• Scritto da ,
    Annunciate a suo tempo alla BlizzCon 2016, le Risse PvP arriveranno con la patch 7.2. Come le altre "risse" dei giochi Blizzard, questi eventi aggiungono regole particolari ai Campi di Battaglia, rendendo le partite PvP più interessanti, se vi siete annoiati dei soliti scontri.

    Blizzard Entertainment ha scritto

    Con la patch 7.2: La Tomba di Sargeras potrete giocare sui vostri campi di battaglia PvP preferiti in un modo tutto nuovo.

    Ogni settimana sarà disponibile una rissa PvP per i giocatori che cercano qualcosa di nuovo. Ogni rissa proporrà diverse modalità, regole e caratteristiche estetiche rispetto ai normali campi di battaglia, che potrete trovare nella ricerca dei gruppi (tasto preimpostato: I) nella scheda Personaggio vs Personaggio. Come nei campi di battaglia casuali, riceverete una ricompensa per aver ottenuto la vittoria. Ecco alcune delle risse che troverete:

    Anomalia gravitazionale – Gara di risorse

    2ZIAFWCDGMWM1487293643616.jpg

    La gravità vi butta giù? Entrate nell'Occhio del Ciclone e preparatevi a un'esperienza di gioco più... leggera. Allo scadere di ogni minuto, i giocatori sul campo di battaglia verranno scagliati in aria, per poi ricadere delicatamente verso terra in un perpetuo balletto aereo mentre cercano di raccogliere risorse sufficienti a garantire la vittoria della propria squadra.

    Riva del Sud contro Mulino di Tarren – Guerra aperta

    6MQUKD2UCKAP1487293821845.jpg

    Introdotta originariamente come parte dell'evento per il decimo anniversario di World of Warcraft, questa rissa si ispira agli albori del PvP, proponendo un'epica battaglia tra Mulino di Tarren e Riva del Sud. In questa battaglia sarà necessario fare gioco di squadra per azzerare le risorse nemiche e ottenere la vittoria.

    Zuffa dei Cantaguerra – Cattura la bandiera

    VU1JF25N772B1487293911573.jpg

    Avete una bandiera? La Forra dei Cantaguerra è sempre stato lo scenario di scontri per la conquista di una bandiera, ma cosa succede quando potete segnare un punto catturando quella nemica anche senza che la vostra sia al sicuro in base? Scopritelo partecipando a questa rissa PvP! Abbiamo anche aggiunto alcuni potenziamenti sul campo di battaglia, per dare un'ulteriore scossa alla situazione. Per vincere, una squadra deve catturare per prima 5 bandiere avversarie.


    Come per le microfestività, queste risse PvP sono solo l'inizio. Siamo ansiosi di scoprire quale diventerà la vostra preferita!

    Condividi articolo
5 commenti
  • Dreden 21 febbraio 2017, 11:30 Dreden
    BattleTag: Dreden#2105
    Messaggi: 1004

    Mi piace disegnare, giocare per le ricompense estetiche e leggere il lore :)
    #1
    L'idea di essere sbalzato in aria mi piace moltissimo non vedo l'ora di provarla rofl 0
  • Broly 21 febbraio 2017, 12:20 Broly
    Messaggi: 130

    Legends Never Die.
    #2
    Finalmente, ci serviva qualcosa per attizzare un po'! 0
  • fox94 21 febbraio 2017, 16:08 fox94
    Messaggi: 240

    Keep calm and spam moonfire!
    #3
    Di queste 3 l'unica che mi lascia un pochino perplesso è quella di EotS.

    La seconda la aspettavo da tempo non avendo giocato il 10° anniversario inoltre adoro quella location, e in Warsong poter cappare la bandiera a prescindere da dove è la tua rende il tutto molto più veloce e comunque interessante dal punto di vista della coordinazione.

    Ma in quello di Eye of Storm proprio non ci vedo nulla di divertente nel venir sparati per aria ogni minuto, magari mi ricrederò provandola.
    0
  • Greymane 21 febbraio 2017, 17:19 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 6806

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #4
    @fox94

    Aspetta che introducano EotS in cui tutti saranno mountati sulle capre della PvP Quest di Stormheim e poi ne riparleremo, sará un qualcosa di esilarante rofl
    0
  • fox94 21 febbraio 2017, 19:53 fox94
    Messaggi: 240

    Keep calm and spam moonfire!
    #5
    @Greymane in quel caso si, il mio dubbio è riguardo il divertimento(???) generato dal volare per aria ogni 60 secondi. 0
  • Commenta la notizia