• World of Warcraft celebrerà il suo decimo anniversario il prossimo novembre. In tutti questi anni è mai stata presa in considerazione l'idea di realizzare un World of Warcraft 2? Daniel Tack di gameinformer.com ha posto questa domanda al game director Tom Chilton durante la recente Gamescom 2014.

    "Senza dubbio. Ne abbiamo parlato. Ne parliamo da circa 10 anni. Credo ci siano molte sfide nel come World of Warcraft 2 si possa correlare a World of Warcraft, se procedono in parallelo, se uno finisce nell'altro, sul tipo di prodotto ecc. Tutto questo va analizzato e superato prima che il progetto possa diventare realtà."

    Insomma, le porte sono aperte e nulla è escluso. Vorreste vedere un WoW 2?
    Condividi articolo
158 commenti   1234 ... 7  
  • Exel 17 agosto 2014, 20:52 Exel
    Messaggi: 22

    Iscritto il: 05 agosto 2010, 10:52
    #50
    Ho letto tutta la discussione e l unico commento intrigante è stato lasciato da parte..
    WORLD OF STARCRAFT...immaginate mmo tipo wow con sistema a tre fazioni non 2..universo di lore infinito come e forse piu di wow..pianeti da visitare non continenti..
    Le classi e unita in pratica ci sono gia..customizzazione assurda..per me potrebbe finire cosi..sem0re ch3 il tanto discusso progetto TITAN non fosse un a bozza di questo..
    3
  • ReXXeR 17 agosto 2014, 21:38 ReXXeR
    BattleTag: ReXXeR#2397
    Messaggi: 171

    Linux Mint FTW!
    #51
    Exel ha scritto:Ho letto tutta la discussione e l unico commento intrigante è stato lasciato da parte..
    WORLD OF STARCRAFT...immaginate mmo tipo wow con sistema a tre fazioni non 2..universo di lore infinito come e forse piu di wow..pianeti da visitare non continenti..
    Le classi e unita in pratica ci sono gia..customizzazione assurda..per me potrebbe finire cosi..sem0re ch3 il tanto discusso progetto TITAN non fosse un a bozza di questo..


    Non posso che quotare, epic win :good:
    0
  • BulletHead 17 agosto 2014, 23:30 BulletHead
    Messaggi: 851

    BulletHead#2630
    #52
    il genere spaziale purtroppo di recente ha fatto troppe vittime meglio aspettare quando si calmano le acque (per quanto anche a me piaccia l'idea di un WoS)

    se vorrei un WoW 2 ? a me WoW piace così com'è ora basta solo fare alcuni aggiustamenti che con Wod eseguiranno, il fatto della grafica più realistica stona con lo stile della saga da sempre un po' cartoonesco o cmq non reale, non dimentichiamoci poi che nel tempo la grafica (e il suo motore) è cambiato talmente tanto che in pratica è una versione 2.0 (o 6.0 XD) e questo vale anche per l'intero gioco negli anni e con WoD ci sono talmente tante modifiche che del Vanilla è rimasto quasi nulla.
    Ultima nota: come alcuni hanno fatto notare WoW ha avuto il suo apice nel momento in cui è reso accessibile a più persone il content, esattamente fra fine ICC e inizio Cata (i famosi 12mln di player) e non in TBC, e guarda caso il calo è iniziato proprio quando le prime istance HM di cata erano una buona sfida ma in massa ne chiesero il nerf (per non dimenticare le zandalari).
    Alla fine un MMO con 10 anni a questi livelli di questi tempi non lo sa fare nessuno (e di esempi clamorosi come i vari WaR e SWTOR e AoC lo dimostrano ma anche i nuovi non danno bei segnali) ovvio che dopo un po' di anni un giocatore può decidere di cambiare aria ma in WoW anche i vecchi prima o poi ritornano.
    L'unica cosa che mi fa sorridere è che per alcuni player l'importante non è aggiustare i bilanciamenti o altre cose "tecniche" che farebbero realmente la differenza ma solamente il fatto che non possono vantarsi di avercelo più grande degli altri cosa che ho sempre mal digerito perché porta solo a denigrare chi per vari motivi non può giocare con certi ritmi; in WoD mi iace il fatto he per chi è assetato di ciò affronterà la unica modalità mithyc così hanno anche loro la loro caramellina di conforto ma al resto dei giocatori rimane un sistema flex esteso a tutti gli altri raid e altri meccanismi che invogliano a giocare di più proiprio perché ci permette di farlo senza ritmi indiavolati.
    1
  • Dracaryis 18 agosto 2014, 00:01 Dracaryis
    Messaggi: 141

    Iscritto il: 16 luglio 2014, 18:45
    #53
    Io apporterei solo poche modifiche, inserire dei cap di ilvl nei dungeon e nel LFR equiparando il livello delle persone che vi entrano, attualmente capita che si fa MSV e su recount vedi uno che fa 400k di dps, e altri che ne fan 50k, un nuovo player ci rimane di merda.
    Oppure joini un dungeon hero e ti ritrovi un dps che fottendosene di tutto e tutti va avanti tankando, perchè ha tanta vita che può senza problemi.

    E sinceramente passerei il LFR da 25 a 15, in 25 c'è troppa confusione che non ti fa aprpezzare il gioco.

    Tutti gli MMORPG hanno un difetto che wow non ha, sono legnosi nei movimenti e animazioni, su aion ad esempio se ti muovi e tiri una skill, istant, il pg si ferma e spara il colpo con tutta l'animazione( che non è istant)
    1
  • Misha 18 agosto 2014, 10:05 Misha
    Messaggi: 36

    Iscritto il: 14 giugno 2011, 14:03
    #54
    Sorry WT in arrivo

    Quello che vorrei e non vorrei in WoW 2.

    01) Via le mount volanti

    02) Via i LFR, ma proprio via, via, via, lontano! (e soprattutto via chi li ha pensati!!!)

    03) Via gli epici (addirittura Guerraforgiati!!!) fuori dai Raid (Esplosione in diretta mondiale di Ordos!);

    04) Via il Tier fuori dai Raid (i Quattro Celestiali dati alle fiamme!);

    05) Fight Club livellato ad un itmlvl prestabilito a prescindere da cosa indossi (come le Challenge e come l'Arena d'addestramento)

    06) Casa di Gilda con dentro i colori, il vendor di Gilda e i trofei delle varie Kill che si aggiornano;

    07) Dungeon HC realmente hc;

    08) Nuove feste o almeno novità in merito (dopo lustri interi non posso ancora inseguire il cavaliere senza testa o raccogliere uova come un pirla...)

    09) Ridatemi Desolace Precataclysma! (Anzi ridatemi tutta Azeroth preCataclysma)

    10) Vorrei Mount unica, droppata solo in un determinato periodo, vincolata ad un evento particolare, meglio se UNA sola per server! Magari GIGANTESCA!!! e in genere vorrei più Mount rarissime/uniche e meno mount seriali (con le 12 tartarughe di Pandaria abbiamo toccato il fondo)

    11) Vorrei una nuova razza Ally:
    I "Giganti/Titani/Colossi" per l'Ally che dovrebbero essere un modello umanoide muscolosissimo ed altissimo, tipo il Barbaro di Diablo, tipo Hulk o lo stereotipo del Supereore grosso in ogni supergruppo che si rispetti!

    12) Abolizione della distinzione della modalità HC in Raid, mi piacerebbe un sistema di Boss a difficoltà graduale ed elevata, dove i primi Boss sono molto semplici e andando avanti diventano infernali, pertanto la differenziazione Flex/Normal/Hc all'interno delle stesso Raid. Dove arrivi arrivi e quello è il tuo grado di heroismo o meno;

    13) Vorrei Chain quest o eventi particolari oppure prove di onore oppure uno scenario in single ecc. per poter accedere ai Raid;

    14) Vorrei rispetto ad una serie di attività e/o meriti particolari che un Player al mese fosse eletto con qualche grado all'interno delle Istituzioni cittadine (Per esempio attendente del Re di SW) e il tutto ti desse un titolo (temporaneo), tabarda (definitiva), Trasmo (temporaneo), una mesata di vantaggi (tipo minori costi della merce o altre cagate simili) una mount con le bardature (della durata solo del mese) e altre amenità;

    15) Vorrei le arene 1 Vs 1


    E adesso vi (e sopratutto "Mi") spiego perché i LFR devono sparire.
    Non hanno solo devastato il concetto di Raid, hanno devastato il concetto del Game.

    a) Il fatto di rendere accessibile visivamente e graficamente il Raid a tutti rovina in prima istanza l'esperienza a chi fa normal e HC e che quindi perde quello stimolo nel voler fare la Kill anche "per vedere" cosa c'è dopo.
    chi argomenterà dicendo "nessuno ti obbliga a farlo" ha evidenti problemi di argomentazione, è maliziosamente interessato oppure disconosce la natura umana. In un gioco dove il fine ultimo è "la cura del tuo PG" è impensabile che se vi è una modalità per gearare un PG qualcuno la rifiuti (andrebbe controcorrente in relazione al suo fine).
    Ve lo ricordate la prima volta che avete visto scendere dalle scale il LiCh KIng? Vi ricordate l'emozione di quando dopo tanta fatica lo avete visto lanciarsi su di voi? Ve la ricordate l'adrenalina di quando al 10% ha killato tutti? Ve la ricirdate la vostra prima Kill che era vermaente la vostra FIRST Kill?
    Ecco adesso provate ad immaginarvi il tutto filtrato da ipotetiche decine di LFR fatti prima. Cos avi rimarrebbe di questa "first" kill?


    b) rendere facile l'accesso ai Raid di fatto toglie lo stimolo, il pungolo al giocatore a impegnarsi per trovare una Gilda, per sbattersi relazionalmente, toglie il senso stesso di MMORPG. Vuoi vedere tutto perché hai poco tempo e perché paghi? Gioca un single player. Se vuoi vedere tutto, se vuoi usufruire di tutti i contenuti non devi giocare a un MMPORG, nella vita non vedi tutto non fai tutto e non avrai mai tutto. Mi sembra più che corretto e anche affascinante che sia così in WoW. Più fai, più hai tempo, più ricavi tempo e più avrai. In questo sono abbastanza deciso, io abolirei anche la distinzione Normal/HC, facendo dei Raid a difficoltà
    incrementale, considerato che faccio solo normal, non finirei mai il content e pertanto dove arrivo arrivo e quello che vedo vedo. Se vuoi finire il content gioca a Dungeon Siege. Se questo è un mondo "abitato" da 6 milioni di persone mi sembra corretto che ognuno abbia i premi proporzionati al proprio sbattimento.
    "eh ma così io non vedo mai i content"..."sono vecchio non riesco a giocare"..."ho famiglia però sono curioso"...e chi se ne frega, organizzati oppure accetta la realtà, se sei in grado di fare fai sennò Amen, non mi risulta che nella vita esistano i LFR. Insomma questo è "il mondo di Warcraft", muoviti in questo mondo con le regole che lo governano e non pretendere di regolare i livelli di difficoltà per le tue esigenze, diventi ridicolo, diventi egoista e soprattutto illuso di aver visto qualcosa che meritavi di vedere ("Ma io pago!"...).
    Io non potrei mai permettermi di fare HC però non sopporterei mai che qualcuno me le regalasse. Insomma paradosslamente rischiamo di "vivere", all'intero del "nostro" universo parallelo preferito, in altri universi paralleli.



    c) I viola solo in Raid. Non ha senso, neanche etico, che uno entri in un "Raid" dopo aver potenziato un PG a 90 e si vesta di tutto punto. e dove cazzo sta l'epicità a questo punto??? Tralascio miseramente il concetto dei Drop di Ordos e dei Celestiali.

    Se il gioco è "immergersi" in questo mondo, l'appiattimento toglie il fascino al gioco e diventiamo semplicemnte 6 milioni che stanno facendo 6 milioni di single player con la musichetta finale per tutti quando arriveremo all'ultimo quadro con scritto Game Over.

    Insomma i LFR non possono essere semplicemente derubricati con un "se non ti va non farli", non stanno solamente e semplicemente producendo una categoria di players non players vestiti come dei Re, hanno cambiato la sostanza di WOW e stanno rovinando il gioco a tutti gli altri.


    Una soluzione potrebbe essere creare 3 Raid diversi tra LFR/Normal/HC, insomma io non voglio killare un Garrosh idiota dopo uno alla mia portata e alla fine affrontare uno impossibile. Fatemi killare tre Boss diversi, in modo che il senso di conquista ed esclusività rimanga vivo, in modo che il senso di questo gioco sopravviva, altrimenti WOW è destinato a diventare solo un "videogioco" e non più "il Mondo di Warcraft".


    Ciao a tutti

    M.
    2
  • SERAPHIMON 18 agosto 2014, 10:16 SERAPHIMON
    BattleTag: SERAPHIMON#2969
    Messaggi: 1560

    Iscritto il: 25 ottobre 2013, 21:43
    #55
    mi chiedo come si possa fare un sequel di un gioco on-line in continua espansione;
    mi entusiasma molto di più WARCRAFT 4, ma mi chiedo come si possa inserirlo senza cozzare con la storia di WoW, specie dopo ulteriori espansioni
    0
  • Amon 18 agosto 2014, 10:18 Amon
    BattleTag: Amon#2356
    Messaggi: 56

    From Order comes Justice!
    #56
    Per WoS ci sarebbe un problema per la razza Zerg... nel senso, non sono umanoidi e non hanno una mente propria.. Se devi farla una razza giocabile non saprei come incastrarla :) L'idea di un MMORGP basata sull'universo di Starcraft sarebbe quanto mai intrigante.

    WoW 2 non mi ispira, ci vuole qualcosa di completamente diverso e nuovo!
    0
  • SERAPHIMON 18 agosto 2014, 10:23 SERAPHIMON
    BattleTag: SERAPHIMON#2969
    Messaggi: 1560

    Iscritto il: 25 ottobre 2013, 21:43
    #57
    Amon ha scritto:Per WoS ci sarebbe un problema per la razza Zerg... nel senso, non sono umanoidi e non hanno una mente propria.. Se devi farla una razza giocabile non saprei come incastrarla :) L'idea di un MMORGP basata sull'universo di Starcraft sarebbe quanto mai intrigante.

    WoW 2 non mi ispira, ci vuole qualcosa di completamente diverso e nuovo!


    gli Zerg sono come il Flagello del Re Dei Lich
    0
  • Yardeh 18 agosto 2014, 11:04 Yardeh
    Messaggi: 8131

    -cometaxxx-
    #58
    Non ha ragione di esistere un World of Warcraft 2. Soprattutto non ora, dopo che hanno impiegato risorse per migliorarlo, cioè sinceramente non mi viene neanche da pormi il dubbio. Era già più plausibile quando se ne parlava anni fa, post Wrath se non vado errato.

    Sono d'accordo per chi dice un nuovo Brand. Oppure se proprio vogliamo essere relegati al mondo di Warcraft, un qualcosa di antecedente. Ricordo tempo fa ci fu una discussione su Titan dove tra l'altro ho ipotizzato potesse trattarsi un WoW Primordiale con protagonisti i Titani appunto, ma dunno.
    2
  • Bleddio 18 agosto 2014, 11:31 Bleddio
    BattleTag: Sillo#2931
    Messaggi: 54

    Iscritto il: 05 marzo 2012, 12:44
    #59
    Dopo aver letto tutti i commenti inerenti e non all'argomento di un futuro WoW 2 voglio esprimere la mia opinione.
    Da un canto, ho trovato giuste tutte le argomentazioni riguardanti le difficoltà e le facilità con cui ora si trovato oggetti e ci si possa vestire epico (viola) un personaggio appena raggiunto il ivello 90. Ricordo ancora in vanilla quando, ho sputato sangue per farmare i reagenti per poter craftare il mio primo epico. L'hide of the wilde (http://www.wowhead.com/spell=22927), spendendo pure tutti i miei gold.
    Ricordo che all'epoca quando ispezionavo un giocatore che aveva la maggior parte degli item epici potevo dire "quello si che è un figo", quando ancora io avevo blu e verdi derivanti da quest.
    La Benediction (la staffa epica del prete, quella si che è stata una soddisfazione) e ne andavo fiero girando per SW con la mia bella staffa luccicante appesa sulla schiena.
    Ecco, se qualcosa mi manca ora è proprio quella sensazione, quella gioia di aver sudato un pezzo. Premetto che dopo Wrath ho smesso di giocare PvE ma è sempre stato un calando di soddisfazioni. Quando ora si loota un pezzo, lo si incanta si mettono due gemme e lo si sostituisce come se nulla fosse. Si è persa completamente quella soddisfazione e quella gratificazione nell'averlo ottenuto. Ora i pezzi scendono dal cielo, si comprano per pochi gold e questo secondo me è sbagliato. Bisogna sicuramente sistemare il "colore" degli oggetti e il loro sistema di ottenimento.
    Cosi come per il PvE anche per il PvP. Al 70 (in season 3 mi pare) le spalline del vengeful si prendevano con 2000 di rating e non potete immaginare la gioia e la soddisfazione nell'equipaggiarle, l'esatto momento in cui si completava il set e si girava per ore nelle capitali.
    Tutto questo però va a discapito dei giocatori che non possono dedicare moltissimo tempo al gioco. (Perchè ricordo bene i pomeriggi passati a farmare a silithus per fare due/tre flask di numero).
    Lo capisco benissimo anche perchè bisogna dare spazio a tutti, secondo me non serve, come sostenuto da alcuni, rimuovere completamente il lfr. Basterebbe che esso dia semplicemente pezzi random blu delle eroiche. Il LFR deve essere a mio preavviso solamente un tramite per vedere l'end game e, non una via per vestire il personaggio.
    Bisognerebbe tornare un pò alle origini, quando i primi viola si vedevano solamente in raid.
    Perchè detto francamente delle cose da fare in questo gioco ce ne sono molte, e ognuno di noi deve trovare quello alla proprio portata. Ma questo non dovrebbe andare ad intaccare l'esperienza degli altri.
    Per un anno non ho avuto vita sociale ho visto l'end game di vanilla ma certo, ora che non gioco più, non vado a lamentarmi che voglio il pg vestito full epico senza nemmeno raidare.
    Ecco forse su questo la blizzard ha esagerato, accogliendo troppo le proposte della community.
    Ho apprezzato molto l'idea introdotta in TBC dei set con colorazioni differenti e l'ho trovata una cosa grandiosa. Mi spiego meglio, se una persona non raidava non poteva permettersi di completare alcuni set PvE ma poco importava, perchè poteva trovare il medesimo set (con colorazioni più brutte) farmando istance.
    Credo che la sostanziale differenza tra le prime espansioni e ora è che il divario tra giocatori che passano ore e ore al computer e quelli che giocano sporadicamente si sia perso. Ora tutti hanno tutto, ma personalmente amavo quando una persona end game la si notava da lontano.
    (Scusate per l'eccessiva lunghezza del messaggio e per la assenza totale di punteggiatura ma, ho scritto tutto d'un fiato con anche un pò di magone)
    Comunque tutto questo per dire che non serve un nuovo World of Warcraft 2, ma possono renderlo migliore e totalmente nuovo semplicemente migliorando ciò che hanno loro stessi creato 10 anni fa.
    3
  • Narwain 18 agosto 2014, 11:47 Narwain
    BattleTag: Narwain#2457
    Messaggi: 46

    Iscritto il: 17 luglio 2014, 08:36
    #60
    PigoWallace ha scritto:Riguardo al WoW2 io vorrei vederlo sinceramente... come rivisitazione grafica del primo migliorando il motore grafico e togliendo lo stile cartoonesco che mi ha un po' stancato sinceramente. Vedere i video di apertura etc e poi trovarmi di fronte a boss che hanno degli ottagoni a rappresentare dei cerchi, mi lascia perplesso.
    Ora come ora non si può dire che WoW sia leggero perché comunque ha i suoi prerequisiti per girare. Perché non cambiare un po' lo stile?
    Vi immaginate un WoW con la grafico di TESV: Skyrim? È chiaro che è un'esagerazione dato che sarebbe impossibile gestire raid etc, ma rendere tutto un po' più "reale" migliorerebbe l'esperienza di gioco.


    Sinceramente sono d'accordo con il miglioramento grafico, ho visto il nuovo tauren è stupendo come animazioni, ma non sono d'accordo con una grafica più realistica.
    Lo stile cartonesco è sempre stato un marchio di fabbrica di wow, vedevi uno screen di wow non lo confondevi con altri MMORPG.
    Skyrim e company alla lunga hanno una grafica che stufa, secondo me devono migliorare la grafica ma non renderla troppo realistica.
    0
  • BulletHead 18 agosto 2014, 11:51 BulletHead
    Messaggi: 851

    BulletHead#2630
    #61
    il comparto grafico come quello tecnico nel corso di 10 anni è stato pesantemente ritoccato, diciamo che per quello che è lo standard attuale dei giochi mi fa strano vedere la cpu lavorare più della gpu quando negli altri giochi è il contrario, forse questa è l'unica pecca dell'engine di WoW riuscissero anche a ritoccare questo punto ne guadagnerebbe in longevità essendo che il comparto grafico non è pesante e una ristrutturazione dell'engine lato cpu porterebbe a migliori ottimizzazione della resa del gioco 0
  • TartyMost Valuable Poster 18 agosto 2014, 14:47 Tarty
    BattleTag: Tatyanna#2538
    Messaggi: 4047

    Shaman Draenei - Runetotem
    Troll dell'Alleanza nonchè regina di cazzate
    #62
    Ogni volta che in WoW si aggiungono 10 livelli, il contento vecchio diventa sempre più una zavorra. Un ostacolo che già da ora ti fanno completamente saltare.

    Quindi, prima o poi, arriverà il momento in cui inevitabilmente accadrà qualcosa: sarà quando lo stacco tecnologico fra le future espansioni farà sembrare Azeroth sempre più simile a Mincraft o quando gli sviluppatori avranno idee tali da cambiare in modo radicale il gameplay...

    Dal mio punto di vista, direi che per loro sarebbe meglio lasciare Wow così fino al suo naturale esaurimento... titoli ben più vecchi di lui continuano a sopravvive ancora oggi, con un minimo di aggiornamento che ne giustifichino il fee.

    E lanciarsi invece su qualcosa di nuovo.
    0
  • Reyfalkenayn 18 agosto 2014, 15:45 Reyfalkenayn
    BattleTag: QueHegan#2642
    Messaggi: 32

    Iscritto il: 17 giugno 2014, 03:09
    #63
    Warcraft 4 se mai arriverà, arriverà quando l'industria di melma Wow avrà esaurito il suo potere economico. E quando lo faranno, comunque, non avrà nulla a che spartire con i passati RTS, che erano stati fatti, quantomeno, con uno spirito di innovazione progressivo legato ad una ferrea coerenza.

    In tutta sincerità credo che World of Warcraft 2 sia al contrario di quanto dite una scelta più che razionale. Dopotutto il vero problema non risiede nel far ricominciare da capo i player. E' ovvio che escogiterebbero un sistema. Ma di fatto non ha ostacoli. Quando si vuole fare il nuovo senza curarsi del vecchio non si hanno mai ostacoli, non a caso per fare un'autostrada od una metropolitana in Italia è impossibile perché abbiamo le vestigia di trenta civiltà nel sottosuolo. In America non c'è nulla, lo credo che non hanno problemi.

    Ma a parte questo esempio, non ci sono ostacoli. Tranne uno: il Lore. E qualcuno potrebbe rispondermi: alla faccia, e ti sembra poco?
    Be' onestamente io sono il suo più strenuo difensore, come si evince dai miei post. Sono un conservatore ed un purista.

    Tuttavia mi duole dire che il Lore non sia un ostacolo. Anche perché se uno oggi gioca a Warcraft I, II e III si rende conto che più del 50% delle cose che vi si svolgono vengono rivisitate, distorte, reinterpretate o riscritte da gente come Richard A.Knaak o Cristie Kolden che hanno anche la pretesa di scrivere che si servono di un intero staff di "Storici" del Lore della Blizzard per scrivere i loro libri. Se fosse veramente così i loro testi non sarebbero mai usciti in libreria. Ma il punto non è il Lore, il punto sono i soldi.

    Quindi io non capisco tutta questa ansia per il Lore: ma soprattutto desidero domandare a tutti i membri di questo forum: ma di quale Lore stiamo parlando? C'è forse qualcosa di sensato e superstite? Esiste forse qualcosa di non alterato con folli e stupide, nonché pretenziose, spiegazioni campate per aria di cui primo baluardo rappresentativo è Wod stesso? Io non vi capisco. Quale Lore avete paura che rovinino? L'hanno già rovinato! Io non vedo su questo Forum, a parte due o tre inascoltati ed emarginati, che (pare) abbiano giocate a Warcraft I, II e III, indignarsi mai per tutte le assurdità che vanno contro non solo alle origini, ma proprio alla Logica dei sentimenti e degli eventi che si verificano nel gioco. E non posso fare qui degli esempi altrimenti diventa un post lunghissimo.

    Mi rispondano i "Custodi" del Lore, e mi dicano cosa temono..perché tutto ciò a cui tenevo l'hanno già distrutto.
    0
  • Aralcarim 18 agosto 2014, 16:09 Aralcarim
    Messaggi: 4078

    Nihil credendum nisi prius intellectum.
    #64
    Reyfalkenayn ha scritto:Mi rispondano i "Custodi" del Lore, e mi dicano cosa temono..perché tutto ciò a cui tenevo l'hanno già distrutto.

    Che hai ricordi troppo teneri di warcraft I e II. Il lore si è sviluppato e approfondito praticamente tutto dopo ed è ovvio si evolva. Anche perché devono spiegare proprio i buchi lasciati dalle tre righe di storia che trovavamo nei manuali dei vecchi rts
    2
  • MasterRedzCommunity Manager 18 agosto 2014, 16:33 MasterRedz
    BattleTag: MasterRedz#2155
    Messaggi: 4958

    "La tua anima sarà mia!"
    #65
    Reyfalkenayn ha scritto:Io non vedo su questo Forum, a parte due o tre inascoltati ed emarginati, che (pare) abbiano giocate a Warcraft I, II e III, indignarsi mai per tutte le assurdità che vanno contro non solo alle origini, ma proprio alla Logica dei sentimenti e degli eventi che si verificano nel gioco. E non posso fare qui degli esempi altrimenti diventa un post lunghissimo.

    Mi rispondano i "Custodi" del Lore, e mi dicano cosa temono..perché tutto ciò a cui tenevo l'hanno già distrutto.


    Mi spieghi le assurdità contro il Lore iniziale di Warcraft.
    1
  • TheNavalt 18 agosto 2014, 16:45 TheNavalt
    BattleTag: Nico#2308
    Messaggi: 150

    Iscritto il: 26 gennaio 2014, 11:28
    #66
    Il problema è il circolo vizioso che crea il raid finder. Orde di nuovi giocatori (che di mmorpg non sanno nemmeno definire la sigla) cominciano a giocare, magari si pagano pure il boost al 90. Al livello massimo dopo 2 ore sulla timeless isle entrano in lfr, fanno i boss che praticamente cadono da soli (tattiche inesistenti) e dopo un mesetto si sono gearati. Entrano in flex senza saper fare NULLA e magari si fanno boostare un pò. Arrivati a 550/560 di gear (i 4 upgrade fattibili coi valor gli permettono di arrivarci con metà pezzi flex e qualche normal da ordos o i celestiali) entrano nei pug normal della gente che vuole vestirsi alt (ma anche main, non dico che debbano essere tutti hardcore player 14/14 hc a dicembre) e letteralmente ROVINANO il raid, perchè non sanno un cazzo delle tattiche basilari, non sanno come gemmare/enchantare/equippare/giocare la propria classe e anche se gli insegni le parole entrano da un orecchio ed escono dall'altro.
    Questa è la nuova classe di raider che si sta creando su wow, questo è il motivo per cui da fine WotLK hanno cominciato a nerfare i raid prima della patch successiva, per dare il contentino ad una massa di senza-dita che pagano un gioco per farci pure schifo, nonostante suddetto gioco dia loro TUTTI gli strumenti per migliorare (nell'era dell'informazione ancora c'è gente che non sa usare google per cercare info su qualunque cosa di WoW.
    Ecco perchè il raid finder è la rovina di questo gioco. Il raid dovrebbe essere l'apice del gameplay, non accessibile a chi non è capace, come accadeva in vanilla, BC e parte di wrath. Chi non è capace di guardarsi 2 tattiche di merda o impararsi una rotation di 4 tasti per la propria classe dovrebbe continuare a fare istanze eroiche o qualunque altra cosa del gioco.

    Scusate il wall ma preferisco chiarire bene come la penso.


    Concordo, infatti il problema non è tanto il lfr, ma il fatto che sia necessario farlo per arrivare al flex, dalla prossima espansione il lfr dropperà oggetti al pari dei dg hc quindi questo problema è in parte risolto. La flessibilità del normal è un'ottima cosa, solo che non capisco perchè abbiano dovuto mettere mithic da 20 persone....proprio non lo capisco
    0
  • BulletHead 18 agosto 2014, 16:46 BulletHead
    Messaggi: 851

    BulletHead#2630
    #67
    Il discorso di Refalkenayn mi sembra quello che fanno i giocatori di Vanilla che si lamentano perché ora tutti possono avere un tier mentre all'epoca solo loro potevano, ora so che potrebbe sembrare un paragone duro ma il concetto è lo stesso anche io seguo WarCraft dagli esordi e anche se sono cosciente che negli anni si sono create alcune discrepanze nella trama non è nulla che in campo fantasy non si possa spiegare o giustificare, come altri hanno specificato il gioco e la trama in 20 anni di WarCraft si è evoluta è andata avanti e come fisiologico che sia i più anziani possono storcere il naso verso il lore più nuovo, m anon è che si sia fatto quale scempio anzi, a mio modo la Blizzard è stata in grado perfino di modernizzare quelle parti di storia che potevano risultare ai nuovi un po' stucchevoli, alla fine anche nelle fiction tranne rarissimi casi nulla dura così tanto, ancor peggio nei mmo per cui ribadisco che più che pnsare ad un WoW 2.0 nuovo di pacca dobbiamo pensare ad un WoW 6.0 che arriverà ed ad un 7.0 - 8.0 . etc... che arriveranno in futuro, ogni capitolo ha portato grossi cambiamenti e WoD non sarò da meno ^^ 0
  • TheNavalt 18 agosto 2014, 17:09 TheNavalt
    BattleTag: Nico#2308
    Messaggi: 150

    Iscritto il: 26 gennaio 2014, 11:28
    #68
    WALL OF TEXT TOO:

    Il tuo è una faccia del ragionamento perché, se ci pensi bene, ciò accadeva anche senza il LFR.

    Amici, o amici di amici (e vai avanti con le catene) che volevano giocare in compagnia, ma che dopo tre settimane passate ad expare si ritrovavano clamorosamente indietro (come capacità ed equipaggiamento) rispetto alle persone per cui erano venuti a giocare.

    E quindi c'accade? Che la gilda, se gli va (e se no morirai da solo in un tugurio buio e tetro) ti prende e ti fa fare su e giù per Ulduar così che tu ne esca piastrato per scalare Icecrown Citadel. Ergo, nel momento in cui cerchi party casual con cui avere a che fare si ripropone il medesimo problema di gente incapace, che avrà anche l'equipaggiamento, ma non sa distinguere uno scudo dal coperchio d'una botte.

    Io gioco in una gilda molto casual, fatta di persone che si godono lentamente i contenuti di gioco e che se anche non tenteranno mai la modalità Eroica di un raid son contente lo stesso. Il che non esula dal cercare di perfezionare il mio modo di giocare, di mettermi sotto pressione e di tentare nuovi modi per perfezionare la mia tecnica. Mi è capitato spesso, appunto in LFR, di dover fare il lavoro di tutti e due i tank E cercare di rispettare quel minimo di tattica rischiesta. Questo mi ha fortificato come giocatore e divertito tantissimo! Mi ha temprato per gettarmi in modalità Normale alla prima occasione e trarne risultati piacevoli!

    Ma senza LFR potrebbe succedere che quella parte di gioco io non la veda mai, costringendomi a cercare il LORE della patch su internet. L'ho fatto per molto tempo, troppo ed è stupido. Tanto vale evitare di pagare il gioco e leggere su internet e basta. Però questo è comunque ingiusto, perché io mi voglio divertire. Sono l'esatta classe media: il giocatore che vuole sfide e che s'impegna, ma che in generale non ha voglia di seguire un calendario a tappe e tenersi libere le serate o le nottate per fare raid.

    Anche perché sappiamo bene che i tabelloni di marcia delle gilde sono molto rigidi, talvolta proibitivi (sopratutto se giochi su server internazionali, in cui anche 1h di fuso orario sballa gli orari) e spesso comportano uscite dalle gilde e malumori se non ti dimostri abbastanza presente e attivo e bravo e aggressivo ecc. ecc. ecc.

    LFR non è un modo per semplificare ed imbruttire il gioco, è un modo per dare a tutti la possibilità da portarlo, dal punto di vista "personale", dall'inizio alla fine. Versione Normale ed Eroica sono "contenuti extra", modi per "platinare il gioco" ed è giusto che esistano e che rendano onore a coloro che ci riescono.


    Ti assicuro che da quel che dici tu sei un buon giocatore, indipendentemente dal fatto che fai lfr o che non farai mai eroici. Il problema è come detto da kagno, che la gente non si interessa alle tattiche o al saper migliorare il proprio stile di gioco. Ci sono persone che non leggono la chat e non vedono nemmeno i whisper, altri addirittura si mettono in fondo alla stanza AFK mentre il raid fa il boss...e se queste persone sono alt di player eroici fanno schifo lostesso! la blizzard dovrebbe implementare sistemi punitivi contro questi personaggi proprio come hanno messo il debuff per chi lascia un'istanza quando non è terminata
    0
  • ciccio44 18 agosto 2014, 17:27 ciccio44
    BattleTag: Attil#2201
    Messaggi: 2335

    “Che può esserci al di sopra di uno che è al di sopra della fortuna?”
    #69
    Un vero purista/conservatore del lore amerebbe il concept di WoD, un favoloso fan service!

    Mentre circa il lore io continuerò a dire per sempre che la Blizzard non è molto brava a finire le storie di certi personaggi (vedi Arthas/Illidan ecc), per il resto sono a posto.
    0
  • Ang3l244 18 agosto 2014, 18:15 Ang3l244
    Messaggi: 16

    Iscritto il: 14 ottobre 2011, 12:26
    #70
    In wow 2.0 vorrei vedere bilanciato il pvp 0
  • Rekse 18 agosto 2014, 23:07 Rekse
    Messaggi: 3447

    Se qualcuno vuole aggiungermi al battle.net me lo dica perché rifiuto chi non conosco.
    #71
    Potete scrivere wall of text a sfinimento per motivare il fatto che Raid Finder abbia rovinato il gioco, abbia creato un circolo vizioso ecc ecc..A me non sembra affatto che abbia poi rovinato qualcosa qualcosa nel gioco o nei giocatori, niente di così drastico perlomeno. Niente che la Blizzard non potrebbe risolvere penalizzando gli AFK o chi entra senza avere nemmeno la più pallida idea di cosa dovrebbe affrontare, cosa che un sistema di kick più snello o rapido (ma soprattutto renderlo anche penalizzante) potrebbe risolvere.

    Partiamo dal presupposto che in TBC non c'era cap di Badge of Justice, potevi farmarne all'infinito. E con quella potevi arrivare a fare una gear epica, poi fino a livello Black Temple, il tutto farmando heroici che di eroico non è che avessero poi molto, tolto il tempo in cui ti toglievi i dungeon set di dosso per geararti con epici delle reputazioni/badge/reward degli stessi eroici, tempo in cui rischiavi sul serio di passare la serata ai pull di trash dentro Shadow Lab o Mechanar che sia.
    Quindi epico livello BT senza nemmeno entrare in raid, in pratica.
    Si è finito per fare gli heroici in 3, di farmare badges in qualche ora a Karazhan con alt e livelli inferiori al 70 (io l'ho fatto anche al 68 per dire).
    La difficoltà di Magister Terrace, l'ultimo hc TBC, è durata un mese, due per i più scarsi diciamo.
    Quindi la gear senza LFR c'era eccome, anzi se ti ci mettevi da nerdone, la facevi anche più velocemente che in LFR.
    Il punto è che in TBC il livello medio dei player era scarso. Ma scarso sul serio, scarso che nemmeno gli LFR di adesso sarebbero stati qualcosa di plausibile. Ed è normale, il gioco per molti era seminuovo, gli alt erano due, tre. Non dieci a persona, come adesso.
    Poi si è passati a WotLK e diciamo che il primo periodo ha richiesto almeno un minimo di gilda organizzata per farsi la gear epica. Gli heroici beh...dopo un mese potevi farmarli in continuazione. Reputazioni/reward/badges/un paio di pezzi con le professioni/qualche BoE, e non dico che potevi farti gear epica senza entrare in normal, ma diciamo che almeno un bel pò era fattibile (di cui due pezzi di tier)
    Con Ulduar aumentavano i BoE, aumentava la gear acquistabile coi badges. Se non eri full epic, poco ci manca (altri due pezzi di tier tra l'altro).
    E quel poco che ci mancava, sicuramente te lo saresti finito con ToC alla patch successiva. Da fare in normal a sfinimento e una volta al giorno pure HC con non so quanti pezzi epici droppabili nell'una e nell'altra versione.
    Esce ICC ed è un'autentica manna. Altri 3 dungeon con versione normal ed eroica con drop esclusivamente epici ed un intero tier disponibile coi badges dal primo all'ultimo pezzo.

    Non mi pare che poi sia poi così più esaltante o istruttivo del fare LFR, anche perchè l'utenza media di oggi (non dimentichiamoci che cambia, il gioco ha molti anni ormai) è molto diversa dall'utenza TBC.
    La differenza sostanziale è che un utente casual che non è in una gilda organizzata da fare almeno normal, ha la possibilità di fare qualcosa di diverso dal fare dungeon heroici a sfinimento.

    L'enorme vaccata di questa espansione è stata, imho, il regalo del mantello leggendario a chiunque. E l'enorme sbilanciamento di questo pezzo rispetto agli altri per molta parte dell'espansione. Per dire, per svariate settimane ho indossato assieme un'arma 502 ed un mantello 608. Ci sarebbe stata un'espansione di mezzo, di norma, con una differenza di item level del genere.
    Nelle altre espansioni il leggendario, da casual, lo vedevi indosso a qualcuno degli altri. Così è stato in TBC coi vari Thorid'al e con le Warglaives. In WotLK con la Shadowmourne e con la Val'Anyr. E' stato in Cataclysm con la Dragonwrath e le Fangs of the Father.
    Per dire, io di mantelli ne ho fatti 5 e stavo facendo il sesto, poi mi sono rotto delle persone che freezavano o sparivano, ed era solo febbraio. Avessi proseguito a giocare anche un paio d'ore la sera, ne avrei sicuramente fatti 11.

    Che poi vedere il Lich King scendere dalle scale in un raid vero con la tua gilda sia qualcosa di totalmente diverso rispetto al vederlo un mese prima con LFR è un discorso più che vero. Non dirò che nessuno obbliga ad andarci. Ci andiamo soprattutto perché potrebbe essere utile per poi vederlo in raid. Per risolvere questo basterebbe aprire il ramo finale del LFR dopo un tempo in cui è ragionevole pensare buona parte delle gilde lo abbia perlomeno visto in normal.
    2
  • Dracaryis 18 agosto 2014, 23:52 Dracaryis
    Messaggi: 141

    Iscritto il: 16 luglio 2014, 18:45
    #73
    Apparte il sangue agli occhi per aver letto "LA GEAR" cosa che mi fa schifo, anche se non so dire se sbagliato o giusto, trovo suoni malissimo.

    L'obbiettivo del LFR era far vedere a chi non è capace...scusate, sono politicamente scorretto, intendevo dire, che serve a chi non può permettersi di fare raid normali (Vuoi per mancanza di dita, vuoi perchè è asociale, vuoi perchè non ha tempo) di vedere il content.
    Andrebbe pure bene ma andrebbe concepito con l'idea di far dire al giocatore "Wow se questa è la versione kinder...(finder, scusate volevo dire finder) immagino come sarà nelle altre versioni!"
    Cosa che attualmente non è, si può risolvere con pochi passaggi.

    1-Passaggio da 25 a 15 persone-> meno casino e più tranquillità
    2-Wait time prima dello spawn dei boss durante i quali a centro schermo esce spammato cosa fare in base alla propria spec
    3-Bilanciamento di ilvl a una soglia che renda il tutto facile, ma che porti tutti allo stesso livello.
    4- Boss semplificati, e non con 1/2 danno, ma con 1/3 delle spell che hanno nella normal. Perchè? Perchè quando si va alla normal deve essere una sorpresa non lo stesso boss che fa più danno.
    5- NON TUTTI I BOSS PER LA VERSIONE LFR.

    I punti 4 e 5 si spiegano il perchè. Il Lfr deve spingere un giocatore a rimanere incuriosito, affascinato e conscio che c'è un mondo oltre a quello che sta facendo, che non cambiano solo i numeri scritti su un item, ma cambia tutto. Deve rendersi conto che sta giocando a tris quando ci sono gli scacchi.
    Che sta flirtando con Maria de Filippi quando c'è Belen.
    0
  • TartyMost Valuable Poster 19 agosto 2014, 02:27 Tarty
    BattleTag: Tatyanna#2538
    Messaggi: 4047

    Shaman Draenei - Runetotem
    Troll dell'Alleanza nonchè regina di cazzate
    #74
    Da sempre sostengo che i giocatori debbano riflettere il content che fanno, quindi la qualità visiva e l'item level devono andare di conseguenza: cacca brutta per il LFR, Glitter e arcobaleni per gli HM. E concordo con il fatto che Blizzard sia stata troppo generosa...

    Detto ciò basta però con sta menata sul LFR.

    Fatevene una ragione, non lo levano.
    Abbiate la pazienza di "sospendere il giudizio", dato che sapete che in WoD ci saranno dei correttivi. Magari aspettiamo di vedere che impatto avranno ste modifiche sul gioco?

    Tanto l'utilità di inventarsi soluzioni è pari allo zero, non siete voi i Game Designer. Volete proporre qualcosa? Mandate un tweet, scrivete sul forum.

    Ah poi una puntualizzazione: il fatto di non aver tempo, non significa che si è automaticamente dei coglioni.
    Le gilde chiedono 3 sere a settimana, chi non le ha si deve impiccare? Deve smettere di giocare così state più sereni? Io ad esempio che per 8 anni ho fatto raid e adesso ho meno tempo, quindi faccio LFR, che problema vi creo?

    Blizzard almeno è più furba, non è una colpa non avere tempo... ma un'opportunità di spillar denaro fornendo content anche per chi non ha tempo. :D
    4
  • Commenta la notizia   1234 ... 7