• Dopo aver visto i due interventi di Watcher su passato e presente delle incursioni, arriva il terzo ed ultimo approfondimento sul loro futuro.

    Watcher ha scritto
    Nel corso della storia quasi decennale di WoW, probabilmente le incursioni sono state la parte del gioco che ha subito più cambiamenti. Per poter osservare i cambiamenti al sistema delle incursioni presenti in Warlords of Draenor nella giusta prospettiva, questo blog in tre parti seguirà la traccia della filosofia che, tra una curva e l'altra, collega le incursioni dal Nucleo Ardente all'Assedio di Orgrimmar.

    In quest'ultimo episodio, il capo progettista di gioco Ion “Watcher” Hazzikostas conclude la discussione illustrando le scelte e le modifiche nelle incursioni previste con l'uscita di Warlords of Draenor (Warlords). Se vi siete persi la prima o la seconda parte del blog, potete trovarle rispettivamente qui e qui.

    Warlords of Draenor (2014)

    Come annunciato alla BlizzCon, siamo molto felici dell'opportunità di estendere la tecnologia delle incursioni dinamiche per risolvere alcuni problemi relativi alla progettazione con cui abbiamo dovuto combattere per oltre 5 anni. In poche parole, il nuovo sistema prevede che la modalità Dinamica diventi la modalità Normale, trasformandosi nel livello base per tutte le incursioni organizzate. Combineremo anche le modalità Normali da 10 e da 25 giocatori in una singola modalità Eroica. Infine, uniremo le modalità Eroiche da 10 e da 25 giocatori in una nuova difficoltà chiamata Mitica, che non sarà dinamica e richiederà la partecipazione di esattamente 20 personaggi.

    Immagine


    Questo sistema permetterà alla maggior parte dei giocatori di partecipare alle incursioni grazie alla variabilità delle loro dimensioni, sfruttando appieno la dinamicità di questa struttura. Uno dei vantaggi maggiori, per esempio in un'incursione da 13 giocatori, è che non bisogna interrompere il gioco se un paio di giocatori non sono all'altezza dell'incontro; inoltre, non sarà necessario chiedere a qualcuno di rimanere fuori nel caso si fossero presentate più persone di quelle inizialmente stimate. Tutto ciò permette di gestire le incursioni organizzate senza che i giocatori si sentano obbligati a partecipare, rendendo alla fin fine più stabili i gruppi e i rapporti interni.

    Mentre abbiamo ottenuto buoni risultati nel mantenere la difficoltà delle incursioni da 10 e da 25 giocatori in modalità Normale allo stesso livello nel corso di Mists of Pandaria, ottenere un risultato analogo per le versioni Eroiche da 10 e da 25 giocatori è stato particolarmente complicato, specialmente per incontri importanti come Lei Shen (più facile in 10 giocatori) e Garrosh (più facile in 25 giocatori). Fornire alla difficoltà Mitica una sola dimensione di 20 giocatori ci permetterà di garantire la migliore esperienza per i gruppi più competitivi, mentre la natura flessibile della modalità Normale ed Eroica permetterà a gruppi di dimensioni variabili di crescere in modo organico, raggiungendo eventualmente le capacità e la maturità per affrontare la modalità Mitica.


    Ricerca gruppi

    Immagine


    Un'altra innovazione fondamentale in Warlords è la Ricerca gruppi, che permetterà ai giocatori di creare o cercare gruppi d'incursione (o altre attività) con giocatori di tutta la loro regione. Nonostante nei precedenti episodi abbiamo affrontato la discussione sottintendendo l'esistenza di strutture sociali già consolidate, la partecipazione a gruppi casuali continua a essere estremamente importante. La possibilità di incontrarsi e giocare assieme in questi gruppi ha posto le basi di molte amicizie, e gruppi di persone disparate che giocavano assieme spesso hanno deciso di dare origine a nuove gilde. La Ricerca gruppi renderà il processo più facile che mai per le persone interessate ad andare oltre alla Ricerca delle incursioni, che vogliono partecipare a un'incursione nel fine settimana con i propri personaggi minori o che cercano un decimo giocatore per completare il gruppo.


    Ricerca delle incursioni


    Immagine


    La Ricerca delle incursioni avrà ancora importanza nella nuova struttura di Warlords. Molti giocatori non possono o magari non vogliono rendersi disponibili per un gruppo prefissato. E non importa quanto renderemo semplice l'organizzazione delle incursioni con la funzione Ricerca gruppi, non sarà mai un sistema che permetterà di giocare per 45 minuti quando si ha un momento libero così com'è adesso, grazie anche alla suddivisione in sezioni, nella Ricerca delle incursioni.

    Abbiamo imparato anche altre lezioni dall'esperienza accumulata in oltre due anni e mezzo di Ricerca delle incursioni. Affrontare una singola sezione di un'incursione Normale o Eroica con la gilda o un gruppo di amici può richiedere dei mesi, e uno degli stimoli maggiori è proprio il desiderio di progredire. Un gruppo d'incursione può affrontare uno o due nuovi boss ogni settimana; il ritmo si riduce ai boss più avanzati, e parte del tempo viene dedicata a sconfiggere e affrontare nuovamente incontri già noti per migliorare il proprio equipaggiamento. Tutto ciò rende l'esperienza di gioco variegata e, anche se non otteniamo l'oggetto che desideravamo quella settimana, gli amici e i compagni di gilda miglioreranno e diventeranno più forti; ben presto si percepiranno i risultati, con i boss che verranno uccisi più facilmente e più in fretta.

    La Ricerca delle incursioni non offre nulla di tutto ciò. La nona volta che affronterete la Fortezza Sotterranea dell'Assedio di Orgrimmar probabilmente non sarà più veloce della seconda (e se si è sfortunati, potrebbe anche essere più lenta); non si assisterà a nulla di nuovo o differente. Come possiamo rendere l'esperienza con la Ricerca delle incursioni più competitiva e divertente? Un primo passo sarà renderla più "generosa" rispetto al passato, quasi raddoppiando il numero di ricompense per permettere una più facile partecipazione all'avanzamento dei contenuti.

    Reputiamo che lo scopo primario della Ricerca delle incursioni sia permettere ai giocatori di provare l'esperienza delle incursioni stesse, assistere alla conclusione delle trame principali e godersi gli epici ambienti che abbiamo creato senza dover essere costretti a impegnarsi con gruppi organizzati. Vogliamo concentrarci su questo scopo e minimizzare gli elementi che spingono molti membri di una gilda a sentirsi costretti a partecipare alla Ricerca delle incursioni per portare avanti la loro progressione primaria. Di conseguenza, nonostante i bottini saranno più abbondanti, in Warlords la Ricerca delle incursioni fornirà oggetti differenti da quelli disponibili in modalità Normale, Eroica o Mitica, con tanto di grafica diversa. La potenza sarà una via di mezzo tra quella delle spedizioni e della modalità Normale, così com'è già adesso, ma senza i bonus dei set e specifici monili che possano spingere i giocatori più dedicati a sentirsi costretti a partecipare settimanalmente alla Ricerca delle incursioni oltre che alle incursioni organizzate dalla propria gilda.

    Una volta che i giocatori si equipaggeranno rapidamente con la Ricerca delle incursioni e inizieranno a valutare l'ipotesi di affrontare i contenuti in modalità Normale, l'esperienza guadagnata li avrà preparati ad affrontare il passo successivo, e la Ricerca gruppi renderà il processo ancor più facile.


    Salvataggio incursioni


    Immagine



    In Warlords, ogni difficoltà avrà un suo salvataggio settimanale separato. Internamente abbiamo discusso molto su come gestire il sistema e quali difficoltà eventualmente avrebbero dovuto condividere il salvataggio. Considerato l’attuale modo di funzionare della modalità Dinamica, è evidente che ci siano molti benefici nel tenere le varie difficoltà separate: i giocatori attualmente possono affrontare l'Assedio di Orgrimmar in modalità Normale o Eroica con la propria gilda in date precise, ma poi possono ritrovarsi con gli amici di un altro server nel fine settimana e lanciare un'incursione dinamica, magari alla ricerca di un oggetto per una specializzazione secondaria. Infatti, i giocatori che regolarmente completano l'Assedio di Orgrimmar in modalità Normale e ancora di più in modalità Eroica, ben presto si rendono conto che i bottini disponibili in modalità Dinamica per la specializzazione primaria siano ormai obsoleti. Molti giocatori impegnati ogni settimana nell'Assedio di Orgrimmar a diverse difficoltà, spesso lo fanno con diversi gruppi sociali, e vogliamo permettere loro di potere continuare a farlo.


    Per quanto riguarda la modalità Eroica e Mitica, utilizzare uno stesso salvataggio per entrambe avrebbe causato problemi tecnici e logistici non indifferenti: la modalità Eroica è flessibile e legata ai bottini depredati, mentre la Mitica è a gruppo fisso e legata ai boss sconfitti, limitata a membri di uno stesso reame con un ID statico. Le due modalità semplicemente non sono congrue. Averle su salvataggi differenti semplifica anche l'organizzazione per le gilde di livello più alto, alla ricerca di un'ottimizzazione dei progressi in tempi ristretti, che attualmente devono ricavare del tempo libero ogni settimana per sconfiggere i boss restanti in modalità Normale alla ricerca di tutti i bottini disponibili. In Warlords, questi gruppi potranno recuperare i bottini di cui hanno bisogno all'inizio della settimana e poi dedicarsi alla progressione in modalità Mitica senza paura di perdersi qualcosa.


    Riflettendo sul problema "Ordalia dei Crociati" nella Patch 3.2, la maggior parte delle difficoltà derivava dal modo in cui funzionavano gli Emblemi. I distintivi ottenuti dai boss delle incursioni e delle spedizioni erano necessari per acquistare i pezzi dei set, per cui le gilde si sentivano obbligate a ripulire l'Ordalia dei Crociati anche in modalità Normale da 10 giocatori nonostante i bottini ottenuti fossero inutili, solo per ottenere Emblemi aggiuntivi. In Warlords, diminuiremo l’importanza dei Punti Valore, assieme all’incentivo a ottenere tutti i Punti Valore ogni settimana. Mappe meno lineari e scorciatoie daranno la possibilità a gruppi più esperti di saltare alcuni boss e di dedicarsi ai contenuti per loro più importanti. In generale, stiamo cercando di dare maggiore libertà di scelta ai giocatori, e reputiamo che in questo modo i sistemi di progressione del personaggio siano meglio strutturati e non incoraggeranno l'eccessiva ripetizione degli stessi contenuti.


    Incursioni a Draenor


    Immagine



    Il sistema di incursioni che stiamo introducendo per Warlords è frutto di quasi dieci anni di esperienza e delle relative lezioni apprese. Crediamo che questo sistema permetterà ai giocatori di godersi appieno le incursioni, indipendentemente dallo stile di gioco, e non vediamo l'ora di vederlo all'opera. Faremo molta attenzione ai feedback e supervisioneremo da vicino i vostri progressi quando verrà aperto il testing delle incursioni nell'imminente beta.
    Condividi articolo
4 commenti
  • Grevier 01 maggio 2014, 00:19 Grevier
    Messaggi: 5250

    Bloodborne Platinum
    #1
    Quindi tipo il nuovo gergo sarà:
    - LFR
    - Flex Normal > FN
    - Flex Heroic > FH
    - Mythic
    0
  • grallenMost Valuable Poster 01 maggio 2014, 08:30 grallen
    BattleTag: Grallen#2521
    Messaggi: 5728

    Dal caos si crea l'ordine e dell'ordine si genera il caos.
    #2
    Quest'ultima parte mi è piaciuta in particolar modo.

    Mi piace il pensiero presto sopratutto per la Ricerca delle Incursioni (LFR).

    Di conseguenza, nonostante i bottini saranno più abbondanti, in Warlords la Ricerca delle incursioni fornirà oggetti differenti da quelli disponibili in modalità Normale, Eroica o Mitica, con tanto di grafica diversa. La potenza sarà una via di mezzo tra quella delle spedizioni e della modalità Normale, così com'è già adesso, ma senza i bonus dei set e specifici monili che possano spingere i giocatori più dedicati a sentirsi costretti a partecipare settimanalmente alla Ricerca delle incursioni oltre che alle incursioni organizzate dalla propria gilda.


    Questa parte concordo perfettamente con il loro ragionamento. In questa maniera chi vorrà ottenere i vari set e vari bonus nonchè gli oggetti più potenti dovrà in ogni caso organizzarsi a cercare gruppo e sconfiggere boss più forti mentre facendo solo il LFR potrà ottenere oggetti non solo inferiori di item level ma anche esteticamente e questo dovrebbe spingere la gente a cercare qualcosa di più.

    Il fatto di non poter avere determinati monili in LFR è anche giusto. In quanti si sono sentiti costretti a fare il LFR per ottenere un determinato oggetto nonostante sia una modalità che non piace per tanti motivi che non sto qui a esporre?

    Avendo lock diversi sia normale che hm che mitico si organizzerà con gruppi ricercati a fare queste modalità piuttosto che perdere tempo con il LFR e ne sono davvero contento.

    Sono davvero molto curioso di testare il nuovo ricerca gruppo per vedere bene le sue potenzialità e tempo fa avevano parlato anche di vantaggi su chi usava il nuovo metodo che la ricerca automatica.

    Quindi la nuova scaletta sarà:

    - Livello 100;

    - Spedizioni Normali ed una volta ottenuto l'equippaggiamento si potrà fare

    - La Ricerca delle Incursioni (che diventa dinamica) o Le spedizioni eroiche;

    - Modalità Normale dinamica;

    - MOdalità eroica dinamica;

    - Modalità Mitica
    1
  • Grevier 01 maggio 2014, 14:11 Grevier
    Messaggi: 5250

    Bloodborne Platinum
    #3
    Io sono Casual il da quando hanno introdotto il LFR in Cataclysm ho scelto la mia strada.

    Il Progress avvelena la gente.

    Comunque no LFR non diventa la Nuova Dinamica, è il futuro Normal che sostituice l'attuale Dinamica; LFR rimane invariato.
    1
  • grallenMost Valuable Poster 01 maggio 2014, 14:19 grallen
    BattleTag: Grallen#2521
    Messaggi: 5728

    Dal caos si crea l'ordine e dell'ordine si genera il caos.
    #4
    Grevier ha scritto:Io sono Casual il da quando hanno introdotto il LFR in Cataclysm ho scelto la mia strada.

    Il Progress avvelena la gente.

    Comunque no LFR non diventa la Nuova Dinamica, è il futuro Normal che sostituice l'attuale Dinamica; LFR rimane invariato.


    Il fatto del dinamico sta che non sostuisce l'attuale flex ma prende a sua volta la dinamicità.

    In futuro se nell'lfr escono delle persone i boss si adatatterranno con danni e vita al numero che sono presenti nel raid LFR questo per aiutare i gruppi a finire il raid senza aspettare troppo tempo nuove persone.
    1
  • Commenta la notizia