• Una piccola, dovuta prefazione: entrambe le recensioni saranno quasi completamente spoiler free, in modo da non indurre nessuno in tentazione e salvaguardare chiunque. La versione che abbiamo visto era quella 3D e in lingua originale, seppur sottotitolata. Inoltre, non sarà espresso un voto vero e proprio, ma più che altro un giudizio finale sulla pellicola. Buona lettura!


    Relance

    Sarò sincero: non ero così sicuro di riuscire a dare un parere positivo riguardo al film. La mia, forse, era più che altro paura: la storia di Warcraft è speciale, è piena di collegamenti logici, sottotrame, personaggi con una profonda caratterizzazione, tutte cose raccontate negli anni fra videogiochi, fumetti e libri. Ero sicuro che un film non sarebbe mai riuscito a condensare tutto questo a dovere. Mi sono dovuto ricredere, perché gli autori ci sono riusciti quasi completamente.

    Partiamo dalle sfumature negative. Il film non segue pedissequamente la trama originale e cerca di "correggere la rotta" di alcuni avvenimenti così da renderli fruibili in una pellicola di 123 minuti. Questo compito, che per carità è doveroso e perlopiù ben fatto, talvolta crea alcune incomprensioni da un punto di vista della logica interna del film. Nello specifico, mi riferisco sopratutto alla figura di Garona, che, sebbene non sia un brutto personaggio, lascia scontentati sia coloro che ne conoscono la "reale" storia, sia chi si approccia per primo alla pellicola. Vi sono inoltre alcune dinamiche fra i clan degli orchi che sono state così semplificate da risultare poco fluide in certi momenti, creando qualche crepa di consecutio-logica nello svolgersi del film. Senza fare spoiler, vi invito solo a fare attenzione al ruolo di Orgrim nell'Orda, che purtroppo non è, secondo me, reso a dovere. Infine, una postilla tecnica: abbiamo visto la pellicola in lingua originale e in 3D, quindi non posso darvi un parere sull'adattamento, ma posso dirvi che il 3D, per quanto di altissimo livello in quanto a pulizia d'immagine, non è mai stato essenziale o d'intrattenimento, era lì per far la sua buona presenza, niente più.

    Per fortuna, e ve lo dico con la mano sul cuore, i lati negativi del film sono tutti lì. Warcraft - L'inizio è un'opera fatta da e per i fan. La quantità di citazioni, di chicche, di attenzione quasi affettuosa verso l'universo narrativo a cui si ispira è la più alta che io abbia mai visto sul grande schermo. Non siamo di fronte ad un film "liberamente ispirato", bensì ad una versione super-pompata della storia che tutti noi conosciamo, con giusto quegli accorgimenti e quelle limitazioni che servono a rendere il tutto fruibile dal pubblico da sala. Noi siamo nella nostra Azeroth, vediamo sullo schermo i nostri protagonisti preferiti e viviamo eventi e dinamiche che già conosciamo. Quanto dicevo prima, che la pellicola non segue pedissequamente la trama originale, è anche un punto di forza: visto che personaggi, relazione tra essi, ambientazioni e quant'altro sono perfetti, ho vissuto alcune modifiche come una sorta di retcon ben riuscito, poiché non spostavano il significato della narrazione originale, lo facevano solo vedere da un punto di vista diverso e, secondo me, migliore. Verso il finale mi sono dovuto trattenere dall'applaudire allo schermo per la bellezza di ciò che stavo vedendo, pur essendo qualcosa di diverso da quel che conoscevo.

    In conclusione, questo film non solo supera la sufficienza, lo fa prendendosi un bello stacco. Capisco, tuttavia, le critiche mosse da coloro che non sono totalmente affini alla trama, perché è indubbio che tante dinamiche tra i personaggi siano date un po' per scontate e che quindi non tutti i neofiti possano ritrovarsi sul medesimo piano. Tuttavia, la storia sta in piedi e scorre tranquilla e pacifica per qualsiasi tipo di spettatore. Andate a vivere questa nuova e vecchia avventura su Azeroth, troverete un prodotto di ottima fattura e dalle grandi qualità.


    MasterRedz

    Le premesse non erano buone per Warcraft: l'Inizio. Io stesso, seppur ottimista, non riponevo molte speranze nel film e le mie aspettative non erano molto alte, soprattutto per come avrebbero gestito la trama e reso certe situazioni. Dopo la proiezione, non sono mai stato tanto felice di sbagliarmi.

    La trama sfrutta quella di Warcraft: Orchi e Umani come fondamenta su cui costruire tutta la vicenda, ma spesso il film si discosta dalla storia originale, il più delle volte con intelligenza e maestria. Molte delle differenze aggiungono qualcosa rispetto al canon e sono un escamotage per rendere più coerente e comprensibile il film, qualora non si conoscesse il materiale da cui è tratto. Purtroppo questo non basta per colmare la mancanza di alcuni passaggi logici che possono confondere lo spettatore, specie nelle interazioni fra i personaggi, come nel caso di Garona e Orgrim che, seppur ben interpretati, non sono gestiti bene nel ruolo che ricoprono. Esistono inoltre dei momenti in cui l'appassionato della storia di Warcraft rimarrà stranito e forse infastidito da certi cambiamenti, soprattutto se relazionati con il futuro della trama. Tolti questi difetti, il film scorre piacevolmente, mantiene il ritmo, la storia appassiona e la recitazione più che discreta. Per la gioia dei fan, easter eggs e riferimenti al gioco sono sparsi per tutta la pellicola, alcuni evidenti, altri solo per i più attenti.

    Tecnicamente, il film è promosso a pieni voti. La CGI è notevole e definisce davvero un nuovo standard di qualità, anche se in certe scene, specie i grandi scontri o visioni dall'alto, si possono notare delle sbavature nella post-produzione. I modelli degli orchi sono incredibili, un misto di dettagli e cura maniacale che li rendono praticamente perfetti, seppur con la presenza di qualche modello meno curato rispetto a quelli dei protagonisti, ma senza creare paragoni imbarazzanti. Molto buone anche le scenografie, i costumi e gli oggetti di scena utilizzati, anche se per chi non conosce Warcraft potranno sembrare un po' cartooneschi. Eccezionali gli effetti speciali della magia e del loro utilizzo, probabilmente i migliori mai realizzati per il cinema. La colonna sonora di Ramin Djawadi (GoT, Person of Interest, Pacific Rim) è ottima e incorpora le note di temi ben noti ai chi ha giocato a Warcraft, non una semplice revisione della musica ma piuttosto richiami inseriti sapientemente nelle melodie.

    Una nota sulla versione del film proposta: sebbene personalmente abbia apprezzato il fatto di potermi godere il film nella lingua madre e quindi giudicare meglio anche la recitazione, questo non mi ha permesso di valutare il doppiaggio italiano. Inoltre il 3D, anche se pulito e discreto, è semplicemente inutile e non aggiunge nulla all'esperienza.

    Concludendo, il film è un must per i fan di Warcraft, che si sentiranno a casa e si emozioneranno nel vedere i propri eroi - e cattivi - sul grande schermo. Chi non bazzica su Azeroth invece lo troverà un buon film di intrattenimento, seppur con i suoi difetti e una sottile sensazione di star perdendo collegamenti che il vicino di poltrona invece ha colto. A mente fredda, si capisce che Warcraft: l'Inizio non è una mera trasposizione cinematografica del gioco, ma è un film che vuole avere una sua identità precisa, senza aver paura di cambiare per perseguire questo obiettivo.
    Condividi articolo
128 commenti   123 ... 6  
  • TartyMost Valuable Poster 02 giugno 2016, 11:46 Tarty
    BattleTag: Tatyanna#2538
    Messaggi: 4048

    Shaman Draenei - Runetotem
    Troll dell'Alleanza nonchè regina di cazzate
    #25
    Rokhan ha scritto:Deinoforo quando avrai visto il film se non sarai d'accordo con la mia tesi ti spiegero dove si sono spinti troppo oltre con i cambiamenti


    @Rokhan Questi cambiamenti però immagino saranno strutturali per i film a seguire che non sappiamo come hanno intenzione di sviluppare...

    Diaciamo che, senza fare spoiler, se c'è una pecca sul fronte della storia è non aver insinuato meglio il "seme del male"...
    0
  • Drusilla 02 giugno 2016, 11:52 Drusilla
    BattleTag: Anyanka#2898
    Messaggi: 5

    Hail to the Forsaken!
    #26
    Ci terrei a dire due cose:

    1) quoto appieno entrambe le recensioni.

    2) sono arcistufa della gente che si lamenta a prescindere.

    è la Blizzy a fare un film sulla SUA storia e ci può fare quello che caspio gli pare, che ci piaccia o no! Perciò godetevi il restante 90% delle cose che fanno venire la pelle d'oca.
    Non siete mai contenti.
    2
  • Wulgrim 02 giugno 2016, 12:13 Wulgrim
    Messaggi: 8319

    They were all dead. The final gunshot was an exclamation mark of everything that had led to this point. [Cit]
    #27
    @Drusilla se uno va a vedere il film di warcraft e sa un minimo di lore si aspetta di veder quello e non una rivisitazione di legendary pictures su warcraft 1
  • Drusilla 02 giugno 2016, 12:32 Drusilla
    BattleTag: Anyanka#2898
    Messaggi: 5

    Hail to the Forsaken!
    #28
    @Wulgrim era impossibile da rendere al 100%, gli stravolgimenti ci sono per rendere il tutto più "semplice". Nemmeno a me è piaciuto che Llane pregasse Garona per farsi uccidere...
    Come tutte le altre "forzature".
    Ma sinceramente, quanti film avrebbero dovuto fare per spiegare tutto per filo e per segno?
    Hanno fatto una scelta, del resto, gli sconvolgimenti ci sono sempre stati e ci saranno sempre, quando bisogna rendere cinematograficamente una qualsiasi storia si tende a sconvolgerne alcuni aspetti.
    Quello che consiglio è semplice, godetevi il bello che c'è invece di concentrarvi su quello che non riuscite ad apprezzare.
    0
  • Finalcut 02 giugno 2016, 12:35 Finalcut
    BattleTag: randallflagg#2376
    Messaggi: 115

    Iscritto il: 18 ottobre 2013, 13:52
    #29
    Drusilla ha scritto:Ci terrei a dire due cose:

    1) quoto appieno entrambe le recensioni.

    2) sono arcistufa della gente che si lamenta a prescindere.

    è la Blizzy a fare un film sulla SUA storia e ci può fare quello che caspio gli pare, che ci piaccia o no! Perciò godetevi il restante 90% delle cose che fanno venire la pelle d'oca.
    Non siete mai contenti.

    @Drusilla la libertà di critica o di dire "qui potevano fare meglio" penso che sia sacrosanto. Credo che criticare il lavoro altrui, se uno vede delle pecche, non sia un insulto a nessuno. A te è piaciuto tutto e pensi sia un capolavoro? ok, sono contento per te e rispetto la tua opinione. Non è lamentarsi a prescindere: per me è un film appena sufficiente. Sarò libero di dirlo?
    4
  • Yardeh 02 giugno 2016, 12:43 Yardeh
    Messaggi: 8132

    -cometaxxx-
    #30
    Ognuno deve sentirsi libero di dare la propria opinione, negativa, positiva che sia. Sono comunque feedback. Dicerto i commenti "il film è una merda" senza spiegarne il motivo, non sapendo argomentare una critica, son da lasciar perdere a prescindere. Ma se una critica è motivata (che poi ripeto, degustibus alla fine) ed argomentata... ben vengano. 0
  • CiscoBasco 02 giugno 2016, 12:48 CiscoBasco
    BattleTag: Cisco#2755
    Messaggi: 5

    "You come get da Voodoo."
    #31
    A me sinceramente è piaciuto, nonostante sia andato al cinema "terrorizzato" dalle recensioni negative. Penso che qualche cambiamento qua e là ci potesse stare, solo un cambiamento non mi torna: nel lore originale, quando Medivh viene ucciso, Gul'dan stava "frugando" nel suo cervello e alla morte del mago lo stregone entra in coma; in questo lasso di tempo, Orgrim sfida e uccide Manonera e diventa il capo dell'Orda. Tutta questa parte è importante per la continuazione della storia, infatti sarei molto curioso di capire come intendono andare avanti adesso... 0
  • Drusilla 02 giugno 2016, 13:07 Drusilla
    BattleTag: Anyanka#2898
    Messaggi: 5

    Hail to the Forsaken!
    #32
    @Finalcut io non ho né detto che il film sia un capolavoro, né tanto meno che la gente non debba esprimere la propria opinione.
    io ho detto semplicemente che sono stufa ella gente che si lamenta a prescindere o per sentito dire, senza argomentare motivi validi. Per qualsiasi cosa.
    Detto questo, argomenta il tuo voto che, a quanto pare, è appena sufficiente allora.
    @Yardeh
    Ma io sono d'accordissimo con te, io mi riferisco a tutte le stronzate che ho letto in questi giorni. Gente che scrive "recensioni" senza sapere nemmeno di cosa stia parlando, potrei scrivere un libro sulle varie "motivazioni" nonsense.
    0
  • Real 02 giugno 2016, 13:55 Real
    Messaggi: 2

    Iscritto il: 10 giugno 2011, 19:58
    #33
    Vi posto la mia esperienza alla prima. La mia ragazza mi ha fatto compagnia pur non amando questo genere di film alla Signore degli anelli, quindi partiamo già con l'handicap. Detto questo, dopo un certo minutaggio, la mia ragazza mi dice "non ci capisco nulla sulla trama del film". Forse è questo l'unico vero limite del film. Mentre io sbavavo e mi facevo i collegamenti del caso, il neofita perdeva molto. Probabilmente questo è uno di quei film che deve essere visto da un appassionato del mondo di Warcraft. Un appassionato di cinema non potrà mai valutarlo come un Signore degli anelli o un Trono di spade in quanto i personaggi vengono caratterizzati con accenni. Detto questo, visto anche il titolo, mi aspetto assolutamente almeno altri due film. Illidan e Arthas in una futura pellicola dovranno per forza esserci. 1
  • kryos 02 giugno 2016, 14:19 kryos
    BattleTag: Kryos#2410
    Messaggi: 27

    Iscritto il: 16 luglio 2014, 17:16
    #34
    finalmente una recensione fatta bene e veritiera! 0
  • Zener 02 giugno 2016, 14:50 Zener
    Messaggi: 72

    un nano è per sempre
    #35
    meh
    davvero non capisco ma sarà un mio limite
    ma quando uscì il primo LotR tutti gridarono al capolavoro? tutti avevano letto Tolkien? tutti a gridare: sarà la nuova pietra di paragone! ... non credo
    io ricordo che mia moglie sbadigliava chiedendomi: ma quando dura? io e mio figlio (entrambi su WoW dal Day-one) ci guardavamo perplessi e incantati allo stesso tempo
    e all'uscita dal cinema udimmo molti "ma che caxxata di film", ma li comprendevo, loro non sapevano ... poi dopo la trilogia, so tutti buoni a dire: che capolavoro!
    oggi si ripete lo stesso scenario
    3
  • Tao94 02 giugno 2016, 16:14 Tao94
    BattleTag: Tao94#2531
    Messaggi: 13

    Iscritto il: 02 novembre 2015, 21:47
    #36
    Finalcut ha scritto:Personalmente, mi ha un po deluso.
    Alcune parti della trama, per me, sono troppo striminzite o gestite male.
    - Il film parte....e gli orchi invadono azeroth. Perchè? Ok che il loro mondo sta morendo....ma un minimo di prequel?
    - Tutta la parte di Gul'dan e la corruzione degli orchi, Kil'jaiden, sargeras etc.....tutta ignorata
    - Il combattimento tra Lothar e blackhand.....cioè....REALLY??? 10 secondi per sventrarlo come un maiale a dicembre?
    - Garona che uccide il re perchè glielo ha detto lui di farlo?? Scherziamo???


    In definitiva, se dovessi dare un voto, gli darei un 6 meno. Godibile se non si hanno troppe aspettative, ma se uno conosce approfonditamente il lore di wow rimane un pò perplesso su alcune cose

    @Finalcut

    Esattamente le stesse cose che ho pensato uscito dalla sala, aggiungo il dispiacere nello scoprire che personaggi di rilievo come Grommash Hellscream non vengono introdotti e addirittura nominati, diventando uno dei tanti orchi nella folla. voto 6 (solo perchè gioco da sempre)
    1
  • Vargrand 02 giugno 2016, 16:46 Vargrand
    BattleTag: Kaiser#2929
    Messaggi: 420

    Iscritto il: 21 settembre 2015, 10:30
    #37
    L'unica pecca del film era la presenza delle persone in sala che hanno rovinato l'atmosfera. "CHE SCHIFO IL NOME ROCCAVENTO" e urlate scimmiesche simili. Per il resto, capolavoro immortale per un film per i fan. 0
  • ciccio44 02 giugno 2016, 17:32 ciccio44
    BattleTag: Attil#2201
    Messaggi: 2335

    “Che può esserci al di sopra di uno che è al di sopra della fortuna?”
    #38
    Chissà poi cambiare qualcosa del lore quanto sconvolgerà le nostre vite da nerd rofl
    Poi la storia iniziale dell'RTS non è in ogni caso un masterpiece.. pls

    @Vargrand dovevi allenarti allo sputo dalla distanza!
    1
  • Vargrand 02 giugno 2016, 17:36 Vargrand
    BattleTag: Kaiser#2929
    Messaggi: 420

    Iscritto il: 21 settembre 2015, 10:30
    #39
    ciccio44 ha scritto:Poi la storia iniziale dell'RTS non è in ogni caso un masterpiece.. pls

    @ciccio44 Ma di base la storia di Warcraft (e World of Warcraft) è una cavolata in sé. Una cosuccia da due cose, sembra epico a livelli inimmaginabili solo perchè ci scialiamo con i giochi - ma non è di certo un patrimonio dell'umanità come i fantasy più o meno moderni (Shannara, Tolkien, la Saga di Geralt).

    Per essere un film tratto da un videogioco in 2d del '94, è qualcosa di avanti rispetto agli altri film di ere geologiche luce. Il parere dei fan è quello che importa di più tra l'altro, gli altri possono solo stare in secondo piano.
    0
  • Vargrand 02 giugno 2016, 17:37 Vargrand
    BattleTag: Kaiser#2929
    Messaggi: 420

    Iscritto il: 21 settembre 2015, 10:30
    #40
    P.S. Si chiama storia, non Lore. Finitela con i Sabakuismi. 1
  • BigBoss 02 giugno 2016, 17:38 BigBoss
    Messaggi: 1675

    Iscritto il: 30 gennaio 2016, 11:06
    #41
    C'è poco da fare i puristi, se avessero dovuto spiegare tutto il concilio, ner'zhul, la distruzione di Draenor, Grommash e tutto il resto ci sarebbero volute altre due ore di introduzione, oltre al fatto che molto del feeling incomprensione/volontà di pace si sarebbe andato a fare fottere. Delle scelte andavano fatte, sopratutto perché, già così, ci sono stati qualcosa come sette co-protagonisti e una decina di personaggi importanti per le trame future e già la gente che non conosce molto del lore del gioco non ne capiva un cazzo. Se avessero inserito tutto per filo e per segno ci sarebbe voluto un fottuto glossario. Infine, come detto da ciccio, non è che ci fosse quale lore ai tempi di warcraft I, quelli portati sui libri e sui fumetti, sono retconn dei retconn dei retconn, alcuni dei quali addirittura non canonici (garona/medivh), 6
  • Finalcut 02 giugno 2016, 17:47 Finalcut
    BattleTag: randallflagg#2376
    Messaggi: 115

    Iscritto il: 18 ottobre 2013, 13:52
    #42
    @Drusilla se guardi nello spoiler del mio primo messaggio su questo post hi argomentato i miei dubbi e le cose che non mi sono piaciute. Non ho detto che non mi piace e basta. Ho argomentato..... E mi sono limitato a 4 punti perché, ad essere pignoli, c'è n'erano anche altri 1
  • Finalcut 02 giugno 2016, 17:52 Finalcut
    BattleTag: randallflagg#2376
    Messaggi: 115

    Iscritto il: 18 ottobre 2013, 13:52
    #43
    Nessuno sta dicendo che voleva tutta la storia prima dell'invasione ma dedicare 5 minuti per fare una introduzione alla "signore degli anelli" avrebbe creato tanto disappunto? Non credo..... È
    questo che si intende (o almeno io intendi) quando li dice che manca una certa
    a introduzione alla storia
    0
  • BigBoss 02 giugno 2016, 18:04 BigBoss
    Messaggi: 1675

    Iscritto il: 30 gennaio 2016, 11:06
    #44
    Ci mancava solo un'altra raffica di nomi all'inizio, guarda. 1
  • BigBoss 02 giugno 2016, 18:04 BigBoss
    Messaggi: 1675

    Iscritto il: 30 gennaio 2016, 11:06
    #45
    Ci mancava solo un'altra raffica di nomi all'inizio, guarda. 0
  • Tharian 02 giugno 2016, 18:20 Tharian
    Messaggi: 43

    Iscritto il: 15 luglio 2014, 14:32
    #46
    Andate al cinema... Fuel for sequel XD 0
  • Cardiak 02 giugno 2016, 20:41 Cardiak
    Messaggi: 6

    Iscritto il: 22 novembre 2011, 12:55
    #47
    Anni e anni di attesa e finalmente....pienamente soddisfatto!! Ma...si sa qualcosa dei prequel?? :D :D 0
  • Cardiak 02 giugno 2016, 20:42 Cardiak
    Messaggi: 6

    Iscritto il: 22 novembre 2011, 12:55
    #48
    Ops sequel :D :D 0
  • murinterista 02 giugno 2016, 21:44 murinterista
    BattleTag: degoth@2635
    Messaggi: 86

    Iscritto il: 25 agosto 2010, 16:18
    #49
    semplicemente stupendo,la storia di warcraft e dia zeroth non è seconda a nessuno. 0
  • Commenta la notizia   123 ... 6