• Scritto da ,
    Il famigerato Imonar è una sorta di segugio sanguinario della Legione, capace di inseguire una preda attraverso tutto il cosmo. Grazie a un vasto repertorio di dispositivi e trappole a disposizione, Imonar non ha mai fallito una missione e ha intenzione di mantenere il suo primato anche con l'ultimo contratto.



    Panoramica


    Imonar è un Boss a 3 Fasi, due delle quali si svolgeranno su due piattaforme separate ma identiche come forma e dimensione. Le fasi saranno intervallate da interfasi sempre uguali durante le quali dovremo attraversare il ponte che collega le due piattaforme, evitando bombe e palle di fel o di fuoco. I momenti più complicati saranno la prima fase e la seconda interfase

    Immagine
    fonte: wowhead


    Tattica


    Per affrontare Imonar ci servirà una buona dose di attenzione, perché la maggior parte delle sue abilità saranno usate durante tutto l'incontro e soprattutto tutto ciò che lui lancerà a terra rimarrà lì fino alla fine dell'incontro se nessuno andrà a "pulire" quella zona. Sarà bene designare dei giocatori con immunità come Cacciatori e Paladini che andranno a togliere tutto ciò che potrebbe impedire al gruppo di posizionarsi o passare, nel caso delle interfasi. Come vedremo fra poco però, le immunità non potranno rimuovere il debuff.

    Fase 1 - da 100% a 66% di Vita
    Consigliamo una disposizione lungo il perimetro della stanza, distanziati di almeno 10 metri uno dall'altro, con il Boss tenuto quasi all'ingresso del ponte. I giocatori da mischia staranno molto vicini ai Tank; questi dovranno reagire in fretta alle abilità che verranno lanciate. Lasciate più spazio possibile tra il gruppo Boss-Melee in modo da permettere a quest'ultimi di spostarsi quando sarà necessario.

    Per i Tank
    • Shock Lance: la gestione di questa abilità sarà molto importante, non solo per voi ma anche per il gruppo. Ogni accumulo di quest'abilità vi farà subire il 10% in più di danno per 18 secondi e in aggiunta incapaciterà con Electrify un giocatore a caso per ogni accumulo. Per questo è importante scambiarsi il Boss a 3-4 accumuli, tenendo anche conto di quanto frequentemente subirete quest'abilità (i tempi del PTR potrebbero essere leggermente sfalsati);
    • Date priorità a spostare il Boss se sotto di lui ci saranno delle mine, ma attenzione a non andare troppo vicino all'imbocco del ponte, in quanto complichereste le due interfasi.

    Per TUTTI
    È molto importante che facciate attenzione a quello che succede intorno a voi, potreste compromettere tutto l'incontro per via di un brutto posizionamento.

    • [!] Fate molta attenzione a Sleep Canister, che metterà un giocatore a dormire per 20 secondi; l'abilità potrà essere rimossa, ma in questo caso il giocatore esploderà e spargerà Slumber Gas che infliggerà danno e metterà a dormire tutti i giocatori colpiti per 8 secondi nel raggio di 10 metri (da quello che sappiamo in Normal è dispelabile anche Slumber Gas, in Heroic e Mythic no!). Consigliamo ai giocatori vicini, soprattutto a quelli in mischia, di allontanarsi da questa persona, aspettare il dispel e poi tornare alla propria posizione;
    • Verranno lanciate su giocatori casuali le Pulse Grenade che si trasformeranno in mine una volta a terra ed esploderanno se qualcuno passerà nel loro raggio d'azione di 5 metri, ben visibile. Il giocatore che dovesse attivarle verrà sbalzato e subirà danno ma la mina svanirà applicando al giocatore stesso Shocked, un debuff che aumenterà del 50% il danno da Natura subìto per i successivi 20 secondi; c'è la possibilità di aumentare gli accumuli per ogni mina calpestata.
      Usare un'immunità su questa mina eviterà soltanto lo sbalzo ma non il debuff e nemmeno il danno subito;

    Per i Curatori
    • Fate molta attenzione a Sleep Canister, che sarà un'abilità da rimuovere ma soltanto quando il giocatore sarà lontano da tutti; è necessaria quindi molta coordinazione con tutto il gruppo;
    • Quando ci sarà il passaggio sul ponte dovrete valutare se usare dei cooldown o no, in base a quanto velocemente verrà interrotto il Boss;
    • Se ci saranno giocatori designati a far scoppiare alcune mine, andranno tenuti d'occhio e dovrete decidere quanti accumuli di Shocked gestire e in che tempi.


    Interfase

    Immagine
    fonte: wowhead

    • Quando il Boss arriverà al 66% di Vita salterà sulla seconda piattaforma iniziando a canalizzare Conflagration, abilità da interrompere non appena riusciremo a raggiungerlo ma che nel frattempo ci lancerà contro palle di fuoco; queste saranno da evitare in quanto infliggono un grosso danno e soprattutto rallentano il giocatore del 50% per 8 secondi;
    • Interrompere l'abilità è essenziale anche per placare Gathering Power che infliggerà danno a tutti i giocatori, aumentando il suo potere per tutta la durata della canalizzazione di Conflagration;
    • [!] Per evitare che qualcuno interrompa Imonar dall'altra piattaforma troviamo gli Infernal Rockets, che verranno lanciati sui giocatori non presenti sulla stessa piattaforma del Boss, uccidendoli.

      Il ponte sarà tappezzato da due tipi di mine:
      • Pulse Grenade di cui abbiamo discusso sopra;
      • Stasis Trap che bloccherà tutti i giocatori nel raggio di 3 metri, l'effetto è rimovibile.

      Evitare tutto è essenziale! Alcuni giocatori con immunità dovranno liberare un po' la strada, cercando di non subire troppo danno e soprattutto di non accumulare troppi stack di Shocked. Liberare il ponte servirà per il rientro sulla prima piattaforma quando si attiverà la Fase 3, di cui parleremo fra poco.

      In alcune guide fanno riferimento a fiamme sui lati del ponte, ma non ne abbiamo avuto un riscontro, neanche dal Journal. Aggiorneremo questa sezione non appena ne sapremo di più.

    Fase 2 - da 66% a 33% di Vita
    Per i Tank
    • Il posizionamento sarà simile a quello sulla prima piattaforma anche se non converrà lasciare il Boss vicino all'ingresso del ponte in quanto ci saranno ancora persone che dovranno arrivare; bisogna trovare un buon compromesso, verso metà della piattaforma;
    • Su questa piattaforma andrà gestito soltanto Sever: dovrete scambiarvi con l'altro Tank sempre vicino alle 3-4 cariche. Questo debuff vi farà sanguinare oltre a infliggervi danno istantaneo, quindi appena potete scambiatevi e usate cooldown se necessario.

    Per TUTTI
    • Il posizionamento dovrà essere simile a quello della prima piattaforma per via delle meccaniche che vi continueranno a sbalzare; stare tutti uniti potrebbe compromettere l'andamento dell'incontro;
    • Come per la prima piattaforma il Boss lancerà delle mine chiamate Sharpnel Blast che infliggeranno danno da sanguinamento per 30 secondi. Queste mine saranno da evitare e grazie al posizionamento dovreste riuscire a lasciarle in posizioni sicure;
    • Su questa piattaforma due giocatori verranno presi di mira da due navicelle che apriranno fuoco verso di loro con un raggio rosso chiamato Charged Blast , sbalzando tutti quelli tra la navicella e i bersagli. Si subirà danno immediato e sarà anche applicato un DoT che durerà 18 secondi. Il movimento dovrà essere fulmineo e si consiglia una buona comunicazione con il gruppo, in quanto forse sarà necessario lo spostamento di più giocatori per evitare il danno.

    ImmagineImmagine
    fonte: wowhead

    • Se sarete bersagliati da Charged Blast, allontanatevi dal gruppo. Il raggio partirà una volta che il debuff sarà scaduto. Non fatevi sbalzare fuori dalla piattaforma!

    Per i Curatori
    • Fate attenzione ai Tank in quanto entrambi subiranno danno consistente in questa fase;
    • La Charged Blast sarà una delle poche abilità che infliggerà danno, se nessun'altra meccanica verrà attivata, quindi dovrete concentrarvi in particolare sui giocatori colpiti;
    • Nel tornare sulla prima piattaforma appena si attiverà Fase 3, usate i vostri cooldown di cura, soprattutto se sono utilizzabili in movimento come quelli del Druido e del Paladino;
    • Questa volta ci dovranno per forza essere dei giocatori designati a far saltare le mine e anche altre trappole, quindi accordatevi per quanti accumuli di Shocked gestire e quanto frequentemente.


    Seconda Interfase

    Immagine
    fonte: wowhead

    • Quando il Boss arriverà al 33% di Vita salterà sulla prima piattaforma iniziando a canalizzare Conflagration; abbiamo già descritto questa meccanica e come comportarsi;
    • [!] Ricordatevi degli Infernal Rockets, che impediranno l'accesso alla piattaforma che state per abbandonare.

      Il ponte sarà tappezzato dalle mine lasciate nella Fase 1 e altri due tipi di trappole:
      • Sharpnel Blast, di cui abbiamo già parlato sopra;
      • Blastwire: un filo rosso che attivato infliggerà danno a tutto il party, quindi sarà l'ultima trappola che dovrete attivare, in accordo con i vostri Curatori.Il danno sarà considerevole in questa fase.


    Fase 3 - da 33% a 0% di Vita
    In questa fase ci converrà lanciare Heroism/Bloodlust non appena tutti saranno sulla piattaforma e dovremo posizionarci come in Fase 1, evitando le mine che sono già a terra, stando lontani uno dall'altro e usando qualsiasi cooldown difensivo in caso di necessità.
    Il Boss lancia versioni potenziate (Empowered) delle sue abilità.

    Per i Tank
    • Anche in questa fase andrà gestita una meccanica simile alle prime due, soltanto che la Empowered Shock Lance farà un danno maggiore e le cariche che vi applicherà saranno permanenti e non scadranno fino a quando il Boss non morirà. Consigliamo di prendere inizialmente 3 cariche, per non uccidere i giocatori che verranno colpiti da Empowered Electrify e se successivamente ce ne sarà bisogno, ne prenderete altre due non appena l'altro Tank ne avrà anche lui 5.

    Per TUTTI
    • Dovremo prestare attenzione a tutto ciò che ci circonda, in quanto il danno sarà maggiore e lo spazio sarà notevolmente ridotto per vie delle mine rimaste dalla Fase 1;
    • Empowered Pulse Grenade funzionerà come in Fase 1, soltanto che calpestarla non la farà sparire, ma infliggerà danno a tutti quelli entro 5 metri, ogni 2 secondi e anche sbalzandoli;
    • Empowered Sharpnel Blast sarà sparato da una navicella sopra di voi, scaricando bombe sui giocatori che infliggeranno danno al bersaglio e a quelli entro 3 metri da lui. Quest'abilità applicherà anche un debuff che infliggerà danno fino alla vostra morte o fino a quando l'incontro non terminerà.

    Immagine
    Spostatevi dal gruppo se sarete debuffati dalle Empowered Pulse Grenade


    Per i Curatori
    • Prestate attenzione al movimento e stabilite una rotazione per i cooldown in vostro possesso;
    • Se il danno sul party non è sostenibile per via del debuff dei Tank probabilmente la soluzione sarà farne morire uno che ha già gli accumuli di Empowered Electrify alti, salvaguardando così il gruppo.


    Riepilogo


    Imonar è un Boss a tre fasi, svolte su due piattaforme collegate da un ponte pieno di trappole.

    • Fase 1: state larghi, fate attenzione a dove lasciate le mine e a farvi dispelare in posti sicuri; se avete qualcuno vicino con il debuff Sleep Canister saprete che poco dopo esploderà rilasciando Slumber Gas che eventualmente addormenterà chi è nei dintorni;
    • Interfase 1 sul ponte: evitate le mine e le palle di fuoco, raggiunta la piattaforma disporsi come sulla prima. Se ci saranno giocatori designati a ripulire le mine per liberare la strada, dovranno farlo in accordo con i Curatori;
    • Fase 2: state larghi, fate attenzione dove lasciate le mine e attenti al posizionamento per non farsi sbalzare e non far sbalzare altri per via di Charged Blast ;
    • Interfase 2 sul ponte: evitate le mine e le palle di fuoco, raggiunta la piattaforma disporsi come la prima fase, evitando ciò che è già presente sulla piattaforma. Qui qualche giocatore dovrà necessariamente far saltare le mine per permettere il passaggio, accordandosi con i Curatori;
    • [!] Fase 3: Heroism/Bloodlust non appena tutti saranno in posizione. Tutte le abilità subite fino ad ora saranno potenziate, infliggendo molto più danno e soprattutto gli effetti non spariranno più con il tempo, come nel caso del debuff del Tank o le mine calpestate.
    Condividi articolo
Commenta la notizia