• Scritto da ,
    L'articolo contiene riflessioni personali e segue la politica sugli articoli d'opinione di BattleCraft.

    Da anni siamo abituati a veder uscire una nuova Razza e/o Classe ad ogni nuova espansione di World of Warcraft e finora c'è stata una sola eccezione; ma questo trend può continuare alla luce delle aggiunte fatte in Legion?


    Un po' di storia

    Facciamo un passo alla volta e cominciamo dal principio, ovvero dal rilascio di World of Warcraft nel lontano 2004. Allora si poteva scegliere tra otto Razze giocabili, divise equamente tra Alleanza e Orda, e nove Classi. Esistevano anche diverse limitazioni, ad esempio il Paladino e Sciamano erano esclusivi rispettivamente di Alleanza e Orda e solo Elfi della Notte e Tauren potevano essere Druidi.
    Con l'uscita della prima espansione The Burning Crusade la scelta è stata ampliata per la prima volta con l'aggiunta di ben due Razze: Elfi del Sangue e Draenei, che permettevano anche di giocare le Classi riservate all'altra fazione.

    Ulteriori due Razze furono poi aggiunte con il rilascio di Cataclysm nel 2010: i Worgen per l'Alleanza e i Goblin per l'Orda e con Mists of Pandaria avvenne l'ultima aggiunta tra le Razze giocabili: i Pandaren, la prima razza capace di scegliere la fazione con cui schierarsi.
    Anche le nuove Classi non sono mancate, e ce ne era una nuova per ogni espansione senza nuove razze. L'eccezione è stata Warlords of Draenor, unica espansione senza nuove razze o classi giocabili.

    Anche le limitazioni nelle combinazioni Razza/Classe sono state progressivamente allentate, potete visualizzare tutti i cambiamenti cliccando sulla tabella.

    Immagine
    Tratta da Wikipedia

    Una nuova Classe? Ma come?

    Dall'uscita di Legion molti sostengono che questa continua aggiunta di classi non può continuare per due motivi principali: Artefatti ed Enclave.
    Queste due "semplici" aggiunte hanno comportato una mole di lavoro consistente per gli sviluppatori in quanto hanno dovuto pensare e creare modelli, storie e missioni per ogni Classe e specializzazione.

    L'aggiunta di una nuova Classe standard (che parte dal livello 1) richiederebbe la creazione di una nuova Enclave di Classe con annessa Campagna e almeno due nuovi Artefatti con annessi tratti, aspetti e scenari. Tutto questo lavoro solo per permettere alla nuova classe di poter giocare i contenuti di Legion, contenuti che pochi giocatori affronterebbero appieno in quanto appartenenti ad un'espansione passata.

    Un problema senza soluzioni

    La soluzione, o meglio la via di scampo, sarebbe la creazione di una Classe Eroica (come Cavaliere della Morte e Cacciatore di Demoni). Facendo partire i giocatori da un livello abbastanza alto gli sviluppatori non dovrebbero creare Artefatti, Enclave e Campagna.

    Anche questa soluzione ha degli aspetti negativi, ovvero che ai personaggi di questa nuova classe sarebbe preclusa una parte del contenuto del gioco. Questo non è certamente un aspetto positivo, ed anzi è una cosa che gli sviluppatori vogliono evitare.

    Ad esempio il Cacciatore di Demoni pur essendo stato introdotto con Legion può tranquillamente farsi la Campagna di Draenor ed ottenere la propria Guarnigione.
    L'idea di una tredicesima classe è quindi irrealizzabile? Nelle prossime espansioni, ammesso che ce ne siano ancora, vedremo aggiungere solo nuove razze? Il problema sembra avere una sola soluzione, o quanto meno una sola soluzione che non richieda agli sviluppatori una mole di lavoro consistente per un contenuto "datato".

    Immagine


    Esiste però un ulteriore quesione da affrontare, che non è per nulla marginale: i nuovi giocatori.
    Visto quanto detto prima, con buona probabilità, una futura tredicesima classe sarebbe un Classe Eroica con tutte le limitazioni del caso; da questo ne deriva che il giocatore neofita che vorrebbe iniziare a giocare attirato proprio dalla nuova classe non potrebbe farlo.

    Questo perché le Classi Eroiche hanno delle limitazioni nella loro creazione; il Cacciatore di Demoni attualmente richiede la presenza di almeno un personaggio di livello 70 nel reame in cui si vuole creare questa Classe, inoltre se ne può creare uno solo per server. Queste limitazioni erano vere anche per il Cavaliere della Morte fino a poco tempo fa, con la sola differenza che il requisito era un personaggio di livello 55.

    Tralasciando l'opportunità o meno che un nuovo giocatore inizi a giocare con una Classe Eroica, questa "limitazione" nella scelta della propria Classe sarebbe auspicabile, o risulterebbe solo una forzatura?
    Condividi articolo
51 commenti   123
  • Medivh 23 marzo 2017, 12:58 Medivh
    BattleTag: Medivh#2166
    Messaggi: 2007

    Iscritto il: 14 agosto 2010, 18:54
    #50
    Con specializzazione "senza braccia" 0
  • adclaw 23 marzo 2017, 18:45 adclaw
    BattleTag: Diabolico#1938
    Messaggi: 284

    L'arena fa schifo
    #51
    @Greymane hai colto il punto
    Ma più che una singola abilità vedrei bene una sorta di affinità, ossia una abilità speciale che si sblocca per quel fight per quelle classi
    Vorrei avere un gioco dove una meccanica si possa fare in tanti modi. Esempio un fight con summon di pet, un hunter può anticipare e rallentare l'uscita dei pet con un abilità specifica, un mago che ne po tenere cc un certo numero, un warlock che può assoggettarne altri ed usarli come pet temporanei per contrastare loro simili, un prete che li può purificare rendendoli meno potenti, un paladino che puo invocare una "crociata" rendendo + pesanti i danni che subiscono dal raid. Invece abbiamo escono add, kitta e massacra, nessuna abilità , nessuna meccanica, un semplice burst di dps. Un polpettone immane dove o ti porti una classe o ti porti un altra, si fa sempre la stessa cosa. e qua si torna all'altro problema latente di wow che si è aggravato con warlords, con tank e dps puri e spuri che devono fare lo stesso danno (poi per fortuna sono tornati in parte sui loro passi con legion). un tank deve prendere danno e basta un dps puro deve fare dps e una classe multiruolo deve sapere fare tutto, ma senza avere i picchi di efficenza di una classe che può ricoprire solo un ruolo
    0
  • Commenta la notizia   123