• Scritto da ,
    Anche se la Protettrice della Vita fu uccisa dalla lama di Sargeras, la sua essenza riuscì a sfuggire alla morsa del Titano Oscuro. Ora, dopo millenni passati in completo isolamento dal mondo, il santuario di Eonar è stato scoperto dalla Legione. Se la sua anima dovesse cadere nelle mani del nemico, il potere di Eonar sulla natura e la vita verrebbe corrotto, eliminando ogni speranza di fermare la Crociata Infuocata.


    Panoramica

    In questo particolare incontro non dobbiamo uccidere il Boss, ma aiutarlo invece a sopravvivere a varie ondate di add che cercheranno di indebolirlo. Il combattimento si svolgerà su piattaforme che formano un percorso, su 3 livelli differenti. Ci muoveremo velocemente usando punti specifici, che ci lanceranno nell'area, e al bottone extra che apparirà durante l'incontro. La Paraxis, grossa nave che dovremo distruggere, lancerà add e abilità che come sempre dovranno essere gestiti o evitati.



    Tattica

    Per iniziare il combattimento dovremo parlare con l'Essenza di Eonar. Sarà sufficiente un solo player, gli altri aspetteranno sulla prima piattaforma.

    [!] I portali da cui usciranno gli add si apriranno in quest'ordine, costringendoci ad operare sulle seguenti piattaforme:
    1. Centrale;
    2. Bassa, basterà saltare dalla centrale a quella bassa;
    3. Alta, useremo il salto o jump pad poi il bottone extra;
    4. Bassa + Alta, dopo qualche secondo;
    5. Centrale, dovremo gestire anche gli add Bats che arriveranno da Eonar;
    6. Alta, solo Felhounds quindi basteranno solo dei Dps.

    Nell'immagine la configurazione sul PTR; qualcosa potrebbe cambiare in Live ma di certo non la disposizione delle piattaforme.
    Il nostro obiettivo primario è uccidere ogni add dell'incontro e salvare Eonar. Ogni volta che raggiungerà il 100% di Energia lancerà Life Force infliggendo danno a tutti gli add sulle piattaforme e dandoci così un grosso aiuto. Ogni volta che l'abilità verrà lanciata la Paraxis subirà un 25% di danno, quindi serviranno in totale 4 esecuzioni di Life Force per finire l'incontro.

    Immagine


    Per TUTTI

    Di seguito i punti dove poter accedere al salto.

    Immagine

    Surge of Life è l'abilità extra che vi farà volare per un breve periodo di tempo permettendovi di muovervi tra le varie piattaforme; premendolo una seconda volta a mezz'aria vi permetterà di saltare in una posizione desiderata. Quest'abilità ha 25 secondi di ricarica, quindi consigliamo di utilizzarla se non si è vicini a piattaforme di salto o c'è bisogno urgente di voi in qualche altra posizione.

    Lo scopo di tutto l'incontro è gestire la meccanica della nave Paraxis, che vi impegnerà con add e abilità. Dovrete cercare di aumentare l'Energia di Eonar, che incrementerà ogni volta che ucciderete degli add, piccoli, grandi e mini-boss. Se questi raggiungessero Eonar comincerebbero a farle del male, portando alla morte lei e il gruppo.

    La Paraxis
    Abilità della nave nemica:
    • Artillery Strike: danno massivo su giocatori casuali; non si potrà fare molto contro quest'abilità, se non affidarsi ai Curatori e a qualche cooldown difensivo personale se sarete bassi di Salute;
    • Rain of Fel: abilità che farà cadere una pioggia su giocatori casuali, i quali infliggeranno a loro volta danno a tutti i giocatori nel raggio di 8 metri da loro. Essendo un danno molto alto, sarà preferibile lasciare i lati delle piattaforme liberi (possibilmente quelli esterni), in modo da permettere ai giocatori colpiti di andare lì evitando il danno per i compagni;
    • Spear of Doom: un raggio di fel vi seguirà e se gli add ci passassero dentro aumenterebbero la loro velocità del 30%. Visto che gli add circolano principalmente nelle zone centrali, anche per quest'abilità si dovrà cercare un posizionamento laterale sulla piattaforma, magari il lato interno.

    Heroism/Bloodlust dovrà essere usato quando sarete in difficoltà o se in alcuni momenti del combattimento vi troverete in ritardo sulla tabella di marcia; sfruttando questo buff si uccideranno velocemente gli add e potrete recarvi verso la successiva piattaforma.

    Gli add dovranno essere rallentati, spinti o fermati con tutte le abilità a nostra disposizione.

    Add piccoli
    Non faranno altro che camminare verso Eonar ignorando i giocatori che hanno vicino:
    • Fel Guards: si muovono ad una velocità normale;
    • Fel Hounds: si muovono velocemente e hanno poca vita;
    • Fel Lords: si muovono lentamente ma hanno tanta vita;
    • Bats: sono dei pipistrelli, volando ignoreranno qualsiasi abilità di rallentamento che useremo sugli altri add.

    Add grandi
    [!] Si interesseranno ai giocatori sulla piattaforma, quindi dovranno essere presi dal Tank e avranno abilità a cui dovremo prestare attenzione:
    • Fel-Powered Purifier: lanceranno Purification che toglierà ogni rallentamento o abilità di controllo dagli add piccoli vicini; dovranno essere allontanati dal gruppo di add il prima possibile. Solo il Tank potrà combatterli frontalmente, a causa dell'abilità Fel Swipe;
    • Fel-Charged Obfuscator: l'add non sarà tankabile e in nessun modo potrà essere rallentato; correrà verso Eonar e farà diventare non selezionabili tutti gli add piccoli vicino a lui grazie alla sua abilità Cloak. Potremo comunque danneggiare gli add vicini, usando abilità ad area come Blizzard o i salti della Chain Lighting dello Sciamano;
    • Immagine Fel-Infused Destructor: dovrà essere preso subito dai Tank, circa 5 secondi dopo la comparsa. Sarà priorità interrompere Artillery Strike perché farà danno ad Eonar e ci complicherà tutto l'incontro. Se nessuno sarà vicino a lui inizierà ad entrare in Artillery Mode, lanciando l'abilità sopracitata a ripetizione, uccidendo Eonar.

    Consiglio: diamo priorità agli Obfuscator e ai Purifier, poi uccidiamo il Destructor. I primi due interagiscono con gli add e potrebbero farci sfuggire il controllo dell'incontro, mentre l'ultimo è un semplice tank&spank che necessiterà solo di qualche interrupt.


    Per i Tank
    • Dovrete gestire l'add grande Fel-Powered Purifier che lancerà Purification. Questi add devono essere spostati lontani dagli add piccoli;
    • Il Fel-Powered Purifier lancerà anche Fel Swipe, una falciata frontale da evitare al gruppo;
    • Il Fel-Infused Destructor invece dovrà essere ingaggiato immediatamente e dovrà essere interrotta la sua abilità Artillery Strike, in modo da non compromettere tutto l'incontro.

    Per i Curatori
    • Artillery Strike sarà l'abilità a cui fare maggiore attenzione, in quanto infliggerà molto danno, oltre a quello che già sarà presente nello svolgersi dell'incontro;
    • Sarà utile dividersi quando i gruppi affronteranno più portali e add insieme, gestendo bene i cooldown e prestando attenzione al gruppo che sarà spesso in movimento.



    Riepilogo


    • Tutti dovranno capire come spostarsi tra le piattaforme, usando sia le jump pad viste in figura, sia il bottone extra;
    • Due gruppi dovranno muoversi attraverso le piattaforme per uccidere ogni add presente, dando priorità sempre a Obfuscator e Purifier, facendo danno AoE massivo e rallentando qualsiasi piccolo add si incontrerà. Il gruppo dovrà stare sempre sui lati per evitare di subire danno extra e attirerà il raggio di fel lontano da dove passano gli add piccoli, per evitare di aumentare la loro velocità;
    • Imparare bene i punti di comparsa dei portali sarà la chiave dell'incontro, così come riprendere confidenza con abilità forse fino ad ora non così utili in un'Incursione, cioè i rallentamenti.
    Condividi articolo
Commenta la notizia