• Activision Blizzard ha annunciato il numero di abbonati di World of Warcraft nell'ultimo bilancio trimestrale (periodo 1 gennario - 31 marzo 2014). Il trend è di nuovo di decrescita, nonostante nel bilancio dell'ultimo trimestre 2013 vi fossero stata una ripresa, raggiungendo quota 7.8 milioni. Il numero di abbonati persi in questo trimestre è 200.000, riportando il totale a 7.6 milioni.

    Il gioco rimane comunque il MMORPG più popolare del momento, nonostante abbia debuttato nel 2004. Il picco era stato raggiunto nel 2010, quando si era toccata quota 12 milioni, da allora, fino allo scorso trimestre, si era registrato solo un trend negativo.

    Questo titolo Blizzard probabilmente non raggiungerà più picchi così alti come quello del 2012, ma per un titolo di quasi 10 anni, è notevole che riesca a mantenere l'interesse di così tanti. Il numero di abbonati probabilmente riprenderà a crescere con l'arrivo dell'espansione Warlords of Draenor prevista in autunno 2014, avendo Mike Morhaime affermato che essa ha venduto già 1 milione di copie con i soli preordini.
    Condividi articolo
26 commenti   12
  • Metalline 07 maggio 2014, 20:16 Metalline
    BattleTag: metalline#2691
    Messaggi: 2760

    Top40ita inside
    #25
    Circa il loro resoconto mi chiedevo: di HS sappiamo che ci sono 10M+ di registrati e agli amici della finanza non dicono quanti soldini sono entrati per fare un minimo di calcoli? uff.. ero curioso


    Ci mancherebbe...

    Mica ha p.iva italiana... Sarebbe già fallita...
    1
  • Grevier 07 maggio 2014, 20:22 Grevier
    Messaggi: 5250

    Bloodborne Platinum
    #26
    Non mi preoccupò, solo WoW può uccidere WoW 0
  • Commenta la notizia   12