• Scritto da ,
    L'articolo contiene riflessioni personali e segue la politica sugli articoli d'opinione di BattleCraft.

    Con il rilascio della Patch 7.1.5 abbiamo visto l'aggiunta delle Spedizioni di Mists of Pandaria in modalità Viaggi nel Tempo. Questa modalità permette di rivivere le vecchie spedizioni grazie alla tecnologia che permette al gioco di riportare virtualmente il nostro personaggio al livello adatto al contenuto che andiamo ad affrontare.

    Ormai solo le Spedizioni Classiche e di Warlords of Draenor sono escluse dalla rotazione dei Viaggi nel Tempo. Se per il contenuto di WoD non c'è da stupirsi visto che è relativamente recente, per le Spedizioni Vanilla Paul Kubit ha dichiarato nel recente Q&A che ci sono molte difficoltà tecniche da superare.
    Considerato il grande successo di questa modalità ormai i miglioramenti possibili sono pochi se si tengono in considerazione solo le Spedizioni.

    Sempre Paul Kubit ha confermato che il team ha intenzione di aggiungere le vecchie Incursioni ai Viaggi nel Tempo.

    Immagine


    Provate a immaginare di poter rifare Forte Tempesta con lo stesso grado di sfida di allora, o di mettervi alla prova con la versione originale di Kharazan o ancora di affrontare Ulduar. Non fraintendiamoci, io sono il primo a farmare i vecchi raid per le mount e per i set da trasmo, ma non sarebbe figo poter rifare in maniera "competitiva" alcuni contenuti vecchi? Ovviamente senza eliminate la versione originale.
    Questa potrebbe essere l'ennesima operazione nostalgia ma provando a guardarla diversamente sarebbe un'ulteriore aggiunta al contenuto end-game.

    C'è da considerare anche un aspetto diverso dal semplice ampliamento del contenuto, che ricompense fornire? Al momento attuale le varie Spedizioni in modalità Viaggi nel Tempo fornisco dei bottini decisamente appetitosi per chi ha appena raggiunto il livello massimo. Nell'eventualità che anche le vecchie Incursioni entrino a far parte dei Viaggi nel Tempo una delle cose da considerare sarà il livello del loot che forniranno. Far ottenere equipaggiamento equivalente a quello delle Incursioni attuali sminuirebbe queste ultime, quale potrebbe essere la soluzione migliore allora? Le possibilità potrebbero essere due: fornire un bottino simile a quello ottenuto in modalità Ricerca delle Incursioni o lasciare la versione originale.

    Se si dovesse optare per la prima soluzione si ovvierebbe al problema di una possibile "svalutazione" delle Incursioni attuali ma porrebbe un problema diverso: un giocatore che avesse appena raggiunto il livello massimo potrebbe sentirsi obbligato a completare le Incursioni in modalità Viaggi nel Tempo per riuscire ad ottenere un buon equipaggiamento.
    Al contrario lasciare il bottino originale non incoraggerebbe i giocatori a organizzare un gruppo da 10 o 25 persone, se non il tanto amato/odiato effetto nostalgia.

    Secondo voi questa implementazione potrebbe essere una svolta? Come fareste per equilibrarla tra le varie offerte di end game del gioco?
    Condividi articolo
19 commenti
  • Rekse 01 febbraio 2017, 10:33 Rekse
    Messaggi: 3796

    Mostroita
    #1
    Sono un po' scettico sul fatto dei raid. A meno di non farli davvero in LFR mode, Molten Core non fu esattamente un successo secondo me. 2
  • R3wu0Redazione 01 febbraio 2017, 10:58 R3wu0
    BattleTag: Xly#21584
    Messaggi: 1455

    "Whomsoever takes up this blade shall wield the power eternal. Just as the blade rends flesh, so must the power scar the spirit"
    #2
    @Rekse il problema di Molten Core è lo stesso che si ebbe quando vennero introdotti per la prima volta le Spedizioni della Burning Crusade, ovvero che la gente non sapeva come andavano affrontate. Molti erroneamente pensavano di poter aggrare mezza istance senza problemi, salvo poi scoprire che avre più di 3 mob insieme faceva wippare il gruppo. Lo stesso era per Molten Core, semplicemente la magguior parte dei player non aveva idea di cosa bisognasse fare e die dove dovesse andare perché al contrario delle incursioni attuali non ci sono guide che spiegano passo passo ogni singolo boss e, almeno che tu non l'abbia affrontato al tempo non conosci le meccaniche.
    Sarà certamente un problema per il primo periodo ma, come scritto sopra, il problema maggiore sarà un'altro: che ricompense potrebbero fornire?
    1
  • Rekse 01 febbraio 2017, 11:03 Rekse
    Messaggi: 3796

    Mostroita
    #3
    @R3wu0

    Si, il problema era quello ma penso che si possa estendere a molti old content. Penso ad un Anh'Qiraj ad esempio, ci vorrebbe una giornata intera (forse) per finirlo.
    Per le reward...boh. Credo che più che dei contentini simbolici o estetici non si debba andare oltre.
    0
  • R3wu0Redazione 01 febbraio 2017, 11:07 R3wu0
    BattleTag: Xly#21584
    Messaggi: 1455

    "Whomsoever takes up this blade shall wield the power eternal. Just as the blade rends flesh, so must the power scar the spirit"
    #4
    @Rekse andrebbero suddivisi in ale come avviene per i raid attuali.
    Purtroppo ricompense simboliche avrebbero poco senso nel contesto dei TW, a meno che tu non metta mount, achi, mascotte o titoli; e anche in quel caso in molti schiferebbero il contenuto. I TW hanno avuto successo perché permettono di ottenere equipaggiamento adeguato e al contempo affrontare contenuto che in molti non hanno mai visto
    0
  • fox94 01 febbraio 2017, 11:13 fox94
    Messaggi: 270

    Keep calm and spam moonfire!
    #5
    @Rekse io preferirei, dal punto di vista della difficoltà, qualcosa di nemmeno paragonabile al LFR mode.

    Per le ricompense:
    Setterei i loot a 10 ilvl in meno del current raid in difficoltà LFR.

    Punterei però su altro per invogliare il giocatore, esempio:
    (Prendo ICC come esempio raid ma si può applicare a qualsiasi vecchio raid)

    Si potrebbe mettere una versione "timewarped" dell'Invincible, magari quando era in vita.
    Qualche set "timewarped" particolare, magari una versione reworkata dei set de raid che si va a fare.


    Cose che potrebbero invogliare a fare il raid insomma, il pezzo di gear è qualcosa di passeggero e ci si fa ben poco.
    0
  • Rekse 01 febbraio 2017, 11:19 Rekse
    Messaggi: 3796

    Mostroita
    #6
    @fox94 Non male come idea.

    @R3wu0 Sissì, le reward stile TW vanno benissimo. Intendevo di non mettere niente di "concorrenziale" con la gear disponibile dai content HC/Mythic in corso.
    0
  • IlDon 01 febbraio 2017, 11:50 IlDon
    BattleTag: IlDon#2503
    Messaggi: 663

    Do You Like to PLay with Fire?
    #7
    Al momento i viaggi nel tempo li fa chi deve fare la weekly (unico motivo decente per fare questi vecchi dungeon) oppure perchè sei appena 110 e ti fai su qualche pezzo. Quindi quello che mi viene da dire è: ben vengano i dungeon per i motivi sopra citati, dei raid in modalità timewalking con la difficoltà scalata ne possiamo fare anche a meno perchè occuperebbero troppo tempo per l'anima del caspio dato che di cose da fare in Legion ce ne stanno pure troppo. Più tempo dedicato al gioco vero e proprio :) 2
  • 2BOnest 01 febbraio 2017, 11:53 2BOnest
    Messaggi: 4

    Iscritto il: 01 agosto 2010, 18:15
    #8
    Secondo me una possibile soluzione di reward potrebbe essere quella di fornire dei pezzi 5 ilvl sotto la difficoltà LFR e avere la possibilità di avere un token comprabile solamente con i time badge che dia la possibilità di upgradare l'item da quasi-LFR a Normal.

    Sono anche d'accordo sulla divisione in wings della istance ma temo che potrebbe diventare una lista enorme. Anche se l'eventualità dove joini random e ti fai un pezzettino di molten, poi un pezzettino di zul gurub e così via non la vedo male come idea.

    AQ40 e simili potrebbe non essere mai completata fino in fondo avendo a disposizione tutti i boss da uccidere
    0
  • grigdusher 01 febbraio 2017, 12:11 grigdusher
    BattleTag: grigdusher#2493
    Messaggi: 825

    Iscritto il: 18 luglio 2016, 15:20
    #9
    i raid li farebbero in difficoltá LFR con loot comparabile al lfr e bonus set disattivati.

    non c'è altra soluzione proponibile per eventi settimanali o simili. Non puoi mettere una difficoltà pari sl mythic di oggi per un raid che sta up una settimana o simile.
    0
  • R3wu0Redazione 01 febbraio 2017, 12:14 R3wu0
    BattleTag: Xly#21584
    Messaggi: 1455

    "Whomsoever takes up this blade shall wield the power eternal. Just as the blade rends flesh, so must the power scar the spirit"
    #10
    Nulla vieta a Blizzard di creare nuovi eventi per le Incursioni in TW che durino più di una settimana 0
  • FuryDragon90 01 febbraio 2017, 12:49 FuryDragon90
    Messaggi: 1335

    Siamo chi scegliamo di essere cit.Jim Raynor
    #11
    io sono il primo a farmare i vecchi raid per le mount e per i set da trasmo

    Anche io rofl (aggiungo anche i pet)
    0
  • grallenRedazione 01 febbraio 2017, 13:15 grallen
    BattleTag: Grallen#2521
    Messaggi: 6555

    Dal caos si crea l'ordine e dell'ordine si genera il caos.
    #12
    Andrebbero messi a difficoltà Ricerca delle Incursioni (LFR), questo per permettere a tutti di provarli e scalati come attua adesso la modalità Ricerca delle Incursioni e non come fatto con Molten Core/Nucleo Ardente (con un massimo di 25 giocatori).

    Dare dei Token unici come accade ora con le spedizioni con ricompense che variano da qualche cavalcatura, giocattoli e mascotte. il Livello oggetto potrebbe essere di 5 livello oggetto inferiore all'attuale Ricerca delle Incursioni.

    Per il tempo si potrebbe allungare a due settimane per completare la missione (con ricompensa finale una moneta in più e una cassa con dentro un oggetto del livello normale dell'ultima incursione in corso).
    0
  • grigdusher 01 febbraio 2017, 14:55 grigdusher
    BattleTag: grigdusher#2493
    Messaggi: 825

    Iscritto il: 18 luglio 2016, 15:20
    #13
    si ma va considerato anche l'aspetto queue ho paura che se si spalma l'evento troppo poi si hanno dei giorni in cui non parte neanche mezzo raid tw. 1
  • TartyMost Valuable Poster 01 febbraio 2017, 15:36 Tarty
    BattleTag: Tatyanna#2538
    Messaggi: 4535

    Shaman Draenei - Runetotem
    Troll dell'Alleanza nonchè regina di cazzate
    #14
    E' dal 2013 che lavorano sui "Timewalker" sia versione raid che dungeon e han sempre sostenuto che l'ostacolo principale da risolvere, per i raid, non è tanto a livello "tecnico" quanto la questione dei loot...
    Non possono creare una loottable ad hoc poiché distrarrebbe dai raid regolari ma visto che cmq richiede una certa dose di organizzazione e tempo, devono trovare qualcosa di appetibile che non sia meramente estetico.

    Cmq non è escluso che in futuro per alcuni raid scelgano un'altra via... cioè scalarli in forma di dungeon, come è già accaduto per kharazan.
    1
  • Greymane 01 febbraio 2017, 15:38 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 6867

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #15
    Io andrò contro corrente, ma sono dell'idea che invece che avere ilv inferiore al LFR, dovrebbe averlo superiore, questo per incentivare ancora più a farle.
    Pensiamoci bene: per i TW è giá così, danno un ilv superiore alle Heroic ma inferiore al Mythic (dungeon, obv), secondo me la Blizz ha fatto un semplice ragionamento a riguardo, ragionamento che secondo me ha impattato molto positivamentr il gioco attuale, ha suddiviso il dungeon content in 3 categorie diverse, ovvero:

    - casual (Normal e Heroic dungeon)
    - Timewalk (TBC - WOTLK e Cata dungeons)
    - premade (Mythic / Mythic + dungeon)

    Ovviamente ogni categoria col suo ILV più elevato di quella prima. Imho la scelta migliore sarebbe fare la stessa cosa per il content raid, ovvero:

    - casual (Look for Raid)
    - Timewalk (raid nel tempo)
    - premade (Normal / HC)

    Dare una via di mezzo tra il Normal ed il LFR (a livello di ilv) darebbe il giusto incentivo alla gente per parteciparvi, anche perchè chiariamo: non sono dungeon da 20 minuti di tempo, sono RAID, di conseguenza necessitano di più tempo disponibile, e quindi anche di reward migliori, ma non eccessivamente da farli preferire al Normal del content attuale

    Parlando d'estetica: gli equipaggiamenti ottenuti dovrebbero essere dei recolor dei vecchi tier, ottenibili solo durante l'evento, esattamente come detto sopra, dei token "Timewarped" che generano pezzi, appunto, Timewarped; senza tier bonus ma con colorazione diversa (non sarebbero neanche difficili da fare, il modello esiste giá, basterebbe cambiare le palette di colori ed ecco che l'item è stato fatto). Inoltre wow è PIENO IMBALLATO di gear che i giocatori non hanno la possibilità di avere, prendiamo come esempio Marwyn e Falric, entrambi indossano il T10 ma hanno una colorazione diversa e non ottenibile dai giocatori. Questi potrebbero essere la reward t10 timewarped rispettivamente per il DK (Marwyn) e per il Warrior (Falric).

    Ed ovviamente dovrebbero dare anche loro le badge dei Timewalk ma in quantitá maggiore.
    1
  • R3wu0Redazione 01 febbraio 2017, 18:40 R3wu0
    BattleTag: Xly#21584
    Messaggi: 1455

    "Whomsoever takes up this blade shall wield the power eternal. Just as the blade rends flesh, so must the power scar the spirit"
    #16
    Greymane ha scritto:- casual (Look for Raid)
    - Timewalk (raid nel tempo)
    - premade (Normal / HC)

    Dare una via di mezzo tra il Normal ed il LFR (a livello di ilv) darebbe il giusto incentivo alla gente per parteciparvi, anche perchè chiariamo: non sono dungeon da 20 minuti di tempo, sono RAID, di conseguenza necessitano di più tempo disponibile, e quindi anche di reward migliori, ma non eccessivamente da farli preferire al Normal del content attuale

    @Greymane sarebbe la soluzione migliore e anche la più sensata allo stato attuale.
    Le varie loot table andranno poi aggiornate man mano che si procede con l'espansione, in quanto cambiando il livello oggetti tra i vari LFR questo andrebbe poi ad influire anche sui TW; al contrario delle spedizioni il cui livello oggetto cambia solo da un'espansione all'altra
    0
  • IlDon 02 febbraio 2017, 11:13 IlDon
    BattleTag: IlDon#2503
    Messaggi: 663

    Do You Like to PLay with Fire?
    #17
    @Greymane

    Proviamo a fare un ragionamento.
    I raid timewalking sono uno sviluppo ulteriore oltre ai raid normali.
    Bisogna però pensare che se non dessero reward decenti, nessuno li farebbe.
    Se dessero reward troppo utili, la gente snobberebbe i raid normali e il content attuale di conseguenza.
    Richiede un sacco di bilanciamento sulle rewards per fare in modo che venga considerato ma non troppo.
    Dato che è uno sviluppo agiguntivo e devi trovare il modo di "forzare" la gente a farlo, perchè averlo anche solo pensato in primo luogo? Che senso ha far fatica per rimettere a nuovo dei raid già fatti, le relative loot tables e forzare la gente a farli senno altrimenti non se li cagherebbe nessuno? Ma se lasciassero perdere 'sta cagata e procedessero con altro? Non sarebbe meglio?

    PS: poi magari sono io che non vedo il punto. ci può stare :)
    0
  • BigBoss 02 febbraio 2017, 18:06 BigBoss
    Messaggi: 2293

    Iscritto il: 30 gennaio 2016, 12:06
    #18
    Perché è un peccato avere tutto quel content e non sfruttarlo completamente.
    Indubbiamente molte meccaniche andrebbero svecchiate e sistemate, per non renderlo eccessivamente noioso e magari diviso in ali, perché certi raid sono davvero strazianti fatti in un solo colpo, ma è un peccato che ambientazioni del genere siano relegate a enormi corridoi per loot trasmog.
    0
  • Greymane 02 febbraio 2017, 18:19 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 6867

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #19
    @IlDon

    Perchè sono stati richiesti da molta gente, penso che sia semplicemente per questo.
    Proveranno e poi vedranno se varrá la pena sviluppare la cosa ulteriormente, potrebbe udcirne qualcosa di carino, ma potrebbe uscire anche un'aberrazione tipo la MC del decimo anniversario.
    Vedremo quando lo implementeranno :good:
    0
  • Commenta la notizia