• Scritto da ,
    Chi ha compiuto le missioni nella zona della Corona di Ghiaccio a Nordania ha visto da vicino il fantasma di un bambino biondo che racconta la storia di Arthas. Chi è veramente questo personaggio? Vediamo se riusciamo a scoprirlo assieme.

    Nel romanzo "Arthas: L'Ascesa Del Re Dei Lich", fanno la loro comparsa in due occasioni differenti tre misteriosi personaggi. Sono un ragazzino, un uomo adulto e un orco. Nella scena che li ritrae, questi ultimi due discutono del destino del bambino. Solo alla fine del libro si capisce che la conversazione avviene interamente nella mente di Arthas, che ha già conquistato il Trono di Ghiaccio e indossato l'elmo del Re dei Lich. L'orco Ner'zhul è intrappolato da tempo nell'elmo ed è diventato il Signore dei Morti da allora. Il maschio adulto, invece, rappresenta Arthas, mentre il ragazzino biondo è l'incarnazione della sua umanità. Ner'zhul chiede che il bambino venga distrutto ma, nonostante la sua capacità di vedere il futuro, il vecchio orco sciamano non riesce a prevedere che anche lui sarebbe stato eliminato. Alla fine, Arthas lo accontenterà rimanendo solo nella propria mente, senza umanità.

    Immagine

    Matthias Lehner compare per la prima volta nel seminterrato della Cittadella della Corona di Ghiaccio, un luogo di costruzione nerubiana abitato dai senzavolto, servi degli antichi dei. Il ragazzino non si presenta fino a quando non troviamo uno strano oggetto del luogo, per dirci che abbiamo commesso un grave errore. Questo manufatto sembra molto importante per un certo "lui", che ora è al corrente della nostra scoperta. Anzi, questo qualcuno non si darà pace finché non ci avrà trovato. Come ultimo atto, Matthias ci offre un viaggio di ritorno alla base aeronavale della nostra fazione. Tornerà in altre occasioni, mentre cerchiamo di entrare nella Cittadella facendoci strada tra le schiere di non-morti. Matthias riterrà inutili le nostre azioni perché a suo dire i nemici sono praticamente infiniti. Con ogni apparizione, il bambino ci mostra una scena passata che ha per protagonista Arthas Menethil. Alla fine, Matthias rivela che l'oggetto trovato in precedenza è niente meno che il cuore del Re dei Lich, di cui Arthas si era privato dopo la battaglia finale contro Illidan perché lo rendeva ancora parzialmente umano. Se possiamo interagire con Matthias, è proprio perché abbiamo toccato il cuore di Arthas.

    Da quanto detto finora, sembra ovvio che il ragazzino biondo sia la rappresentazione dell'umanità di Arthas. Questo spiegherebbe perché potevamo vederlo se eravamo vicini al cuore e giustificherebbe la sua scomparsa, una volta che l'oggetto viene distrutto da Tirion. Resta inoltre a conferma il fatto che il ragazzo conoscesse perfettamente non solo la storia del principe maledetto, ma anche i suoi sentimenti. L'argomento più forte che supporta questa teoria, però, è che il nome Matthias Lehner, è l'anagramma di Arthas Menethil - qualcosa di simile accade con Nozdormu e Murozond. Non serve neanche parlare della somiglianza che condivide con il bambino umano del romanzo sopracitato. Nonostante ciò, l'ipotesi non è esente da difetti. Secondo lo stesso Matthias, Arthas si era liberato del suo cuore e dell'ultimo pezzo della sua umanità nella battaglia contro Illidan. Questo accade prima della sua unione con Ner'zhul. Quindi come faceva il suo lato umano ad apparire nella mente di Arthas, quando se ne era già privato? D'altra parte, alcuni pensano che Matthias sia soltanto un'illusione degli antichi dei, noti per la loro grande capacità di manipolare le menti dei mortali. Il creatore di Matthias, quindi, potrebbe essere Yogg'saron, divinità storica di Nordania e grande nemico del Re dei Lich. Il suo obiettivo sarebbe stato quello di aiutarci a eliminare questo potenziale nemico facendoci fare il lavoro sporco al posto suo. Questa seconda ipotesi troverebbe conferma nel fatto che il cuore era nascosto in una zona piena di Senzavolto. Bisogna considerare anche quanto detto da Tirion. Il paladino, dopo aver ispezionato l'interno del cuore, aveva affermato che dentro non c'erano più tracce del vecchio Arthas e che quindi la redenzione del Re dei Lich era impossibile, per cui aveva deciso di distruggerlo.

    Immagine

    Come nota finale, ricordiamo quello che succede alla fine di tutto, quando inizia l'assalto alla Corona di Ghiaccio e un piccolo manipolo di uomini riesce ad infiltrarsi nella parte laterale della cittadella e trova Gelidanima. Dalla spada viene rilasciata l'anima di Uther, che rivela come il Re dei Lich avrebbe facilmente vinto la guerra avendo a disposizione il potere del Flagello. Nonostante questo, avrebbe scelto di non farlo per un'unica ragione, costituita da una scintilla di bontà rimasta in Arthas. Quindi, se rimane una "parte buona" del Re dei Lich, il mistero di chi sia davvero Matthias Lehner si fa solo più fitto.
    Condividi articolo
19 commenti
  • Ljnx 13 giugno 2014, 23:50 Ljnx
    BattleTag: Ljnx#2455
    Messaggi: 239

    Il nostro vincolo è indissolubile
    la nostra volontà incrollabile,
    chi oserà opporsi a noi?!

    -Grom Malogrido
    #1
    Mmmm mi avete fatto incuriosire! (boh) 2
  • ciccio44 13 giugno 2014, 23:50 ciccio44
    BattleTag: Attil#2201
    Messaggi: 2335

    “Che può esserci al di sopra di uno che è al di sopra della fortuna?”
    #2
    Grazie Arthas per averci risparmiato <3 ti ricorderemo con affetto!

    (anche se una conquista totale del flagello non sarebbe stata malaccio xD)

    Ottimo articolo! Non ricordavo più questi succosi particolari dell'ottima fase di questing di Nordania.
    0
  • Yakmo 14 giugno 2014, 02:03 Yakmo
    BattleTag: Xanos#2239
    Messaggi: 23

    Fan di mamma Blizzard da decenni.
    #3
    WotLK probabilmente è stata la miglior espansione dal punto di vista del Lore. 6
  • SERAPHIMON 14 giugno 2014, 09:19 SERAPHIMON
    BattleTag: SERAPHIMON#2969
    Messaggi: 1564

    Iscritto il: 25 ottobre 2013, 21:43
    #4
    altro che Dallas e Beautiful! XD 3
  • Yardeh 14 giugno 2014, 09:35 Yardeh
    Messaggi: 8138

    -cometaxxx-
    #5
    Leggendo mi ha solo più confuso rofl . 1
  • Dhoro 14 giugno 2014, 10:43 Dhoro
    BattleTag: Dhoro88#2969
    Messaggi: 212

    Ex priest holy dei Quantum Leap
    #6
    qualcuno sa dv si inizia la chain quest di questa parte di lore? 0
  • Greymane 14 giugno 2014, 12:51 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 5931

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #7
    Ottimo articolo!!! Personalmente ho sempre pensato che la prima teoria da voi riportata, cioè la rappresentazione dell'umanitá di Arthas fosse l'effettivo motivo di ciò...ma ora che ho letto la seconda, non ne sono più sicuro di ciò (boh) 0
  • SERAPHIMON 14 giugno 2014, 17:38 SERAPHIMON
    BattleTag: SERAPHIMON#2969
    Messaggi: 1564

    Iscritto il: 25 ottobre 2013, 21:43
    #8
    ora che ci penso, anche nel racconto del Leader Sylvanas Ventolesto si vede un fanciullo nell'oscurità intento a raccattare qualcosa 0
  • Rahvin 14 giugno 2014, 18:07 Rahvin
    BattleTag: Boneleaf#2773
    Messaggi: 95

    Iscritto il: 16 marzo 2014, 02:53
    #9
    Leggendo l'articolo, dopo aver letto un po' di volte il nome Matthias Lehner... *illuminazione!* /prende carta e penna...comincia l'assemblaggio di lettere...
    O_O O_O O_O O_O O_O O_O O_O O_O ma è l'anagramma di Arthas Menethil!!!!!
    2 righe più sotto...
    "L'argomento più forte che supporta questa teoria, però, è che il nome Matthias Lehner, è l'anagramma di Arthas Menethil..."
    -.-
    0
  • MasterRedzCommunity Manager 14 giugno 2014, 18:09 MasterRedz
    BattleTag: MasterRedz#2155
    Messaggi: 4986

    "La tua anima sarà mia!"
    #10
    Rahvin ha scritto:Leggendo l'articolo, dopo aver letto un po' di volte il nome Matthias Lehner... *illuminazione!* /prende carta e penna...comincia l'assemblaggio di lettere...
    O_O O_O O_O O_O O_O O_O O_O O_O ma è l'anagramma di Arthas Menethil!!!!!
    2 righe più sotto...
    "L'argomento più forte che supporta questa teoria, però, è che il nome Matthias Lehner, è l'anagramma di Arthas Menethil..."
    -.-

    Hai vinto un tiramisù per l'impegno!
    5
  • Ironfoe 14 giugno 2014, 19:47 Ironfoe
    BattleTag: Qrell#2623
    Messaggi: 116

    Iscritto il: 09 maggio 2014, 07:58
    #11
    nella linea temporale di wod, secondo me ad azeroth il nostro caro Arthas è il capo di loredan ed è sposato con jaina 1
  • Rahvin 14 giugno 2014, 19:47 Rahvin
    BattleTag: Boneleaf#2773
    Messaggi: 95

    Iscritto il: 16 marzo 2014, 02:53
    #12
    Guarda che ti prendo sul serio rofl 0
  • Aralcarim 14 giugno 2014, 19:49 Aralcarim
    Messaggi: 4078

    Nihil credendum nisi prius intellectum.
    #13
    Ironfoe ha scritto:nella linea temporale di wod, secondo me ad azeroth il nostro caro Arthas è il capo di loredan ed è sposato con jaina
    ;(
    0
  • Ironfoe 14 giugno 2014, 19:59 Ironfoe
    BattleTag: Qrell#2623
    Messaggi: 116

    Iscritto il: 09 maggio 2014, 07:58
    #14
    e forse Yogg influenza Arthas per andare fare un bel casino a draenor? ahahah okay basta con il fantawow 0
  • Greymane 14 giugno 2014, 22:52 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 5931

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #15
    Rahvin ha scritto:Guarda che ti prendo sul serio rofl


    Che tristezza. Fidanzato con Jaina ti prego proprio no XD
    Fallo fidanzara con un'Elfa qualsiasi, o con Sylvanas (ironia della sorte), o anche con Garrosh, ma con Jaina proprio no ti prego
    1
  • Fixiants 15 giugno 2014, 00:58 Fixiants
    Messaggi: 8

    Iscritto il: 04 settembre 2010, 00:30
    #16
    Ironfoe ha scritto:nella linea temporale di wod, secondo me ad azeroth il nostro caro Arthas è il capo di loredan ed è sposato con jaina


    Arthas come doveva essere ;)
    http://th04.deviantart.net/fs71/PRE/i/2013/216/6/6/world_of_warcraft_tribute___king_arthas_menethil_by_pulyx-d2pidjl.jpg
    3
  • Andissiel 15 giugno 2014, 09:10 Andissiel
    BattleTag: Andissiel#2458
    Messaggi: 727

    Forse, lungo il cammino, troverai quello che cerchi
    #17
    Greymane ha scritto:Fallo fidanzara con un'Elfa qualsiasi, o con Sylvanas (ironia della sorte), o anche con Garrosh, ma con Jaina proprio no ti prego


    O magari con Tirion Fordring... Si volevano cosi bene... rofl
    0
  • Yardeh 15 giugno 2014, 09:39 Yardeh
    Messaggi: 8138

    -cometaxxx-
    #18
    Rahvin ha scritto:Leggendo l'articolo, dopo aver letto un po' di volte il nome Matthias Lehner... *illuminazione!* /prende carta e penna...comincia l'assemblaggio di lettere...
    O_O O_O O_O O_O O_O O_O O_O O_O ma è l'anagramma di Arthas Menethil!!!!!
    2 righe più sotto...
    "L'argomento più forte che supporta questa teoria, però, è che il nome Matthias Lehner, è l'anagramma di Arthas Menethil..."
    -.-


    :D

    Penso che li ci siamo arrivati un pò tutti anche prima di leggere l'articolo XD.
    1
  • SERAPHIMON 15 giugno 2014, 12:56 SERAPHIMON
    BattleTag: SERAPHIMON#2969
    Messaggi: 1564

    Iscritto il: 25 ottobre 2013, 21:43
    #19
    Ironfoe ha scritto:nella linea temporale di wod, secondo me ad azeroth il nostro caro Arthas è il capo di loredan ed è sposato con jaina


    + o - è quello che è successo nella linea temporale sbagliata senza Thrall
    0
  • Commenta la notizia