• Una piccola, dovuta prefazione: entrambe le recensioni saranno quasi completamente spoiler free, in modo da non indurre nessuno in tentazione e salvaguardare chiunque. La versione che abbiamo visto era quella 3D e in lingua originale, seppur sottotitolata. Inoltre, non sarà espresso un voto vero e proprio, ma più che altro un giudizio finale sulla pellicola. Buona lettura!


    Relance

    Sarò sincero: non ero così sicuro di riuscire a dare un parere positivo riguardo al film. La mia, forse, era più che altro paura: la storia di Warcraft è speciale, è piena di collegamenti logici, sottotrame, personaggi con una profonda caratterizzazione, tutte cose raccontate negli anni fra videogiochi, fumetti e libri. Ero sicuro che un film non sarebbe mai riuscito a condensare tutto questo a dovere. Mi sono dovuto ricredere, perché gli autori ci sono riusciti quasi completamente.

    Partiamo dalle sfumature negative. Il film non segue pedissequamente la trama originale e cerca di "correggere la rotta" di alcuni avvenimenti così da renderli fruibili in una pellicola di 123 minuti. Questo compito, che per carità è doveroso e perlopiù ben fatto, talvolta crea alcune incomprensioni da un punto di vista della logica interna del film. Nello specifico, mi riferisco sopratutto alla figura di Garona, che, sebbene non sia un brutto personaggio, lascia scontentati sia coloro che ne conoscono la "reale" storia, sia chi si approccia per primo alla pellicola. Vi sono inoltre alcune dinamiche fra i clan degli orchi che sono state così semplificate da risultare poco fluide in certi momenti, creando qualche crepa di consecutio-logica nello svolgersi del film. Senza fare spoiler, vi invito solo a fare attenzione al ruolo di Orgrim nell'Orda, che purtroppo non è, secondo me, reso a dovere. Infine, una postilla tecnica: abbiamo visto la pellicola in lingua originale e in 3D, quindi non posso darvi un parere sull'adattamento, ma posso dirvi che il 3D, per quanto di altissimo livello in quanto a pulizia d'immagine, non è mai stato essenziale o d'intrattenimento, era lì per far la sua buona presenza, niente più.

    Per fortuna, e ve lo dico con la mano sul cuore, i lati negativi del film sono tutti lì. Warcraft - L'inizio è un'opera fatta da e per i fan. La quantità di citazioni, di chicche, di attenzione quasi affettuosa verso l'universo narrativo a cui si ispira è la più alta che io abbia mai visto sul grande schermo. Non siamo di fronte ad un film "liberamente ispirato", bensì ad una versione super-pompata della storia che tutti noi conosciamo, con giusto quegli accorgimenti e quelle limitazioni che servono a rendere il tutto fruibile dal pubblico da sala. Noi siamo nella nostra Azeroth, vediamo sullo schermo i nostri protagonisti preferiti e viviamo eventi e dinamiche che già conosciamo. Quanto dicevo prima, che la pellicola non segue pedissequamente la trama originale, è anche un punto di forza: visto che personaggi, relazione tra essi, ambientazioni e quant'altro sono perfetti, ho vissuto alcune modifiche come una sorta di retcon ben riuscito, poiché non spostavano il significato della narrazione originale, lo facevano solo vedere da un punto di vista diverso e, secondo me, migliore. Verso il finale mi sono dovuto trattenere dall'applaudire allo schermo per la bellezza di ciò che stavo vedendo, pur essendo qualcosa di diverso da quel che conoscevo.

    In conclusione, questo film non solo supera la sufficienza, lo fa prendendosi un bello stacco. Capisco, tuttavia, le critiche mosse da coloro che non sono totalmente affini alla trama, perché è indubbio che tante dinamiche tra i personaggi siano date un po' per scontate e che quindi non tutti i neofiti possano ritrovarsi sul medesimo piano. Tuttavia, la storia sta in piedi e scorre tranquilla e pacifica per qualsiasi tipo di spettatore. Andate a vivere questa nuova e vecchia avventura su Azeroth, troverete un prodotto di ottima fattura e dalle grandi qualità.


    MasterRedz

    Le premesse non erano buone per Warcraft: l'Inizio. Io stesso, seppur ottimista, non riponevo molte speranze nel film e le mie aspettative non erano molto alte, soprattutto per come avrebbero gestito la trama e reso certe situazioni. Dopo la proiezione, non sono mai stato tanto felice di sbagliarmi.

    La trama sfrutta quella di Warcraft: Orchi e Umani come fondamenta su cui costruire tutta la vicenda, ma spesso il film si discosta dalla storia originale, il più delle volte con intelligenza e maestria. Molte delle differenze aggiungono qualcosa rispetto al canon e sono un escamotage per rendere più coerente e comprensibile il film, qualora non si conoscesse il materiale da cui è tratto. Purtroppo questo non basta per colmare la mancanza di alcuni passaggi logici che possono confondere lo spettatore, specie nelle interazioni fra i personaggi, come nel caso di Garona e Orgrim che, seppur ben interpretati, non sono gestiti bene nel ruolo che ricoprono. Esistono inoltre dei momenti in cui l'appassionato della storia di Warcraft rimarrà stranito e forse infastidito da certi cambiamenti, soprattutto se relazionati con il futuro della trama. Tolti questi difetti, il film scorre piacevolmente, mantiene il ritmo, la storia appassiona e la recitazione più che discreta. Per la gioia dei fan, easter eggs e riferimenti al gioco sono sparsi per tutta la pellicola, alcuni evidenti, altri solo per i più attenti.

    Tecnicamente, il film è promosso a pieni voti. La CGI è notevole e definisce davvero un nuovo standard di qualità, anche se in certe scene, specie i grandi scontri o visioni dall'alto, si possono notare delle sbavature nella post-produzione. I modelli degli orchi sono incredibili, un misto di dettagli e cura maniacale che li rendono praticamente perfetti, seppur con la presenza di qualche modello meno curato rispetto a quelli dei protagonisti, ma senza creare paragoni imbarazzanti. Molto buone anche le scenografie, i costumi e gli oggetti di scena utilizzati, anche se per chi non conosce Warcraft potranno sembrare un po' cartooneschi. Eccezionali gli effetti speciali della magia e del loro utilizzo, probabilmente i migliori mai realizzati per il cinema. La colonna sonora di Ramin Djawadi (GoT, Person of Interest, Pacific Rim) è ottima e incorpora le note di temi ben noti ai chi ha giocato a Warcraft, non una semplice revisione della musica ma piuttosto richiami inseriti sapientemente nelle melodie.

    Una nota sulla versione del film proposta: sebbene personalmente abbia apprezzato il fatto di potermi godere il film nella lingua madre e quindi giudicare meglio anche la recitazione, questo non mi ha permesso di valutare il doppiaggio italiano. Inoltre il 3D, anche se pulito e discreto, è semplicemente inutile e non aggiunge nulla all'esperienza.

    Concludendo, il film è un must per i fan di Warcraft, che si sentiranno a casa e si emozioneranno nel vedere i propri eroi - e cattivi - sul grande schermo. Chi non bazzica su Azeroth invece lo troverà un buon film di intrattenimento, seppur con i suoi difetti e una sottile sensazione di star perdendo collegamenti che il vicino di poltrona invece ha colto. A mente fredda, si capisce che Warcraft: l'Inizio non è una mera trasposizione cinematografica del gioco, ma è un film che vuole avere una sua identità precisa, senza aver paura di cambiare per perseguire questo obiettivo.
    Condividi articolo
128 commenti 123 ... 6  
  • Medivh 01 giugno 2016, 18:20 Medivh
    BattleTag: Medivh#2166
    Messaggi: 1939

    Iscritto il: 14 agosto 2010, 17:54
    #1
    Senza offesa ma non lo leggo (il quasi mi è già sufficiente rofl ). Lo leggerò dopo che avrò visto il film rofl 2
  • Gladiathor 01 giugno 2016, 19:41 Gladiathor
    BattleTag: Sebas#2592
    Messaggi: 28

    Iscritto il: 05 novembre 2011, 18:57
    #2
    100.000.000 di account dall'uscita di World of Warcraft
    tantissimi che giocano ancora a Warcraft 2 e 3.

    Sicuramente il film parte con una base di fans non indifferente.

    E' un successo annunciato.

    Credo che gli unici che possano dare una reale valutazione del film sono
    coloro che di Warcraft non sanno nulla e che lo vanno a vedere solo perché sono stati incuriositi dall'enorme pubblicità.

    io, e credo la maggioranza di voi amerà il film a prescindere della reale qualità.
    0
  • Grevier 01 giugno 2016, 22:19 Grevier
    Messaggi: 5244

    Bloodborne Platinum
    #3
    Io sinceramente mi sono letto le prime frasi con finali in grassetto, e mi bastano.
    Mi fa piacere per voi.
    0
  • Yamcha 01 giugno 2016, 22:38 Yamcha
    Messaggi: 14

    Iscritto il: 23 giugno 2011, 17:40
    #4
    Condivido pienamente, sono entrato in sala con le stesse aspettative e ne sono uscito entusiasta.

    Il doppiaggio è stato buono, superiore per lo meno alla media dei film che ho visto ultimamente in italiano.
    Sicuramente me lo rivedrò al più presto in lingua originale per compredere camei verbali che sicuramente sono andati perduti nella traduzione o semplicemente per sentire quelle parole come DoomHammer che mi fanno venire la pelle d'oca.

    I cambiamenti che hanno fatto su qualche personaggio mi hanno lasciato interdetto all'inizio, ma li ho vissuti positivamente, una ventata di aria fresca.
    Mettono anche in chiaro che questo vuole essere un film per tutti, non solo per gli appassionati alla saga.

    Non capisco veramente come abbia fatto la critica a stroncare un film così oggettivamente valido.

    Mi ha fomentato, mi ha fatto commuovere. Non potevo chiedere di più
    4
  • Homura76 01 giugno 2016, 23:44 Homura76
    BattleTag: Homura76#2304
    Messaggi: 29

    Iscritto il: 06 dicembre 2010, 21:56
    #5
    Arrivato a casa ora ora dal cinema.
    Soddisfatto in pieno, oltre le mie più rosee aspettative.
    La prima parte mi è addirittura volata la seconda leggermente più pesante, ma probabilmente nella prima ero talmente preso a guardare questo e quel particolare che ci sta.
    Gli adattamenti alla trama ci sono e potranno far storcere la bocca ai puristi ma prima di tutto cambiano e non stravolgono la storia e poi è evidente come siano stati già messi i presupposti per il secondo film. ( sono uno che gioca dall’inizio e si è letto quasi tutti i libri, e la cosa non mi ha dato troppo fastidio).
    Guldan è il personaggio che secondo me è riuscito meglio, fatto proprio bene, ottimi Duraton e Khadagar, passabile Orgrim anche se è un personaggio per cui non ho mai stravisto, Anduin beh lui è un umano cosa lo commento a fare?
    Detto questo mia conclusione finale:
    vedo molti raffronti con il Signore degli anelli, penso che sia improponibile un confronto simile, due prodotti completamente diversi con due filosofie diverse, il primo un mondo scritto da Tolkien da far conoscere ai lettori, il secondo un mondo costruito appositamente per noi giocatori, io in molti passaggi mi sono sentito parte integrante di quel mondo, vedere Stormwind, Ironforge, Dalaran ,Goldshire, mi ha strappato gran sorrisi e fatto tornare alla mente le serate passate con i miei amici e compagni di gilda.
    In definitiva io volevo vedere un qualcosa in cui ci riconoscessi tutto il tempo che ho passato li dentro, ( 10 anni sono molti circa il 25% della mia vita), e cosi è stato.
    Infatti mi piacerebbe sentirei commenti di che non sa nulla di Wow

    Detto questo vi do un consiglio:
    andateci tranquilli senza avere paura di rimanere delusi, non succederà
    1
  • Cippacometa 01 giugno 2016, 23:59 Cippacometa
    BattleTag: cippacometa#1373
    Messaggi: 1094

    croccantezza
    #6
    Ho visto quello che mi aspettavo di vedere 1
  • Finalcut 02 giugno 2016, 00:34 Finalcut
    BattleTag: randallflagg#2376
    Messaggi: 115

    Iscritto il: 18 ottobre 2013, 13:52
    #7
    Personalmente, mi ha un po deluso.
    Alcune parti della trama, per me, sono troppo striminzite o gestite male.
    - Il film parte....e gli orchi invadono azeroth. Perchè? Ok che il loro mondo sta morendo....ma un minimo di prequel?
    - Tutta la parte di Gul'dan e la corruzione degli orchi, Kil'jaiden, sargeras etc.....tutta ignorata
    - Il combattimento tra Lothar e blackhand.....cioè....REALLY??? 10 secondi per sventrarlo come un maiale a dicembre?
    - Garona che uccide il re perchè glielo ha detto lui di farlo?? Scherziamo???


    In definitiva, se dovessi dare un voto, gli darei un 6 meno. Godibile se non si hanno troppe aspettative, ma se uno conosce approfonditamente il lore di wow rimane un pò perplesso su alcune cose
    4
  • CTiranno 02 giugno 2016, 00:35 CTiranno
    BattleTag: CTiranno#2663
    Messaggi: 203

    Sette è la misura massima di qualsiasi cosa- Dott. Culocane
    #8
    Io sono rimasto piacevolmente colpito dalla pellicola, il film riesce ad intrattenere sia il fan, sempre che questo non vada a fare eccessivamente il pignolo, che l'individuo che non ha mai giocato il titolo blizzard, un perfetto prodotto fantasy.
    A questo punto rimango ancor più sconcertato dalle recensioni negative che ho letto in questi giorni perché i punti da loro criticati (storia debole, CGI mal mischiata con gli attori etc. ) io non li ho riscontrati
    1
  • CaptainMarvell92 02 giugno 2016, 00:48 CaptainMarvell92
    Messaggi: 64

    Iscritto il: 22 marzo 2016, 15:23
    #9
    Finalcut ha scritto:Personalmente, mi ha un po deluso.
    Alcune parti della trama, per me, sono troppo striminzite o gestite male.
    - Il film parte....e gli orchi invano azeroth. Perchè? Ok che il loro mondo sta morendo....ma un minimo di prequel?
    - Tutta la parte di Gul'dan e la corruzione degli orchi, Kil'jaiden, sargeras etc.....tutta ignorata
    - Il combattimento tra Lothar e blackhand.....cioè....REALLY??? 10 secondi per sventrarlo come un maiale a dicembre?
    - Garona che uccide il re perchè glielo ha detto lui di farlo?? Scherziamo???


    In definitiva, se dovessi dare un voto, gli darei un 6 meno. Godibile se non si hanno troppe aspettative, ma se uno conosce approfonditamente il lore di wow rimane un pò perplesso su alcune cose

    @Finalcut

    Sono d'accordo, non mi sarebbe dispiaciuta una spiegazione su come abbia fatto Gul'dan a ottenere il Vil e a corrompere gli orchi.
    2
  • LordDarius 02 giugno 2016, 01:04 LordDarius
    BattleTag: LordDarius#2106
    Messaggi: 1

    Iscritto il: 02 giugno 2016, 00:36
    #10
    Sono appena tornato dal cinema... non ho potuto no applaudire alla fine. Ho giocato a Warcraft e poi a WoW (quest'ultimo lo continuo a giocare saltuariamente, aspetto l'espansione) e adesso aver visto questo film mi ha riempito di gioia. Certo, mi sono sentito perso un paio di volte perché, naturalmente, la trama non è proprio quella originale, ma l'adattamento è stato magnifico
    a parte la pecca su come Garona uccide Llane... però capisco se avessero messo il Concilio dell'Ombra sarebbe diventato troppo lungo e assai meno fluido
    .
    In definitiva per me la sufficienza la prende tutta e la supera ampiamente... inoltre torno a dire che l'adattamento ha reso il film fluido e magnetico (lo hanno detto anche quei miei amici che hanno visto il film insieme a me senza giocare a Warcraft o WoW).
    1
  • TartyMost Valuable Poster 02 giugno 2016, 02:14 Tarty
    BattleTag: Tatyanna#2538
    Messaggi: 4042

    Shaman Draenei - Runetotem
    Troll dell'Alleanza nonchè regina di cazzate
    #11
    Io debbo dire che ho patito la mancanza di "epicità" in generale, ma in due momenti in particolare:

    1) il duello fra khadgar e Medivh! E' ilcazzo di duello fra khadgar e Medivh! a parte la bruttezza di quel golem che sembrava la versione cinese di un action figure brutta di un infernal... ma l'intera sequenza era girata male, doveva essere uno scontro epico e nn lo è stato... risolto portando a zonzo un golem senza testa

    2) Altro momento "epico" mancato la battaglia al portale con "duellino" fra Lothar e blackhand...

    3) Poi c'è la sequenza iniziale su Draenor che sembrava l'intro di un VG... solo che le sequenze in CG che fa blizzard per i suoi VG sono visivamente più interessanti
    4
  • adclaw 02 giugno 2016, 07:09 adclaw
    BattleTag: Diabolico#1938
    Messaggi: 279

    L'arena fa schifo
    #12
    @Finalcut
    Bisogna vedere se queste parti non erano trattate nei 40 minuti tagliati
    1
  • Rokhan 02 giugno 2016, 08:29 Rokhan
    Messaggi: 13

    Iscritto il: 20 febbraio 2015, 18:36
    #13
    il film è bello io gli darei un 7 ma solo se non conoscessi il videogioco infatti il film è piu per persone che non conoscono warcraft.
    un vero fan si troverrebbe a dover passar sopra a molte incongruenze, e sono passato sopra a molte sapendo che era dovute a il dovere di rielaborare il film e metterci effetti visivi belli ma non fedeli.
    pero il finale è inperdonabile
    0
  • Cippacometa 02 giugno 2016, 09:00 Cippacometa
    BattleTag: cippacometa#1373
    Messaggi: 1094

    croccantezza
    #14
    Finalcut ha scritto:Personalmente, mi ha un po deluso.
    Alcune parti della trama, per me, sono troppo striminzite o gestite male.
    - Il film parte....e gli orchi invano azeroth. Perchè? Ok che il loro mondo sta morendo....ma un minimo di prequel?
    - Tutta la parte di Gul'dan e la corruzione degli orchi, Kil'jaiden, sargeras etc.....tutta ignorata
    - Il combattimento tra Lothar e blackhand.....cioè....REALLY??? 10 secondi per sventrarlo come un maiale a dicembre?
    - Garona che uccide il re perchè glielo ha detto lui di farlo?? Scherziamo???


    In definitiva, se dovessi dare un voto, gli darei un 6 meno. Godibile se non si hanno troppe aspettative, ma se uno conosce approfonditamente il lore di wow rimane un pò perplesso su alcune cose

    @Finalcut quoto
    1
  • ThelothianRedazione 02 giugno 2016, 09:02 Thelothian
    BattleTag: Thelothian#2131
    Messaggi: 800

    Iscritto il: 04 ottobre 2010, 15:58
    #15
    Piaciuto tutto, moltissimo. Sono totalmente soddisfatto. Confermo la "destinazione d'uso" del film... e lo faccio quotando un mio amico che ha colto il senso al 100% dicendo che, l'unica recensione possibile per me, è "eh, no, voi non potete capire.", rivolta a chi non conosce WoW. Conosco bene le tecnologie CGI e sono un appassionato di grafica 3D e, da parte mia, non ho visto nessun dei difetti segnalati da qualcuno. Non ho mai avuto l'impressione che gli orchi fossero totalmente fatti in CGI... tutto perfetto, fatto benissimo.
    Riguardo alla trama, semplificazioni, scorciatoie, fatti e avvenimenti resi più immediati, fanno parte del gioco cinematografico e IMHO ci stanno benissimo... seguire pedissequamente o troppo fedelmente la storia di WoW, sarebbe stato impossibile oltre che poco adatto al grande schermo. Quindi, tutto questo per me, è stato un bene ed è stato funzionale alla trama del film...
    2
  • marco81 02 giugno 2016, 09:28 marco81
    BattleTag: Elusion#2300
    Messaggi: 148

    Diablo 3 : trial record 74 rank Keys , prima dell'uscita della patch 2.3.
    #16
    Alla faccia degli scettici che lo criticavano ;) . http://www.badtaste.it/2016/05/28/box-o ... ft/175381/ 0
  • Deinoforo 02 giugno 2016, 10:19 Deinoforo
    BattleTag: Deinoforo#2266
    Messaggi: 2072

    micio micio miao miao
    #17
    @Finalcut @Rokhan

    cè da dire che ogni film/ serie tv tratto dal fantasy, dal signore degli anelli, lo hobbit, eragon, games of throne, shannara chronicles, non me ne vengono in mente altri :D ; viene storpiato...ma è comprensibile, non puoi fare un copia incolla, non puoi per tempo-materiale-costi-eccecc...

    andare al cinema e dire che non và bene per una trama ( che nemmeno noi conosciamo bene quella di warcraft I ) quando anche loro hanno detto e ridetto che non sarebbe stato fedelissimo al 120%...non ha molto senso (boh)
    3
  • ThelothianRedazione 02 giugno 2016, 10:27 Thelothian
    BattleTag: Thelothian#2131
    Messaggi: 800

    Iscritto il: 04 ottobre 2010, 15:58
    #18
    Intervista interessante: http://www.corrieredellosport.it/video/ ... can_jones/ 1
  • Homura76 02 giugno 2016, 10:41 Homura76
    BattleTag: Homura76#2304
    Messaggi: 29

    Iscritto il: 06 dicembre 2010, 21:56
    #19
    Io penso che il rischio di wipparci in quel film era altissimo, scontentare chi ama principalmente il lore ( tipo me), chi ama più le dinamiche del gioco, chi non sa nulla del mondo di Azeroth.
    Gli addattamenti mi hanno leggermente infastido, uno ad esempio Orgrim facente parte del Lupi Bianchi, ma come ha detto giustamente @Deinoforo era già stato detto ampiamente che ci sarebbero stati dei cambiamenti e se questi erano necessari per rendere migliore il film, io non ho la capacità di percepire questa cosa, va bene.
    Ripeto curioso dei commenti dei "babbani", è vero che loro non sapendo nulla non potevano percepire certe cose o apprezzarne altre, pero non dimentichiamoci che hanno a disposizione più colpi di scena di noi, esempio chi moriva e chi no io lo sapevo benissimo prima del film e non ci sono rimasto male su alcune, della vera natura del Guardiano anche, per essere il film apripista di una lunga serie ( spero) ottimo inizio direi.
    2
  • Finalcut 02 giugno 2016, 10:54 Finalcut
    BattleTag: randallflagg#2376
    Messaggi: 115

    Iscritto il: 18 ottobre 2013, 13:52
    #20
    Deinoforo ha scritto:Finalcut Rokhan

    cè da dire che ogni film/ serie tv tratto dal fantasy, dal signore degli anelli, lo hobbit, eragon, games of throne, shannara chronicles, non me ne vengono in mente altri :D ; viene storpiato...ma è comprensibile, non puoi fare un copia incolla, non puoi per tempo-materiale-costi-eccecc...

    andare al cinema e dire che non và bene per una trama ( che nemmeno noi conosciamo bene quella di warcraft I ) quando anche loro hanno detto e ridetto che non sarebbe stato fedelissimo al 120%...non ha molto senso (boh)

    @Deinoforo ma io non chiedo che la trama sia completamente fedela al lore del game, ma almeno che non lasci dubbi e non tiri fuori "invenzioni strampalate". Poi come diceva anche tarty, i combattimenti non mi hanno entusiasmato. Quando andai a vedere 300, all'uscita volevo infilzare qualcuno con una lancia per l'adrenalina....in questo film i combattimenti sono fiacchini. Il max dell'hype è quando Kathgar tira una pecora su una guardia
    0
  • Deinoforo 02 giugno 2016, 11:02 Deinoforo
    BattleTag: Deinoforo#2266
    Messaggi: 2072

    micio micio miao miao
    #21
    @Finalcut

    è appena vedrò ti saprò dire, 300 da adrenalina e mi è piaciuto, ma è poco credibile rofl
    0
  • TartyMost Valuable Poster 02 giugno 2016, 11:27 Tarty
    BattleTag: Tatyanna#2538
    Messaggi: 4042

    Shaman Draenei - Runetotem
    Troll dell'Alleanza nonchè regina di cazzate
    #22
    Finalcut ha scritto:Deinoforo ma io non chiedo che la trama sia completamente fedela al lore del game, ma almeno che non lasci dubbi e non tiri fuori "invenzioni strampalate". Poi come diceva anche tarty, i combattimenti non mi hanno entusiasmato. Quando andai a vedere 300, all'uscita volevo infilzare qualcuno con una lancia per l'adrenalina....in questo film i combattimenti sono fiacchini. Il max dell'hype è quando Kathgar tira una pecora su una guardia


    @Finalcut 300 però è un'altra cosa e il film era solo su quello, con in più il vantaggio che era visivamente già "scritto" nella grafic novel... han dovuto coreografare molto poco...
    0
  • Finalcut 02 giugno 2016, 11:32 Finalcut
    BattleTag: randallflagg#2376
    Messaggi: 115

    Iscritto il: 18 ottobre 2013, 13:52
    #23
    vabe 300 era solo un esempio. Qui le battaglie mi sono sembrate fiacche....con poco pathos 0
  • Rokhan 02 giugno 2016, 11:38 Rokhan
    Messaggi: 13

    Iscritto il: 20 febbraio 2015, 18:36
    #24
    @Deinoforo quando avrai visto il film se non sarai d'accordo con la mia tesi ti spiegero dove si sono spinti troppo oltre con i cambiamenti 0
  • Commenta la notizia 123 ... 6