09 novembre 2013, 11:33 Maruvan
    Messaggi: 10

    Iscritto il: 17 febbraio 2012, 22:41
    #7
    Quindi ricapitolando: Il Dark portal non è più un portale nello spazio che collega due punti diversi, ma un portale che collega due "universi paralleli". Quindi la differenza con le caverne del tempo qual'è? 0
  • Dhoro 09 novembre 2013, 11:47 Dhoro
    BattleTag: Dhoro88#2969
    Messaggi: 212

    Ex priest holy dei Quantum Leap
    #8
    Immagine
    fatemi vedere se ho capito...è come quando si crea un 1985 alternativo di hill valley in ritorno al futuro????
    1
  • MasterRedzCommunity Manager 09 novembre 2013, 11:53 MasterRedz
    BattleTag: MasterRedz#2155
    Messaggi: 4955

    "La tua anima sarà mia!"
    #9
    Maruvan ha scritto:Quindi ricapitolando: Il Dark portal non è più un portale nello spazio che collega due punti diversi, ma un portale che collega due "universi paralleli". Quindi la differenza con le caverne del tempo qual'è?


    Il Dark Portal ora è un portale per la Draenor presente di un universo parallelo. Di conseguenza non è un portale temporale, ma dimensionale.
    ok provo a spiegarlo per punti:

    A= il nostro presente
    B= Draenor passata
    C=Draenor presente
    Garrosh viaggia nel tempo da A fino a B, evitando che gli orchi bevano il sangue di Mannoroth. In questo modo crea una nuova linea temporale C', che però non si sovrappone alla nostra Draenor(Outland), che è C.
    Quindi nel nostro tempo C e C' convivono per il portale.
    A>B>C
    ------>C'

    Le caverne del tempo viaggiano nel tempo, e le abbiamo usate in modo che gli effetti di certi cambiamenti non influenzassero il nostro presente. La grossa differenza è che le avventure che abbiamo vissuto non potevano generare linee alternative, mentre il misterioso potere che è stato dato a Garrosh sì. Non chiedermi come o cosa, non lo so, purtroppo! -.-
    1
  • Maruvan 09 novembre 2013, 11:58 Maruvan
    Messaggi: 10

    Iscritto il: 17 febbraio 2012, 22:41
    #10
    Ottimo. Quindi con il cambio del portale, alle outland come ci arriviamo?
    (Attraverso i portali dei maghi ecc...), inoltre le linea storia e le quest di introduzione come verranno modificate?
    1
  • Shala 09 novembre 2013, 12:31 Shala
    Messaggi: 63

    Iscritto il: 20 ottobre 2013, 02:37
    #11
    Sostanzialmente riprendono un punto mostrato nel libri "Thrall,il crepuscolo degli aspetti!"
    Quando Thrall torna indietro nel tempo,giunge ad una realtà distorta dove lui era morto e Blackmoore era diventato il rè di Lordaeron. L'alterazione della storia, causata dallo stormo dell'infinito, aveva creato una linea temporale alternativa,non era andata a distruggere il presente,questo perchè Thrall esisteva in quella via,e di conseguenza Thrall era l'ancoa che permetteva all'Azheroth presente(quella del cataclisma) di esistere. Lui era morto in quel passato, però vi esisteva nella sua versione presente! Penso che la stessa cosa sarà per Garrosh. Finchè lui esisterà su Dreanor sarà il collegamento con il presente e di conseguenza avrà creato due raltà distinte.
    2
  • MasterRedzCommunity Manager 09 novembre 2013, 12:37 MasterRedz
    BattleTag: MasterRedz#2155
    Messaggi: 4955

    "La tua anima sarà mia!"
    #12
    Shala ha scritto:Sostanzialmente riprendono un punto mostrato nel libri "Thrall,il crepuscolo degli aspetti!"
    Quando Thrall torna indietro nel tempo,giunge ad una realtà distorta dove lui era morto e Blackmoore era diventato il rè di Lordaeron. L'alterazione della storia, causata dallo stormo dell'infinito, aveva creato una linea temporale alternativa,non era andata a distruggere il presente,questo perchè Thrall esisteva in quella via,e di conseguenza Thrall era l'ancoa che permetteva all'Azheroth presente(quella del cataclisma) di esistere. Lui era morto in quel passato, però vi esisteva nella sua versione presente! Penso che la stessa cosa sarà per Garrosh. Finchè lui esisterà su Dreanor sarà il collegamento con il presente e di conseguenza avrà creato due raltà distinte.


    Sono pienamente d'accordo. :good:
    0
  • MasterRedzCommunity Manager 09 novembre 2013, 12:38 MasterRedz
    BattleTag: MasterRedz#2155
    Messaggi: 4955

    "La tua anima sarà mia!"
    #13
    Maruvan ha scritto:Ottimo. Quindi con il cambio del portale, alle outland come ci arriviamo?
    (Attraverso i portali dei maghi ecc...), inoltre le linea storia e le quest di introduzione come verranno modificate?


    Immagino saranno due verisoni phasate, ma dovremo aspettare per saperlo.
    0
  • Dhoro 09 novembre 2013, 12:40 Dhoro
    BattleTag: Dhoro88#2969
    Messaggi: 212

    Ex priest holy dei Quantum Leap
    #14
    Immagine

    se ho capito bene succede cosi.. confermate?
    3
  • Spezz 09 novembre 2013, 12:55 Spezz
    BattleTag: Spezz#2794
    Messaggi: 239

    Iscritto il: 24 agosto 2010, 15:33
    #15
    Ma ricordo male io, o Durotan comunque era "buono"? E ora lo mettiamo in dubbio? S_S sono confuso.. 0
  • MasterRedzCommunity Manager 09 novembre 2013, 13:15 MasterRedz
    BattleTag: MasterRedz#2155
    Messaggi: 4955

    "La tua anima sarà mia!"
    #16
    Dhoro ha scritto:Immagine

    se ho capito bene succede cosi.. confermate?

    Perfetto. :good:
    5
  • Medivh 09 novembre 2013, 13:28 Medivh
    BattleTag: Medivh#2166
    Messaggi: 1939

    Iscritto il: 14 agosto 2010, 17:54
    #17
    se rivediamo il film "Ritorno al Futuro II", DOC direbbe per "GRANDE GIOVE".

    Se ci fate caso, Jeff ruba l'almanacco dalla spazzatura, usa la macchina del tempo tornando indietro e....qui sta il succo di tutto.

    caso A) Dal futuro i due tornano nel passato e lo trovano cambiato.

    CASO B) Se i due non tornavano nel passato, il futuro sarebbe rimasto lo stesso anche se Jeff aveva rubato la macchina e cambiato il tempo.

    Quindi come potete vedere la correlazione c'è....gli abitanti di Azeroth per poter rivivere i cambiamenti avrebbero dovuto viaggiare nel tempo e tornare nel futuro. Mentre gli orchi , non avendo bevuto il sangue di mannoroth, vivono un futuro alternativo che si sovrappone a quello di azeroth.

    In poche parole la timeline non cambia finchè non torni nel passato. Se torni nel passato, la timeline si cancella vivendo un presente alternativo.
    0
  • orloph 09 novembre 2013, 13:52 orloph
    BattleTag: Orloph#1794
    Messaggi: 7

    Iscritto il: 24 agosto 2011, 15:10
    #18
    Dunque se il Dark Portal porterà nella Dreanor modificata da Garrosh, che fine fanno le Outlands ? Ci sarà un modo per tornarci ? Vorrei proprio sapere quale drago di bronzo si è venduto. 0
  • Herdek 09 novembre 2013, 15:26 Herdek
    Messaggi: 22

    Iscritto il: 20 aprile 2010, 10:39
    #19
    Mi sembra una espansione molto orda centrica, speriamo non lascino l'alleanza troppo in disparte a livello di storia. 0
  • MasterRedzCommunity Manager 09 novembre 2013, 15:35 MasterRedz
    BattleTag: MasterRedz#2155
    Messaggi: 4955

    "La tua anima sarà mia!"
    #20
    Herdek ha scritto:Mi sembra una espansione molto orda centrica, speriamo non lascino l'alleanza troppo in disparte a livello di storia.


    Fidati, secondo me l'Alleanza avrà un bel da fare, tutto quel lore sui draenei poi... Slurp! :P
    0
  • kyntaro 09 novembre 2013, 17:15 kyntaro
    BattleTag: kyntaro#2755
    Messaggi: 2305

    Non si smette di giocare quando si diventa vecchi...
    si diventa vecchi quando si smette di giocare!
    #21
    Che casssino! Certo che Garrosh non ha aspettato molto per rimettersi in mostra!
    "...ma quando il prima sarà ora???"
    "Prestooo..!"
    0
  • Greymane 09 novembre 2013, 17:59 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 5923

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #22
    Diciamo che il tutto è molto confuso...ma una cosa è certa:
    Al nostro caro Garrosh la lezioncina non è servita, quella che vediamo nel trailer è la Iron Horde, come Garrosh la voleva, probabilmente il suo cervello di castagna ci arriva a capire che cambianfo il passato, si cambia il futuro, quindi creando la Iron Horde dagli albori e non in un momento in cui le divergenze giá si sono create, potrebbe effettivamente regnare su tutto
    6
  • tsetasumo 09 novembre 2013, 18:54 tsetasumo
    BattleTag: tsetasumo#2583
    Messaggi: 392

    Iscritto il: 20 ottobre 2010, 22:53
    #23
    Garrosh potevano lasciarlo dove stava.
    Prevedo una major patch per lui,e un'altra per la rivolta undead.
    0
  • Wulgrim 09 novembre 2013, 19:41 Wulgrim
    Messaggi: 8317

    They were all dead. The final gunshot was an exclamation mark of everything that had led to this point. [Cit]
    #24
    Una "rivolta" undead c'è stata con putress, nulla di eclatante ma ha minato seriamente la credibilità dei reietti

    Secondo me garrosh fa una brutta fine per mano del papino XD
    Che ci troveremo nuovamente anche lo stormo dell'infinito?

    Ora come ora con Nozdormu e gli altri aspetti fuori uso hanno potuto comodamente cambiare la storia
    7
  • Commenta la notizia 12