• L'articolo contiene riflessioni personali e segue la politica sugli articoli d'opinione di BattleCraft.

    In questi ultimi mesi Blizzard ha prima annunciato Legion, poi è arrivata la patch 6.2.2 dando a tutti la possibilità di volare su Draenor. Tutto questo è stato anticipato dall'uscita dell'ultimo raid prima della prossima espansione: 13 boss e un nuovo tier. È arrivato il momento di fare un bilancio conclusivo di Warlords, procediamo e diamo il via alla discussione!


    Piccoli segni di cedimento

    La società ha dichiarato, nel corso dei suoi comunicati trimestrali finanziari, che gli abbonamenti attivi di WoW sono calati a 5,6 milioni. Questo significa una perdita di 1,5 milioni dall'ultimo rilevamento (che, a marzo 2015, si attestava a 7,1 milioni effettivi) e indica una perdita netta di quasi 5 milioni dall'ultimo picco segnalato (circa 10 milioni toccati a dicembre 2014).

    Sembra proprio un chiaro segno di stanchezza e potrebbe essere l'unico modo con cui la community cerca di far capire che qualcosa non va. Non sono d'accordo con chi dice che siamo di fronte ad una evoluzione naturale; se i contenuti fossero avvincenti e l'offerta molto accattivante, l'età del gioco c'entrerebbe poco, se non niente. Il problema è che sembra essersi un po' opacizzata la creatività in casa Blizzard e siano sfuggite certe dinamiche che invece sono le chiavi di volta di un MMORPG. Quali sono i fattori che potrebbero aver contribuito a stancare i giocatori? Snoccioliamoli.


    La Guarnigione: un'occasione mancata?

    La Guarnigione sembrava una bella idea. L'housing era una caratteristica richiesta da parecchio tempo e Blizzard, finalmente, sembrava avesse deciso di renderla disponibile a tutti, con modalità e caratteristiche interessanti. Ma purtroppo, come spesso succede, tra il dire e il fare c'è di mezzo il mare. La guarnigione è un sistema pieno di errori strategici e pratici.

    • Il sistema dei seguaci è incompleto. Li possiamo mandare in giro, ma la funzione di raccolta all'interno della guarnigione è totalmente manuale e costringe i giocatori a un noiosissimo farming quotidiano, obbligandoli a passare molto tempo lì dentro, in completa solitudine, per la normale routine giornaliera.

    • La possibilità di procurarsi materiali e prodotti anche di professioni che non abbiamo sul nostro attuale personaggio ha, di fatto, sconquassato il mercato e appiattito le professioni stesse. Si è distrutto un sistema che dava diversità e varietà sia al mercato che agli stessi personaggi. Siamo tutti uguali, praticamente... e il nostro lavoro non frutta più (all'asta, s'intende).

    • Le missioni navali sono un discreto diversivo, ma anche queste sono perlopiù un giochetto da fine serata, manca l'incognita, non c'è pepe.


    Il sistema di gioco

    Quando usciamo dalla guarnigione e finalmente ci possiamo dedicare alle vere attività di gioco, sociali e non, cosa troviamo? Un gioco con qualche punta sporadica di difficoltà e buone possibilità di sfida ma che viene comunque divorato e consumato troppo velocemente. Questo ritmo è sicuramente in parte impostato dal LFR che permette a tutti di vedere il content; è come se Blizzard volesse scaricarsi il senso di colpa se una parte dei suoi sottoscrittori non possa vedere e usare ciò che ha acquistato.

    Un timore che poteva essere giustificato se il risultato di questo sistema fosse stato la crescita dei giocatori casual, di quelli che difficilmente potrebbero vedere certi luoghi, senza un gruppo raid e/o una gilda. Invece, nel complesso, i giocatori calano. Il caso più esemplificativo di questo appiattimento è stato il parziale scioglimento della gilda Method. Sappiamo che non è stato solo questo, ma se il gioco fosse tornato ai livelli della TBC (o simile, come difficoltà e varietà) e se certe dinamiche non fossero più presenti, i Method avrebbero comunque lamentato il disagio che hanno mostrato? Quindi, mi chiedo, non è il caso di rivedere tutto questo sistema?


    L'importanza della storia

    Warlords sembrava avesse una buona base narrativa, ma alla fine si è dimostrata l'espansione con il lore più sconclusionato. Fin dalle prime patch si è perso il filo del discorso e l'impressione generale è quella di una storyline rappezzata e raffazzonata. Pandaria aveva tanti difetti, ma almeno aveva una storia solida e avvincente. La stessa quest leggendaria, possiamo realmente considerarla come tale? Come fa ad esserlo se alla fine la fanno tutti ed è quasi solo un susseguirsi di step pieni di farming. Togliamo la parola Leggendaria e chiamiamola Mitica, Magica, quello che volete.

    A questo punto è molto facile dire cosa, invece, è andato bene, perché non ha bisogno di spiegazioni e solitamente siamo tutti d'accordo. Il gioco è migliorato graficamente, i luoghi e le zone nuove sono bellissimi, le incursioni hanno in generale dinamiche interessanti. Teniamo queste cose come base e vediamo se arriverà una radicale revisione di tutto il resto. Il gioco ha 11 anni ed è ancora valido, ma solo se è in grado di accontentare tutti, sia il giocatore all'acqua di rose, sia l'appassionato che ci butta anima e cuore. Diamo voce e visibilità ad entrambi e riavremo il WoW che ci meritiamo, o meglio, che desideriamo.
    Condividi articolo
142 commenti   1 ... 456  
  • Rekse 07 ottobre 2015, 16:30 Rekse
    Messaggi: 3461

    Se qualcuno vuole aggiungermi al battle.net me lo dica perché rifiuto chi non conosco.
    #100
    Medivh ha scritto:Frustrante....la vita va così...il bello è che dopo tanti tentativi concretizzi quello che hai ottenuto.

    D'altronde ciò non accade così con i tanti try in mithyc? ...con la differenza che oggi si fa sempre lo stesso boss, stesse meccaniche, stesse spells.

    Oggi si joina, si pulisce, si loota in un solo giorno e poi...non avendo più altro da fare, si frezza.

    @Medivh

    Si ma abbi pazienza.
    Un conto è passare la sera a spammare in chat che cerchi un tank per fare un cacchio di dungeon eroico, che non è poi questa grande sfida (e no, nemmeno i tanto concitati dungeon di tbc lo erano dopo un pò) e per reward pressoché inutili.
    Un conto è passare la serata in gruppo coi tuoi compagni di gioco a tentarle di tutte per andare avanti nella progressione del raid ed arrivarci dopo innumerevoli serate di wipe.
    O sono la stessa cosa? Nella prima non giochi, nella seconda si.

    Inoltre se nel primo caso la soddisfazione è "la sfida" e poi vi parlo di dungeon mytich (che senza gear del raid in corso lo sono, una sfida) e challenge, mi rispondete "eh ma non servono a niente, chi se ne frega del trasmo", a me pare un bel controsenso.
    1
  • Medivh 07 ottobre 2015, 17:26 Medivh
    BattleTag: Medivh#2166
    Messaggi: 1942

    Iscritto il: 14 agosto 2010, 17:54
    #101
    la durata?

    3 max 4 mesi per ogni content e una sola difficoltà per i raid (più gli hardmode opzionali stile ulduar). Incremento della difficoltà nei dungeons(inteso superpotenziamento dei boss e depotenziamento dei trash...in tbc i trash pikkiavano duro).

    Meglio un "LFR" limitato ai dungeons (LFD) piuttosto che perdersi in LFR dove si nuka stando afk. Tanto i contenuti si vedono lo stesso nelle exp successive(le old run) come si faceva in passato.

    @Rekse ma non auspico una netta restaurazione della TBC ma solo di trarre i suoiu vantaggi....oggi con LFD non c'è bisogno di spammare in chat per trovare un tank o healer.
    1
  • BulletHead 07 ottobre 2015, 17:33 BulletHead
    Messaggi: 852

    BulletHead#2630
    #102
    @Ainaglar
    apparte il fatto che anche in draenor potevi tolta le prime 2 regioni (quella di partenza + talador) potevi scegliere dove continuare, cosi come in pandaria e via via anche a ritroso, per la parte lore le lacune giusto o sbagliato la blizzard le ha tappate con i libri soprattutto quelle di theramore e quelle del dopo SoO ed è stata una loro scelta, un loro modo per ampliare i media a contorno del game, poi qui possiamo convenire che da giocatore preferisco vedere la storia in game e non solo su libro ma qui andiamo in un'altro argomento

    @Medivh
    qui mi trovi diviso perché la prima parte del tuo ultimo post la condivido, mentre l'accanimento del LFR che è una cosa opzionale mi trovi in disaccordo, il LFR è un non problema basta lasciare come ora il non droppare pezzi tier e in genenrale dovrebbe droppare pezzi di item level uguale ai dungeon hm, inoltre aggiungerei il prerequisito di aver completato tutti i dungeon hm per avervi accesso, in questo modo non interferisce con chi deve fare progress con i raid normal/hm
    0
  • Medivh 07 ottobre 2015, 17:39 Medivh
    BattleTag: Medivh#2166
    Messaggi: 1942

    Iscritto il: 14 agosto 2010, 17:54
    #103
    Va bhè ora il problema non si pone molto visto che in sta exp il tempo di join nei LFR sembra peggiorato per i DPS...si arriva anche a stime di 40 min rofl 0
  • Elmarco 07 ottobre 2015, 17:59 Elmarco
    BattleTag: Elmarco#2695
    Messaggi: 1701

    Keyrà,schifohealer degli EX :|
    #104
    BulletHead ha scritto:si amici o gilde ne avevi ma era un problema trovare healer o tank o cmq se dopo tanti wipe al primo boss uno leftava significava riperdere mezza giornata a trovare un sostituto, per quanto riguarda le regioni tolte le quest di gruppo unica vera differenza con adesso perché eliminate cosa c'era prima che ora non c'è ? a parte il tempo impiegato è sempre il solito schema, ripeto fuori dai raid io trovo che ci siano più cose ora che in passato il problema è che a mio avviso le cose si finiscono con meno tempo che agli inizi

    @BulletHead eh ma di questo ne è stato parlato tantissimo nell'altro thread,quello del social.

    Io nel corso degli anni ho avuto veramente pochissimi problemi di tank. Da vanilla in poi,il mio pg si era fatto una sfilza di friends da paura,dai tank/healer ai crafter specializzati,dai pg bravi a quelli che comunque ti davano una mano...in più avevo fondato una gilda che in non troppo era andata a toccare 80-100 pg (ma li si raidava già) , bene o male tutti si conoscevano abbastanza e se chiedevi tank/heal per un qualcosa lo trovavi quasi subito. Pensa che manco esisteva la dual spec........
    Era abbastanza essenziale conoscere la gente,provar ad integrarsi in un gruppo...altrimenti perdevi ore e buttavi serate a far niente.......ma ahimè,era abbastanza l'essenza dell'mmo: aver contatti con tantissima gente sia per amicizia che per benefici,un po' come nel mondo vero.


    C'era meno content ma durava tutto di più. Eggià,perchè prima per livellare dovevi segare 1 mob alla volta,i dungeon richiedevano cc...tutto era più lento (anche professioni ecc) e quindi bastava poco content per coprire mesi di gameplay. Ora tutto è istantaneo e ovviamente O la blizzard assume una valanga di nuovi programmatori levandosi dalla testa la cazzata dell'espansione all'anno,oppure fanno tornare le cose lente (dio cristo spero che quindi non tirino fuori le puttanate delle daily,a me ha già soddisfatto la non-flying-zone).

    Poi magari mi sbaglio e il problema non lo vedo / la faccio troppo semplice,anche perchè ripeto sempre: levare il lfr/g porterebbe la distruzione più totale oramai,basta vedere i bm che si tagliavano le vene perchè "omg non posso più vivere senza mount volante"
    1
  • Greymane 07 ottobre 2015, 18:19 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 5931

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #105
    Medivh ha scritto:Va bhè ora il problema non si pone molto visto che in sta exp il tempo di join nei LFR sembra peggiorato per i DPS...si arriva anche a stime di 40 min rofl

    @Medivh

    Anche un'ora e mezza...anche di più.
    Comunque non penso che rendere i loot del LFR pari a quelli delle HC sia una soluzione così sempliceda arrivare a risolvere il tutto.
    Se tu diminuisci l'ilv dei loot del LFR e li rendi pari a quelli delle HC, la gente freeza anzora prima. Perchè? Perchè non ha neanche l'incentivo di andare oltre, semplicemente si fa le HC e basta, perchè non il LFR? Ma perchè dovrebbe? Con le code del LFR di adesso, un DPS ci mette più di un'ora ad wntrare. Con quel tempo di join ci fai 3 dungeon, coda e run comprese. Farebbe piacere a noi veterano, ma non alla maggiorparte delle persone.
    Il problema della perdita di praticamente metá degli abbonati stando ai 10 milioni di fine 2014, non è stato il LFR
    0
  • TartyMost Valuable Poster 07 ottobre 2015, 22:45 Tarty
    BattleTag: Tatyanna#2538
    Messaggi: 4054

    Shaman Draenei - Runetotem
    Troll dell'Alleanza nonchè regina di cazzate
    #106
    @Ainaglar Ma il riferimento fatto a cataclsym era per rammentare da quale percorso erano derivate certe scelte successive...

    Non è collassata la modalità normal perché era fatta solo per i nuovi... è collassata perché Blizzard non è stata in grado di comunicare ai suoi utenti che quella modalità era solo per i super casual e/o chi aveva iniziato ora giocare mentre chi non lo era poteva evitarsela e andare direttamente all'HM.

    Per altro i 5man HM non mi sono sembrati così slegati dal contesto, a parte che anzi rispetto forse al passato avevi anche dei momenti di storia, dato che ti confrontavi pure con un paio di warlords ma ci sono anche delle meccaniche nuove, come il treno e mi sembrano perfettamente legati all'ambientazione di wod. Che poi in HM c'erano certi passaggi non proprio così easy come ce li stiamo vendendo ora. ^^;

    Trovo più logico che, in quella situazione, abbiano introdotto alla fine la difficoltà mitica dando un motivo per ritornare a fare quei dungeon, che altrimenti non si sarebbe cagato più nessuno.. sono invece più allibita dal nerf (o meglio dell'eliminazione di certe meccaniche dei boss) ai raid normal perché si sono ricordati adesso che la filosofia che avevano deciso di adottare era un'altra...

    Io trovo che quel nerf sia uno dei sintomi di una mancanza di direzione chiara, non il fatto che abbiano dato una seconda vita ai dungeon introducendo la modalità mitica.
    Per altro tutto il sistema degli eventi settimanali, alla fine ha pure riscosso un discreto successo... quindi stiamo discutendo di una delle poche cose che in realtà sta funzionando e che sicuramente ritroveremo anche in Legion. ^^
    0
  • seraknis 08 ottobre 2015, 09:58 seraknis
    BattleTag: Serak#21960
    Messaggi: 1420

    Iscritto il: 12 ottobre 2011, 12:45
    #107
    Tarty ha scritto:Per altro i 5man HM non mi sono sembrati così slegati dal contesto, a parte che anzi rispetto forse al passato avevi anche dei momenti di storia, dato che ti confrontavi pure con un paio di warlords ma ci sono anche delle meccaniche nuove, come il treno e mi sembrano perfettamente legati all'ambientazione di wod. Che poi in HM c'erano certi passaggi non proprio così easy come ce li stiamo vendendo ora. ^^;

    @Tarty il problema, oltre alla banalità delle strutture dei dungeon, che ormai come nell'90% dei giochi dev'essere tutto un corridio oppure alla gente viene un ictus, è che diventano irrilevanti sia come equip/reward che come difficoltà troppo in fretta.
    Perché la meccanica che ti shotta la prima volta che ci entri dopo la prima settimana di raid la tanki in faccia.

    I dungeon in se sono bellissimi, i fight interessanti, alcuni divertenti, ma diventano troppo facili troppo in fretta (per esempio, penso di aver fatto attenzione a cosa faceva Teron'Gor solo la prima volta che l'ho fatto in Hero e forse una volta in Challenge...)
    0
  • Ainaglar 08 ottobre 2015, 10:14 Ainaglar
    Messaggi: 530

    Iscritto il: 16 giugno 2014, 11:10
    #108
    @Elmarco 90 minuti di applausi.

    Tarty ha scritto:Non è collassata la modalità normal perché era fatta solo per i nuovi... è collassata perché Blizzard non è stata in grado di comunicare ai suoi utenti che quella modalità era solo per i super casual e/o chi aveva iniziato ora giocare mentre chi non lo era poteva evitarsela e andare direttamente all'HM.

    Per altro i 5man HM non mi sono sembrati così slegati dal contesto, a parte che anzi rispetto forse al passato avevi anche dei momenti di storia, dato che ti confrontavi pure con un paio di warlords ma ci sono anche delle meccaniche nuove, come il treno e mi sembrano perfettamente legati all'ambientazione di wod. Che poi in HM c'erano certi passaggi non proprio così easy come ce li stiamo vendendo ora. ^^;
    @Tarty ecco, il "super casual" mi mancava come categoria di player da accontentare... a breve "sacrifichiamo" contenuto anche per quelli che guardano solo la pubblicità del gioco?
    Per "slegate dal contesto" sono stato troppo generico, facendomi fraintendere.
    Il contesto sarebbe dovuto essere quello di affrontare una sfida contro un potente nemico (Re Varian viene presentato come più preoccupato ora che contro il Lich King) già pronto per entrare in Azeroth, contro cui ci si dava quasi per spacciati all'inizio dell'espansione... c'è una "strada" che ci porta nelle instance, ma personalmente non l'ho quasi per nulla "sentita" e nelle instance ci sono andato in modalità random (con il lfd) giusto per prendere quei pezzi che mi consentissero di avere l'item lvl necessario per vedere il resto della storia (poca) che il LFR avrebbe offerto.

    Poi per carità, se trovi il party "giusto" anche Hogger diventa un brutto cliente...

    Non chiedo di rendere un dungeon HC valido dall'inizio alla fine di un'espansione (le mitiche in questo senso gli allungano la vita), chiedo solo che, al momento della sua chiamata in causa, il dungeon svolga per bene il suo dovere (che è riduttivo intenderlo come quello di sganciare l'item) rendendo bene l'idea che si sta affrontando un pericolo e non facendo una scampagnata.

    Come già detto in precedenza è molto difficile spiegare certe sensazioni, abbiate pazienza con me e con tutti coloro che si trovano in questa situazione, sarebbe più semplice e meno equivocabile segnalare un bug.

    Tarty ha scritto:...sono invece più allibita dal nerf (o meglio dell'eliminazione di certe meccaniche dei boss) ai raid normal perché si sono ricordati adesso che la filosofia che avevano deciso di adottare era un'altra...

    Io trovo che quel nerf sia uno dei sintomi di una mancanza di direzione chiara
    @Tarty mi trovi perfettamente d'accordo a riguardo. Se dovessi chiedere UNA cosa per Legion, chiederei proprio questo... che non andrebbe a risolvere praticamente alcun problema di gioco, semplicemente chiarirebbe (com'è quasi sempre stato) dove il gioco vuole andare a sbattere la testa.
    Alla fine penso possa tornare utile anche a loro proseguire in una direzione e vedere come reagisce la comunità se, in seguito alla scelta di una particolare filosofia, gli account crescono oppure no e stabilire se la strada che si intende percorrere possa essere quella giusta o meno.

    Tarty ha scritto:Per altro tutto il sistema degli eventi settimanali, alla fine ha pure riscosso un discreto successo...
    Forse? O forse no? Dei 4 milioni di account scarsi che sono rimasti un 60-70% (per i più pigri: circa sette persone su dieci che ancora giocano) è soddisfatto di questi eventi settimanali? Da dove possiamo trarre dati concreti che questa idea sia realmente un successo?
    Per carità, non fraintendermi, non dico che non siano una bella idea, però un definirla un successo (seppur discreto) dovrebbe essere misurato in maniera più assoluta, non sul fatto che magari ha tamponato le perdite di utenza trattenendo in game per un altro mese la metà della metà degli utenti con i quali si era partiti... cioè, messa così a me pare più una vittoria di Pirro.

    BulletHead ha scritto:apparte il fatto che anche in draenor potevi tolta le prime 2 regioni (quella di partenza + talador) potevi scegliere dove continuare, cosi come in pandaria e via via anche a ritroso, per la parte lore le lacune giusto o sbagliato la blizzard le ha tappate con i libri soprattutto quelle di theramore e quelle del dopo SoO ed è stata una loro scelta, un loro modo per ampliare i media a contorno del game, poi qui possiamo convenire che da giocatore preferisco vedere la storia in game e non solo su libro ma qui andiamo in un'altro argomento
    @BulletHead giusto, è vero, ora che mi ci fai pensare bene ricordavo male io.
    In Pandaria, nella valle dei quattro venti, ti fanno "scegliere" se proseguire li o andare a Krasarang mentre, in Draenor per esempio le mie prime due regioni sono state (lato alleanza) Shadowmoon e Gorgrond, poi overcappavo a bestia e la mappa diventava un unico punto esclamativo pieno di quest di tutto il mondo, a momenti pure quelle di Legion... forse è per quello che non ci ho proprio fatto caso.
    Per la parte lore meglio saltare proprio, fidati... e te lo dico pure, nonostante i libri li abbia comprati, che i pezzi di storia che avrebbero potuto mettere erano decisamente da integrare per fornire una parvenza di linearità narrativa evitando quegli odiosi "strappi" che invece ci ritroviamo spesso in game.
    0
  • TartyMost Valuable Poster 08 ottobre 2015, 10:55 Tarty
    BattleTag: Tatyanna#2538
    Messaggi: 4054

    Shaman Draenei - Runetotem
    Troll dell'Alleanza nonchè regina di cazzate
    #109
    seraknis ha scritto:I dungeon in se sono bellissimi, i fight interessanti, alcuni divertenti, ma diventano troppo facili troppo in fretta


    @seraknis Ma è fisiologico che la curva di difficoltà si riduca sempre più in base all'item level dei giocatori che man mano si alza.
    L'unico modo per evitarlo è adottando un sistema di scaling... ma a quale pro?

    Il problema non è che diventano "troppo facili-troppo in fretta" ma che diventano inutili troppo in fretta, perché dopo una manciata di volte, non hai più motivo per rimetterci piede, per il solito problema: la ricompensa!

    Però ci stiamo perdendo, perché il punto iniziale, almeno per me, era se i mitici aveva senso introdurli da subito... e date le premesse - cioè per come sono state concepite le cose in WoD - per me la risposta è no.
    Questo non implica che per Legion ad esempio sia invece auspicabile, ma non se mantengono questo tipo di struttura.


    Un riflessione invece da fare per il futuro sarebbe se sia meglio concepire i dungeon da 5 come alternativi o complementari ai raid?
    0
  • BulletHead 08 ottobre 2015, 11:06 BulletHead
    Messaggi: 852

    BulletHead#2630
    #110
    @Ainaglar
    ma infatti sulla questione lore concordo con te preferivo 100 volte avere quelle parti di storia come scenari o come quest o cmq in generale visibili dentro il gioco che raccontate solo nei libri così che chi non li ha letti salta a piè pari spezzoni importanti di storia

    @Elmarco
    anche io ero in gilda e avevo una lunga friendlist e si c'ero anche io quando non esisteva la dual spec avendo iniziato con TBC ma gia giocavo da vanilla con l'account di un mio amico, ciò non toglie che vanilla soprattutto e anche TBC erano dei calvari per organizzare dungeon o per continuare quelli interrotti causa ragequit improvvisi di tank o healer (ma anche dps) poi o se tu lo stesso in 10min riuscivi a fullare il party buon per tè che eri fortunato

    In generale:
    secondo me c'è anche da considerare anche che i nostri giudizi sono dati sempre dall'esperienze vissute da ognuno di noi, ma questo porta anche a darci un punto di vista differente del gioco com'è adesso se confrontati con i player che hanno cominciato da cata o pandaria o addirittura chi ha iniziato con draenor stessa, oltre al fatto che chi come me o altri hanno iniziato con WoW sin dall'inizio ora avendo una decade in più sulle spalle la ragioniamo con un cinismo più da adulti che da adolescenti come quando abbiamo iniziato, volente o nolente i gamers sono cambiati come anche noinil gioco non ha fatto altro che cercare di evolvere per adattarsi ai player man mano che le generazioni passano giusto o sbagliato che sia
    0
  • TartyMost Valuable Poster 08 ottobre 2015, 11:27 Tarty
    BattleTag: Tatyanna#2538
    Messaggi: 4054

    Shaman Draenei - Runetotem
    Troll dell'Alleanza nonchè regina di cazzate
    #111
    Ainaglar ha scritto:Forse? O forse no? Dei 4 milioni di account scarsi che sono rimasti un 60-70% (per i più pigri: circa sette persone su dieci che ancora giocano) è soddisfatto di questi eventi settimanali? Da dove possiamo trarre dati concreti che questa idea sia realmente un successo?
    Per carità, non fraintendermi, non dico che non siano una bella idea, però un definirla un successo (seppur discreto) dovrebbe essere misurato in maniera più assoluta, non sul fatto che magari ha tamponato le perdite di utenza trattenendo in game per un altro mese la metà della metà degli utenti con i quali si era partiti... cioè, messa così a me pare più una vittoria di Pirro.


    @Ainaglar Tu affideresti ad un evento random pensato per il we il compito di tamponare le perdite di utenza? Io no e credo neppure Blizzard li abbia concepiti per quello ^^;

    Il "successo" lo misura Blizzard dati alla mano, noi lo possiamo solo valutare dai feedback e in seconda battuta dalla velocità che ci metti a trovare un party.

    "Successo", però in questo contesto, significa che è un content che i giocatori consumano e gradiscono, tant'è che ne hanno esteso la durata e te li ritroverai anche in Legion.
    Poi, non è che tutti gli eventi bonus abbiano lo stesso gradimento, il soggetto di questa discussione rimangono i dungeon da 5 ed è di quello stiamo parlando.
    Però, non ti pare un po cagare fuori dal vaso, l'affidare ad alcuni eventi all'interno dei bonus we, la missione di trattenere utenza? :DDD
    0
  • Elmarco 08 ottobre 2015, 11:41 Elmarco
    BattleTag: Elmarco#2695
    Messaggi: 1701

    Keyrà,schifohealer degli EX :|
    #112
    Tarty ha scritto:Un riflessione invece da fare per il futuro sarebbe se sia meglio concepire i dungeon da 5 come alternativi o complementari ai raid?

    @Tarty Le hero nacquero proprio per esser l'end game per chi non poteva permettersi i raid,essere la sfida per il gruppetto di amici che non vuole dedicar tempo eccessivo/organizzazione/andare in gildone per raidare (mi pare che te già giocavi in tbc,comunque era per venir incontro alla gente visto che i raid erano da 25 e unica difficoltà)
    Io ho sempre chiesto i dungeon mitici (se ve lo ricordate lo continuavo a ribadire) per crear content "esterno" da fare fuori dai raid. Non male come inizio,non ho potuto provarli seriamente visto che lo shammo è full mitico blackrock e lo gnomo circa 660 (equip pvp con cui tankavo),un po' di sfida c'era...mi piacerebbe aver un'ulteriore aumento di difficoltà rendendo più particolari i fight (toh esempi così a caso: il primo di ubrs fa addini durante la fase da disattivare i pilastri,il tank deve tenerli mentre gli altri disattivano; il secondo sputa melme da portar al tank / ti costringe ad un kiting preciso perchè le pozze restano giù/si allargano piano piano ; il terzo boh,genera fiamme a terra,il drago sugli spalti non so,ha dei draghetti che passano sul ponte e se ti prendono ti buttan giù, il boss finale ha i draghi da killare se no continuano a sparar pozze di fuoco sulla pedana...idee campate a caso che potrebbero rendere più sensato il "mitico" , oltre che aumentarne i danni/vita. Se non erro non c'è stato nulla di simile in sta modalità)
    1
  • Rekse 08 ottobre 2015, 11:50 Rekse
    Messaggi: 3461

    Se qualcuno vuole aggiungermi al battle.net me lo dica perché rifiuto chi non conosco.
    #113
    Per me i dungeon mythic sono stati una bella introduzione. Certo, si possono migliorare si, ma logicamente se ci entri full hc HF non ha senso farle, se diversamente entri con un gear dove i 685 sarebbero upgrade risultano divertenti. 0
  • seraknis 08 ottobre 2015, 12:00 seraknis
    BattleTag: Serak#21960
    Messaggi: 1420

    Iscritto il: 12 ottobre 2011, 12:45
    #114
    Tarty ha scritto:seraknis Ma è fisiologico che la curva di difficoltà si riduca sempre più in base all'item level dei giocatori che man mano si alza.
    L'unico modo per evitarlo è adottando un sistema di scaling... ma a quale pro?

    Il problema non è che diventano "troppo facili-troppo in fretta" ma che diventano inutili troppo in fretta, perché dopo una manciata di volte, non hai più motivo per rimetterci piede, per il solito problema: la ricompensa!

    @Tarty no, aspetta, una volta dopo che ti eri equippato parecchio in 1-2 tier di raid (con tutto quello che richiedeva riuscire a raidare tipo in TBC) riuscivi a prenderti tutto in faccia, ora bastano 1-2 settimane in normal senza neanche cleararlo e fai quello che vuoi...
    E oltretutto le richieste di equip in normal e hero sono talmente basse che moltissimi facevano il full clear o quasi la prima settimana...

    Ho capito la semplificazione, ma qui stiamo esagerando.
    1
  • BulletHead 08 ottobre 2015, 13:06 BulletHead
    Messaggi: 852

    BulletHead#2630
    #115
    @seraknis
    il discorso è che prima avevi solo una modalità di raid e quindi i dungeon avevano la parte di sostituto raid per chi non poteva, ora i dungeon solo solo la palestra base per far capire ai nuovi giocatori come si dovrebbe giocare in gruppo, si ok si può discutere della difficoltà ma essendo cambiato il grado di importanza dei dungeon di conseguenza anche la loro difficoltà è rapportata, altra cosa i vari dungeon mitici ed affini non sono da considerare content x chi raida (e mi riferisco al fatto che ora si dice siano semplici, è grazie vestito full raid attuale eroico tutto ciò che è inferiore diventa easy) ma diciamo l'ultimo passo prima dei veri e propri raid (LFR ritengo sia da considerare a parte fuori dalla catena gerarchica delle difficoltà visto che detto da Blizzard serve solo a mostrare la parte di conent/storia a chi non raid)
    0
  • seraknis 08 ottobre 2015, 14:26 seraknis
    BattleTag: Serak#21960
    Messaggi: 1420

    Iscritto il: 12 ottobre 2011, 12:45
    #116
    ora i dungeon solo solo la palestra base per far capire ai nuovi giocatori come si dovrebbe giocare in gruppo

    @BulletHead si, ma l'hanno deciso loro, ed è a mio modestissimo parere, una decisione del cazzo.
    0
  • TartyMost Valuable Poster 08 ottobre 2015, 14:28 Tarty
    BattleTag: Tatyanna#2538
    Messaggi: 4054

    Shaman Draenei - Runetotem
    Troll dell'Alleanza nonchè regina di cazzate
    #117
    Elmarco ha scritto:Io ho sempre chiesto i dungeon mitici (se ve lo ricordate lo continuavo a ribadire) per crear content "esterno" da fare fuori dai raid.

    idee campate a caso che potrebbero rendere più sensato il "mitico" , oltre che aumentarne i danni/vita. Se non erro non c'è stato nulla di simile in sta modalità)


    @Elmarco Erano alternativi all'inizio perché non tutti avevano alle spalle una gilda organizzata.. poi, quando vennero introdotti i valor divennero sia alternativi che complementari, dato che li facevi per cappare i valor.

    Ma adesso che han levato i valor, ci sono LFR e un tools con la possibilità di creare i premade per i raid quale nicchia possono occupare in WoD, chi è interessato a farli e perché?

    Per il futuro, se da subito inserissero le 3 difficoltà, sarebbe auspicabile immaginare un qualcosa di simile ai raid, dove c'è anche una differenza di meccaniche fra boss HM e Mitico...
    0
  • Ainaglar 08 ottobre 2015, 15:34 Ainaglar
    Messaggi: 530

    Iscritto il: 16 giugno 2014, 11:10
    #118
    BulletHead ha scritto: ora i dungeon solo solo la palestra base per far capire ai nuovi giocatori come si dovrebbe giocare in gruppo

    @BulletHead i dungeon? Quelli del LFD? Forse per quelli organizzati in gilda (in una di quelle "buone"), perché all'esterno è già tanto che ti ci saluti con la gente... e non intendo il punto di vista del semplice scambio di parole "sociale", intendo proprio interazione tipo tank che nota l'healer oom, dps che gestiscono il danno in maniera coordinata e cose basilari di questo genere... concetti che dovrebbero essere "alla base di un buon allenamento del gioco di squadra".
    Tutte cose che, in dungeon, non vedo da prima di Wrath.

    Tarty ha scritto:@Ainaglar Tu affideresti ad un evento random pensato per il we il compito di tamponare le perdite di utenza? Io no e credo neppure Blizzard li abbia concepiti per quello ^^;
    ...
    Però, non ti pare un po cagare fuori dal vaso, l'affidare ad alcuni eventi all'interno dei bonus we, la missione di trattenere utenza?
    @Tarty ben lungi da me (ho fiumi di WoT a testimoniarlo), ma penso sia logico immaginare che la Blizzard non li abbia proposti per beneficenza... o no? Cioè, può essere, ma di norma spero ed immagino di no...
    In ogni caso, sarebbe bellissimo poter avere la certezza di farla fuori dal vaso... il problema è che il vaso ultimamente lo spostano continuamente (proprio a causa della già citata "mancanza di direzione"), il che dovrebbe portare le persone comuni a non avere nemmeno la certezza di averla fatta esattamente dentro... o sbaglio?

    Tarty ha scritto:Il "successo" lo misura Blizzard dati alla mano, noi lo possiamo solo valutare dai feedback e in seconda battuta dalla velocità che ci metti a trovare un party.
    "Successo", però in questo contesto, significa che è un content che i giocatori consumano e gradiscono, tant'è che ne hanno esteso la durata e te li ritroverai anche in Legion.
    Sicuramente i loro dati sono più attendibili di qualsiasi congettura noi possiamo fare, però per quanto possa sforzarmi di cercare questo feedback positivo a riguardo non lo leggo da molte parti... e i viaggi nel tempo sono quelli "meno peggio" come feedback tra gli eventi we inseriti.
    Il discorso di essere rapidi nel trovare party lo imputerei al fatto che forse è più vantaggioso giocarsi quelli che altro, variando un po di più il panorama al quale il sistema "mordi e fuggi" ha abituato i player.
    Quando si usavano escamotage per aumentare il proprio ilvl sfruttando item pvp, sicuramente ci sarà stata gente a cui non piace il PvP che avrà joinato e le code saranno state minori... da qui a dare il merito in senso assoluto delle code brevi al pvp ce ne passa...
    Non necessariamente consumare è sinonimo di gradire... così come "riproporre" non è sinonimo di successo vedi le tanto bestemmiate daily per esempio che ad ogni giro ce le ritroviamo sul groppone e sono sempre oggetto di accese critiche.
    0
  • TartyMost Valuable Poster 08 ottobre 2015, 15:35 Tarty
    BattleTag: Tatyanna#2538
    Messaggi: 4054

    Shaman Draenei - Runetotem
    Troll dell'Alleanza nonchè regina di cazzate
    #119
    seraknis ha scritto:Tarty no, aspetta, una volta dopo che ti eri equippato parecchio in 1-2 tier di raid (con tutto quello che richiedeva riuscire a raidare tipo in TBC) riuscivi a prenderti tutto in faccia, ora bastano 1-2 settimane in normal senza neanche cleararlo e fai quello che vuoi...
    E oltretutto le richieste di equip in normal e hero sono talmente basse che moltissimi facevano il full clear o quasi la prima settimana...

    Ho capito la semplificazione, ma qui stiamo esagerando.


    @seraknis Era il passato quello e poi torniamo a quello che ho scritto sopra nel post #87.

    I dungeon da 5 ora come ora diventano inutili una volta che si sbloccano i raid... e questo ben prima di WoD (io di pandaria non ricordo manco se ne ho fatto uno).

    In WoD poi è pure cambiata completamente la filosofia alla base, il progress personale è diventato più lineare, anzi forse sarebbe meglio parlare di "percorso": se sei super hard core devi solo sbattere la testa nei raid mitici, fottendotene di tutto il resto, se sei super casual fai le cose super easy e mandi i follower a fare raid al posto tuo (sto facendo un esempio su due estremi opposti).

    In pratica han creato una situazione tale per cui chi fa raid fa solo raid senza passare attraverso null'altro e chi non ha tempo/voglia/capacità fa dungeon/eventi/sarcazzo (anzi a dire il vero o fai raid o ti attacchi al tram, ma questo è un altro discorso che è stato già snocciolato abbondantemente nei mesi passati).

    Poi è vero che questi sistemi alternativi per l'equip che hanno introdotto dagli apexis ai follower (e il lfr), influiscono anche su chi fa solo dungeon e di conseguenza si abbassa cmq la curva di difficoltà. Ma se questa curva sia eccessivamente bassa è titolato a lamentarsene solo chi fa dungeon, non chi indossa un equip da raid.

    Detto ciò, sappiamo che Blizzard con Legion volterà pagina almeno come filosofia, dato che han annunciato che per i dungeon aggiungeranno un sistema per aumentarne la longevità (quale non lo sappiamo ancora) ed evitare che vengano dimenticati appena escono i raid...

    Io ad esempio non capisco il senso di mettere i dungeon nella fase di exp, permetterei invece di entrarci solo al cap, nè tanto meno perché metterne subito 8, invece di rilasciarli in più fasi... magari cadenzati, un po' come accade per il LFR con rilasciano le varie ali ogni tot.
    0
  • Rekse 08 ottobre 2015, 16:24 Rekse
    Messaggi: 3461

    Se qualcuno vuole aggiungermi al battle.net me lo dica perché rifiuto chi non conosco.
    #120
    Ma penso che sia una questione pratica quella del dungeon.
    Cioè @Tarty metti che pure i dungeon vengano rilasciati a poco a poco, che fai nella prima settimana dove ne sono disponibili solo due? Quei due dungeon fino alla nausea? Già li farai fino alla nausea probabilmente, io eviterei di doverne fare due o tre subito.
    0
  • Medivh 08 ottobre 2015, 16:47 Medivh
    BattleTag: Medivh#2166
    Messaggi: 1942

    Iscritto il: 14 agosto 2010, 17:54
    #121
    Incrementi la difficoltà dei dungeons....ci siamo dimenticati della difficoltà dei 3 pre-icc(Pit saron? e quella sala dove devi inseguire il lich king) 1
  • Rekse 08 ottobre 2015, 18:49 Rekse
    Messaggi: 3461

    Se qualcuno vuole aggiungermi al battle.net me lo dica perché rifiuto chi non conosco.
    #122
    Difatti a me quei tre dungeons in tema non erano dispiaciuti. Ma nemmeno i revamp di zul'gurub e zul'aman, e in fondo nemmeno i tre di dragon soul. In fondo i mythic di oggi rispecchiano un pò quel tema della difficoltà incrementata. 2
  • TartyMost Valuable Poster 08 ottobre 2015, 20:46 Tarty
    BattleTag: Tatyanna#2538
    Messaggi: 4054

    Shaman Draenei - Runetotem
    Troll dell'Alleanza nonchè regina di cazzate
    #123
    Rekse ha scritto:Cioè Tarty metti che pure i dungeon vengano rilasciati a poco a poco, che fai nella prima settimana dove ne sono disponibili solo due? Quei due dungeon fino alla nausea? Già li farai fino alla nausea probabilmente, io eviterei di doverne fare due o tre subito.


    @Rekse e perchè cmq non li faresti fino alla nausea? Anzi peggio, perché prima te li mettono da fare durante la fasi di exp in normal e poi te li rifai al cap ... e una volta che ti sei fatto quel minimo di item level non ci entri più perché vai a fare raid. Quindi il "fino alla nausea" è solo fino a che aprono il primo raid.

    Cmq su 8, possono metterne 3/4 al cap e con meccaniche diverse dei boss a seconda delle difficoltà. Trovo ridondante il fatto che ci siano i dungeon in fase di exp che tanto dura una manciata di giorni e di solito arrivi al cap che ti mancano ancora cose da fare e invece di farteli consumare in quella fase meglio sarebbe post porli..
    0
  • Medivh 08 ottobre 2015, 21:15 Medivh
    BattleTag: Medivh#2166
    Messaggi: 1942

    Iscritto il: 14 agosto 2010, 17:54
    #124
    Si deve aumentare la quantità di FAIL in tutti i dungeons(fails progressivo in funzione al livello) in quanto solo sbagliando, il giocatore si forma e si matura per i raid seri.

    Se tutto è faceroll dall'inizio, non imparerà mai.
    1
  • Commenta la notizia   1 ... 456