• Scritto da ,
    Il nuovo approfondimento sulla geografia di Draenor è incentrato su Nagrand, casa del Clan Cantaguerra e del Trono degli Elementi, il più grande focus sciamanico della cultura orchesca.

    Scopriamo insieme cosa ci attende in questa vallata tanto bella quanto pericolosa.

    Blizzard ha scritto
    Questa nuova anteprima ci porta tra le dolci colline e i rocciosi affioramenti di Nagrand, una terra verdeggiante situata a ovest di Talador e a sud della Landa di Fuocogelo. Qui, enormi animali fanno tremare la terra sotto i loro piedi e i Cavalcalupi del Clan Cantaguerra, i leggendari Orchi guidati dallo stesso Grommash Malogrido, sono sempre a caccia. Ma non sono gli unici ad abitare questo luogo verdeggiante. Il progettista di gioco senior Eric Maloof e il progettista associato Kurt Sparkuhl ci hanno raccontato qualcosa di più.

    Immagine

    D. In cosa differisce la Nagrand di Draenor da quella che la gente ha visto nelle Terre Esterne? Qual è la storia di questa zona?
    Eric Maloof:
    I giocatori vedranno che la Nagrand di Draenor non è molto diversa, nello spirito, da quella delle Terre Esterne. Ci sono ovviamente delle differenze morfologiche, come per esempio l'assenza delle isole fluttuanti, ma sarà facile vedere da dove provengono. Volevamo rispettare ciò che è piaciuto ai giocatori durante i loro viaggi a Nagrand durante The Burning Crusade e catturare quello spirito, fornendo comunque un'esperienza diversa da quella precedente.

    Immagine Immagine

    Arriverete a Nagrand in seguito a una missione ricevuta nella Guarnigione che vi chiederà di inviare nuovi rifornimenti al fronte. L'Alleanza e l'Orda (non insieme, ovviamente) stanno cercando di costruire una testa di ponte nella zona per affrontare il Clan Cantaguerra. I Cantaguerra hanno avuto problemi con gli Ogre in passato, ma le loro forze qui sono all'apice della loro potenza.

    L'Alleanza lavorerà con personaggi come la Vendicatrice Yrel e il Guardaselve D'kaan, Thaelin e Hansel, proseguendo nella storia. L'Orda potrà contare su Thrall, Durotan, Draka e Drek'thar, e persino Aggra si mostrerà, sorprendendo Thrall.

    Kurt Sparkuhl: I giocatori potranno anche tornare al Trono degli Elementi. Senza voler svelare troppo, l'equilibrio elementale è stato turbato e gli elementali dell'altopiano sono diventati instabili. Saranno i giocatori a dover scoprire il mistero che si cela dietro tale disturbo, prima che sia troppo tardi.

    Nagrand trabocca letteralmente di storia.
    Una delle cose che distingue Nagrand dalle altre zone è la quantità di personaggi legati alla storia che i giocatori incontreranno. Nagrand trabocca letteralmente di storia: oltre a quella principale e a quella del Trono degli Elementi, abbiamo aggiunto moltissime sorprese e comparsate legate alla storia passata e a momenti memorabili. Tenete gli occhi aperti quando siete qui: c'è anche una nuova fazione!

    Immagine Immagine

    D. Come descrivereste l'ambientazione di questa zona? A cosa somiglia?
    Kurt Sparkuhl:
    Ricorda la vecchia Nagrand. Di tutte le nuove zone, è quella che dovrebbe risultare più familiare. Quando Draenor si trasformò nelle Terre Esterne, Nagrand fu la zona che risentì di meno della devastazione del mondo. Ora ci sono grandi canyon e affioramenti rocciosi ovunque, suggerendo che dopo l'esplosione che trasformò Draenor nelle Terre Esterne, le isole fluttuanti erano tutto ciò che rimaneva dei quei grandi promontori. Abbiamo voluto rendere la zona molto familiare per certi aspetti, creando comunque qualcosa di nuovo.

    Eric Maloof: Incontrerete nuovi punti di riferimento assai interessanti in questa versione di Nagrand. Alcune cose non ci sono più, come Halaa e Garadar per esempio, che vennero create dopo le Terre Esterne. Altomaglio occupa una gran parte della zona e ospita anche un'incursione. È enorme.

    Immagine

    D. Quali sono i vostri luoghi preferiti, e perché?
    Eric Maloof:
    Difficile a dirsi. Ci sono così tanti bei posti tra cui scegliere... Direi Lok-Rath. Si trova fuori dalla base principale dei Cantaguerra e fa da sfondo alla presenza maggiore del clan in questa zona. Mi piacciono la storia e i cambiamenti dinamici nelle missioni di questo luogo. Inoltre, è un bellissimo posto per il Clan Cantaguerra.

    Mi piace molto anche la Selva Spiritica. Nelle Terre Esterne c'erano i Campi degli Spiriti, e in Warlords of Draenor è la Selva Spiritica a circondare Oshu'gun. Durante il vostro viaggio scoprirete inquietanti segreti sulle forze che abitano quella zona e sul loro operato.

    ...apprenderete la storia del Clan Lame Ardenti...
    Kurt Sparkuhl: I due posti che mi piacciono di più sono Rocca delle Lame e il Circolo delle Sfide. Rocca delle Lame, che nelle Terre Esterne costituiva le Rovine delle Lame Ardenti abitate dagli Ogre, è splendida. Apprenderete la storia del Clan Lame Ardenti, mai raccontata prima, imparando come si comportano e scoprendo alcune delle loro tradizioni. Ci sono anche alcuni volti familiari, che hanno una propria storia.

    La cosa più bella del Circolo delle Sfide è che i giocatori possono vederlo a uno stadio precedente della sua esistenza e scoprire di più sul perché si trova lì e qual è il suo scopo. È una zona neutrale e sarà possibile interagire con diversi PNG di Azeroth e Draenor. È fantastica! Ma non voglio rivelarvi troppe cose...

    Immagine Immagine

    D. Quali avamposti potranno costruire i giocatori a Nagrand e che impatto avranno sulla Guarnigione?
    Eric Maloof:
    L'Alleanza e l'Orda potranno scegliere tra due edifici diversi. La decisione dovrà essere presa presto, anche se i progetti sono in possesso dei Cantaguerra e sarà necessario recuperarli, prima. I giocatori potranno costruire un Recinto delle cavalcature o un'Officina Bellica per la propria Guarnigione.

    Con il Recinto otterranno un talbuk (Alleanza) o un lupo bianco (Orda), cavalcabili nella zona di Nagrand, ed è qui che il combattimento su cavalcature entra in gioco. Costruendo un'Officina Bellica, l'Alleanza otterrà una Macchina d'Assedio e l'Orda un Demolitore.

    Immagine Immagine
    Condividi articolo
8 commenti
  • Draneth 06 agosto 2014, 16:55 Draneth
    BattleTag: Coroggar#2676
    Messaggi: 605

    Draneth, Warrior tank ilvl 561 - Pozzo Dell' Eternità
    #1
    "Nagrand è la zona più bellissimissima mai creata!" (cit. chiunque tranne me #teamHowlingFjord) 0
  • grallenMost Valuable Poster 06 agosto 2014, 17:22 grallen
    BattleTag: Grallen#2521
    Messaggi: 5728

    Dal caos si crea l'ordine e dell'ordine si genera il caos.
    #2
    Davvero promettente non vedo ora di testarla e di goderla. 0
  • Ainaglar 07 agosto 2014, 09:38 Ainaglar
    Messaggi: 530

    Iscritto il: 16 giugno 2014, 11:10
    #3
    "Vedi Nagrand e poi muori..." :D

    Bellissima, come al solito
    0
  • Nala 07 agosto 2014, 09:55 Nala
    BattleTag: Nalarian#2335
    Messaggi: 562

    Iscritto il: 08 novembre 2013, 17:50
    #4
    WoW, mi sembra veramene interessante... speriamo arrivi presto :) 0
  • Kònàn 07 agosto 2014, 18:09 Kònàn
    BattleTag: Konan#2249
    Messaggi: 400

    Nitimur in vetitum semper, cupimusque negata.
    #5
    Nagrande ca****ta che hanno fatto è stato tagliare Halaa, per il resto sembra spettacolare come in TBC. 1
  • MasterRedzCommunity Manager 07 agosto 2014, 20:33 MasterRedz
    BattleTag: MasterRedz#2155
    Messaggi: 4986

    "La tua anima sarà mia!"
    #6
    Kònàn ha scritto:Nagrande ca****ta che hanno fatto è stato tagliare Halaa, per il resto sembra spettacolare come in TBC.

    Se prima non c'era, non vedo perchè metterla.
    0
  • Kònàn 07 agosto 2014, 23:15 Kònàn
    BattleTag: Konan#2249
    Messaggi: 400

    Nitimur in vetitum semper, cupimusque negata.
    #7
    MasterRedz ha scritto:Se prima non c'era, non vedo perchè metterla.


    That's what THEY say.

    Che paraculi XD
    0
  • grallenMost Valuable Poster 08 agosto 2014, 07:44 grallen
    BattleTag: Grallen#2521
    Messaggi: 5728

    Dal caos si crea l'ordine e dell'ordine si genera il caos.
    #8
    Eccovi un video di wowhead con vista panoramica dall'alto di Nagrand:

    0
  • Commenta la notizia