• Disclamer: World of ScrapCraft è una serie di approfondimenti che saranno pubblicati nel corso del tempo su tutti i contenuti che sono stati rimossi rispetto ai progetti iniziali o implementati parzialmente nel gioco. Si tratta di contenuti incompleti di cui, talvolta, non ne è mai stata fatta menzione ufficiale. Vi offriamo le nostre interpretazioni così come sono, senza alcuna pretesa di verità certa.

    Molti giocatori di World of Warcraft ricorderanno zone, portali e strutture imponenti che, nelle intenzioni degli sviluppatori avrebbero dovuto ospitare qualcosa e che, tuttavia, sono stati abbandonati o rimandati. Quando questi oggetti non si tramutano in qualcosa di reale, si crea un'aura di mistero e curiosità che li avvolge.

    Abyssal Maw, il cui portale può ancora essere visto a Vashj’ir.
    ImmagineAll’annuncio di Cataclysm Vashj’ir avrebbe dovuto ospitare due spedizioni da 5 giocatori, Trono delle Maree ed Abyssal Maw. La prima fu rilasciata nella patch 4.1, mentre la seconda fu rimandata alla 4.2 per essere trasformata in un’incursione, da rilasciare probabilmente assieme alle Terre del Fuoco, così da creare un binomio acqua-fuoco.

    Stando ai file dataminati, Abyssal Maw sarebbe dovuto essere un raid piuttosto ampio, diviso in varie zone e piattaforme e con scenario principale l’interno della semidività Nespirah, dove ben undici boss (i cui modelli dataminati possono essere visti nell'immagine qui sotto) avrebbero atteso i nostri eroi per un combattimento all'ultimo sangue per il possesso del Maelstrom. Un’incursione enorme e molto interessante, con un boss specifico per la modalità Eroica ed un altro per la fazione. L'incursione sarebbe stata caratterizzata da una progressione non lineare ed effetti grafici specifici. Un concept interessantissimo che tuttavia è stato scartato dagli sviluppatori. Perché?

    Immagine

    Una domanda sullo sviluppo di Abyssal Maw e la sorte di Neptulon (apparentemente rapito da Ozumat alla fine del Trono delle Maree nonché probabile nemico in Abyssal Maw) è stata posta durante il Q&A della Blizzcon 2011 a Cory Stockton. La risposta è stata evasiva e non ha fornito informazioni concrete in merito all'incursione o al destino del principe elementale dell’acqua. Questo fa pensare che qualcosa sia andato male durante lo sviluppo o il tutto sia rimandato ad una futura espansione (idea però sempre meno concreta visto l’annuncio di WoD e della volontà della Blizzard di concentrarsi su Draenor d’ora in avanti).

    Dopo la Blizzcon 2011 altre due dichiarazioni sulla effettiva volontà di voler creare Abyssal Maw sono state pubblicate sui forum ufficiali. La prima è arrivata dal blue post di Takralus che, rispondendo alle domande di un giocatore, ha ammesso che l’incursione fosse già praticamente pronta nella sua struttura principale, ma che sia stata poi scartata per concentrarsi sulle Terre del Fuoco e le missioni giornaliere ad esse correlate, reputando terminata degnamente la storia di Neptulon con il cliffhanger finale nel Trono delle Maree. Ghostcrawler aggiunse poi che la scarsa popolarità di Vashj’ir fra i giocatori e la difficoltà di creare un ambiente acquatico per un raid li avessero spinti a scartare l’idea.
    Immagine
    Blizzard non è nuova ad annunciare contenuti che poi non trovano la luce, ma qui non si parla di qualcosa di puramente concettuale. Abyssal Maw aveva, anzi, una base concreta, programmata e con un lore sviluppato nella patch precedente che aveva generato aspettative fra i giocatori. Vedere i frutti di questo lavoro sarebbe stato interessante.

    Un intero raid che implementasse le meccaniche di Vashj’ir sarebbe potuto risultare pesante, ma allo stesso tempo accattivante nella sua singolarità e, personalmente, penso che sarebbe bastato renderlo un riempitivo in attesa di Mists Of Pandaria.

    A titolo personale trovo la cancellazione di questa incursione un'occasione mancata. La possibilità di partecipare ad una grande battaglia sottomarina o poter affrontare da nemici il caro, vecchio Duke Hydraxis avrebbe sicuramente acceso il mio interesse quanto le Firelands, se non maggiormente.

    E voi, che ne pensate? Vi sarebbe piaciuto vedere Abyssal Maw? Che fine ha fatto Neptulon? Avremo mai delle risposte?

    Condividi articolo
    Tag:
12 commenti
  • Yardeh 12 giugno 2014, 08:46 Yardeh
    Messaggi: 8138

    -cometaxxx-
    #1
    Bellissima rubrica :good: :good: era circa quello che si stava discutendo nello stream di una settimana fa di Aralcarim.

    Peccato cmq che tutto questo lavoro sia stato cestinato. Ammetto che Vash'jr come zona non mi è piaciuta per un fattore personale. Sono stato segnato dal fantomatico livello di Tomb Raider 2, 40 Atmosfere... una carrellata di lv acquatici burp.



    Da li... gli ambienti acquatici nei videogiochi, qualunque essi siano... li odio! Un senso di ribrezzo mi impervade pensando a quello scenario che mi ha segnato l'infanzia :D .
    Cmq a parte questo, il raid l'avrei sicuramente voluto vedere anche perchè l'istanza "Trono delle Maree" non mi era dispiaciuta.
    0
  • grallenMost Valuable Poster 12 giugno 2014, 10:19 grallen
    BattleTag: Grallen#2521
    Messaggi: 5730

    Dal caos si crea l'ordine e dell'ordine si genera il caos.
    #2
    Complimenti per la rubrica.

    Personalmente mi è dispiaciuto davvero tanto che non abbiano proseguito la storia della battaglia per il dominio del mare tema affascinante senza contare che stavano venendo a galla molti particolari sugli abissi marini che conosciamo davvero poco.

    Da quanto ho capito il caro Neptulon lo abbiamo salvato alla fine di Trono delle Maree ma ciò che gli hanno portato via è stato il suo scettro con cui comanda i mari e questo dovrebbe essere in mano ai naga e all'antico Dio che servono o sbaglio?
    0
  • ReaverX 12 giugno 2014, 11:15 ReaverX
    BattleTag: Reaver#2443
    Messaggi: 149

    Feeaaar
    #3
    grallen ha scritto:Complimenti per la rubrica.

    Personalmente mi è dispiaciuto davvero tanto che non abbiano proseguito la storia della battaglia per il dominio del mare tema affascinante senza contare che stavano venendo a galla molti particolari sugli abissi marini che conosciamo davvero poco.

    Da quanto ho capito il caro Neptulon lo abbiamo salvato alla fine di Trono delle Maree ma ciò che gli hanno portato via è stato il suo scettro con cui comanda i mari e questo dovrebbe essere in mano ai naga e all'antico Dio che servono o sbaglio?


    Magari vedremo (in una futura espansione?) il ritorno di qualcuno di inaspettato su Azeroth 8)
    0
  • grallenMost Valuable Poster 12 giugno 2014, 14:58 grallen
    BattleTag: Grallen#2521
    Messaggi: 5730

    Dal caos si crea l'ordine e dell'ordine si genera il caos.
    #4
    Magari vedremo (in una futura espansione?) il ritorno di qualcuno di inaspettato su Azeroth


    Dobbiamo aspettare e vedere purtroppo data che la prossima espansione sarà dedicata a Draenor.

    Dagli abissi marini possiamo aspettarci di tutto e sarebbe un peccato per la Blizzard non sviluppare niente nemmeno in futuro.
    0
  • Draneth 12 giugno 2014, 16:34 Draneth
    BattleTag: Coroggar#2676
    Messaggi: 605

    Draneth, Warrior tank ilvl 561 - Pozzo Dell' Eternità
    #5
    Anche perchè Azshara per quanto mi riguarda è il boss che aspetto di più in assoluto.

    Comunque no, Neptulon è stato proprio rapito ed infatti sarebbe stato il boss di fine istance (credo dopo un lavaggio del cervello da parte di N'Zot e senza contare il boss ulteriore solo HC).

    Tra l'altro mi dispiace molto che non sia stato implementato e non si sappia che fine abbia fatto. A conti fatti Neptulon è un principe elementale alla pari di Ragnaros o Al'Akir, quindi personaggio di una certa importanza.
    0
  • calcymon 12 giugno 2014, 18:12 calcymon
    BattleTag: Calcymon#2683
    Messaggi: 1392

    Iscritto il: 16 settembre 2011, 09:31
    #6
    <3 azshara 0
  • Greymane 12 giugno 2014, 18:51 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 5936

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #7
    È spiaciuto molto anche a me che non sia stata implementata alla fine...mi sa che come minimo per vederla dovremo aspettare altri 2 anni, almeno come filler tra WoD e la prossima (anche se ne dubito)...sempre se riusciremo a vederla...(boh)

    Bell'articolo, e rubrica molto interessante, vi prego di continuarla, magari la prossima sará la fantomatica Azshara's Creater, tanto per stare in tema "Naga" :P
    0
  • Draneth 12 giugno 2014, 18:53 Draneth
    BattleTag: Coroggar#2676
    Messaggi: 605

    Draneth, Warrior tank ilvl 561 - Pozzo Dell' Eternità
    #8
    Nelle nostre intenzioni è quella di continuarla a cadenza irregolare, visto che il materiale non è infinito, però se piace penso che scriveremo ancora questa rubrica ^^ 0
  • Lialaith 13 giugno 2014, 10:01 Lialaith
    BattleTag: Ikki1983#2765
    Messaggi: 18

    Hunter - BM - In Omnia Paratus - Pozzo Dell'Eternità
    #9
    ottime curiosità :) 0
  • heeiko 13 giugno 2014, 11:54 heeiko
    BattleTag: Heeiko#2640
    Messaggi: 131

    Per aspera ad astra
    #10
    Bell'articolo. Un raid sottomarino sarebbe stato qualcosa di oneroso, ma sicuramente diverso dal solito 0
  • Kryogenesi 13 giugno 2014, 14:29 Kryogenesi
    BattleTag: EricDraven#2595
    Messaggi: 272

    Skill doesn't dropz
    #11
    La cosa che mi stupisce è che molto spesso i dungeon che abbandonano sembrano essere molto più belli della maggior parte di quelli che poi rilasciano. (boh) 2
  • magilupa 17 giugno 2014, 11:15 magilupa
    BattleTag: magi#2765
    Messaggi: 68

    memento audere semper
    #12
    io francamente ho sempre aspettato con ansia un raid a Vash'jr ma a quanto pare non sà da fà 0
  • Commenta la notizia