• La festa del Ringraziamento del Pellegrino, basata sulla reale Festa del Ringraziamento, torna su Azeroth dal 20 al 27 Novembre. Come ogni anno, tutte le città di Orda e Alleanza saranno il fulcro delle festività dedicate all'abbondanza e della condivisione.

    Blizzard Entertainment ha scritto

    Durante il Ringraziamento del Pellegrino, rifletti sulla tua fortuna e condividila con tutti quelli che ti stanno intorno.

    È giunta l'ora di prendersi un momento e partecipare al Ringraziamento del Pellegrino.

    Quando: 20-27 novembre
    Dove: tutte le capitali e la maggior parte delle città minori di Orda e Alleanza

    Puoi rispolverare le tue abilità in cucina* e condividere una cornucopia di prelibatezze che si trovano sui tavoli comuni al di fuori delle capitali. Per una Condivisione amorevole assicurati di passare i piatti a quanti si sono seduti al tuo tavolo. Siamo sicuri che le tue maniere a tavola siano impeccabili, assicurati solo di nasconderti in caso di FUOCO A VOLONTÀ!.

    È anche il momento giusto per andare a caccia di Tacchini Selvatici e dell'impresa Tacchinator, oppure, nel caso la furia dei tacchini fosse troppo spaventosa per te, trasformare amici e nemici in gustosi pennuti da caccia.

    Non dimenticare di vestirti da Pellegrino e di avventurarti ad Auchindoun, nella Foresta di Terokk, per fare visita a Ikiss il Re Artiglio (disponibile dal livello 63) e compiere l'impresa Festa del Ringraziamento di Terokk.

    Per sapere di più sul Ringraziamento del Pellegrino, consulta la guida delle festività su Wowhead (in inglese).

    *Non preoccuparti, puoi aumentare la tua competenza in Cucina e festeggiare il tuo Ringraziamento del Pellegrino anche fuori da Azeroth, con il Libro di ricette ufficiale di World of Warcraft. Ti aspettano tante ricette deliziose!

    Condividi articolo
Commenta la notizia