• Scritto da ,
    Il secondo trimestre del 2015 conferma il trend di declino di abbonati di World of Warcraft già registrato a inizio anno. Warlords of Draenor diventa dunque l'espansione dei record storici: dall'ottimo risultato dei 2.6 milioni di unità guadagnati in un solo trimestre, al punto minimo di abbonati mai registrato in fase di decrescita. La situazione corrente si assesta dunque a 5.6 milioni di account attivi nel corso dell'ultimo trimestre.

    Da notare che questi dati includono il Gettone WoW e la patch 6.2, che, in qualche modo, hanno influito nell'arginare l'emorragia di giocatori. Con una nuova espansione pronta per essere annunciata il 6 agosto 2015 alla Gamescom, Blizzard lotta per la sopravvivenza del suo gioiello World of Warcraft.
    Condividi articolo
34 commenti 12  
  • Grevier 05 agosto 2015, 06:53 Grevier
    Messaggi: 5245

    Bloodborne Platinum
    #1
    Fine espansione, succede.
    Non iniziamo martoriamenti inutili.

    Immagine
    1
  • Danielito986 05 agosto 2015, 06:58 Danielito986
    BattleTag: danielito986#2213
    Messaggi: 42

    Iscritto il: 13 novembre 2013, 13:54
    #2
    Prevedibile. In una espansione povera di contenuti c'era da aspettarselo. Il gettone WoW secondo me è stato sopravvalutato. Per quanto riguarda la 6.2 non è male: il raid è molto carino ma estremamente semplice. Chissà che domani venga annunciato qualcosa di più inerente al mondo di WoW: un ritorno alle vicende degli Dei Antichi sarebbe auspicabile. 2
  • R3wu0Redazione 05 agosto 2015, 07:09 R3wu0
    BattleTag: Xly#21584
    Messaggi: 848

    Passate in Orda. Noi abbiamo Picco del Tuono!!
    #3
    Il fatto è che come in molti hanno detto quest'espansione è "povera" di contenuti e il rilascio delle major patch e dei vari contenuti è stato cannato in pieno. Imho.

    Inoltre come diceva qualcuno su twitter ieri sera guardate il grafico e controllate quando hanno iniziato a calare le sottoscrizioni. Vi dice nulla?! Già proprio con il rilascio della Cata...ergo da quando hanno iniziato a tentare di semplificare il gioco. Coincidenze? Io non credo.
    Pace gente.
    2
  • Grevier 05 agosto 2015, 07:13 Grevier
    Messaggi: 5245

    Bloodborne Platinum
    #4
    Lo state evocando, io vi avviso... 4
  • IlDon 05 agosto 2015, 07:13 IlDon
    BattleTag: IlDon#2503
    Messaggi: 619

    Do You Like to PLay with Fire?
    #5
    Come @Danielito986 , penso che tornare sulla lore classica sia la scelta migliore. Poi, la perdita di sub è fisiologica a fine espansione anche se questa volta è arrivata in due ondate distanti mesi l'una dall'altra. La prima fu circa a metà espansione (calò a 7.8 o 7.2 se non ricordo male) e quella è spiegabile solo con una mancanza di contenuti e stimoli per i giocatori.

    Sicuramente attenderò con ansia l'annuncio della nuova espansione che sicuramente proverò e giocherò, almeno all'inizio. Dare sempre a Blizzard una seconda possibilità perchè potrebbe sorprendere :D (speriamo...)
    0
  • grallenMost Valuable Poster 05 agosto 2015, 07:36 grallen
    BattleTag: Grallen#2521
    Messaggi: 5724

    Dal caos si crea l'ordine e dell'ordine si genera il caos.
    #6
    Direi che bisogna leggere attentamente i dati ed in quest'altra notizia si capisce meglio:

    Il secondo trimestre 2015 è carico di sorprese dolci e amare

    Il secondo trimestre si è rivelato decisamente superiore alle aspettative, riuscendo a migliorare i ricavi del 15% rispetto a quello precedente. Nonostante il massiccio calo di giocatori di World of Warcraft, la base utenti del gruppo è globalmente cresciuta, così come il tempo di gioco totale, che tocca le oltre 3.5 miliardi di ore sono spese dai giocatori nei vari videogame Activision Blizzard.

    Uno dei risultati maggiormente degni di nota è costituito dal fatto che Blizzard abbia raggiunto la base giocante più estesa di sempre, con un aumento del 50% numero di utenti rispetto all'anno scorso. Parte del trend positivo è registrato anche dal mercato digitale che si rivela dominante nelle vendite e guadagni del gruppo azionario.

    Analisi per franchise e gioco
    Il secondo trimestre del 2015 è stato trainato da Hearthstone e dall'uscita di Heroes of the Storm, costituendo la maggiore fonte di guadagni, con un incremento del 29% rispetto all'anno scorso. Hearthstone sta avendo un successo eccezionale, avendo raddoppiato la propria base giocante rispetto al solo anno scorso. È inoltre onnipresente negli eSports e su Twitch.

    Heroes of the Storm ha ricevuto un'ottima accoglienza, così come l'evento Eterno Conflitto. La comunità comincia ad apprezzare Heroes come eSport e Blizzard spinge per il suo successo in questo ambito.

    World of Warcraft ha toccato il minimo storico con 5.6 milioni di giocatori attivi il 30 Giugno 2015, inclusi i giocatori che hanno usato il Gettone per il proprio tempo di gioco. La seconda patch di Warlords of Draenor è riuscita a stabilizzare le perdite in occidente, ma non è riuscita ad evitare il 70% delle cancellazioni di abbonamento attribuite al mercato orientale. Secondo un recente sondaggio, Diablo III è parte della causa del declino in Cina: molti giocatori pare infatti abbiano abbandonato le terre di Azeroth per dedicarsi a quelle di Sanctuarium.

    Diablo III tocca le 30 milioni di copie vendute globalmente, in Cina il gioco è stato ricevuto eccezionalmente bene. La prossima patch 2.3 è molto attesa.

    L'espansione Starcraft II Legacy of the Void è prevista per fine 2015, esclusi eventuali ritardi. I preordini sono alti, molto più di Heart of the Swarm.


    WoW non tiene al mercato orientale dove invece Diablo 3 sbanca senza contare i netti successi di Hearthstone e HOTS.

    Insomma la Blizzard fa concorrenza a se stessa ed ha allargato il suo bacino avendo successo in tale dato.

    WoD ci sono stati evidenti errori e sicuramente la mancanza di qualcuno che come capo tenesse la barra dritta.

    Vedremo cosa ci aspetta il 6 ma è chiaro che il terreno da recuperare è nel mercato orientale più che quello occidentale.
    1
  • adclaw 05 agosto 2015, 08:27 adclaw
    BattleTag: Diabolico#1938
    Messaggi: 279

    L'arena fa schifo
    #7
    Guardate i risultati erano ampiamente prevedibili.
    La Blizzard lo sapeva e quindi ha tentato di salvare capre e cavoli rilasciando una patch in un periodo, quello estivo, dove la gente tende a frozare per dedicarsi ad altro.
    Piuttosto la vedo nera visto che la prossima espansione non verrà rilasciata prima del prossimo anno (oggi comunque sapremo) con ulteriore emorragia di giocatori.
    Spero, per loro e per noi, che per combattere il calo, non pensino di rilasciare una espansione povera di contenuti e piena di bugs, quello si che sarebbe l'ennesimo colpo a wow.
    p.s. Mi fanno ridere quelli che parlano di blizzard che si fa concorrenza da sola, diablo,starcraft,heartstone e overwatch sono prodotti molto differenti da wow come bacini di utenza.
    p.s.s. wod si conferma come la peggiore espansione di sempre, semplificare il gioco, renderlo molto single player(garrison), non offrire alternative valide a chi non fa pve (pvp/arena/rated), rendere tutte le classi troppo uguali e troppo semplici da giocare (noiose), progettare e sviluppare al risparmio (il volo non è stato ancora abilitato xchè quei geni della blizzard non hanno progettato le mappe ed i territori per il volo per risparmiare risorse e tagliare tempi e costi)(e quest'ultima è info riferitami da un gm durante ticket aperto per altro problema) Speriamo che la lezione sia servita.
    0
  • Kuronokei 05 agosto 2015, 08:32 Kuronokei
    Messaggi: 14

    Iscritto il: 14 aprile 2014, 18:48
    #8
    Stando al grafico dell'attività di warcraft realms in Eu e Us l'attività è aumentata dalla 6.2, quindi suppongo che quasi tutte le perdite siano in Asia?
    Non ci dimentichiamo anche di tutti i bannati.
    0
  • Danielito986 05 agosto 2015, 08:52 Danielito986
    BattleTag: danielito986#2213
    Messaggi: 42

    Iscritto il: 13 novembre 2013, 13:54
    #9
    Il problema è proprio questo: ora della prossima ex che facciamo? Svolazziamo per Draenor per perdere tempo? 0
  • Antherion 05 agosto 2015, 09:18 Antherion
    Messaggi: 185

    Iscritto il: 27 giugno 2010, 15:48
    #10
    io non penso che la colpa delle sottoscrizioni sia da imputare tutta a blizzard, si il gioco l'hanno semplificato e tanto, ma hanno fatto tutte le analisi di mercato possibili e immaginabili per arrivare a tale soluzione, io sono convinto che se fosse rimasto ai livelli di TBC sarebbe stato un disastro maggiore in termine di calo subs. Porto come esempio wildstar dove la gente è scappata perchè troppo hardcore.

    WoW è vecchio e nulla dura per sempre, la curva discendente si può arginare per qualche tempo... ma non si può più arrestare. Io mi sono fatto vecchio con lui :D ma al momento sono un po stufo della solita routine raid su raid che va avanti dal 2005.

    Comunque il vero problema è la crisi generale degli mmo, il genere non va più c'è poco da girarci intorno, serve qualcuno che abbia idee, follia e voglia di rinnovare completamente.
    3
  • seraknis 05 agosto 2015, 09:21 seraknis
    BattleTag: Serak#21960
    Messaggi: 1420

    Iscritto il: 12 ottobre 2011, 12:45
    #11
    Hanno sempre rilasciato content patch nel periodo estivo.

    @Antherion il gioco non è solo semplificato, il gioco spesso e volentieri non c'è ormai da MMORPG è rimasto Online e un po' di Game, il Massive non si vede da nessuna parte, il Multiplayer è opzionale, il Role-Playing è inesistente, anche a livello di meccaniche da rpg videogame.
    0
  • Antherion 05 agosto 2015, 09:26 Antherion
    Messaggi: 185

    Iscritto il: 27 giugno 2010, 15:48
    #12
    ok vero ma ripeto, le scelte non le fanno a caso evidentemente hanno scelto il danno minore. E poi essendo il settore mmo in crisi nera, qualsiasi cosa fai sbagli. 1
  • TartyMost Valuable Poster 05 agosto 2015, 09:32 Tarty
    BattleTag: Tatyanna#2538
    Messaggi: 4048

    Shaman Draenei - Runetotem
    Troll dell'Alleanza nonchè regina di cazzate
    #13
    Copio il mio intervento

    L'unica che può fare concorrenza a Blizzard è Blizzard medesima è anche ovvio che aumentando l'offerta il pubblico si disperda e finisca a giocare ad altro...

    La caduta è innegabile ma è anche fisiologica. Diciamo che WoD ha accelerato una tendenza che in ogni caso sarà sempre in discesa. Un andamento da 7.4 che scende a 7.1 e cade poi a 5.6, è anche un segno che decisamente qualcosa è andato storto, ma è altrettanto anomalo pure quel picco a 10k.

    Però, al di là dei problemi di WoD, anche se uscisse un'espansione strepitosa (e non vedo come), dubito che ritornino a certe cifre, per me viaggeranno cmq fra i 7 e i 5 milioni.

    Dopo 10 anni inizia a diventare sempre più difficile mantenere un livello alto, sia per gli sviluppatori che per i giocatori. Forse dovrebbero prendere in seria considerazione di passare a WoW2 o ribaltare come un calzino WoW.
    4
  • Grevier 05 agosto 2015, 09:35 Grevier
    Messaggi: 5245

    Bloodborne Platinum
    #14
    Ma poi anche volendo di cosa vogliamo parlare?
    Qual'è il secondo MMO più giocato? TERA con 2 milioni scarsi?
    No per dire...
    0
  • Antherion 05 agosto 2015, 09:38 Antherion
    Messaggi: 185

    Iscritto il: 27 giugno 2010, 15:48
    #15
    penso che il primo mmo più giocato sia gw2, che ha una struttura diametralmente opposta a wow 0
  • Boscagoo 05 agosto 2015, 10:26 Boscagoo
    Messaggi: 122

    Iscritto il: 26 ottobre 2013, 14:35
    #16
    Non so se è una fine espansione questa o ci sarà qualche novità...è estate ed è plausibile una flessione di abbonati, ma c'è da dire che, rispetto a TBC e WotLK i tempi tra un patch ed un'altra sono diminuiti a mio avviso. 0
  • TartyMost Valuable Poster 05 agosto 2015, 10:32 Tarty
    BattleTag: Tatyanna#2538
    Messaggi: 4048

    Shaman Draenei - Runetotem
    Troll dell'Alleanza nonchè regina di cazzate
    #17
    Antherion ha scritto:penso che il primo mmo più giocato sia gw2, che ha una struttura diametralmente opposta a wow


    @Antherion Non so se sia il più giocato, nel 2014 aveva sui 460.000 player online, ma di sicuro il meno giocato è Wildstar^^;

    Cmq, qualche tempo fa Blizzard ha assunto game designer da Wildstar...non so se sia un bene o un male.
    0
  • alasteel 05 agosto 2015, 10:36 alasteel
    BattleTag: arcimago#2711
    Messaggi: 338

    You Only Live Once
    #18
    R3wu0 ha scritto:Il fatto è che come in molti hanno detto quest'espansione è "povera" di contenuti e il rilascio delle major patch e dei vari contenuti è stato cannato in pieno. Imho.
    Inoltre come diceva qualcuno su twitter ieri sera guardate il grafico e controllate quando hanno iniziato a calare le sottoscrizioni. Vi dice nulla?! Già proprio con il rilascio della Cata...ergo da quando hanno iniziato a tentare di semplificare il gioco. Coincidenze? Io non credo. Pace gente.

    @R3wu0 forse hai colpito il centro forse l'hai mancato di brutto non sta a me giudicare ma la mia opinione è quella che già ho espresso in altre discussioni... Wow è nato all'inizio degli anni 2000 (la blizzard MOOOOLTO prima) ora dopo 10 anni di gioco è fisiologico che molto sia cambiato quali sono le scelte che si possono fare?
    1- smettere di giocare: sicuramente qualche vostro amico/parente/conoscente ve l'avrà già consigliato ma io ve lo sconsiglio provate piuttosto a cambiare il vostro modo di giocare
    2- Freezare: ci stà, forse la scelta migliore per chi gioca da tantissimo una bella pausa per rinnovare l'ardore e GG
    3- Cambiare i propri obbiettivi: non serve che vi dica che funziona più di quel che che può sembrare
    4- cercare di cambiare wow: se si prova a farlo si ricevono tante di quelle porte in faccia che in confronto un venditore di saponette porta a porta è benvoluto
    5- cercare di cambiare i giocatori: beh chi mi conosce sà, chi non mi conosce puo leggere questo mio pensiero in altri interventi sull'argomento nei forum su Battlecraft

    adclaw ha scritto: (il volo non è stato ancora abilitato xchè quei geni della blizzard non hanno progettato le mappe ed i territori per il volo per risparmiare risorse e tagliare tempi e costi)(e quest'ultima è info riferitami da un gm durante ticket aperto per altro problema) Speriamo che la lezione sia servita.

    @adclaw si, anche a me è stato detto nello stesso modo...
    1
  • Wulgrim 05 agosto 2015, 10:43 Wulgrim
    Messaggi: 8319

    They were all dead. The final gunshot was an exclamation mark of everything that had led to this point. [Cit]
    #19
    Grevier ha scritto:Lo state evocando, io vi avviso...

    Peccato che se arriva fa solo una brutta figura e non mantiene la sua "promessa" di lurkare e starsene zitto

    Si è un poco tragica la cosa, vero può essere l'effetto fine exp (anche se non sono nemmeno 2 mesi che la patch è uscita) ma direi che si son tirati solamente dietro il malumore di febbraio visto che il tempo di sta patch è relativamente giovane e non so quanto sia alta la % di gente che ha completato archimonde hero

    Come detto e ripetuto, personalmente l'errore è stato che mancavano contenuti esterni (si sente sopratutto tra i casual che era il punto principale su cui la blizza voleva far peso con tutte le facilitazioni, come il boost, ecc ecc)
    La 6.1 hanno detto pure loro che era un errore (non si capisce se era il nome o proprio tirarla fuori una cosa così mediocre a contenuti)

    Con la 6.2 il problema torna a farsi sentire, si è bruciata nel primo mese perchè la gente voleva essere pronta per volare, e del volo ancora non si sa quando esce ma si sa che oggi parleranno della nuova exp
    0
  • BulletHead 05 agosto 2015, 10:58 BulletHead
    Messaggi: 851

    BulletHead#2630
    #20
    allora leggendo i dettagli nell'altra news (e come ho già commentato li) sostanzialmente le perdite di WoW non riguardano l'occidente dove sostanzialmente abbiamo stabilizzato il numero di account dopo le ban wave che ha chiuso un buon numero di account e dopo l'uscita della 6.2, dove ha perso tanto terreno è proprio in oriente e la cosa curiosa è che ne ha beneficiato Diablo 3 che in oriente è veneratissimo al contrario dell'occidente (oddio personalmente lo amo come ho amato i precedenti) per cui i vari discorsi di allarmismo sono inutili anche perché il mercato orientale è completamente differente dal nostro e sono i numeri a dimostrarlo in questo caso. ora di WoD si può dire tutto e il contrario di tutto, ma una cosa è certa è un exp che fa da sparti acquee fra quello che è stato e quello che sarà il futuro di WoW. 1
  • TheNavalt 05 agosto 2015, 12:08 TheNavalt
    BattleTag: Nico#2308
    Messaggi: 150

    Iscritto il: 26 gennaio 2014, 11:28
    #21
    Antherion ha scritto:io non penso che la colpa delle sottoscrizioni sia da imputare tutta a blizzard, si il gioco l'hanno semplificato e tanto, ma hanno fatto tutte le analisi di mercato possibili e immaginabili per arrivare a tale soluzione, io sono convinto che se fosse rimasto ai livelli di TBC sarebbe stato un disastro maggiore in termine di calo subs. Porto come esempio wildstar dove la gente è scappata perchè troppo hardcore.

    WoW è vecchio e nulla dura per sempre, la curva discendente si può arginare per qualche tempo... ma non si può più arrestare. Io mi sono fatto vecchio con lui :D ma al momento sono un po stufo della solita routine raid su raid che va avanti dal 2005.

    Comunque il vero problema è la crisi generale degli mmo, il genere non va più c'è poco da girarci intorno, serve qualcuno che abbia idee, follia e voglia di rinnovare completamente.

    @Antherion non posso che concordare, per fare un paragone stanno usando "l'accanimento terapeutico" su wow come se fosse un anziano malato in procinto di morire....io dico la mia: serve un seguito, un gioco nuovo fatto da 0 che si discosti dalle solite vecchie meccaniche che sembrano non voler + cambiare...
    0
  • Meremac92 05 agosto 2015, 13:04 Meremac92
    Messaggi: 4

    Iscritto il: 05 agosto 2015, 10:29
    #22
    @TheNavalt Non so quanto possa convenire alla Blizzard chiudere wow adesso quando sta per uscire il film (e c'è il progetto per una trilogia) e inevitabilmente i giocatori aumenteranno sull'ondata dell'eventuale successo del film.

    ora di WoD si può dire tutto e il contrario di tutto, ma una cosa è certa è un exp che fa da sparti acquee fra quello che è stato e quello che sarà il futuro di WoW.


    Concordo con @BulletHead

    Secondo me siamo davanti a una rivoluzione del gioco ( almeno lo si spera)
    0
  • BulletHead 05 agosto 2015, 13:13 BulletHead
    Messaggi: 851

    BulletHead#2630
    #23
    @Meremac92
    infatti credo, che il raggiungimento del film sia un traino che può portare nuovi player su WoW, tutto dipende dalla sola Blizzard su come sfruttare questa situazione
    0
  • Meremac92 05 agosto 2015, 13:40 Meremac92
    Messaggi: 4

    Iscritto il: 05 agosto 2015, 10:29
    #24
    @BulletHead
    Ovviamente la Blizzard deve essere brava a mantenere quei nuovi giocatori che arriveranno offrendogli un espansione che magari riguardi anche parte del lore del film, ma che li coinvolga a tutti i livelli. Qui la Blizzard dovrà essere impeccabile, portando un'espansione coi contro c***i, nel senso che dovrà rasentare la perfezione. Se perderà quest'occasione allora vorrà dire che non ritiene wow il gioco del futuro. Ti riquoto per me WoD è stata una exp tappabuchi, non potevi non far uscire una espansione per 3 anni aspettando il film.

    Magari mi sbaglierò, per carità, ma per me il film è basilare nella strategia Blizzard per il rilancio di wow.
    0
  • Commenta la notizia 12