• In Mists of Pandaria c'è stata una notevole evoluzione del modo in cui vengono proposti i contenuti PvE e le missioni di gioco. All'inizio c'era una presenza preponderante di missioni giornaliere che con il passare degli aggiornamenti sono state soppiantate da contenuti più dinamici fino a culminare nell'Isola senza Tempo, un'area tutta da scoprire i cui obbiettivi e ricompense sono in gran parte collegati all'esplorazione libera della zona. Warlords of Draenor continua su questa strada e le missioni proposte al giocatore saranno tendenzialmente più coinvolgenti e dinamiche.

    "Abbiamo vari obbiettivi con le missioni in questa espansione. Per prima cosa, la storia narrata nelle varie zone di gioco è più continuativa e coinvolgente. Puoi incontrare personaggi che si evolveranno e ti seguiranno nel corso dell'avventura, li incontrerai più volte. Gli stessi obbiettivi delle varie missioni sono maggiormente collegati alla storia, quello che si va ha un impatto sui personaggi e sullo sviluppo dell'area. Ci sono inoltre tanti contenuti secondari, serie di missioni complementari e ci siamo concentrati molto nell'esplorazione. Puoi ad esempio trovare una cava dietro una cascata al cui interno c'è uno scrigno con un tesoro, oppure un altare nascosto dietro una roccia con personaggi che stanno cercando di evocare un demone e se lo uccidi ottieni un'interessante ricompensa. Vogliamo proporre una quantità maggiore di contenuti dinamici rispetto al passato, il mondo di gioco è più dinamico e caratterizzato maggiormente."

    Con queste parole Helen Chang descrive le novità in arrivo, la strada intrapresa sembra promettente. Una via di mezzo tra le coinvolgenti storie delle zone di Cataclysm, eccessivamente monotematiche, e i vari archi narrativi presenti in quelle di Mists of Pandaria, eccessivamente frammentati, potrebbe rappresentare un buon passo in avanti. Il tutto condito da elementi dinamici in grado di movimentare ed aggiungere varietà all'esperienza di gioco. Attendiamo con ansia di provare con mano questo nuovo approccio, le premesse sono buone.
    Condividi articolo
6 commenti
  • Gnàppy 18 novembre 2013, 10:23 Gnàppy
    Messaggi: 1152

    gnappy#2181
    #1
    Tutto ciò mi ricorda un post che feci sul forum blizzard.....dannati ladri d'idee XD 0
  • Dhurgrim 18 novembre 2013, 11:04 Dhurgrim
    BattleTag: Fervus#2252
    Messaggi: 20

    Iscritto il: 27 settembre 2011, 08:31
    #2
    Se metteranno eventi dinamici in stile GW2 con tanto di modifiche della zona in base a come finisce l'evento, chiederò come avere l'abbonamento a vita di WoW! 0
  • grallenMost Valuable Poster 18 novembre 2013, 11:54 grallen
    BattleTag: Grallen#2521
    Messaggi: 5725

    Dal caos si crea l'ordine e dell'ordine si genera il caos.
    #3
    "Abbiamo vari obbiettivi con le missioni in questa espansione. Per prima cosa, la storia narrata nelle varie zone di gioco è più continuativa e coinvolgente. Puoi incontrare personaggi che si evolveranno e ti seguiranno nel corso dell'avventura, li incontrerai più volte. Gli stessi obbiettivi delle varie missioni sono maggiormente collegati alla storia, quello che si va ha un impatto sui personaggi e sullo sviluppo dell'area. Ci sono inoltre tanti contenuti secondari, serie di missioni complementari e ci siamo concentrati molto nell'esplorazione. Puoi ad esempio trovare una cava dietro una cascata al cui interno c'è uno scrigno con un tesoro, oppure un altare nascosto dietro una roccia con personaggi che stanno cercando di evocare un demone e se lo uccidi ottieni un'interessante ricompensa. Vogliamo proporre una quantità maggiore di contenuti dinamici rispetto al passato, il mondo di gioco è più dinamico e caratterizzato maggiormente."


    Non posso che quotare e dire che la strada intrapresa è certamente buona.

    Un piccolo assaggio lo abbiamo avuto sulla Isola senza Tempo ma spero che migliorino il sistema degli eventi anche se sparsi su un mondo vasto come WOD dovrebbe rendere molto più gustoso andarsene in giro a cercare eventi.

    Tutto ciò mi ricorda un post che feci sul forum blizzard.....dannati ladri d'idee XD


    Me lo ricordo quel post e lo avevo quotato perchè suscitò in me molto interesse e mi piacque in particolar modo.

    Penso che abbiano letto e speriamo che facciano tesoro di tali interessanti feedback^^.

    Dhurgrim ha scritto:Se metteranno eventi dinamici in stile GW2 con tanto di modifiche della zona in base a come finisce l'evento, chiederò come avere l'abbonamento a vita di WoW!


    rofl Vedremo cosa si inventano ma la strada intrapresa è davvero buona.
    1
  • Yardeh 18 novembre 2013, 12:35 Yardeh
    Messaggi: 8137

    -cometaxxx-
    #4
    Meglio tardi che mai! Certo, sarebbe BELLO se tutto ciò venisse integrato nel questing generale sin dall'inizio. Ribadisco la mia idea, WoW ha un lore talmente immenso che lasciarlo per pochi è egoistico quando qualsivoglia RPG di questo nome si concentra maggiormente sulla storia. Vedere oggi zone scollegate con quest che richiamano precedenti eventi, non può far altro che disorientare i nuovi player.

    Per me possono fare due cose:

    A) Suddividono il questing in phase. Questo vuol dire che ogni zona deve seguire quella determinata timeline. Il giocatore progredirà con le missioni conoscendo le difficoltà che si son dovute affrontare in Vanilla, mettendo anche scenari come Molten Core, AQ etc, per far immergere completamente il player nella storia. Poi si passa a TBC e così via, stesso procedimento. Hanno uno strumento come gli "Scenari" che se usati bene possono rivelarsi UTILISSIMI sotto certi punti di vista. E chiaramente, il sistema di missioni dovrà basarsi sulle ultime novità.

    B) Tutto il Leveling si addatta a seconda dell'exp in cui siamo. Ergo se siamo a WoD per esempio, devono tenere conto che Deathwing è morto, Garrosh è scappato etc. Quindi le missioni nelle terre di Cataclysm e Mist of Pandaria devono COMPLETAMENTE cambiare. Che senso ha in MOP portare avanti la campagna di conquista di Pandaria se poi quando torniamo ad Orgrimmar ci troviamo Vol'Jin nuovo Warchief?

    Io chiaramente propoenderei più per l'opzione A.
    Oggi livellare è diventato quasi un peso... e non si può dire che non sia il contrario. Il "boost istant 90" la dice lunga.
    Spero ci dedichino una major patch, ma imho va fatto!
    5
  • Greymane 18 novembre 2013, 13:42 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 5930

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #5
    Mmm veramente interessante!!! Era da un bel po che speravo in una feature simile, speriamo la facciano bene, perchè ha potenzialità :)
    WOW sta tornando un po sull'RP, mi fa piacere :P
    3
  • Belfighì 18 novembre 2013, 15:12 Belfighì
    Messaggi: 28

    Iscritto il: 23 luglio 2012, 11:00
    #6
    Qua si tratta di creare eventi dinamici per 2 fazioni. Ciò che in GW2 non esiste. Pertanto doppio lavoro su tutta la linea. La strada è quella giusta ... buon lavoro Blizzy. 0
  • Commenta la notizia