115 commenti   12345  
  • Boendal 07 agosto 2014, 10:38 Boendal
    Messaggi: 165

    Iscritto il: 08 novembre 2013, 23:43
    #50
    Aralcarim ha scritto:Non sono d'accordo. Le gilde che non riescono a uccidere i boss normal al passo con la loro uscita nel lfr sono tantissime. Inoltre vorrei ben vedere come fai a rendere più difficili alcuni boss eroici. Già così han rischiato di sfasciare gilde in quest'espansione.


    Aralcarim ha scritto:Bè... Sì.Gruul's lair clearata in meno di un meseMagtheridon's lair clearata in un mese e mezzo (ed era buggata, kungen se lo sogna ancora la notte sto boss)Hydross è stato oneshottato quasi subito e tra la kill di leotheras e lady vashj ci sono solo 25 giorni.Tempest keep è stata quella che è durata di più, con tre mesi tra la kill del reaver e kael'thas.Tra la kill di Winterchill a Mount Hyjal e Archimonde ci sono solo 15 giorni. Tra la kill di Naj'entus nel Black Temple e Illidan stesso ci sono solo 10 giorni.


    Beh non puoi negare che un po' tutti hanno riscontrato una certo calo nella difficoltà dei vari boss. Anche qui sul forum, durante il periodo di progress, sul thread dell'epeen voi delle gilde di un certo calibro avete fatto presente questa cosa. Adesso non mi riferisco a te in particolare, ma sono sicuro che leggendo il thread trovi materiale a riguardo.
    Comunque, giusto per mettere 2 numeri:

    T16 World First
    Method (25) - 13 giorni per completare il content HC (14 boss!)
    Paragon (10) - 17 giorni
    T16 Nemesis - Massive Dynamic - circa 4 mesi
    T16 Well - ExAequo - circa 2 mesi e mezzo

    Gilde al mondo che hanno completato il content HC 4,48%

    T13 (DS) World First
    즐거운공격대 (25) - 12 giorni per completare il content HC (8 boss)
    In Extremis (10) - 18 giorni
    T13 Vashj - Unknown Entity - circa 2 mesi
    T13 Hakkar - One Reason - 2 mesi e 1 settimana
    T13 Runetotem - Los Burros - 3 mesi
    (non ho messo i Latenight perché se non ricordo male non era una gilda del tutto italiana, correggetemi se sbaglio)
    T13 Crushridge - Evade - circa 2 mesi

    Gilde al mondo che hanno completato il content HC 22%!!! (e Madness era un fight difficile? veramente? e da quando?)

    T10 (ICC) World First (qui metto solo il 25 visto che cambiava la difficoltà)
    Paragon - 1 mese e mezzo per completare il content HC (12 boss)
    For The Horde (World second) - 2 mesi
    T10 Vashj - Unknown Entity - circa 8 mesi
    T10 Crushridge - Ex Guild - circa 7 mesi
    T10 Runetotem - Knights of Honor - circa 5 mesi

    Gilde al mondo che hanno completato il content HC 1,85%

    Comunque mi sembra abbastanza chiaro che i tempi si sono accorciati, o sbaglio?
    Quindi come potete non dire che ci sono state delle semplificazioni del gioco.
    E ho riportato solo le migliori gilde in ambito mondiale e italiano, non dati presi a caso.
    Ritornando al discorso TBC, purtroppo i dati non riesco a trovarli!
    Analizziamo quelli che hai postato tu.
    Gruul's Lair clearata in 1 mese e mezzo......si ma erano solo 2 boss!
    Magtheridon's Lair 1 mese e mezzo......era 1 solo boss!
    Tra la kill di leotheras e lady vashj ci sono solo 25 giorni.....praticamente un mese, senza contare gli altri boss.
    Sia chiaro, con questo non voglio dire che erano lenti, te lo faccio notare giusto per farti capire che il rapporto "numero boss/tempo impiegato" era decisamente più basso!
    E' palese che i tempi erano più lunghi o lo vedo solo io?
    E come ve la spiegate sta cosa?

    L'unico dato che stona sarebbe quel 4.48% di gilde che hanno fatto Garrosh HC, ma sinceramente lo imputerei soltanto ad una riduzione delle gilde che affrontano il content HC e non ad un aumento della difficoltà, e basta guardare quanto tempo ci hanno messo a fare le World First.
    1
  • Boendal 07 agosto 2014, 10:50 Boendal
    Messaggi: 165

    Iscritto il: 08 novembre 2013, 23:43
    #51
    Fluorescent ha scritto:In Vanilla o in TBC la gente non finiva il content in poco tempo perchè 1- non c'era nemmeno metà del theorycrafting attuale (e ti assicuro che la matematica dietro ad alcuni tool sviluppati adesso non è per niente banale, se vuoi shadowcraft ha source pubblica), 2- le prime gilde hardcore sono nate con sunwell (la maggior parte delle gilde prima raidava dalle 3 alle 5 sere), non perchè il content fosse più difficile.


    In Vanilla giocavo in una gilda quasi social e raidavamo 5 sere a settimana (sabato e domenica pomeriggio dedicati a ZG e AQ20)!!!
    In TBC giocavo in una gilda semi-hardcore e raidavamo 5 sere a settimana (sabato e domenica pomeriggio dedicati a ZA)!!!
    Di conseguenza mi sembra ovvio che gilde hardcore esistevano già dai tempi di, non dico MC, ma almeno BWL.
    Da quel che ne so io il theorycrafting c'è sempre stato, forse non così approfondito, ma c'era e come!
    1
  • Boendal 07 agosto 2014, 11:03 Boendal
    Messaggi: 165

    Iscritto il: 08 novembre 2013, 23:43
    #52
    Arumar ha scritto:1) Sinceramente non capisco come ci si faccia a lamentare sui punti talento attuali che sono infinitamente meglio di quelli vecchi.... non so come giocate voi ma io in tutti i tier di Pandaria ho sempre swichato talenti e glifi in base ai fight (fight aoe, fight che richiedevano burst DPS in determinati momenti, fight in cui ero un DPS/healer aggiunto, talenti per stunnare, talenti che offrivano una maggiore mitigazione danni ed ecc.) cose che come ha già detto aralcarim, in passato arrivati al lv cap non andavi mai a toccare a meno di patch particolari.


    Non ho mai detto se sia meglio o peggio il nuovo sistema di talenti, ma di sicuro è molto più semplificato rispetto a quello di un tempo.
    Ricordo ancora gente che faceva delle spec improponibili pur di riuscire a prendere un determinato talento.
    Il nuovo sistema è molto più dinamico, me ne rendo conto, visto che puoi cambiare tutto in base al fight, ma non si può negare che facilita il tutto, proprio per il fatto che puoi cambiare tutto al momento.
    0
  • Boendal 07 agosto 2014, 11:07 Boendal
    Messaggi: 165

    Iscritto il: 08 novembre 2013, 23:43
    #53
    Aralcarim ha scritto:Ma no, dai. La verità è che loro hanno i numeri alla mano: se sunwell è stata completata da meno dell'1% della popolazione totale di wow non è lamentarsene a caso, è un serio problema. Era la dimostrazione di un qualcosa che non andava nel sistema: bloccare il progress di un personaggio (proprio per gli attunament che ti impedivano di vestirti in tempi ragionevoli) ammazzava di content in content la popolazione raidante: se ti smetteva uno dovevi preoccuparti di portare una persona nuova a farsi tutti gli attunament altrimenti non riuscivi a fullare il raid con le classi che ti servivano. Non è un buon design :S


    E' vero che i vecchi attunement rendevano ancor più complicato proseguire con il content, e ciò valeva soprattutto per i nuovi arrivati. La soluzione potrebbe essere appunto, come hanno già fatto, di toglierli con l'uscita del nuovo content.
    Oppure, idea forse più interessante, dare un achievement di gilda per quel tipo di attunement, e farlo valere per tutti i player della stessa. In questo modo, la gilda che vuole proseguire con il content deve per forza passare dal raid precedente (e mi sembra giusto, proprio per non perdere quel senso di progressione), ma allo stesso tempo i nuovi arrivati, facendo parte di una gilda che ha guadagnato quella ricompensa, possono automaticamente affrontare il nuovo content.

    Aralcarim ha scritto:Inoltre, la maggior parte delle volte, una modifica implementata dalla blizzard inonda i forum di persone che minacciano di quittare, non il contrario. Da come lo descrivi tu si dovrebbero riempire di persone che lodano le modifiche. Ovviamente c'è anche la regola del whine dei whine però è un altro paio di maniche


    No no, è proprio quello che intendevo io. La gente whina e minaccia sempre di quittare, e di conseguenza la Blizzard, pur di non perdere sottoscrizioni, corre ai ripari!
    Era proprio quello il senso della mia frase!!!

    Aralcarim ha scritto:Le gilde che han ucciso garrosh in eroica da 25 sono 6. Dopo quasi un anno che è live.


    In realtà le gilde italiane che hanno ucciso Garrosh HC sono 20! Adesso non so perché tu faccia questa distinzione tra 10 e 25, visto che a quanto pare conti solo quelle da 25 (che sono appunto 6).

    Aralcarim ha scritto:Non vorrei mettere in discussione i tuoi ricordi (perché non giocavo fine cataclysm) ma da wowprogress risulta che solo 8 gilde han ucciso deathwing in eroica da 25 su crushridge/hakkar.


    Anche in questo caso continui a contare solo quelle da 25! In realtà le gilde che lo hanno ucciso sono circa 50 :D
    0
  • Dracaryis 07 agosto 2014, 13:54 Dracaryis
    Messaggi: 140

    Iscritto il: 16 luglio 2014, 18:45
    #54
    Metalline ha scritto:Io e Arcadia (palastraniero) abbiamo fatto Archimonde full T4 toppando nettamente l hps con gente vestita Swp. Oggi non si riuscirebbe a colmare due tier neanche volendo


    Ecco il principale errore di pandaria. La differenza tra neo-90 e end-game 90 è che fai 10 volte il dps di prima.
    0
  • Aralcarim 07 agosto 2014, 15:47 Aralcarim
    Messaggi: 4078

    Nihil credendum nisi prius intellectum.
    #55
    Boendal ha scritto:La soluzione potrebbe essere appunto, come hanno già fatto, di toglierli con l'uscita del nuovo content.

    Mi piace di più l'idea di metterli come achievement di gilda, così scoraggi la gente che quitta per fondarsi gildarelle a caso

    Boendal ha scritto:Gilde al mondo che hanno completato il content HC 22%!!! (e Madness era un fight difficile? veramente? e da quando?)

    La madness era un fight facile, infatti è la spine dove la gente si impantanava. La first kill è stata fatta dai cinesi perché avevano doppi lockout e potevano farmare la leggendaria delle firelands su tutti i loro 20 maghi in raid. Era un fight veramente osceno nei miei occhi. Se ho scritto "deathwing" al posto di spine, mi son sbagliato per via dell'orario.

    Boendal ha scritto:Comunque mi sembra abbastanza chiaro che i tempi si sono accorciati, o sbaglio?
    Quindi come potete non dire che ci sono state delle semplificazioni del gioco.

    Ma è facile da dire, l'ha detto anche fluo, mi pare: le gilde fanno progress hardcore con sponsor e soldi di mezzo quindi gli interessa finire il prima possibile. Avevamo lorgok sul forum che testimoniava in prima persona. E io stesso conosco gente che viene pagata da sceicchi del dubai. Infatti tra i primi al mondo e noi poveri stronzi ci sono mesi. Dici che io stesso ho fatto progress sfrenato i primi giorni ma per clearare (giocavo negli ue) ma se guardi, una volta arrivati a thok ci siam fermati circa tre settimane per ogni boss successivo.
    Sui tempi proprio non ci sono paragoni, posso continuare a cacciarti i numeri di MH e BT (che sono qui, mi son dimenticato di linkarteli)
    25 maggio il primo, 26 il secondo, 27 il terzo, 29 il quarto. Cosa c'è di tanto diverso da quello che è successo con orgrimmar?
    Stessa cosa black temple
    26 maggio i primi 5, poi sono andati a fare tutte le kill a mount hyjal e son tornati. 2 giugno il sesto, 3 giugno il settimo, 4 giugno l'ottavo e 5 giugno il nono. Se li metti così i numeri son molto meno belli suppongo

    Ovviamente non stiamo prendendo in considerazione che clearavano mille raid insieme perché erano tutti disponibili dall'uscita dell'espansione (una cosa interessante ma che funzionava grazie agli attunament, devo ammettere)

    Boendal ha scritto:Adesso non so perché tu faccia questa distinzione tra 10 e 25, visto che a quanto pare conti solo quelle da 25

    Bisogna scegliere una sola misura e per me è da 25. Può non piacere alla gente ma la modalità da 10 è un raid finto e, come ho già detto, è quello che ha rovinato il gusto di raidare da quando l'han reso pari al 25
    0
  • TartyMost Valuable Poster 07 agosto 2014, 17:51 Tarty
    BattleTag: Tatyanna#2538
    Messaggi: 4041

    Shaman Draenei - Runetotem
    Troll dell'Alleanza nonchè regina di cazzate
    #56
    Boendal ha scritto:non ci siamo capiti, è palese che hanno messo varie difficoltà, ma TUTTE le difficoltà sono tunate verso il basso, ed è fatto apposta, proprio per permettere anche ad un casual di potersi avvicinare ad altre difficoltà, come flex e normal.E' giusto quando dici che non c'è molta gente disposta a passare più tempo in game e a sbattersi per le altre difficoltà, ed è qui che io dico incentivate i player, rendete il tutto un po' più complesso e articolato, in modo tale da invogliarli.


    A te non deve interessare come sono tunate difficoltà di modalità che non si rivolgono a te. Per te sono destinati Normal e HM.

    Ecco quel che cerco di spiegarti
    http://www.mmo-champion.com/content/398 ... ts-DLC-439

    Questi numeri dimostrano esattamente l'opposto di quel che affermi. Più la difficoltà sale, minore è il numero di giocatori coinvolti. Non importa se mediamente i boss come tattica possano sembrare più semplici - e lo sono nelle modalità in cui DEVONO ESSERLO - rispetto chessò WotLK, quello che in Pandaria è cambiato è la curva di difficoltà che è meno ripida. Ma quando sale, solo i giocatori hard-core riescono a superarla... e sono la minoranza.

    Affermare quidni che TUTTO sia tunnato verso il basso è incorretto, altrimenti non avresti drastici cali: dal 70% della prima wing al 4% dell'ultima.

    Se salendo di difficoltà, meno gente viene coinvolta, non è aumentando la complessità che li invogli: è diversificandola, cioè dando a ognuno la difficoltà che più si adatta al suo stile di gioco. I Flex arrivano invece per arginare un altro problema: calo di utenza.

    In WoD sarà più netta la separazione fra chi fa cosa. Questo potrebbe invogliare qualcuno a spostarsi dal LFR al Flex. Ma dubito che aumenteranno le gilde medio/hardcore. Perchè la realtà, che fatichi a percepire, è che sono veramente pochi quelli che fanno raid a certi ritmi.

    Le sottoscrizioni sono sempre aumentate dal lancio del gioco fino all'uscita di Wotlk, periodo in cui gli attunement ci sono sempre stati. Adesso non ricordo di preciso quando ciò è accaduto, ma di sicuro li avranno tolti con l'uscita di Sunwell o di Wotlk, quindi l'incremento degli abbonati non aveva nulla a che vedere con l'eliminazione degli attunement, ma era dovuto semplicemente ad una maggiore fama del gioco.


    e ti sbagli ancora... :)
    Gli attunement son stati rimossi 5 mesi dopo il lancio di TBC.
    TBC uscita a gennaio 2007, attunement rimossi a giugno 2007.
    Sunwuell è uscita a marzo 2008.

    Io gli attunement li ho fatti, a me piacevano. Però ne comprendo i limiti.
    In termini di gamedesign, gli attunement sono barriere, fornivano cioè un requisito per passare al content successivo. Ora, quel requisito è diventato l'item level.

    Se tu rendi il tutto troppo facile è ovvio che le gilde finiscano il content nel giro di poco tempo e che quindi i player frozzano l'account!
    La mancanza di content, per come la vedo io, è dovuto proprio al fatto che ormai le gilde di un certo calibro lo bruciano il nuovo content, ed è un dato di fatto!


    Se bruciano il content come dici tu (e in parte fu dovuto anche all'abuso del LFR di cui dicevo prima) come mai i numeri dicono che solo il 4% ha fatto SoO glory? Signifca o che in WoW non ci sono più gilde forti o che non è proprio tutto così bruciabile per tutti.
    Il content poi non sono solo i raid.
    Se hai 70% che fa LFR e solo il 40% in normal, che fine fa quel 35%?

    In Vanilla ancora non mi ero inserito in un contesto di un certo livello e prima dell'uscita della nuova exp farmavo ancora BWL; in TBC, prima dell'uscita di Wotlk, eravamo ancora in try da Kil'jaeden; in Wotlk, prima di Cataclysm, eravamo ancora in try dal LK HC da 25 e da Halion. Da cataclysm in poi, il vuoto!Ecco perchè la gente si lamenta dei tanti mesi vuoti prima dell'exp successiva, perché le varie gilde hanno finito DS e SoO molto prima che uscisse la nuova espansione! E ciò è dovuto ad una sola cosa, "semplificazione del gioco"!


    Ah i ricordi romantici del passato. WoW però era un altro gioco e i content uscivano molto meno di frequente, le gilde che si cimentavano, erano poche. I raid erano da 40, chi non fullava si alleava con altre gilde e poche arrivavano a completare un ciclo. Era quel senso elitistico che ti fa credere che tutto fosse più difficile... e lo era anche. Ma in certi casi pure per i bug (Vashji). E' per questo che Blizzard ha poi iniziato a diversificare l'offerta, perchè la stragrande maggioranza dei suoi utenti manco ci metteva piede in raid e loro non vogliono fare content per 4 gatti.

    E non ripetere semplificazione del gioco, perchè Garrosh HM, dopo 4 mesi dalla sua uscita, era stato killato dallo 0,23% dei giocatori: cioè da 5.000 giocatori.

    Il problema è che, purtroppo, le lamentele dei casual player vanno ad intaccare anche l'esperienza di tutti gli altri player, e non è una cosa giusta. Il cambiamento apportato per far contento te non è detto che a me stia bene!


    E viceversa. Quello che forse non ti è chiaro è che tu rappresenti - forse - perchè non so se la tua gilda abbia killato Garrosh HM - una piccolissima minoranza. Quello con cui ti devi confrontare è sul content disegnato per te... non per i Paragon, se loro amamzzano un boss dopo 24h, non significa che tutto sia diventato facile e anzi, quei numeri dimostrano che gli HM sono ancora elitari.
    0
  • Dracaryis 07 agosto 2014, 18:06 Dracaryis
    Messaggi: 140

    Iscritto il: 16 luglio 2014, 18:45
    #57
    Non avete considerato una cosa nei vostri ragionamento, o almeno così mi è parso.
    Attualmente un giocatore deve fare 4 volte lo stesso raid.

    Step 1: Lo faccio in LFR per studiarlo superficialmente e per qualche pezzo.(To ilvl 522)
    Step 2: Lo faccio flex per vedere cosa cambia, e per migliorare(Ilvl 546? Non ricordo)
    Step 3: Finalmente posso farlo normal dato che chiedono 550 ILVL, aspetta ma... è uguale cambiano solo i danni.

    Step 4: Potrei farlo HM, ma mi è venuto lo schifo a vedere sto cazzo di SoO.

    Credo che questo fattore ripetitivo abbia un grande, grandissimo impatto, vieni costretto a rifar le stesse cose per troppe volte, portando i player a fermarsi e a dedicarsi a risultati meno noiosi.
    5
  • Boendal 08 agosto 2014, 01:48 Boendal
    Messaggi: 165

    Iscritto il: 08 novembre 2013, 23:43
    #58
    Tarty ha scritto:A te non deve interessare come sono tunate difficoltà di modalità che non si rivolgono a te. Per te sono destinati Normal e HM.


    Ma se ho appena scritto che tutte le modalità vengono rese più facili come posso non interessarmi al ribilanciamento delle stesse, è un'affermazione che non ha senso!
    Comunque nel post sopra ti ho messo i numeri dei vari content, e puoi tranquillamente vedere che il numero delle persone che li porta a termine è sempre cresciuto espansione dopo espansione, e le gilde ci impiegano sempre meno tempo, quindi possiamo stare qui a dire sempre le solite 4 chiacchiere, ma i fatti parlano!

    Tarty ha scritto:Questi numeri dimostrano esattamente l'opposto di quel che affermi. Più la difficoltà sale, minore è il numero di giocatori coinvolti. Non importa se mediamente i boss come tattica possano sembrare più semplici - e lo sono nelle modalità in cui DEVONO ESSERLO - rispetto chessò WotLK, quello che in Pandaria è cambiato è la curva di difficoltà che è meno ripida. Ma quando sale, solo i giocatori hard-core riescono a superarla... e sono la minoranza.


    Ma veramente? Più la diffcoltà sale e minore è il numero di giocatori coinvolti?
    Mi sembrava più che ovvia come cosa! Non pensavo ci fosse il bisogno di scriverlo!
    Più che altro, se prima si parlava della necessità di dover togliere gli attunement proprio perché rendevano il gioco troppo elitario, spiegami cosa cambia adesso che non ci sono più? E' sempre una piccola fetta di utenza che si cimenta nel content HC!!! Quindi, come ho già scritto sopra, non si tratta di difficoltà, ma di volontà, è la gente che non ha voglia di farlo! E qui si ritorna al discorso di incentivare i player, che sinceramente non sto qui a ripetere.

    Tarty ha scritto:Affermare quidni che TUTTO sia tunnato verso il basso è incorretto, altrimenti non avresti drastici cali: dal 70% della prima wing al 4% dell'ultima.


    Ma che discorsi sono scusami, ma è ovvio che più vai avanti e la difficoltà sale, ma ci mancherebbe! Ma ti pare che rendano i boss finali di un content più facili di quelli iniziali?
    Il discorso di tunare TUTTO verso il basso non esclude che ci sia comunque un aumento della difficoltà con l'avanzare del content, e pure questa era una cosa abbastanza ovvia! Il fatto è che il tutto viene reso più facile.
    Ti faccio un esempio elementare così forse capisci: il boss invece di avere 20 milioni di vita ne ha 15, e invece di fare colpi da 1 milione di danni li fa da 500k, chiaro adesso?

    Tarty ha scritto:In WoD sarà più netta la separazione fra chi fa cosa. Questo potrebbe invogliare qualcuno a spostarsi dal LFR al Flex. Ma dubito che aumenteranno le gilde medio/hardcore. Perchè la realtà, che fatichi a percepire, è che sono veramente pochi quelli che fanno raid a certi ritmi.


    Ma hai capito di cosa si sta parlando? Hai letto il titolo del thread?
    Ma chissenefrega se i casual si accontentano di fare il lfr, fatti loro. Qui si stava cercando di capire qual è il motivo della riduzione delle sottoscrizioni. Il discorso che porto avanti dall'inizio, e che a quanto pare tu fatichi a comprendere, è che la Blizzard non incentiva i casual ad andare oltre il lfr, ed è normale che poi la gente abbandoni il gioco. Ma se sta bene a loro amen, a me sinceramente me ne frega poco se siamo 4 milioni di player anzichè 11 in game!

    Tarty ha scritto:e ti sbagli ancora... Gli attunement son stati rimossi 5 mesi dopo il lancio di TBC.TBC uscita a gennaio 2007, attunement rimossi a giugno 2007. Sunwuell è uscita a marzo 2008.


    E invece no, sei tu che ti sbagli!
    L'articolo che hai pubblicato sull'eliminazione degli attunement si riferiva a quelli di SSC e The Eye, che sono stati tolti dopo 5 mesi dal lancio dell'exp (e ci può anche stare). Gli altri attunement, ovvero quelli di BT e MH, sono stati tolti con l'uscita di Sunwell, e te l'ha scritto anche Aralcarim più sopra, quindi leggi bene.

    Tarty ha scritto:Se hai 70% che fa LFR e solo il 40% in normal, che fine fa quel 35%?


    Eh appunto, è quello che stiamo cercando di capire dall'inizio della discussione!!!
    Se la metà dei player che finiscono il lfr non si cimentano nel flex o nel normal è una cosa grave, e stai sicuro che non dipende dalla difficoltà, perché con l'equip del lfr sei più che gearato per affrontare il normal!
    E ritorno al discorso di prima, a costo di sembrare ripetitivo: non esistono STIMOLI!!! (sperando che sia chiaro adesso).
    Adesso tu mi dirai di nuovo la stessa cosa: "a loro non interessa andare oltre il lfr", e allora io ti ripeto, AMEN, allora gli sta bene alla Blizzard se frozzano e perdono sottoscrizioni!

    Tarty ha scritto:E viceversa. Quello che forse non ti è chiaro è che tu rappresenti - forse - perchè non so se la tua gilda abbia killato Garrosh HM - una piccolissima minoranza. Quello con cui ti devi confrontare è sul content disegnato per te... non per i Paragon, se loro amamzzano un boss dopo 24h, non significa che tutto sia diventato facile e anzi, quei numeri dimostrano che gli HM sono ancora elitari.


    Tu non devi vedere me come singolo player, perché quello che ho scritto io è quello che pensa una certa fetta dell'utenza! Quindi noi rappresentiamo una minoranza come la rappresentate voi casual a cui va bene fare il lfr e le pet battle.
    Comunque lo ripeto per l'ennesima volta, forse prima o poi lo capirai: gli HM sono tuttora elitari, le meccaniche dei fight sono belle e complicate, e posso dirlo in prima persona, TUTTAVIA la SEMPLIFICAZIONE DEL GIOCO IN SE ha reso il tutto più accessibile! Ti va bene così?
    E una cosa che ti ostini ancora a non capire è che se prima la top guild ci impiegava 1 mese per finire il content, adesso ne impiega la metà, e sono i numeri che parlano, non lo stodicendo io, non me lo sono inventato. Se non ti fidi di quello che ho scritto nei post precedenti, spulciati WoWProgress e vedi se è così o meno.
    Comunque la mia gilda ha "killato" Garrosh HC, ma di certo non ho bisogno di dover andare a sbandierarlo ai 4 venti per poter fare determinate affermazioni. Queste sono delle mie idee e posso, ma soprattutto devo, portarle avanti indifferentemente da chi io sia in game!

    Voglio chiudere il post facendo una piccola osservazione.
    Se andate a vedere nella prima pagina di questo thread c'è un post scritto dall'utente Ainaglar, dove praticamente dice più o meno le mie stesse cose. Quel post ha ricevuto 17 feedback positivi, e questo dovrebbe far capire che non siano proprio in pochi a pensarla in questo modo.
    0
  • Boendal 08 agosto 2014, 02:33 Boendal
    Messaggi: 165

    Iscritto il: 08 novembre 2013, 23:43
    #59
    Aralcarim ha scritto:Sui tempi proprio non ci sono paragoni, posso continuare a cacciarti i numeri di MH e BT


    Guarda, facendo un'analisi dell'intera exp di Burning Crusade viene fuori questo:

    First Kill Mondiali

    Karazhan - dovrebbero essere 13 giorni dall'uscita dell'exp (11 boss)
    Gruul's Lair - 18 giorni dall'uscita dell'exp (erano 2 boss)
    Magtheridon's Lair - più di un mese dall'uscita dell'exp (era un solo boss)
    SSC - 1 mese e mezzo per pulirla tutta (6 boss)
    The Eye - 2 mesi e mezzo per pulirla tutta (4 boss)
    Mount Hyjal - 15 giorni per pulirla tutta (5 boss)
    Black Temple - 10 giorni per pulirla tutta (9 boss)
    Sunwell Plateau - 2 mesi per pulirla tutta (6 boss)

    Adesso, a parte Karazhan, che non era proprio difficilissima, e MH e BT, che sono stati veramente rasi al suolo (e sinceramente manco me lo ricordavo, sarà stata la nerdrage che li ha gasati!!!), tutti gli altri raid hanno tenuto i player impegnati almeno per un mesetto...almeno.
    E stiamo parlando dei migliori in assoluto, quindi la gilda media ci impiegava almeno il doppio.

    Se invece si va a guardare le first kill del content di MoP e di Cataclysm (parlo di tutti i raid pubblicati durante le 2 espansioni), noterete che nel caso peggiore è stato impiegato circa un mese nel pulire il content heroic. E ripeto, nel caso peggiore! Nella maggior parte dei casi sono state impiegate un paio di settimane per finire il content HC.
    Di conseguenza è palese la netta differenza che c'era tra WoW pre Cataclysm e WoW post Cataclysm, o sbaglio? Sicuramente non dipenderà soltanto dalla riduzione della difficoltà, ma di certo avrà giocato un ruolo nel tutto.
    Io sono andato semplicemente a guardarmi i dati di wowprogress, non li ho pubblicati soltanto perché sarebbe stato un lavoraccio troppo lungo, ma sono accessibili a tutti, quindi potete tranquillamente constatare che ho detto la verità.
    0
  • TartyMost Valuable Poster 08 agosto 2014, 15:47 Tarty
    BattleTag: Tatyanna#2538
    Messaggi: 4041

    Shaman Draenei - Runetotem
    Troll dell'Alleanza nonchè regina di cazzate
    #60
    Quella non è un'analisi è un copia&incolla di date da WowWiki.

    A parte che ha poco senso prendere come unità di misura la first kill di 25 persone di gilde di giocatori professionisti...

    TBC e WoTLK avanzavano di 10 livelli, mentre Cata e Pandaria di 5... e nel frattempo WoW è estremamente cambiato.
    Allora i boss dei primi erano già presenti nel gioco e potevi zompare da un incontro all'altro senza dover per forza seguire un certo ordine.
    Infatti, Magtheridon è morto a febbraio, ma stavano già a fare SCC: il cui primo boss è morto ben prima di Maggy. Vashji invece ci misero di più perchè era buggata e non moriva. Ci fu pure lo "scandalo" dell'exploit dei Nephelim.

    Sunwell non ci hanno messo due mesi per pulirla, ma due mesi per ammazzare Kil'jaeden. Kalegos e Brutallus morirono il giorno stesso in cui misero la patch.
    L'ultimo boss di ogni raid era quello più ostico: era la Challenge della situazione.
    Infatti se guardi i log c'è differenza fra il tempo in cui hanno ammazzato i boss dell'istance e quello finale.

    Se tu avessi fatto un'analisi avresti scoperto che per pulire il content di TBC - cioè da Gruul lair a Illidan passando per archimonde - ci misero 5/6 mesi. Con tutto che BT arrivò via patch a maggio 2007.
    TBC uscita a gennaio 2007, il bad-guy è arrivato a maggio 2007 ed è pure morto prima di Archimonde.
    Sunwell arrivò molto dopo, a marzo del 2008, quando ormai le gilde pro stavano agonizzando perchè era da giugno che avevano completato il tutto (ci fu nel frattempo Zulaman).

    Per avere un senso quel che dici - ed essere un'analisi - dovresti guardare NON la distanza che c'è fra la data di uscita dell'espansione/patch e la first kill, il suo contesto e il lasso di tempo intercorso fra il primo try e la kill... tenendo presente i bug o errori di tuning, del tempo necessario per equipaggiare un raid.
    Ma pure significherebbe basarsi sull'assunto che ogni boss ha il medesimo coefficente di difficoltà e non è mai stato così: ci sono boss gear check, ci sono scontri più complessi e meno complessi.
    Quindi dire che il Boss XXX è stato fatto in più meno tempo rispetto a XYZ, di cosa esattamente sarebbe indicativo?

    Al momento il discorso sembra ridursi a: se ci han messo 3 giorni è facile, ce ne hanno messi 5 è difficile.

    Oltretutto dimenticandosi di valutare cose "astratte" come il gradimento. Sai quelle robe tipo: la meccanica era divertente, mi ha dato soddisfazione, aveva delle meccaniche interessanti, idee di game design.

    Se però tutta sta menata è per dire che Pandaria non verrà ricordata come la miglior espansione di WoW.. bè era già stato scritto un tot di commenti più su :)

    Ah poi vorre concludere con le parole di Tom Chilton:
    "Credo che ci sia un’incomprensione di fondo su come viene percepita Mists of Pandaria, come più orientata ai giocatori casual, mentre per molti versi la considero l’espansione più hardcore che abbiamo mai sviluppato dai tempi di Burning Crusade."
    1
  • Dracaryis 08 agosto 2014, 16:07 Dracaryis
    Messaggi: 140

    Iscritto il: 16 luglio 2014, 18:45
    #61
    Vi faccio notare un aspetto che non avete tenuto in considerazione guardando solo le date.
    Come avete detto, alcuni boss sono gear check, vero, ci sono sempre stati, ma in pandaria è tutto un costante check.

    Mettiamo per assurdo che sia per Garrosh HM sia per Kil Jaeden ci sia voluto un mese per effettuare le kill, un mese= 5 run di drop vari.

    L'incidenza dell'equip in pandaria è MOLTO più marcata di come lo fosse in precedenza, un esempio superficialissimo.
    Due item proveniente dalle istance hero, vs due item NON end game.
    TBC:http://www.wowhead.com/item=27769 e http://www.wowhead.com/item=30902
    Pandaria: http://www.wowhead.com/item=81577 e http://www.wowhead.com/item=103869

    TBC aumento del dps del 67%
    PANDA aumento del dps del 131%

    Se in TBC il tempo serviva puramente per imparare il fight e "skillarsi" il tempo impiegato in PANDARIA è stato necessario prevalentemente a far equippare meglio la gente.

    Ho preso il dps dell'arma per un confronto veloce, ma se dati di dps alla mano controllate troverete la stessa cosa.
    La difficoltà più grande di pandaria era l'equip, wow che è sempre stato skill-based in quest'espansione è diventato equip-based.

    Tendo inoltre a dire che a livello di meccaniche i boss attuali hanno paginoni abnormi zeppi di meccaniche, eppure risultano complessivamente più facili di boss più vecchi che magari avevano poche righe di meccaniche.
    L'apparente semplicità è la chiave del successo, wow l'ha perso.
    Spero solo che WoD non sarà così basata sull'equip. Anche se dal poco che ho visto mi sa proprio di si.
    1
  • Boendal 08 agosto 2014, 19:57 Boendal
    Messaggi: 165

    Iscritto il: 08 novembre 2013, 23:43
    #62
    (Ultimo Wall of Text, lo prometto!)

    Allora.....

    Tarty ha scritto:Quella non è un'analisi è un copia&incolla di date da WowWiki.
    A parte che ha poco senso prendere come unità di misura la first kill di 25 persone di gilde di giocatori professionisti...


    Non sono stato io a tirare in ballo World First Kills e date, mi sono semplicemente adeguato alla discussione.

    Comunque, se per te l'analizzare dei dati concreti, che rappresentato la realtà, non corrisponda ad un'analisi, beh allora non hai mai sentito parlare del Metodo Scientifico! Sai com'è, l'inziatore del metodo scientifico fu Galileo Galilei, che è vissuto circa 500 anni fa, non è che sto scoprendo l'acqua calda!
    Comunque, giusto per farti capire di cosa si parla (te lo posto da Wikipedia, che è alla portata di tutti).
    "Il metodo scientifico è la modalità tipica con cui la scienza procede per raggiungere una conoscenza della realtà oggettiva, affidabile, verificabile e condivisibile. Esso consiste, da una parte, nella raccolta di evidenze empiriche attraverso l'osservazione sperimentale, dall'altra, nella formulazione di ipotesi e teorie da sottoporre al vaglio dell'esperimento per testarne l'efficacia."

    Tarty ha scritto:TBC e WoTLK avanzavano di 10 livelli, mentre Cata e Pandaria di 5... e nel frattempo WoW è estremamente cambiato.


    Questo lo abbiamo appurato, lo sanno anche le pietre; anzi sono proprio io che sto cercando di farti capire che il gioco è cambiato, e anche di molto!

    Tarty ha scritto:Infatti, Magtheridon è morto a febbraio, ma stavano già a fare SCC: il cui primo boss è morto ben prima di Maggy.


    Secondo me non sei nemmeno cosciente di quello che scrivi. Non fai altro che avvalorare la mia tesi.
    Ma MENOMALE che sia andata così, vuol dire che le Top Guilds (perché stiamo ancora parlando di Top Guilds) non sono riuscite a finire il content iniziale prima che aprissero quello successivo. MA BEN VENGA! Vuol dire che il content era difficile e c'era bisogno di impegno per portarlo a termine. E se ciò valeva per le top guilds, prova a pensare come è andata per le gilde medie, che ci avranno messo almeno il doppio.
    Conclusione: la gente era continuamente impegnata col gioco, e di conseguenza continuava a pagare l'abbonamento. Ci siamo?

    Tarty ha scritto:Sunwell non ci hanno messo due mesi per pulirla, ma due mesi per ammazzare Kil'jaeden. Kalegos e Brutallus morirono il giorno stesso in cui misero la patch.


    Tarty ha scritto:dovresti guardare NON la distanza che c'è fra la data di uscita dell'espansione/patch e la first kill, il suo contesto e il lasso di tempo intercorso fra il primo try e la kill... tenendo presente i bug o errori di tuning, del tempo necessario per equipaggiare un raid.


    Ma hai visto almeno i dati riguardanti le altre espansioni, no perché è così che si fanno i confronti!
    Giusto per essere precisi, le First Kill sono:
    Kalecgos 25 Marzo
    Brutallos 25 Marzo
    Felmyst 26 Marzo (1 giorno dopo)
    Eredar Twins 10 Aprile (14 giorni dopo)
    M'uru 4 Maggio (quasi un 1 mese dopo)
    Kil'jaeden 25 Maggio (20 giorni dopo)
    Ecco da come puoi vedere non è proprio come hai scritto tu, tutt'altro!
    A parte i primi 3, killati nei primi 2 giorni, gli altri 3 hanno richiesto un certo tempo e impegno, ed erano solo 6 boss, 6!
    E lo scrivo per l'ennesima volta, questo è ciò che accadeva per le Top Guilds, per le gilde normali era tutt'altra storia, mesi e mesi di content!

    Adesso analizziamo un po' di dati delle ultime espansioni.

    SoO First Kills:
    Da Immerseus a Thok (11 boss!!!) killati tutti nello stesso giorno, 18 settembre.
    Blackfuse 21 Settembre (3 giorni dopo)
    Klaxxi 24 Settembre (3 giorni dopo)
    Garrosh 1 Ottobre (1 settimana dopo)
    Raid da 14 boss, clearato in 13 giorni!!!

    La vedi la differenza? A no scusami sono solo dei dati a caso messi col copia e incolla!
    Procediamo...

    ToT First Kills:
    Da Jin'rock a Ji'kun (6 boss!!!), tutti killati nello stesso giorno, 13 Marzo.
    Durumu e Primordius 14 Marzo (1 giorno dopo)
    Dark Animus e Iron Qon 17 Marzo (3 giorni dopo)
    Twin Consort 20 Marzo (3 giorni dopo)
    Lei Shen 26 Marzo (6 giorni dopo)
    Ra-Den 11 Aprile (circa 15 giorni dopo)
    E parliamo di un raid da 13 Boss, clearato in meno di 1 mese!

    La vedi la differenza? Macchè, tutta roba buttata lì a caso!
    Avanti....

    ToES First Kills:
    Protectors, Tsulong e Lei shi, tutti lo stesso giorno, 21 Novembre.
    Sha of Fear 25 Novembre, (4 giorni dopo)

    HoF First Kills:
    Da Zor'lok a Un'sok (5 boss) tutti killati lo stesso giorno, 9 Novembre.
    Empress Shek'zeer, 11 Novembre (2 giorni dopo)

    MSV First Kills:
    Da Stone Guard ad Elegon (5 boss) tutti killati lo stesso giorno, 10 ottobre
    Will of the Emperor 11 Ottobre (1 giorno dopo)
    E pensa che gli ultimi 3 raid fanno parte tutti dello stesso content. Le Top Guild hanno avuto settimane senza fare nulla tra un raid e l'altro!

    Devo continuare? Fidati, le cose non vanno meglio per il content di Cataclysm!
    Ma tanto figurati, che te lo dico a fare, sono tutti dati buttati lì a caso, non hanno alcun senso............MAH!

    Tarty ha scritto:TBC uscita a gennaio 2007, il bad-guy è arrivato a maggio 2007 ed è pure morto prima di Archimonde.


    Questo è l'unico punto dove hai pienamente ragione, perché BT e MH sono durati poco, troppo poco. E lì di sicuro c'è stato un errore da parte di Blizzard, è evidente che hanno totalmente cannato a tunarle, e lo dico perché il content precedente (SSC e TK) e quello successivo (Sunwell) sono stati più impegnativi ed hanno tenuto i player impegnati per più tempo.
    Non so cosa dirti a riguardo, saranno stati ubriachi fradici!!! :D

    Tarty ha scritto:Quindi dire che il Boss XXX è stato fatto in più meno tempo rispetto a XYZ, di cosa esattamente sarebbe indicativo?


    Facendo un'analisi su più gilde (di pari livello ovviamente), se tutte hanno impiegato più o meno lo stesso tempo tra una kill e l'altra dello stesso content, vorrà dire che quel tempo è approssimativamente quello necessario; ecco a cosa è indicativo, è matematico, non mi sto inventando nessuna teoria stramba!
    E su questo non puoi darmi torto, è oggettivo che alcuni boss sono più difficili di altri, quindi risulterà strano se c'è una differenza di tempo troppo netta tra la kill di una gilda e quella di un'altra (parlando sempre di gilde di pari livello, che siano Top o meno).

    Tarty ha scritto:Al momento il discorso sembra ridursi a: se ci han messo 3 giorni è facile, ce ne hanno messi 5 è difficile.


    Guarda, se la differenza fosse stata di soli 2 giorni, anche 10 giorni va, avrei lasciato passare. Il fatto è che qui si parla di mesi di differenza, e non lo dico io, sono i fatti che parlano!

    Tarty ha scritto:Oltretutto dimenticandosi di valutare cose "astratte" come il gradimento. Sai quelle robe tipo: la meccanica era divertente, mi ha dato soddisfazione, aveva delle meccaniche interessanti, idee di game design.Se però tutta sta menata è per dire che Pandaria non verrà ricordata come la miglior espansione di WoW.. bè era già stato scritto un tot di commenti più su


    Con me sfondi una porta aperta sulla questione game design e gradimento, è dal principio che scrivo di incentivare i players inserendo miriadi di cazzatine simpatiche, come attunement e achievement, ma a quanto pare tu leggi solo quello che ti pare!
    Fammi vedere dove ho scritto o fatto capire il fatto che Pandaria non verrà ricordata come la migliore espansione di WoW, non ho proprio mai affrontato sto discorso, mi sono sempre concentrato sulla questione difficoltà del gioco nel corso degli anni. Se non sai più cosa scrivere lascia perdere.
    Tra l'altro a me è piaciuta Pandaria come espansione, nonostante i toni più spensierati e goliardici rispetto a quelli delle espansione precedenti! Di sicuro non è la mia preferita, ma mi ha tenuto impegnato per un bel po' di tempo, quindi mi va più che bene :)

    Tarty ha scritto:Ah poi vorre concludere con le parole di Tom Chilton:
    "Credo che ci sia un’incomprensione di fondo su come viene percepita Mists of Pandaria, come più orientata ai giocatori casual, mentre per molti versi la considero l’espansione più hardcore che abbiamo mai sviluppato dai tempi di Burning Crusade."


    Hehehehehe, mi fai sorridere :D E' na battuta vero?
    Trovami nella vita reale uno che parla male di un suo prodotto che deve vendere; al massimo qualche pazzo suicida!
    Pensa se Tom Chilton avesse detto: "Eh ragazzi mi spiace, a voi di questa generazione è toccata una ciofeca di espansione; mi spiace ma purtroppo è così, fatevene una ragione"! Poteva essere no?
    La mia frase è solo un'esagerazione, sia chiaro, sono io il primo a non pensarla così, ma capirai anche tu che la frase di Tom Chilton vale quanto il 2 di coppe a briscola quando regna bastone. (capìta l'antifona?)
    Per concludere, visto che sono abbastanza stanco di questo inutile discorso portato avanti all'inverosimile (chiedo umilmente scusa a tutti quelli che si son dovuti sorbire i vari wall of text), direi di chiuderla qui e amen.
    Tu hai le tue idee, giuste o sbagliate che siano, e tienitele strette; io mi tengo le mie, giuste o sbagliate che siano ovviamente!
    A sto punto non posso che augurare alla Blizzard un futuro pieno di Casual Players, visto che a quanto pare loro rappresentano il target del gioco, mentre noi poveri raiders siamo solo una minoranza.
    E perché no, mettere più content end-game per le Pet Battle!
    Già mi immagino il post sul forum ufficiale: "Tarassaco Giocherellone, Boss troppo ostico - need nerf immediato!", e giù di whine su whine (sarebbe meglio dire wine!).
    Perdonate la mia facile ironia, ma era d'obbligo.
    Peace and Love (o è Pisellon?) a tutti.
    0
  • Aralcarim 08 agosto 2014, 20:20 Aralcarim
    Messaggi: 4078

    Nihil credendum nisi prius intellectum.
    #63
    Mi sa che è arrivato il momento di calmarci e di ricontrollare quello che scriviamo.

    Boendal ha scritto:non sono riuscite a finire il content iniziale prima che aprissero quello successivo

    Non c'era niente da aprire, tutto il content era già live all'uscita dell'espansione :D

    Boendal ha scritto:A parte i primi 3, killati nei primi 2 giorni, gli altri 3 hanno richiesto un certo tempo e impegno, ed erano solo 6 boss, 6!

    Questo perché sunwell plateau è stata aperta con un sistema di gating: usciva un boss a settimana. Il progress era rallentato artificialmente, altrimenti sarebbe morto tutto ugualmente velocemente

    Gli altri dati non li commento dato che partono da un presupposto sbagliato (quello che sunwell ci ha messo un mese a essere clearata)

    Boendal ha scritto:E lì di sicuro c'è stato un errore da parte di Blizzard, è evidente che hanno totalmente cannato a tunarle, e lo dico perché il content precedente (SSC e TK) e quello successivo (Sunwell) sono stati più impegnativi ed hanno tenuto i player impegnati per più tempo.

    Sorvolando sul commento di sunwell che ho risolto poco fa, ssc aveva lady vashj buggata e kael'thas era un boss veramente impegnativo: infatti sono gli unici due (boss, non raid) che han bloccato il progress.

    Boendal ha scritto:Trovami nella vita reale uno che parla male di un suo prodotto che deve vendere; al massimo qualche pazzo suicida!

    Peter Molyneux
    Fable III (2010) (lead designer)
    Peter Molyneux Calls Fable 3 a "Trainwreck".
    Ovviamente non è l'unico esempio. Da diablo 3 è stata tolta l'asta e rimodellato tutto il sistema di drop con reaper of souls perché quello che c'era è stato un fallimento

    Boendal ha scritto:Tu hai le tue idee, giuste o sbagliate che siano, e tienitele strette; io mi tengo le mie, giuste o sbagliate che siano ovviamente!

    Tutto giusto. Il mondo è bello perché è vario (anche se possiamo risparmiarci il sarcasmo, in teoria c'è una regola per messaggi che istigano il flame eh). Ti rispondo solo per puntualizzare qualche ricordo che si è un po' sfocato col tempo (son passati anche 7 anni ormai, circa)
    0
  • Boendal 08 agosto 2014, 20:28 Boendal
    Messaggi: 165

    Iscritto il: 08 novembre 2013, 23:43
    #64
    Aralcarim ha scritto:Non c'era niente da aprire, tutto il content era già live all'uscita dell'espansione


    Si il content era già tutto implementato, errore mio, ma non puoi negare che le gilde hanno sempre avuto da fare (e lo ripeto ancora, qui si parla delle top guilds, quelle normali ci hanno messo molto di più, quindi mesi di content), non si sono mai fermate tra un conten e l'altro, cosa che è praticamente successa sempre in Cataclysm e MoP (a parte il periodo tra BT/MH e Sunwell). L'errore è mio che ricordavo male, ma il succo del discorso è sempre quello, tenere la gente sempre impegnata per mantenere le sottoscrizioni, e fino a quel momento ci sono riusciti.
    Beh per quanto riguarda Sunwell hanno attuato un politica anche abbastanza intelligente (perché stiamo parlando sempre del discorso di mantenere le sottoscrizioni il più a lungo possibile, o sbaglio?) in modo tale da evitare proprio il fatto di bruciare tutto subito.
    0
  • Aralcarim 08 agosto 2014, 20:31 Aralcarim
    Messaggi: 4078

    Nihil credendum nisi prius intellectum.
    #65
    Boendal ha scritto:Si il content era già tutto implementato, errore mio, ma non puoi negare che hanno sempre avuto da fare

    Infatti sarebbe una cosa interessante da indagare. Alla fine è stato evidente come l'assenza di un ptr per ogni raid ha portato a infiniti bug nei boss però ai giorni d'oggi forse con il datamining che fa mmo champion si perderebbe un sacco di fascino

    Non lo so, se solo non fossero così lenti (un anno di orgrimmar -_-) andrebbe pure bene così com'è
    0
  • Fluorescent 08 agosto 2014, 20:41 Fluorescent
    BattleTag: Fluorescent#2482
    Messaggi: 795

    Iscritto il: 21 ottobre 2013, 00:06
    #66
    Boendal ha scritto:Non sono stato io a tirare in ballo World First Kills e date, mi sono semplicemente adeguato alla discussione.

    Comunque, se per te l'analizzare dei dati concreti, che rappresentato la realtà, non corrisponda ad un'analisi, beh allora non hai mai sentito parlare del Metodo Scientifico! Sai com'è, l'inziatore del metodo scientifico fu Galileo Galilei, che è vissuto circa 500 anni fa, non è che sto scoprendo l'acqua calda!
    Comunque, giusto per farti capire di cosa si parla (te lo posto da Wikipedia, che è alla portata di tutti).
    "Il metodo scientifico è la modalità tipica con cui la scienza procede per raggiungere una conoscenza della realtà oggettiva, affidabile, verificabile e condivisibile. Esso consiste, da una parte, nella raccolta di evidenze empiriche attraverso l'osservazione sperimentale, dall'altra, nella formulazione di ipotesi e teorie da sottoporre al vaglio dell'esperimento per testarne l'efficacia."


    Non risponderò al resto del post perchè ho già detto cosa ne penso in merito, ma se devi fare lo splendido con il metodo scientifico, sarebbe bello che almeno sapessi di che cosa si parla.

    La raccolta di dati è finalizzata all'elaborazione di un'ipotesi che deve poi essere verificata. La tua non è un'analisi di dati concreti, tu hai preso un valore arbitrario, non hai considerato nessun altro fattore, e l'hai utilizzato per concludere senza ombra di dubbio che il gioco sia più semplice ora rispetto a prima.

    Cominciamo con alcuni fattori abbastanza ovvi:
    - la preparazione delle top guild per l'ingresso nel nuovo content è esponenzialmente cresciuta
    - i boss di sunwell avevano gating interni: le eredar twins sono state aperte l'8 aprile al pubblico e la loro kill è quindi arrivata due giorni dopo quanto possibile, non 14. Allo stesso modo, M'uru è stato aperto il 29 aprile al pubblico e dunque ucciso 5 giorni dopo. Allo stesso modo, kil'jaeden è diventato accessibile alle gilde il 20 maggio ed è morto cinque giorni dopo.
    - il tuning è migliorati nel corso degli anni: m'uru ha avuto bisogno di un nerf solo una settimana dopo l'uscita perchè (a memoria) 5 gilde erano riuscite a tirarlo giù. Per una questione di difficoltà? No, di tuning. Guarda caso, l'ultimo boss overtunato di pandaria (zor'lok) non è morto nei primi 5 giorni della sua uscita (anche se ci sono stati screen diffusi col boss all'1%, quindi non era un encounter impossibile) proprio per lo stesso motivo.
    - la competitività media della gilda che punta alle world first è aumentata per fattori semplici: lo sviluppo degli esport e della comunità gamers ha portato sempre più aziende a investire in sponsorizzazioni delle gilde, al punto che ora uno è perfettamente in grado di fare di wow il proprio lavoro. (anche se le sponsorizzazioni non bastano, e qui si parla di boost fatti per soldi reali) Il tuo discorso sul confrontare gilde di 'pari livello' cade solo per questo fattore: non lo sono. Kungen ha provato a ritirare su i Nihilum nel primo tier di pandaria e proprio per via di questo ha fallito miseramente (basta pensare che ha fatto la kill dei will of the emperor solamente due giorni prima degli UE, che hanno chiuso il content come 68esima gilda da 25). Nuova gilda, blabla e tutto il resto, sta di fatto che colui che era considerato il fattore principale del successo dei Nihilum non è riuscito (nonostante la quantità di gente che abbia lasciato gilde importanti per tentare questo progetto) a entrare nemmeno nella top 50 di oggi.
    - i nerf, la quantità di nerf che il content riceve oggigiorno è decisamente più alta fra item upgrade e nerf ai content passati. Sì, sunwell ha ricevuto un nerf circa equivalente, ma è stato in una patch pre-espansione dalla durata breve. Paragonato, DS (che è un raid facile ed orribile, ed è opinione comune, ma è l'esempio più recente di un nerf ad un tier corrente) è rimasto fuori per 2 mesi con un nerf del 30%, e da lì scalando un mese per ogni 5% in meno (ovvero 3 mesi con un nerf 25%+, 4 20%+, etc.)

    Non puoi prendere un dato (tra l'altro sbagliato, come ti ho fatto vedere dalle date delle aperture dei gate) e basarci una teoria sopra senza considerare nessun altro fattore: è un uso errato del tuo tanto amato metodo scientifico.
    0
  • Boendal 08 agosto 2014, 20:43 Boendal
    Messaggi: 165

    Iscritto il: 08 novembre 2013, 23:43
    #67
    Aralcarim ha scritto:Sorvolando sul commento di sunwell che ho risolto poco fa, ssc aveva lady vashj buggata e kael'thas era un boss veramente impegnativo: infatti sono gli unici due (boss, non raid) che han bloccato il progress.


    Su questo non sono d'accordo, lasciando da parte Vashj e Kael'thas, ovvero i boss più ostici, Al'ar ha richiesto un mese, Solarian 10 giorni, Leotheras 20 giorni, quindi i boss erano già un attimo più difficili da gestire e richiedevano più tempo per imparare la tattica.
    per quanto riguarda i raid di MoP, i primi 8-9-10 boss li hanno fatti in una sola sera. Dai, la differenza c'è e come!
    0
  • Boendal 08 agosto 2014, 20:52 Boendal
    Messaggi: 165

    Iscritto il: 08 novembre 2013, 23:43
    #68
    Fluorescent ha scritto:La raccolta di dati è finalizzata all'elaborazione di un'ipotesi che deve poi essere verificata.


    Quando ho detto che quello che scrivo è legge? Io sto facendo le mie ipotesi guardando i dati presi dai vari siti online, poi tocca agli altri avvalorarle o meno, ed è quello che stiamo facendo no?
    Quindi stai tranquillo che so perfettamente di cosa parlo quando mi riferisco al Metodo Scentifico, non preoccuparti.
    Tutto ciò era in risposta a Tarty quando dice che io non ho fatto un'analisi ma ho semplicemente pubblicato dei dati. Beh non è così! Ho fatto degli errori, ci mancherebbe, lo riconosco, ma ho fatto una chiara analisi degli stessi, quindi è inutile che la gente mi risponde con frasi senza senso.
    E' anche vero che ho scritto delle imprecisioni, purtroppo ne è passato tanto di tempo, sinceramente nemmeno me ne ricordavo di sta storia del gating di Sunwell. E comunque, come ho scritto ad Aralcarim, è stata una politica azzeccata, perché così la Blizzard ha obbligato la gente a mantenere la propria sottoscrizione.
    Ma poi scusami, ma non è palese che i tempi si sono ridotti? Ma come si fa a negare che per quanto riguarda il nuovo content, la maggior parte dei nuovi boss sono stati fatti in una sola serata. Cioè, ci sono i fatti che lo confermano, non mi sono inventato niente. Nonostante il gating, i boss di Sunwell sono comunque stati uccisi dai 2 ai 5 giorni dopo la loro pubblicazione! A SoO è stato fatto da Immerseus a Thok in un solo giorno! E sono 11 boss, non c'è nessun altro caso da poter paragonare a questo.
    Questa è una cosa oggettiva, è già stata verificata, non c'è bisogno di ulteriori conferme!
    Come si può mai paragonare 11 boss in una serata con 6 boss in circa 15 giorni, non c'è confronto.

    A parte Sunwell che abbiamo appurato che c'era il sistema di gating, nel post che ho messo su in risposta ad Aralcarim è palese che ci volevano più giorni per killare i vari boss rispetto ad adesso? Qui si parla di decine di boss fatti fuori in una serata, a SSC e TK ( a parte pochi casi) non è stato così!
    Adesso perché abbiamo preso come esempio i raid di TBC, ma perchè quelli di Wotlk li pulivi in soli 10 giorni? Lì i tempi mi sembra che fossero ancora più lunghi giusto?
    0
  • BulletHead 08 agosto 2014, 21:13 BulletHead
    Messaggi: 849

    BulletHead#2630
    #69
    è stato detto tutto e il contrario di tutto ma l'unica cosa che ha messo d'accordo tutti e che reputo il vero motivo del calo utenti è che per 2 exp consecutive il content finale è durato più di un anno e la gente abituata a content nuovo ogni 3 mesi si stufa presto e frozza. per il resto concordo in toto con Tarty 1
  • Fluorescent 08 agosto 2014, 21:24 Fluorescent
    BattleTag: Fluorescent#2482
    Messaggi: 795

    Iscritto il: 21 ottobre 2013, 00:06
    #70
    L'intero primo tier di wotlk è durato 2 giorni (compreso il tempo di leveling). La cosa interessante? Non tutto l'intero raid era livello 80.
    ToC è durato un mese, con 50 try alla settimana di cap sull'intera istance (250 try in totale per tutti e 5 i boss, nota che Ragnaros hc delle firelands da solo ha consumato 500 try ai Paragon, allo stesso modo Lei Shen 300+).
    ICC era gated: il lich king normal è morto la prima settimana in cui era disponibile (il 4 febbraio). La versione hc è morta il 26 marzo (un mese e mezzo dopo), considerando però che c'erano 15 try alla settimana per i tre boss di fine ala e 50 per il lk (andando a memoria, correggetemi se sbaglio)

    L'unico discorso a parte è Ulduar: in 15 giorni tutti gli encounter hard mode tranne Algalon, Yogg-saron e (mi pare) XT002 erano down.

    XT002 era un gear check tunato male (o meglio, tunato per non essere fatto immediatamente), non un fight difficile. E' morto un mese dopo l'uscita del raid.
    Algalon aveva un'ora di try alla settimana (tre o quattro clearando in hc molteplici volte con gli alt, ma comunque tempo limitato), ed è morto un mese dopo il primo accesso.
    Discorso a parte per Yogg-Saron, tutt'ora considerato uno dei fight più brutali nella storia dei raid: morto tre mesi dopo il rilascio e considerato matematicamente impossibile finchè gli Stars non si sono resi conto della possibilità per i lock di continuare a castare Drain Soul anche girandosi per il gaze.
    0
  • Boendal 08 agosto 2014, 21:48 Boendal
    Messaggi: 165

    Iscritto il: 08 novembre 2013, 23:43
    #71
    Fluorescent ha scritto:L'intero primo tier di wotlk è durato 2 giorni (compreso il tempo di leveling). La cosa interessante? Non tutto l'intero raid era livello 80.
    ToC è durato un mese, con 50 try alla settimana di cap sull'intera istance (250 try in totale per tutti e 5 i boss, nota che Ragnaros hc delle firelands da solo ha consumato 500 try ai Paragon, allo stesso modo Lei Shen 300+).
    ICC era gated: il lich king normal è morto la prima settimana in cui era disponibile (il 4 febbraio). La versione hc è morta il 26 marzo (un mese e mezzo dopo), considerando però che c'erano 15 try alla settimana per i tre boss di fine ala e 50 per il lk (andando a memoria, correggetemi se sbaglio)

    L'unico discorso a parte è Ulduar: in 15 giorni tutti gli encounter hard mode tranne Algalon, Yogg-saron e (mi pare) XT002 erano down.

    XT002 era un gear check tunato male (o meglio, tunato per non essere fatto immediatamente), non un fight difficile. E' morto un mese dopo l'uscita del raid.
    Algalon aveva un'ora di try alla settimana (tre o quattro clearando in hc molteplici volte con gli alt, ma comunque tempo limitato), ed è morto un mese dopo il primo accesso.
    Discorso a parte per Yogg-Saron, tutt'ora considerato uno dei fight più brutali nella storia dei raid: morto tre mesi dopo il rilascio e considerato matematicamente impossibile finchè gli Stars non si sono resi conto della possibilità per i lock di continuare a castare Drain Soul anche girandosi per il gaze.


    Ma infatti è proprio quello a cui mi riferisco io, si potrebbe anche parzialmente tornare ai vecchi metodi; le cose tipo gating e try limitati non ti permettevano di fare tutto e subito, ma dovevi per forza giocare per un certo periodo di tempo, e ciò ti obbligava a tenere up la sottoscrizione.
    Oggi a quanto sembra, se tutto va bene, una buona gilda ci mette circa 2-3 mesi per clearare il content di turno, anche meno (considerando che le top guilds ci mettono al massimo 10-15 giorni), e visto che i tempi morti tra un content e l'altro si sono estremamente dilatati, perché non cercare di renderlo "leggermente" (scrivo leggermente perchè altrimenti mi mangiano" :D) un po' più difficile? Oppure si potrebbe optare a cosa del tipo "tra un boss e l'altro le gilde devono affrontare dei mini-attunement" in maniera tale da allungare il brodo.
    Tutto ciò sempre in funzione delle sottoscrizioni ovviamente.
    0
  • BulletHead 08 agosto 2014, 21:53 BulletHead
    Messaggi: 849

    BulletHead#2630
    #72
    perché i videogiocatori di adesso non vogliono cose del genere semplice 0
  • Fluorescent 08 agosto 2014, 23:26 Fluorescent
    BattleTag: Fluorescent#2482
    Messaggi: 795

    Iscritto il: 21 ottobre 2013, 00:06
    #73
    La difficoltà è già abbastanza alta (500 try per un boss direi che sono sufficienti, non credi?) e aggiungere barriere artificiali è.. frustrante per chi gioca? Non so in che termini metterla, ma è così: sono cose non apprezzabili.
    Ora stanno già cercando di trovare un modo per far loggare la gente ogni mese, fra pet e mount, che siano chopper, l'anniversario di wow o quel che capiterà la prossima volta. La cosa bella? Se uno non le vuole, non è obbligato a loggare.
    0
  • Boendal 09 agosto 2014, 09:23 Boendal
    Messaggi: 165

    Iscritto il: 08 novembre 2013, 23:43
    #74
    500 try sono più che sufficienti, ma stiamo parlando sempre dell'ultimo boss di un'espansione, perché tutti gli altri al massimo ne avranno richiesti una 50ina in tutto, vista la velocità con cui sono stati asfaltati.
    Forse l'intoppo è proprio lì, la differenza troppo netta tra i vari fight, ed è lì che Blizzard dovrebbe concentrarsi a fare dei bilanciamenti. E' ovvio che 500 try per ogni boss diventa una cosa improponibile, ma soprattutto frustrante, già così le gilde non riescono ad andare avanti, figuriamoci con dei fight eccessivamente complicati. Però già se ce ne volessero almeno una 50ina per ogni boss già sarebbe più accettabile, almeno hai ancora quella parvenza di sfida.
    Ma che sfizio c'è nel tirare giù in un solo giorno 8-9-10-11 boss, sul serio! Ma dove sta la sfida? Una cosa del genere ti fa apprezzare molto meno il gioco.
    Oh, poi qui si parla di Top Guilds, solo loro riescono a completare il content con queste tempistiche, se sta bene a loro!

    Fluorescent ha scritto:Se uno non le vuole, non è obbligato a loggare


    Eh appunto, allora capisci che non serve a nulla tutto ciò, perché queste cose non hanno appeal sulla maggior parte dei players.
    A WoW ormai manca proprio questo, qualcosa che tiene la gente attaccata al monitor, e Pet Battles, Timeless Isle, Chopper e via dicendo non bastano a fermare l'emorragia di players che ha caratterizzato WoW negli ultimi tempi.
    Considerando sempre che solo una piccola percentuale di gilde ha completato il content HC, quindi a quanto sembra nemmeno a quello sono interessati i players!
    E' anche vero che dipende dal periodo, con l'uscita dell'exp sicuramente tornerà a giocare un bel po' di gente, ma se dopo un paio di mesi abbandonano il gioco, come è già capitato con Cataclysm e WoD, c'è qualcosa che non va.
    0
  • Commenta la notizia   12345