• Scritto da ,
    Molto tempo fa, durante l'età d'oro della civiltà Eredar, fu costituito un Consiglio per supervisionare le difese di Argus e mantenere la pace. Dopo che venne stipulato l'oscuro patto con Sargeras però, questi abili strateghi decisero di utilizzare la loro esperienza militare per organizzare la Crociata Infuocata, che devastò innumerevoli mondi. Ora l'intera forza dell'armata della Legione è al loro comando, e useranno tale potere per annientare tutti coloro che si opporranno al volere del Titano Oscuro.


    Panoramica


    Immagine

    • Affronteremo tre Comandanti su una piattaforma triangolare; ad ogni vertice sarà presente un quadro di comando (pod) che ci permetterà di usare abilità del Boss che in quel momento staremo affrontando sulla piattaforma;
    • La vita dei Boss è condivisa e ne affronteremo soltanto uno alla volta, ogni 90 secondi;
    • Serviranno 2-3 giocatori designati per andare a comandare i pod, in modo da sopravvivere alla varie abilità dei Boss;
    • La base di tutto l'incontro sarà la gestione dei pod e del danno generato da Fusillade.

    Vediamo di che abilità dispongono i Boss quando sono nel loro pod di comando o quando invece scendono sulla piattaforma.

    Ammiraglio Svirax


    Abilità usate quando il Boss è dentro il suo pod di comando

    • [!] Fusillade: l'abilità più importante da gestire, farà danno a tutto il party e applicherà un debuff chiamato Zeroing In che si accumulerà e rappresenta la meccanica di Enrage di questo Boss;
    • Withering Fire: dei colpi di "cannone" verranno sparati sopra l'area, infliggendo danno ed incrementando del 25% i danni subiti per i successivi 10 secondi; questo effetto si accumula.

    Abilità usate quando il Boss è fuori dal suo pod

    • Shock Grenade: delle granate verranno lanciate su 2 giocatori; questi subiranno danno istantaneamente e dopo 5 secondi verranno immobilizzati con Shocked insieme ai compagni nel raggio di 8 metri da loro.


    Capo Ingegnere Ishkar


    Abilità usate quando il Boss è dentro il suo pod di comando

    • Entropic Mine è una mina che verrà lanciata sul gruppo e che si armerà dopo 3 secondi, creando intorno a sé un'area di attivazione di 6 metri; se attivata, la mina esploderà infliggendo danno a tutto il party e applicherà un debuff accumulabile, l'Entropic Blast. Le mine esploderanno anche a contatto con il Summoning Beacon, di cui parleremo più avanti.

    Abilità usate quando il Boss è fuori dal suo pod

    • Warp Field: campo gravitazionale che attrarrà tutti i giocatori verso il Boss e infliggerà danno se non interrotto. Il danno diminuirà con la distanza dal Boss e sarà al valore minimo ad almeno 40 metri.


    Generale Erodus


    Abilità usate quando il Boss è dentro il suo pod di comando


    Abilità usate quando il Boss è fuori dal suo pod

    • Sundering Claws: spazzata frontale che infliggerà danno a tutti quelli entro il suo raggio, applicando un debuff di riduzione dell'armatura del 50%; i Tank dovranno essere pronti per questa situazione.



    Pod di comando


    Mentre un Comandante è fuori dal suo pod potremo entrarci noi e rubare uno dei suoi poteri, in base al Boss che ha abbandonato la sua posizione ed è sceso per combatterci.
    Bisogna precisare che non potremo restare molto tempo dentro al pod, quindi dovremo assegnare due giocatori che si alterneranno una volta ogni 30-40 secondi, in base al danno ricevuto da Phychic Assault. La posizione dovrà essere poi abbandonata per i successivi 3 minuti, il debuff Psychic Scarring non permetterà di rientrare nel pod.

    • Chaos Pulse: è l'unica abilità dentro il pod di comando che sarà sempre uguale, situata sul pulsante 1 della barra di default; aumenterà il danno ricevuto dell' 1% per 6 secondi fino ad un massimo di 15 volte, quindi 15%.
    • Admiral's Pod: questa è la console di comando dell'Ammiraglio Svirax e ci permetterà di usare l'abilità unica Withering Fire, che infliggerà danno soltanto sugli add, aumentando del 25% il danno ricevuto per 10 secondi. Tasto 2
    • Engineer's Pod è la console di comando del Capo Ingegnere Ishkar e ci permetterà di usare l'abilità unica Felshield Emitter: veranno lanciati dei pilastri nell'area dello scontro, usare i pilastri creerà uno scudo contro i danni da Fuoco, che verranno ridotti del 50% per 10 secondi. Tasto 2
    • General's Pod: questa è la console del Generale Erodus e ci permetterà di usare l'abilità unica Summoning Beacon, che come anticipavamo distruggerà ogni mina presente nel suo raggio d'azione. Bisognerà preoccuparsi di gestire gli add richiamati dai pilastri creati.



    Tattica


    • Inizieremo il combattimento prendendo subito posto nel pod di comando;
    • Il Tank si occuperà di prendere il Boss sulla piattaforma e girarlo in modo che non fronteggi il gruppo, tenendo un corridoio libero per poterlo spostare, in senso orario, verso il successivo pod di comando;
    • A 90 secondi di ingaggio si farà uscire il secondo Boss e così via;
    • Si può aprire subito con Heroism/Bloodlust oppure attendere il momento in cui i Curatori faranno molta fatica a mantenerci, questo dipenderà unicamente dal vostro gruppo;
    • I Tank saranno impegnati nel fare aggro sugli add e cambiare il Boss a 2 stack di Sundering Claws, muovendo i Boss spesso e cercando di mantenere sempre una zona sicura per il gruppo.

    FASE 1
    • Quando verrà affrontato l'Ammiraglio Svirax è consigliato raggrupparsi leggermente larghi vicino ai bordi della stanza in modo da far cadere le sue mine in una zona ristretta, per poi spostarsi in una zona più sicura seguendo il movimento in senso orario dei Tank;
    • Questo posizionamento ci permetterà anche di gestire bene gli add; il Legion Pyromancer andrà interrotto e gestito dai melee, mentre l'altro add caricherà le persone più lontane dal party (consigliamo di tenere lontani Maghi e Cacciatori) e poi tornerà verso il Tank facendo un Whirlwind;
    • Non diamo molta priorità agli add, andranno uccisi da Classi che possono fare multi-dot o cleave, prestiamo invece attenzione alle Pyroblast...e non ci accadrà nulla di male;
    • Non attiviamo le mine, in modo da non complicare la vita ai Curatori;
    • Le persone dentro il pod di comando non dovranno far altro che lanciare a ripetizione Chaos Pulse sul Boss ed usare il tasto 2 Withering Fire per infliggere danno sugli add; conviene fare danno ai Pyromancer, in quanto staranno sempre sotto al Boss mentre gli altri caricheranno spesso nel gruppo, aumentando così la possibilità di mancarli con l'abilità.
      MOLTO IMPORTANTE: uscite dopo 35-40 secondi dal pod, altrimenti verrete uccisi all'istante dal debuff.

    FASE 2
    • Quando affronteremo il Capo Ingegnere Ishkar non dovremo più preoccuparci delle mine, quindi il party continuerà a gestire gli add ma si raggrupperà dietro al Boss, usufruendo del pilastro lanciato dai nostri compagni che si occupano del pod; dovremo usarlo soltanto per gestire e ridurre il danno di Fusillade;
    • Le persone dentro il pod saranno molto importanti in questa fase: dovranno lanciare i pilastri usando Felshield Emitter, che saranno attivabili da chi è nell'area di combattimento; dovranno essere lanciati 3 pilastri vicino al Boss per la gestione di questa seconda fase ma dovremo lanciarne altri 3 vicino al terzo pod di comando, quello del Generale, per aiutarci in fase tre; ovviamente chi sarà ai comandi dovrà continuare a lanciare Chaos Pulse per aumentare il danno inflitto al Boss.
      Ricordatevi di uscire dal pod dopo 35-40 secondi, altrimenti verrete uccisi all'istante dal debuff.

    FASE 3
    • Quando andremo ad affrontare il Generale Erodus non dovremo più preoccuparci degli add, a meno che non ne siano rimasti dalle fasi precedenti, ma dovremo nuovamente gestire le mine, questa volta con l'aiuto di chi entrerà nel pod di comando. Il gruppo a questo punto dovrà posizionarsi come in fase due, dietro il Boss, pronto ad usare i pilastri lanciati in precedenza ed evitare il danno di Fusillade;
    • Le persone nel pod di comando dovranno lanciare l'abilità speciale Summoning Beacon vicino al gruppo, in modo da interrompere gli add (se ci dovessero ancora essere) e ripulendo tutte le mine entro i 12 metri da questo congegno. Anche in questa fase si continuerà a fare danno al Boss con Chaos Pulse.
      Ricordatevi di uscire dopo 35-40 secondi altrimenti verrete uccisi all'istante dal debuff.


    LE FASI SI RIPETERANNO FINO A QUANDO I BOSS NON SARANNO SCONFITTI



    Riepilogo


    • FASE 1: gruppo vicino ai bordi della stanza, appena le mine atterrano ci spostiamo ed evitiamo l'add che carica il gruppo, ricordandoci di interrompere l'altro add che lancerà Pyroblast. Il pod di comando ci servirà per fare danno sul Boss e sugli add;
    • FASE 2: gruppo unito dietro al Boss, quando verrà lanciato Fusillade dovremo usare i pilastri lanciati dai nostri compagni nel pod, evitando così il danno dell'abilità. Continueremo a gestire gli add come in fase uno;
    • FASE 3: gruppo unito dietro al Boss, quando verrà lanciato Fusillade useremo i pilastri come in fase due ma senza preoccuparci degli add. Il pod di comando ci aiuterà a gestire le mine, eliminandole grazie all'abilità speciale che avremo a disposizione;
    • Heroism/Bloodlust: andrà lanciato in base al gruppo raid; se volete ottenere il massimo del danno, converrà lanciarlo all'inizio, sfruttando cooldown offensivi, pozioni e vari proc; altrimenti verrà lanciato quando il danno di Fusillade non sarà più gestibile facilmente dai Curatori;
    • Attenzione alla gestione delle abilità del Boss che vi sta fronteggiando sulla piattaforma!
    Condividi articolo
Commenta la notizia