• Fra tutti gli Antichi Dei quello che ha avuto un impatto maggiore su Azeroth, è stato C’Thun. Non solo creò indirettamente i nerubiani, non solo alterò i qiraji fino a portarli alla loro forma attuale, ma la sua connessione con il Martello del Crepuscolo e il loro demente leader Cho’gall, lo portò ad avere una parte anche durante gli eventi del Cataclisma. La cosa più interessante è che questo Antico Dio non aveva un nome finché le sue stesse creazioni non glielo diedero.

    La profezia di C’Thun
    L’Antico Dio avrebbe creato delle incarnazioni a sua immagine e somiglianza. Senzienti e con uno scopo, i Qiraji avrebbero dato un nome al loro creatore: C’Thun era nato...
    Per molte migliaia di anni i Qiraji lavorarono fervidamente per costruire una forza capace di devastare il mondo che avrebbe tradito il loro dio. La grande città fortezza di Ahn’Qiraj fu creata con lo scopo di ospitare i loro eserciti in crescita e per prepararsi alla venuta di C’Thun.


    La storia di C’Thun su Azeroth comincia molto prima di quando il suo esercito di artropodi gli diede un nome. Esisteva da innumerevoli millenni prima della guerra con i Titani e fu uno dei molti del suo genere a scoprire o creare Azeroth - fonti, derivanti nella maggior parte dei casi da folli cultisti degli Antichi Dei, sostengono che furono proprio questi esseri a creare il pianeta. Durante quei tempi oscuri, gli Antichi Dei piegarono alla loro volontà gli elementali per perpetuare, per il loro divertimento, una guerra senza senso tra i Signori Elementali. È difficile dire quanto durò questa situazione o se cominciò prima o dopo i primi tentativi dei Titani di dare una forma ad Azeroth, ma dato che l’antico impero troll ha delle registrazioni riguardanti i titani, è molto probabile che abbiano visitato il pianeta più volte, forse in risposta alle macchinazioni degli Antichi Dei. Quello che è noto è che scoppiò una guerra tra i Titani e gli Antichi Dei su Azeroth e che questi ultimi furono sconfitti, ma non eliminati. Erano riusciti a penetrare talmente tanto in profondità nel pianeta che la loro distruzione avrebbe significato la fine di tutta Azeroth. Anche se i Titani erano disposti a distruggere completamente le loro creazioni - come il protocollo Algalon avrebbe mostrato in futuro - erano restii a farlo, a meno che non fosse stata la loro ultima possibilità. Decisero quindi di rinchiudere tutti i loro nemici, creando prigioni come quella di Ulduar, per tenerli al sicuro per sempre.

    Immagine

    Beh... tutti tranne uno.

    La profezia di C’Thun
    Nel tempo prima del tempo, quando il mondo era ancora in fasce, una battaglia tra un Titano ed un essere di inimmaginabile malvagità e potenza infuriò su questa terra. La profezia non è chiara riguardo al destino del Titano, ma illustra un Titano caduto. Anche un Antico Dio era caduto... almeno così si credeva. Per millenni questo essere giacque dormiente nelle profondità del mondo... aspettando il suo momento. Dalla sua prigione aspettò l’esatto momento per vendicarsi di coloro che lo avevano ferito.

    Continua...
    Condividi articolo
21 commenti
  • grallenMost Valuable Poster 18 aprile 2014, 17:19 grallen
    BattleTag: Grallen#2521
    Messaggi: 5725

    Dal caos si crea l'ordine e dell'ordine si genera il caos.
    #1
    C'thun come il resto della sua razza rimane un mistero su molte cose.

    Di certo nella storia a noi conosciuta, è il l'antico Dio maggiormente conosciuto per le sue macchinazioni.

    Del Titano caduto non si è saputo più nulla ma anche di C'Thun dopo gli avvenimenti cob Cho'Gall non si ha per ora nessuna notizia.

    Sono certo che prima o poi lo dovremo riaffrontare (d'altronde sembra che tali Dei non muoiano mai) e dovremo ricacciarlo nell'abisso oscuro dal quale proviene.
    0
  • BulletHead 18 aprile 2014, 17:28 BulletHead
    Messaggi: 851

    BulletHead#2630
    #2
    diciamo che in teoria avendolo ricacciato nella sua dimensione e avendo eliminato cho'ghall per ora non credo sia un grosso problema, più che altro sono curioso di una cosa di 4 old god incontrati c'thun yogg saron e y'sharj li abbiamo ricacciati nella loro dimensione ma quello che sentivamo durante Cataclysm e soprattutto a Dragon Soul ? non lo abbiamo affrontato e non si sa che fine abbia fatto, senza contare che in teoria vedendo i disegni della camera del generale vesaxx a Ulduar si nota come le teste degli old god siano 5 per cui ne mancherebbe ancora uno all'appello 0
  • MerielRedazione 21 aprile 2014, 22:44 Meriel
    Messaggi: 558

    Anar'endal dracon
    #3
    BulletHead ha scritto:diciamo che in teoria avendolo ricacciato nella sua dimensione e avendo eliminato cho'ghall per ora non credo sia un grosso problema, più che altro sono curioso di una cosa di 4 old god incontrati c'thun yogg saron e y'sharj li abbiamo ricacciati nella loro dimensione ma quello che sentivamo durante Cataclysm e soprattutto a Dragon Soul ? non lo abbiamo affrontato e non si sa che fine abbia fatto, senza contare che in teoria vedendo i disegni della camera del generale vesaxx a Ulduar si nota come le teste degli old god siano 5 per cui ne mancherebbe ancora uno all'appello


    In effetti secondo il manuale di Warcraft III gli Antichi Dei erano cinque, ma dovrebbero essere molti di più. Dopo l'arrivo dei Titani su Azeroth e la battaglia che ne seguì, Y'Shaarj venne ucciso ma questo non gli impedì di maledire Pandaria [fine spoiler]. Gli altri tre noti, C'thun, Yogg-Saron e N'Zoth, furono imprigionati... secondo me, non ci resta che attendere la prossima espansione per il nome del quinto.
    1
  • BulletHead 22 aprile 2014, 03:06 BulletHead
    Messaggi: 851

    BulletHead#2630
    #4
    lo credo anche io ma la cosa strana è di N'Zoth conosciamo solo la voce ma non la sua figura in effetti fin'ora è l'unico che non abbiamo incontrato ed è strana come cosa 0
  • PigoWallace 22 aprile 2014, 13:56 PigoWallace
    BattleTag: Pigowallace#2109
    Messaggi: 261

    Iscritto il: 14 agosto 2011, 13:56
    #5
    Di N'Zoth si sa poco o nulla. Si sa qualcosa grazie alla "Scatola Rompicapo di Yogg-Saron" (http://it.wowhead.com/item=64482) e si pensa (soltanto) che alcuni sussurri siano riferiti a N'Zoth. Si parla di "città dormiente Ny'alotha", di un "dio annegato" e di una "città sommersa"; sussurri che potrebbero riferirsi all'Incubo di Smeraldo e a Vashj'ir.

    In ogni caso si pensa che sia il responsabile della creazione dell'Incubo di Smeraldo e tutt'ora si crede che sia ancora attivo in quel luogo. Sempre usando la scatola, si possono ascoltare altri sussurri che fanno pensare all'Incubo di Smeraldo stesso e a tutti quelli che entrando nel Sogno di Smeraldo vi sono rimasti intrappolati senza risvegliarsi.

    Il problema di fondo è che nessuno lo ha mai visto perché ha sempre agito nell'ombra diversamente dagli altri suoi fratelli. Sta di fatto che questo gioca a sfavore di tutti perché, per quanto ne sappiamo, N'Zoth potrebbe benissimo essere ancora libero e capace di fare quello che vuole.
    0
  • BulletHead 22 aprile 2014, 15:05 BulletHead
    Messaggi: 851

    BulletHead#2630
    #6
    esatto, anche se il fatto che dopo DS gli aspetti abbiano perso i loro poteri sarebbe interessante capire il sogno e relativo incubo d smeraldo che fine facciano, anche perché leggendo i vari sussurri della scatola rompicapo di Yogg'Saron sembrerebbe che il creatore non vive nell'incubo di smeraldo... ai posteri l'ardua sentenza XD 0
  • PigoWallace 22 aprile 2014, 15:31 PigoWallace
    BattleTag: Pigowallace#2109
    Messaggi: 261

    Iscritto il: 14 agosto 2011, 13:56
    #7
    BulletHead ha scritto:esatto, anche se il fatto che dopo DS gli aspetti abbiano perso i loro poteri sarebbe interessante capire il sogno e relativo incubo d smeraldo che fine facciano, anche perché leggendo i vari sussurri della scatola rompicapo di Yogg'Saron sembrerebbe che il creatore non vive nell'incubo di smeraldo... ai posteri l'ardua sentenza XD


    Anche quello è un bel problema... ora che Ysera non ha più i suoi poteri, il Sogno di Smeraldo potrebbe essere trasformato completamente nell'Incubo di Smeraldo (che ora rappresenta soltanto il luogo più oscuro e profondo del Sogno) da N'Zoth senza che nessuno faccia nulla.
    Oltretutto N'Zoth potrebbe tornare prima o poi dato che non si è mai fatto veramente vivo. Secondo me, è molto più libero di quanto si possa pensare e sta sicuramente pianificando qualcosa XD
    0
  • grallenMost Valuable Poster 22 aprile 2014, 15:48 grallen
    BattleTag: Grallen#2521
    Messaggi: 5725

    Dal caos si crea l'ordine e dell'ordine si genera il caos.
    #8
    BulletHead ha scritto:esatto, anche se il fatto che dopo DS gli aspetti abbiano perso i loro poteri sarebbe interessante capire il sogno e relativo incubo d smeraldo che fine facciano, anche perché leggendo i vari sussurri della scatola rompicapo di Yogg'Saron sembrerebbe che il creatore non vive nell'incubo di smeraldo... ai posteri l'ardua sentenza XD


    Ti rispondo sotto spoiler perchè alcune risposte vengono date nel libro di Malfurion:

    Nel libro Grantempesta (in italiano) viene spiegato che l'incubo era generato da Xavius sotto forma di un contorto albero divenuto grande quasi come Teldrassil. Il potere di cui si era nutrito per arrivare e fare ciò era di una entità sconosciuta (sicuramente un Antico Dio ma non viene detto chi) che lo ha potenziato per millenni e tenuto nascosto finchè non era abbastanza potente da conquistare il sogno smeraldino e di conseguenza il mondo reale. Alla fine del libro Malfurion, riuscito a purificare il sogno e il contagio nel mondo reale ed aver distrutto l'albero di Xavius, percepisce una fenditura dove c'è un abisso senza fondo e che probabilmente da li viene il potere di cui si è nutrito Xavius. Per ora la fenditura è sigillata ma non si sa cosa ci sia.


    Di certo, in ogni caso sono sicuro che sentiremo ancora parlare di C'Thun basti pensare come solo abbia corrotto e potenziato Cho'Gall quando il suo corpo giaceva per terra senza vita.
    1
  • BulletHead 22 aprile 2014, 16:20 BulletHead
    Messaggi: 851

    BulletHead#2630
    #9
    grazie mille per il chiarimento e ti rispondo via spoiler anche io per non rovinare nulla agli altri:
    effettivamente quella fessura potrebbe essere un varco con la dimensione/regno da dove arrivano gli old god in quel caso allora N'Zoth potrebbe aver scombussolato le cose senza spostarsi mai da casa
    1
  • PigoWallace 22 aprile 2014, 18:21 PigoWallace
    BattleTag: Pigowallace#2109
    Messaggi: 261

    Iscritto il: 14 agosto 2011, 13:56
    #10
    Scrivo sempre in spoiler, non leggete se volete avere troppe informazioni ^^

    Scusate il mega wall-text nello spoiler, ma c'erano troppe cose da dire haha XD

    Ma proprio per quanto viene detto in Stromrage (Grantempesta) si capisce che Xavius era una mera marionetta e che i fili erano tirati da qualcuno di ben più potente. Gli stessi poteri di Xavius provenivano da questa entità che si pensa sia, appunto, N'Zoth.

    C'è inoltre da dire che Malfurion non riuscì a purificare completamente il Sogno di Smeraldo, ma soltanto una buona parte. Tutt'ora l'Incubo di Smeraldo esiste ancora come un'area corrotta che si muove all'interno dell'Incubo di Smeraldo.
    Per meglio dire, la zona rimasta corrotta è quella attorno al "Rift of Aln" (credo Fenditura di Aln in italiano) che è quel varco citato da grallen. Non è ben chiaro se questa fenditura si sposti o no, ma quello che si sa è che per quanto Malfurion ci abbia provato non è stato in grado di purificare la zona attorno alla fenditura, né di sigillare la fenditura stessa. Tutto quello che è riuscito a fare è stato sigillare una zona adiacente la fenditura per impedire l'accesso ad essa.

    La cosa più (diciamo) strana e in un certo senso oscura è che i druidi pensano che questa fenditura sia collegata alla Distorsione Fatua (Twisting Nether) ed alla Grande Oscurità (Great Dark Beyond) e che da questa stessa fenditura si sia originato il Sogno di Smeraldo.
    Il problema è che quando Malfurion osservò la fenditura prima di sigillarla vide che era una sorta di abisso senza fondo che irradiava energie primordiali (che lui stesso non conosceva né voleva conoscere) e questo è abbastanza logico dato che è dovrebbe essere connessa alla Distorsione Fatua ed alla Grande Oscurità. Quando però continuò ad osservare si accorse che un antico essere malvagio creò una cosa simile anche su Azeroth nelle "profondità di più profonde" e andando a sovrapporre il Sogno di Smeraldo con Azeroth si vede che la posizione del Rift of Aln coincide con la posizione del Rift del Maelstorm. Il Rift del Maelstorm è quello che rimane del primo Pozzo dell'Eternità che, se avete letto la trilogia della Guerra degli Antichi, prima di essere distrutto emanava energie malvagie e quelli che sembravano essere sussurri. A vederla in questo modo credo che tutto sia molto più collegato a N'Zoth e che Xavius fosse veramente la pedina più inutile sulla scacchiera... non credete anche voi?

    Quello che mi preoccupa è che... se il Sogno di Smeraldo si è stato generato da quella fenditura come credono i druidi e se tale fenditura è sempre stata collegata in qualche modo a N'Zoth... l'Antico Dio potrebbe essere stato in attesa fin da quando i Titani crearono il Sogno di Smeraldo? O_O
    1
  • PigoWallace 22 aprile 2014, 18:22 PigoWallace
    BattleTag: Pigowallace#2109
    Messaggi: 261

    Iscritto il: 14 agosto 2011, 13:56
    #11
    grallen ha scritto:Di certo, in ogni caso sono sicuro che sentiremo ancora parlare di C'Thun basti pensare come solo abbia corrotto e potenziato Cho'Gall quando il suo corpo giaceva per terra senza vita.


    Considera che questa è solo la prima parte dell'approfondimento... a breve arriveranno anche le altre due ;)
    1
  • BulletHead 22 aprile 2014, 20:00 BulletHead
    Messaggi: 851

    BulletHead#2630
    #12
    @PicoWallace
    sei una miniera di informazioni unica ^^
    relativo a quanto scritto in precedenza ti rispondo sempre in spoiler:
    bè la teoria che N'Zoth sia rimasto in attesa fino a quando i titani crearono il sogno di Smeraldo lo credo anche io e concordo anche sui rift "comunicanti" in più a mio avviso ipotizzando sia così i vari rift sovrapposti potrebbero essere varchi dimensionali che collegano le varie dimensioni a quella di origine degli old god, una cosa tipo i portali visti nel film Thor the dark world dove i vari varchi allineati permettevano di passare di galassia in galassia essendo allineati fra loro, se fosse così ipotetiamente un giorno potremmo assistere ad una invasione diretta dalla dimensione degli old god su azeroth
    1
  • PigoWallace 22 aprile 2014, 21:52 PigoWallace
    BattleTag: Pigowallace#2109
    Messaggi: 261

    Iscritto il: 14 agosto 2011, 13:56
    #13
    @BulletHead continuo con gli spoiler XD
    Avviso che c'è anche uno spoiler riguardante Thor the Dark World XD

    Appena ho letto varchi comunicanti ho subito pensato a Thor XD
    Il fatto che fosse in attesa ci può stare perché a quanto sembra gli Antichi Dei sono anche più antichi dei Titani stessi, ma resta la domanda... da dove arrivava? La storia di Azeroth parla di esseri malvagi provenienti dalle profondità più vuote ed oscure dell'universo che arrivarono su Azeroth attirati dalle creazioni dei Titani, ma non si sa nulla riguardo la loro origine. Gli stessi Titani restarono sorpresi quando tornarono e trovarono essere di tale malvagità che non erano mai stati percepiti prima.
    È possibile che provengano dal vuoto cosmico dato che la "Grande Oscurità" (Great Dark Beyond) è appunto lo spazio che separa i vari mondi, ma il fatto che il Rift del Sogno di Smeraldo si pensi sia collegato alla Distorsione Fatua, mi fa pensare che provengano da un'altra dimensione. La stessa Distorsione Fatua è una dimensione che si basa sulla magia e sull'illusione (se non ricordo male) ed è qualcosa di profondamente legato al caos, senza forma o dimensioni. Se non sbaglio c'era una quest o qualcos'altro che definiva la Distorsione Fatua come "tutto quello che gli altri mondi non sono"; leggi fisiche alterate o non esistenti, la gravità che viene determinata dalla volontà del singolo ed altre cose che ora non ricordo... questo caos mi fa pensare molto all'Incubo di Smeraldo...
    Mi spiego meglio... sono due cose diverse ovviamente, ma la confusione e differenza con la realtà mi fa pensare all'Incubo. Se il Sogno di Smeraldo è un "riflesso" di come sarebbe stato il mondo se gli esseri intelligenti non l'avessero modificato, l'Incubo di Smeraldo è qualcosa di totalmente opposto dove tutto è decadente e distorto... un luogo dominato dal caos e dalla corruzione e in un certo senso mi fa pensare alla Distorsione Fatua. Potrebbe essere che l'Incubo di Smeraldo sia un pezzo della Distorsione Fatua (ulteriormente alterato da N'Zoth) penetrato nel Sogno di Smeraldo e diffusosi in quella dimensione.


    Tornando a C'Thun sinceramente lo vedo molto simile a N'Zoth, nel senso che agiscono entrambi tirando le fila di qualcosa. Certo, C'Thun è molto più diretto di N'Zoth, visto che ha creato degli esseri che tutt'ora esistono e vivono su Azertoh mentre suo fratello non si è mai praticamente fatto vedere, ma hanno comunque molto in comune, a voi non sembra?
    1
  • BulletHead 22 aprile 2014, 23:10 BulletHead
    Messaggi: 851

    BulletHead#2630
    #14
    moltissimo in comune, diciamo che sembrano dei fratelli e per ora N'Zoth sembra il fratello maggiore quello che tesse le fila senza mai farsi vedere e sfrutta i suoi fratelli più piccoli come esperimenti, in questo mi ricorda in parte il Baal di Diablo 2 LoD 1
  • Yardeh 22 aprile 2014, 23:53 Yardeh
    Messaggi: 8137

    -cometaxxx-
    #15
    Sta roba degli old gods mi intrippa un botto.
    C'è troppo mistero, speriamo non perdurino in eterno anche se... c'è da dire che è il mistero che tiene vita a questa parte della storia sconosciuta. E se viene a mancare il mistero... però needo sapere, è come quando si arriva al punto cruciale di un telefilm, di un Lost, tanto per citarne uno pieno misteri asd.
    0
  • PigoWallace 23 aprile 2014, 00:22 PigoWallace
    BattleTag: Pigowallace#2109
    Messaggi: 261

    Iscritto il: 14 agosto 2011, 13:56
    #16
    BulletHead ha scritto:moltissimo in comune, diciamo che sembrano dei fratelli e per ora N'Zoth sembra il fratello maggiore quello che tesse le fila senza mai farsi vedere e sfrutta i suoi fratelli più piccoli come esperimenti, in questo mi ricorda in parte il Baal di Diablo 2 LoD


    Questo è un spoiler discreto per quanto riguarda gli Old Gods. Lo avevo scritto nel primo articolo che li riguardava... lo spoiler è inerente le relazioni tra i vari antichi dei e se non vuoi rovinarti nulla non leggere XD

    Gli Antichi Dei, così come sono creature aliene e bizzarre, sono anche creature bellicose che aspirano alla supremazia sui loro simili. Migliaia di anni fa, il Signore della Guerra Zon’ozz (che può essere considerato il luogotenente di N'Zoth e che a Anima del Drago - Dragon Soul - ha fatto la sua apparizione) ed il suo esercito avviò una guerra interminabile contro le forze di C’Thun e Yogg-Saron e questa separazione offrì al Pantheon la possibilità di trionfare sugli Antichi Dei, seppur di poco.
    N'Zoth, come ogni altro Antico Dio, ha sempre cercato di uccidere i suoi, per così dire, fratelli per avere il dominio assoluto. Nonostante avessero un obiettivo comune, ognuno voleva comunque vedere morti tutti i suoi simili.
    Sono diversi dai Maligni di Diablo o dalla Legione Infuocata perché c'è una profonda differenza nel modo di agire e di pensare. Detto questo mi fermo altrimenti rovino uno dei miei prossimi articoli spoilerando troppa roba ;)


    cometaxxx ha scritto:Sta roba degli old gods mi intrippa un botto.
    C'è troppo mistero, speriamo non perdurino in eterno anche se... c'è da dire che è il mistero che tiene vita a questa parte della storia sconosciuta. E se viene a mancare il mistero... però needo sapere, è come quando si arriva al punto cruciale di un telefilm, di un Lost, tanto per citarne uno pieno misteri asd.


    Miseria! Se li paragoni a Lost allora per me sarà impossibile fare altri articoli in cui riesca a SPIEGARE qualcosa... farò venire nuovi dubbi ogni volta che pubblicherò qualcosa! rofl
    Dai, alla fine il mistero ti soddisfa fino ad un certo punto, poi DEVI sapere! Almeno per me funziona così XD
    1
  • BulletHead 23 aprile 2014, 10:00 BulletHead
    Messaggi: 851

    BulletHead#2630
    #17
    Aspetto con ansia il prossimo articolo ^^ 0
  • PigoWallace 23 aprile 2014, 10:33 PigoWallace
    BattleTag: Pigowallace#2109
    Messaggi: 261

    Iscritto il: 14 agosto 2011, 13:56
    #18
    In settimana dovrebbe arrivare la seconda parte di questo :) 0
  • SERAPHIMON 23 aprile 2014, 19:27 SERAPHIMON
    BattleTag: SERAPHIMON#2969
    Messaggi: 1562

    Iscritto il: 25 ottobre 2013, 21:43
    #19
    vi ringrazio a tutti per aver censurato gli SPOILER, . . . finirò di leggere i commenti dopo aver letto tutto GRANTEMPESTA 1
  • PigoWallace 24 aprile 2014, 08:34 PigoWallace
    BattleTag: Pigowallace#2109
    Messaggi: 261

    Iscritto il: 14 agosto 2011, 13:56
    #20
    SERAPHIMON ha scritto:vi ringrazio a tutti per aver censurato gli SPOILER, . . . finirò di leggere i commenti dopo aver letto tutto GRANTEMPESTA


    Figurati! Nessun problema! :good:
    0
  • SERAPHIMON 16 maggio 2014, 21:51 SERAPHIMON
    BattleTag: SERAPHIMON#2969
    Messaggi: 1562

    Iscritto il: 25 ottobre 2013, 21:43
    #21
    ho appena finito di leggere GRANTEMPESTA e come promesso sono tornato quì per leggere tutti i commenti e poter dire la mia

    per sicurezza e correttezza anch'io scriverò all'interno degli SPOILER

    io ritengo che in alcuni luoghi come nel Maelstorm o nella Fenditura di Aln ci siano dei punti di convergenza dimensionali, ossia dei punti in cui le dimensioni si sovrappongono o il confine con la dimensione 0 sia più sottile

    per dimensione ZERO intendo una dimensione che sia una sorta di "brodo primordiale" delle dimensioni (molto probabilmente la Distorsione Fatua") e che funge da collegamento con tutte le altre e dalle quali hanno avuto origine quelle magiche come il Sogno di Smeraldo ed i Piani Elementali (ed anche la Distorsione Fatua, se sono due piani differenti)

    probabilmente, se ci fosse un modo per entrare nella Fenditura di Aln, e proseguire oltre, si finirebbe nella Distorsione Fatua, se poi si proseguisse oltre nella direzione giusta si potrebbe finire nella Prigione Dimensionale degli Antichi Dei

    tutto ciò mi ricorda moltissimo la Camera Bianca della Wolfram&hart di Angel, era bianca perchè era appunto un luogo in cui tutte le dimensioni si univano e fosse un ponte per tutte

    se non ricordo male, anche nella trilogia della Guerra Degli Antichi, il Pozzo Dell'Eternità viene descritto allo stesso modo, ossia una fusione e collegamento delle dimensioni; infatti, a furia di concentrare un'immensa quantità di energia magica in un solo punto o in modo improvvisamente violento (come l'emersione di Alamorte o la Bomba di Mana di Theramore), si crea una spaccatura nella realtà o un portale che a sua volta sfocia nella Dimensione Infernale


    per quanto riguarda il romanzo GRANTEMPESTA devo dire che sono rimasto molto sorpreso: credevo che il signore dell'Incubo fosse Ysera resa folle dagli Antichi Dei facendo leva su un dolore intimo come Neltharion e Malygos e poi guarita grazie ai druidi che l'avrebbero svegliata e resa La Risvegliata come viene descritta dopo il Cataclisma

    tuttavia credo che sia stato fatto un errore: mi ricordo bene che nel romanzo La Guerra Degli Antichi: L'Anima Dei Demoni viene chiaramente detto che Xavius NON si stava trasformando in un albero, ma che un albero si stava nutrendo di lui . . . è una cosa diversa; anche se ammetto di aver apprezzato molto la situazione di Xavius/Albero
    0
  • Commenta la notizia