• Azeroth è un mondo pieno di misteri e questo è anche il caso di Lilian Voss.

    Lilian Voss era un'accolita della Crociata Scarlatta, figlia dell'Arciprete Benedictus Voss, alto prelato della Crociata ed acerrimo nemico del Flagello e più in generale di qualsiasi forma di non-morte, Reietti compresi. Essendo nata in tempo di guerra, Lilian venne cresciuta da suo padre come un'arma da essere utilizzata dai crociati nella loro epurazione, insegnandole le arti marziali, furtive e magiche, e soprattutto inculcandole un odio profondo per i non-morti e una devozione totale alla causa. Non si sa con precisione quando sia morta, ma scopriamo che Lilian è fra i Reietti recentemente resuscitati dalle Val'kir, terrorizzata e confusa dalla sua nuova condizione di non-morto.

    Immagine
    “N-non capisci... Io NON posso essere diventata un non-morto, non posso!”

    In preda al terrore, Lilian scappa verso i boschi di Tirisfal, scomparendo nel nulla. In seguito, però, la ritroviamo prigioniera dei suoi vecchi commilitoni della Crociata Scarlatta, disconosciuta dal padre che lei tanto amava e ammirava, piena di rabbia. Improvvisamente, fiamme purpuree la avvolsero e sciolsero le sbarre della gabbia, bruciando violentemente tutto ciò che la circondava, compresi i suoi ex-compagni. Posseduta da una furia vendicativa, Lilian distrusse ogni accampamento della Crociata Scarlatta sul suo cammino, eliminandoli sia con le armi che con i suoi nuovi e misteriosi poteri. Alla fine, catturata in un'imboscata, Lilian venne scortata da suo padre Benedictus per essere giustiziata, ma dopo alcune esitazioni del padre e delle guardie, la non-morta si liberò, uccise i suoi carcerieri e, catturato il padre, lo strangolò in cima alla torre giurando vendetta contro quella che considerava la sua famiglia e contro il Flagello, per poi fuggire nell'oscurità.

    La misteriosa non-morta scomparve, mai più rivista, ma lasciando macabre prove del suo passaggio nelle Terre Infette occidentali, dove interi campi della Crociata Scarlatta vennero trovati carbonizzati, consumati da eterne fiamme violacee. Intanto negli anni la Crociata si era riorganizzata, con nuovi generali e prelati, e molti avventurieri tornarono al Monastero Scarlatto per fermare ancora una volta la follia dei suoi fanatici. Qui un crociato incappucciato si unisce alla lotta, in cerca delle Lame Consacrate con cui uccidere definitivamente il nuovo capo della Crociata, la Alta Sacerdotessa Mantobianco. Smantellata nuovamente la Crociata e uccisa l'Alta Sacerdotessa, l'oscura figura si rivela essere nient'altri che Lilian Voss, sempre più determinata nella sua vendetta contro chi le aveva rovinato la vita.

    Immagine

    Il seguente obiettivo di Voss era Scholomance, sempre e comunque infestata dal Flagello e dal Culto dei Dannati, guidato da un redivivo Maestro Oscuro Gandling, intenzionato a restaurare la morsa della Piaga a Lordaeron. Aiutata dagli eroi ora suoi alleati, Lilian si fa strada nel tetro istituto, incontrando finalmente Gandling. Il Maestro Oscuro si rivela più scaltro e potente del previsto, riuscendo a imporre la sua volontà su quella di Lilian, rivoltandola contro i suoi alleati. Sconfitta dopo una terribile battaglia, la presa mentale di Gandling si spezza, mentre il negromante si ritira verso l'interno. Lilian, con le sue ultime forze, chiede ai suoi alleati di vendicarla uccidendo una volta per tutte Gandling e mettendo fine alla presenza del Flagello a Lordaeron. Dopo la caduta di Scholomance, il corpo di Lilian Voss non è stato trovato, aprendo numerose domande sulla sua sorte, tutt'ora sconosciuta. Anche i suoi poteri restano un mistero, così come la natura delle sue caratteristiche fiamme violacee; si dice che si siano originate dal suo desiderio di vendetta, mentre alcuni pensano che abbiano origini molto più oscure ed antiche, antiche come il male che da sempre attanaglia Azeroth...

    Update: Lilian Voss è viva, o meglio, non-morta! Dave Kosak lo ha confermato.
    Condividi articolo
31 commenti 12  
  • grallenMost Valuable Poster 29 aprile 2014, 07:05 grallen
    BattleTag: Grallen#2521
    Messaggi: 5724

    Dal caos si crea l'ordine e dell'ordine si genera il caos.
    #1
    Lilian Voss è un personaggio davvero molto interessante e che hanno sviluppato recentemente ma direi che ha tutte le caratteristiche per divenire la protagonista degli eventi futuri su Azeroth.

    Direi che è un'ottima Reietta difatti distrugge la crociata scarlatta e odia i non morti del Flagello, entrambi fazioni che le hanno rovinato la sua esistenza ma non mi pare abbia mai ucciso qualcuno che fosse innocente.

    Immaginavo che fosse viva dopo il combattimento contro il negromante ma la conferma di Kosak fa sperare, in futuro, un progredire della storia.

    Di certo fra lei e Sylvanas le storie sono appassionanti ed inconcluse. Spero che in futuro concludano/mandino avanti queste storie e diano risposte ad molti eventi misteriosi che circondano tali figure.
    1
  • Fheralis 29 aprile 2014, 10:26 Fheralis
    BattleTag: Fheralis#2814
    Messaggi: 43

    Iscritto il: 19 gennaio 2012, 17:53
    #2
    Io immagino uno scontro tra Lilian Voss e Lady Sylvanas prima o poi. 1
  • Rahvin 29 aprile 2014, 17:42 Rahvin
    BattleTag: Boneleaf#2773
    Messaggi: 95

    Iscritto il: 16 marzo 2014, 02:53
    #3
    Mi ha entusiasmato molto la vicenda di questo personaggio e ho il sentore che la ritroveremo in altre storyline e quests in futuro, ma nulla di più 0
  • SERAPHIMON 29 aprile 2014, 19:36 SERAPHIMON
    BattleTag: SERAPHIMON#2969
    Messaggi: 1562

    Iscritto il: 25 ottobre 2013, 21:43
    #4
    un'ottimo articolo che apprezzo molto; stavolta vi và bene che il personaggio non lo conosco,l quindi non posso fare il puntiglioso :D

    ammetto però che l'avevo scambiata per il Capitano Lauren, la protagonista della storia IL SANGUE DEL CROCIATO, nei loro caratteri avevo notato molte somiglianze . . . come tutti i crociati scarlatti dopotutto

    cmq ora capisco cosa ha spinto l'Arcivescovo Benedictus a diventare il Padre del Crepuscolo, grazie mille!
    0
  • Greymane 30 aprile 2014, 03:22 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 5928

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #5
    Concordo con @SERAPHIMON riguardo il Capitano Lauren, sebbene dopo un approfondimento, per lo meno a me, sembra che i personaggi di Warcraft: Legends siano tutti inventati e non presenti nella storia, per lo meno la maggior parte.

    Riguardo Lilian Voss in se, personaggio interessante, molto interessante...Sylvanas, purtroppo, perde sempre di più il senno, e mi spiace dirlo: ma se continua così, non ci vorrá molto prima che il suo trono venga messo a ferro e fuoco, secondo me, in futuro, se Sylvanas impazzirá completamente, Lilian potrebbe passare al trono, del resto ormai ha capito il suo stato attuale, e se vuole redimersi da questo, non può di certo negarlo ai suoi simili, vittime della stessa maledizione.

    Ammetto che vedere altre vicende di Lilian mi affascinerebbe, ma altresì sono affezionato a Sylvanas, spero non avvenga un cambiamento del genere...giá il fatto di Magni Bronzebeard ha scosso abbastanza il tutto.
    0
  • ciccio44 30 aprile 2014, 17:43 ciccio44
    BattleTag: Attil#2201
    Messaggi: 2335

    “Che può esserci al di sopra di uno che è al di sopra della fortuna?”
    #6
    @Greymane MAGNI tornerà!!!! ;(

    Bell'articolo come sempre, anche se questo nuovo personaggio non mi ha mai emozionato più di tanto.
    0
  • Ironfoe 12 maggio 2014, 17:28 Ironfoe
    BattleTag: Qrell#2623
    Messaggi: 116

    Iscritto il: 09 maggio 2014, 07:58
    #7
    "che abbiano origini molto più oscure ed antiche, antiche come il male che da sempre attanaglia Azeroth..." non possono non essere che gli antichi dei. Forse qualcuno di loro sta uscendo dalla sua prigione sepolta nelle viscere della terra. Bisogna controllare se nel luogo dove si è verificata esplosione dei poteri(durante l esecuzione) ci sono segni di antichi dei rinchiusi 0
  • MasterRedzCommunity Manager 12 maggio 2014, 18:05 MasterRedz
    BattleTag: MasterRedz#2155
    Messaggi: 4966

    "La tua anima sarà mia!"
    #8
    Ironfoe ha scritto:"che abbiano origini molto più oscure ed antiche, antiche come il male che da sempre attanaglia Azeroth..." non possono non essere che gli antichi dei. Forse qualcuno di loro sta uscendo dalla sua prigione sepolta nelle viscere della terra. Bisogna controllare se nel luogo dove si è verificata esplosione dei poteri(durante l esecuzione) ci sono segni di antichi dei rinchiusi


    Purtroppo è stato dichiarato apertamente che non ci sono Old Gods sotto Tirisfal. Quindi o la Blizzard ci sta trollando oppure esiste un male che non abbiamo ancora osservato.
    0
  • Ljnx 16 giugno 2014, 09:52 Ljnx
    BattleTag: Ljnx#2455
    Messaggi: 239

    Il nostro vincolo è indissolubile
    la nostra volontà incrollabile,
    chi oserà opporsi a noi?!

    -Grom Malogrido
    #9
    Bell'articolo! Anche a me la storia di lilian mi ha appassionato parecchio durante le varie quest /scholomance.
    Imho la vedremo presto al posto di Sylvanas sul trono... chi vivrà vedrà!
    0
  • Draneth 16 giugno 2014, 11:45 Draneth
    BattleTag: Coroggar#2676
    Messaggi: 605

    Draneth, Warrior tank ilvl 561 - Pozzo Dell' Eternità
    #10
    Ljnx ha scritto:Imho la vedremo presto al posto di Sylvanas sul trono... chi vivrà vedrà!


    Come mai dici ciò? Sylvanas che fine farà?
    0
  • MasterRedzCommunity Manager 16 giugno 2014, 11:53 MasterRedz
    BattleTag: MasterRedz#2155
    Messaggi: 4966

    "La tua anima sarà mia!"
    #11
    Draneth ha scritto:Come mai dici ciò? Sylvanas che fine farà?

    Sylvanas ultimamente ha dato parecchi segni di squilibrio, però non credo farà una fine tipo Garrosh.
    0
  • Yardeh 16 giugno 2014, 12:56 Yardeh
    Messaggi: 8136

    -cometaxxx-
    #12
    If Sylvanedda mia leaves, i QUIT! 1
  • MasterRedzCommunity Manager 16 giugno 2014, 13:28 MasterRedz
    BattleTag: MasterRedz#2155
    Messaggi: 4966

    "La tua anima sarà mia!"
    #13
    Posso solo dirvi che..
    ...in War Crimes Sylvanas si allea brevemente con qualcuno a lei caro per poi essere, a sua convinzione, tradita. Ciò le porta un leggero sclero (leggero=crollo totale) con tanto di vendetta contro i vivi e solito repertorio.
    E dopo si è rintanata a Undercity a meditare... E tutti sappiamo cosa vuol dire questo. Quando la Dama Oscura medita, qualcuno soffrirà...
    2
  • Yardeh 16 giugno 2014, 13:48 Yardeh
    Messaggi: 8136

    -cometaxxx-
    #14
    MI PIACE! :Q_
    Quando uscirà sto contest per War Crimes? :D
    1
  • MasterRedzCommunity Manager 16 giugno 2014, 13:55 MasterRedz
    BattleTag: MasterRedz#2155
    Messaggi: 4966

    "La tua anima sarà mia!"
    #15
    cometaxxx ha scritto:MI PIACE! :Q_
    Quando uscirà sto contest per War Crimes? :D

    Panini ha fatto una pubblicazione rapida, molto rapida per i suoi standard, a scapito però di una tiratura molto limitata dedicata ovviamente al mercato primario.
    In ogni caso, vi faremo sapere appena avremo notizie.
    0
  • Ljnx 23 giugno 2014, 23:32 Ljnx
    BattleTag: Ljnx#2455
    Messaggi: 239

    Il nostro vincolo è indissolubile
    la nostra volontà incrollabile,
    chi oserà opporsi a noi?!

    -Grom Malogrido
    #17
    Draneth ha scritto:Come mai dici ciò? Sylvanas che fine farà?


    Per lo stesso motivo che ti ha scritto MasteRedz... è sempre stata squilibrata mentalmente
    0
  • Ainaglar 24 giugno 2014, 10:09 Ainaglar
    Messaggi: 530

    Iscritto il: 16 giugno 2014, 11:10
    #18
    A costo di diventare ripetitivo, bell'articolo! :D

    Lilian è sicuramente un personaggio misterioso e intrigante ed appoggio anche l'ipotesi, forse remota (ma non troppo), che la vede come candidata ad un'eventuale successione sul trono dei reietti.

    Riguardo i suoi misteriosi poteri, non ho idea se siano disponibili dettagli sul suo addestramento ma penso che, essendo gli Scarlet famosi per il loro fanatismo e i loro deliri di onnipotenza, Benedictus possa aver "osato" qualcosa di troppo per rendere la figlia il guerriero "definitivo" magari attingendo, inconsapevolmente, a poteri al momento a noi ignoti...

    Riguardo Sylvanas ho solo "sensazioni" non avendo ancora avuto modo di leggere "War Crimes".
    La nostra cara Lady è una banshee, animata da sempre di un odio profondo ed innato nei confronti del flagello, in particolare per la figura che la rese ciò che è: Arthas, il Lich King.
    Ora, Arthas è morto... il flagello è in rotta... la guerra è "vinta", ma come tutti noi sappiamo e leggiamo regolarmente in molte trame di vari libri, la vendetta mossa da un cieco odio non viene placata (quasi) mai dal raggiungimento del proprio scopo e Sylvanas non mi sembra immune da questo...
    Le Val'kir, per esempio, erano una risorsa del flagello che TUTTI in un primo momento, Sylvanas compresa, avevano ritenuto pericolosa. Sylvanas poi, a guerra "vinta", ritratterà e le utilizzerà per "rinfoltire" i ranghi dei Reietti:

    Garrosh Hellscream says: Have you given any thought to what this means, Sylvanas?
    Garrosh Hellscream says: What difference is there between you and the Lich King now?
    Lady Sylvanas Windrunner says: Isn't it obvious, Warchief? I serve the Horde.

    Perfino Garrosh c'è arrivato... Sylvanas sta pian piano uscendo dagli schemi e la fazione dei Reietti in un certo senso lo è sempre stata, basti ricordare che entrarono nell'orda per "convenienza" (semplificando il concetto) e fin dall'inizio erano una fazione che anche "in game" partiva da un livello di reputazione "neutrale" con le altre (Sin'dorei a parte).
    Secondo questa concezione orda e alleanza sono solo un unico grande insieme: esistono i vivi ed esistono i Reietti...

    Concludendo, a meno di brusche inversioni sul comportamento per quanto possa essere affascinante, la nostra Lady appare un tantinello "stressata"... e come tutti i personaggi stressati prima o poi qualche "flippa" le prenderà...
    1
  • SERAPHIMON 24 giugno 2014, 18:14 SERAPHIMON
    BattleTag: SERAPHIMON#2969
    Messaggi: 1562

    Iscritto il: 25 ottobre 2013, 21:43
    #19
    Ainaglar ha scritto:Concludendo, a meno di brusche inversioni sul comportamento per quanto possa essere affascinante, la nostra Lady appare un tantinello "stressata"... e come tutti i personaggi stressati prima o poi qualche "flippa" le prenderà...


    per tuttò ciò direi che Garrosh l'ha ampiamente superata in tutto: sete di vendetta, stress, accettazione dei metodi subdoli, tradimento, ecc. ecc. :D
    . . .
    forse col suo cattivo esempio potrebbe aver contribuito alla moralità di Sylvanas come con Jaina
    1
  • Lejandros 20 luglio 2014, 00:29 Lejandros
    BattleTag: Lejandros#2927
    Messaggi: 38

    Iscritto il: 16 luglio 2014, 19:41
    #20
    Appunto. Anche Jaina sembra stia uscendo pian pianino fuori di senno. 0
  • grallenMost Valuable Poster 20 luglio 2014, 08:54 grallen
    BattleTag: Grallen#2521
    Messaggi: 5724

    Dal caos si crea l'ordine e dell'ordine si genera il caos.
    #21
    Lejandros ha scritto:Appunto. Anche Jaina sembra stia uscendo pian pianino fuori di senno.


    Faccio un appunto qui.
    Leggendo il libro Crimini di Guerra alla fine Jaina si ravvede dal suo comportamento e capisce che l'Orda non è Garrosh e preferisce l'amore di Kalec ad l'odio assoluto.

    L'unico personaggio che diciamo non ha una epifania è Sylvanas che si avvolge nell'odio e nelle tenebre e che quindi probabilmente avremo a che fare dopo gli avvenimenti di WoD.


    Tornando a Lilian Voss speriamo che portino avanti la storia di questo interessante personaggio.
    1
  • Draneth 20 luglio 2014, 10:18 Draneth
    BattleTag: Coroggar#2676
    Messaggi: 605

    Draneth, Warrior tank ilvl 561 - Pozzo Dell' Eternità
    #22
    grallen ha scritto:Faccio un appunto qui. Leggendo il libro Crimini di Guerra alla fine Jaina si ravvede dal suo comportamento e capisce che l'Orda non è Garrosh e preferisce l'amore di Kalec ad l'odio assoluto.

    L'unico personaggio che diciamo non ha una epifania è Sylvanas che si avvolge nell'odio e nelle tenebre e che quindi probabilmente avremo a che fare dopo gli avvenimenti di WoD.

    Tornando a Lilian Voss speriamo che portino avanti la storia di questo interessante personaggio.


    Non ho letto War Crimes e volevo farlo questo settembre (grazie per lo spoiler xD) comunque sia spero proprio che Sylvanas non venga paccata per una Lilian Voss a caso. Ad essere onesti la cara banshee è l'unico leader dell'Orda che mi piaccia veramente tanto, estremamente esplorata e sfaccettata come personaggio. La amo.


    Ora mi verrebbe da fare una riflessione sul fatto che sebbene io giochi Ally abbia visto più spesso in azioni leader dell'Orda che dell'Alleanza e su quanto siano inutili i nostri se escludiamo Varian (Jaina e quel peso morto di Anduin non sono leader e non li calcolo). In WoD avremo Velen molto presente spero ma non sarebbe male vedere ogni tanto anche Tyrande o il Concilio dei nani (che è da Cata che si stanno a smoccolare ad Ironforge).
    0
  • grallenMost Valuable Poster 20 luglio 2014, 10:57 grallen
    BattleTag: Grallen#2521
    Messaggi: 5724

    Dal caos si crea l'ordine e dell'ordine si genera il caos.
    #23
    Non ho letto War Crimes e volevo farlo questo settembre (grazie per lo spoiler xD)


    Scusa per lo spoiler (ho rimediato mettendolo appunto sotto spoiler, fallo anche a tu cosi siamo apposto :) )

    Ad essere onesti la cara banshee è l'unico leader dell'Orda che mi piaccia veramente tanto, estremamente esplorata e sfaccettata come personaggio. La amo.


    E' un bel personaggio lo ammetto ma le ultime scelte da Wotlk in poi non mi sono affatto piaciute e leggendo anche l'ultimo libro (crimini di guerra), per me, sta cadendo sempre più in basso e non per niente hanno detto gli stessi sviluppatori che dopo wod continueranno la storia di Sylvanas.

    Ora mi verrebbe da fare una riflessione sul fatto che sebbene io giochi Ally abbia visto più spesso in azioni leader dell'Orda che dell'Alleanza e su quanto siano inutili i nostri se escludiamo Varian (Jaina e quel peso morto di Anduin non sono leader e non li calcolo). In WoD avremo Velen molto presente spero ma non sarebbe male vedere ogni tanto anche Tyrande o il Concilio dei nani (che è da Cata che si stanno a smoccolare ad Ironforge).


    Su questo punto sono quasi totalmente d'accordo con te. Vedere in azione (in gioco) altri capi dell'Alleanza oltre a Varian non sarebbe affatto male. Malfurion da quando si è risvegliato (consiglio di leggere il libro Grantempesta per leggere di cosa è veramente capace Malfurion) in gioco ha fatto ben poco tranne poche scene sul Monte Hyjal.

    Tyrande ha solo parlato e si vede in azione solo davanti alle porte di Orgrimmar ma niente di più.

    Il concilio dei Nani, va bene che sono impegnati tra di loro, ma fondamentalmente non hanno mosso finora un dito dalla loro preziosa Forgiardente tranne Moira che stranamente è la più attiva per l'Alleanza.

    Gelbin Mekkatorque lo si vede giusto dentro Assedio di Orgrimmar ma la storia degli gnomi per prendere la loro città capitale va avanti oppure no?

    Anduin non lo vedo affatto come peso morto anzi senza di lui Garrosh non sarebbe stato fermato con la Campana Divina ed anzi è l'unico che cerca di far ragionare tutti quanti ma essendo un ragazzino ed ancora poco potente non gli danno semplicemenre retta.

    Jaina dopo anni chiusa a Theramore sono riusciti a fargli fare qualcosa anche se nei libri la vediamo molto spesso in azione quindi anche lei è poco valorizzata in gioco che per il resto.

    Lilian Voss per me è un personaggio interessante e di sicuro il suo destino in qualche maniera si intreccierà con Sylvanas. In che modo solo gli sviluppatori lo sanno :good:
    0
  • Lejandros 20 luglio 2014, 17:51 Lejandros
    BattleTag: Lejandros#2927
    Messaggi: 38

    Iscritto il: 16 luglio 2014, 19:41
    #24
    grallen ha scritto:Faccio un appunto qui.
    Leggendo il libro Crimini di Guerra alla fine Jaina si ravvede dal suo comportamento e capisce che l'Orda non è Garrosh e preferisce l'amore di Kalec ad l'odio assoluto.

    L'unico personaggio che diciamo non ha una epifania è Sylvanas che si avvolge nell'odio e nelle tenebre e che quindi probabilmente avremo a che fare dopo gli avvenimenti di WoD.


    Tornando a Lilian Voss speriamo che portino avanti la storia di questo interessante personaggio.


    Davvero si ravvede ? Meno male... da come stavan prendendo piega i suoi ultimi comportamenti sembrava che stesse per intraprendere un destino simile ad Arthas... inizi buono/a, subisci un torto, ti vendichi ma qualcosa in quest'atto ha piantato in te un seme oscuro, etc etc etc...
    Devo assolutamente ordinare e leggere "Crimini di Guerra".
    P.S: ma veramente s'è innamorata d'un drago ? E' anche vero che nel fumetto "La Trilogia del Pozzo Solare" un paladino s'innamora d'una dragonessa, ma... questi amori tra razze strane (umano e drago, ad esempio, come in questo caso) proprio non li capisco, eheh. Vabbè che deve riprendersi dalla perdita di Arthas, ma almeno si fosse scelta un umano, un elfo (notte o del sangue), ma un drago... boh XD.

    Comunque grazie dell'informazione Grallen.

    Per quanto riguarda Lilian... non sembra la classica non-morta desiderosa di vendetta contro i vivi... a parte l'odio per la Crociata Scarlatta (da lei giudicata troppo fanatica), il Flagello (o quel che è rimasto) ed i Reietti, non sembra nutrire un odio verso l'Alleanza, o comunque contro gli innocenti. Son veramente curioso di sapere se e come (visto che su un Tweet uno della Blizzard ha scritto che Lilian è ancora viva, o meglio... che si muove ancora) la rivedremo. Che magari le faranno creeare una terza fazione di non-morti ?
    1
  • Commenta la notizia 12