33 commenti   12
  • Greymane 21 dicembre 2013, 03:03 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 5937

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #25
    Elmarco ha scritto:Si,oddio..son d'accordo con meta...ogni volta che mi passava sott'occhio un discorso sul film di wow ho sempre sperato di vedere il film nato dal produttore del signore degli anelli e,successivamente,pure da quello di game of throne...con attori abbastanza famosi.
    Tutto perchè so come si comportano in certi settori (direi che jackson ha fatto un lavoro eccellente:film adatto per tutti,coinvolgente e pure simpatico,senza rovinare una trama seriosa) e difficilmente rimarrei deluso dal film,mentre leggendo sti nomi qualche dubbio mi viene...

    Poi oh,ha ragione pure Shala,inutile fasciarsi subito la testa...magari sarà na cosa che sbaraglia i miei due punti di riferimento,magari sarà un Eragon 2.0...vedremo :v

    Incrocio qualsiasi cosa incrociabile del mio corpo !


    @Elmarco beh certo attori forse migliori o comunque più famosi (come diceva Meta, 3-4 film non ti includono nella top list) forse darebbero più speranza, però penso che la diano comunque anche attori che hanno avuto a che fare riguardo la storia del game, o comunque sappiano come si aggiri ciò.
    Sinceramente non so quale sia meglio, nel senso che certo, attori come Johnny Depp farebbero gola e porterebbero di certo più soldi, però attori appassionato o comunque che sanno interpretare il ruolo di "x personaggio" (e non dico che Johnny Depp non lo sappia interpretare, anzi) perchè appunto giocato, ora o comunque in passato, potrebbero coinvolgere un pubblico più vicino al gioco data la loro vicinanza al carisma di, che so, Arthas; per fare un esempio.
    Certo, la gente vicina al gioco, Italia parlando, è di gran lunga inferiore a chi andrebbe a vederlo al cinema per il solo motivo per cui ci sono attori famosi o comunque di gran lunga specializzati.
    Diciamo che secondo me la cosa migliore sarebbe bilanciare le due cose, perchè fissarsi su una sola (attori famosi / attori che sanno perfettamente il carisma del personaggio) deluderebbe l'altra, e fino a prova contraria, al momento sappiamo che la fetta grande della torta (Italia parlando) va a coloro che di Warcraft manco hanno mai sentito parlare...secondo me ci vorrebbe un bilanciamento adeguato...Johnny Depp potrebbe fare il Leader dei Bloodsail Bucaneers (per stare in tema) XD
    Sperando come te che non esca un Eragon 2.0...o comunque un ennesimo film di Dungeons&Dragons...io ripongo fiducia comunque nella Blizz...avrò il tempo di scazzarmi quando uscirà :)
    0
  • ThelothianRedazione 21 dicembre 2013, 10:15 Thelothian
    BattleTag: Thelothian#2131
    Messaggi: 801

    Iscritto il: 04 ottobre 2010, 15:58
    #26
    Metalline ha scritto:La mia critica è sull' INSIEME che reputo assolutamente insufficiente.

    Mmmm non mi convinci.
    Peter Jackson era impensabile, per il fatto che probabilmente è già sotto con la terza puntata di Lo Hobbit (The Hobbit: There and Back Again), e che quindi ha contratti e vincoli con Warner.
    Nolan poteva essere un buon candidato, sì, perché lavora già con Legendary, però sta ancora girando/editando Interstellar (che esce a Novembre 2014 negli USA). Quindi anche lui si può considerare OFF.
    Sam Raimi come esordio (e quindi da regista "mediocre" come dici tu) ha sfornato "La casa" considerato una pietra miliare dell'horror "satirico" (ovvero che prende in giro sé stesso).
    Però gli ultimi film (tra cui Drag me to Hell e l'ultimo Spider) sono stati bocciati dalla critica, quindi un regista non più mediocre che sforna 2 cacate. Se fosse in "curva discendente" sarebbe un azzardo fargli dirigere un progetto complesso come il film basato sulla storia di un MMORPG che ha avuto 12 milioni (!!!) di fan. Sono numeri che bisogna PESARE.
    Duncan Jones ha già esordito (con una perla come Moon) e già fatto capire di essere un signor regista con Source Code (premiato in lungo e in largo come Moon).
    La carriera di Duncan è molto simile (fino a ora) a quella di un altro regista, partito 'mediocre' pure lui; Ridley Scott. Ti ricordo che nel 1979, come secondo film e da regista semi-sconosciuto, ha girato "Alien". Scusa se è poco.
    Quindi il tuo "mediocre" perché ha girato solo 2 film (e che film, oltretutto) non regge. :)
    IMHO Blizzard ha fatto bene; scommette su un regista molto promettente e utilizza attori provenienti da serie TV, volti noti al nuovo pubblico di questo filone che oramai è diventato 'virale' (escono serie praticamente ogni giorno...). Uno degli ultimi film, che ho visto poco tempo fa, che ha fatto il botto (con premi e critica entusiasta) è The cabin in the Woods, fatto con un regista e un cast provenente da serie TV di successo (Grey's Anatomy, Six Feet Under...). L'esperienza insegna.
    Quindi sono tutte ottime premesse, secondo me... dal regista al cast.
    0
  • Metalline 21 dicembre 2013, 10:28 Metalline
    BattleTag: metalline#2691
    Messaggi: 2767

    Top40ita inside
    #27
    Il lore di wow nedda solo di una cosa:

    BUDGET

    Perchè farà ampio uso di effetti speciali e trucco. Personalmente se avessimo avuto attori con un buon passato teatrale (leggasi inglesi) già avrei avuto un approccio meno negativo.

    Fare passare attori di scarso profilo e il figlio di Bowie come delle buone basi non è assolutamente reale. Probabilmente tra 10 anni saranno tutti attori famosi e Jones sarà il nuovo Tarantino ma QUESTO film per avere successo deve avere un budget che non lo riduca a un film trash.

    Cioè in LoTR crearono un intero palazzo in legno in Nuova Zelanda... rofl

    Thelo:
    Dicevo proprio quello. Un fenomeno lo vedi subito (con qualche eccezione come Shyalman che comincio a pensare sia un miracolato). Moon e The Source non era anche sceneggiatore (un mostro come Tarantino ad esempio è anche sceneggiatore) e il primo è il motivo per cui lo hanno scelto (poco budget, ottimo risultato) ma lì si aveva un ambiente unico (lunare), wow l'ambiente è vario.
    Chi può fare un film su wow?
    Se prendi Arthas come spunto metti Nolan e ottieni un capolavoro, altrimenti puoi prendere uno qualsiasi, dargli 200 milioni di budget e via...

    Chi vorrei io?



    tutta la vita
    0
  • ThelothianRedazione 21 dicembre 2013, 10:42 Thelothian
    BattleTag: Thelothian#2131
    Messaggi: 801

    Iscritto il: 04 ottobre 2010, 15:58
    #28
    Fantastici. Lana e Andy Wachowski sono molto bravi... però, come detto qua sopra, scegliere un regista che ha pure giocato a WoW (e quindi lo conosce da videogiocatore, portandosi allo stesso livello di quei 12 milioni di fan) è sicuramente una mossa intelligente. I Wachowski hanno giocato a WoW?

    Riguardo al budget... 100 milioni di dollari sono "low budget"????? Ma se per tutte e tre le puntate del Signore degli Anelli hanno stanziato 'solo' 94 milioni!! :)
    0
  • Metalline 21 dicembre 2013, 10:55 Metalline
    BattleTag: metalline#2691
    Messaggi: 2767

    Top40ita inside
    #29
    Probabilmente...

    loro però non li diventeranno mai i registi visto che farebbero il film tutto di testa loro.

    Cmq per ora la cosa migliore è che il film ha il marchio Blizzard, vedremo se da qui al 2016 cambierà qualcosa.

    BTW: Daniel Wu farebbe il rogue
    0
  • Metalline 21 dicembre 2013, 11:26 Metalline
    BattleTag: metalline#2691
    Messaggi: 2767

    Top40ita inside
    #30
    280 milioni...

    Tra l'altro sul primo meno di 94, se non ricordo male. Erano altri tempi e avevano la "trama" migliore possibile. Anche wow ha una trama valida ma non a quei livelli.

    Tieni presente che la scelta degli attori non fu proprio casuale (Ian Mckellen è un attore teatrale molto bravo)...
    https://www.google.it/search?q=attori+i ... yAOQo4CAAg

    direi eloquente...
    0
  • Elmarco 21 dicembre 2013, 13:12 Elmarco
    BattleTag: Elmarco#2695
    Messaggi: 1701

    Keyrà,schifohealer degli EX :|
    #31
    Ok dare spazio alle nuove promesse,ma io resterei comunque un pelo sulle spine.
    Non si sono visti troppi Mozart in giro,nemmeno tantissimi Ridley Scott mi sa.

    Si spera,ma uno può esser un enorme fan di wow,però se non ha tanto talento/esperienza raggiungi livelli discreti,mentre un depp o uno spielberg hanno esperienza e genialità,saprebbero adattarsi in poco al ruolo imho (sopratutto perchè tratta un punto particolare della storia di wow,la blizzy potrebbe buttare insieme i tizi chiave con metzen e via,le lacune verrebbero colmate in poco...)

    Però...parlo così così,a naso...perchè degli attori elencati mi sa che ne conoscerò 1/4,vedrò di guardare moon per farmi n'idea sul regista e via,magari scopro che sono in realtà tutte persone ottime :P
    0
  • ciccio44 21 dicembre 2013, 13:51 ciccio44
    BattleTag: Attil#2201
    Messaggi: 2339

    “Che può esserci al di sopra di uno che è al di sopra della fortuna?”
    #32
    Mmm io non sono un fan degli attori di tutte queste serie Tv che nascono ogni giorno, e quindi vedremo, spero in bene; certo il passato nel teatro mi viene in mente solo quella divinità di Ian ma è unico nel suo genere :D

    Depp non mi sembra per nulla adatto a questo film, è bravo ma nel suo genere.

    Poi dovete contare anche il metodo di lavoro di certi registi, la maggior parte vuole lavorare per i cavoli propri, come Nolan/Tarantino ecc, invece in questo caso la Blizzard voleva espressamente uno che se ne stava sotto Metzen, se non gli piace come è stato reso una parte di lore, in teoria, il buon Chris "distruggerà" il tutto xD, lo aveva già fatto con una sceneggiatura di non ricordo chi.
    0
  • Terhalas 26 dicembre 2013, 17:58 Terhalas
    BattleTag: Teralas#2492
    Messaggi: 101

    Tutto deve avere la sua giusta fine perché ci sia il suo nuovo inizio.
    #33
    Ciao a tutti,

    da quello che hanno mostrato al Blizzcon, sia il regista che alcuni attori sembrano davvero fan della saga di Warcraft. Addirittura il regista pur essendo abbastanza giovane, ha giocato a molti giochi Blizzard e da fan ha proposto delle modifiche alla trama (quella di Metzen era secondo lui troppo Alleanza-centrica) e Metzen, dopo aver letto le modifiche, ha deciso di accettare. Cosa che non aveva fatto per Sam Raimi (che infatti ha abbandonato il progetto). Credo che anche se gli attori sono semisconosciuti, magari per cercare di fare il salto di qualità si impegneranno a fondo e se il regista li guida bene, i presupposti per un buon film ci sono tutti. Inoltre l'uscita è per Marzo 2016, quindi non credo che avranno pressioni per affrettare il lavoro. Per tutti questi motivi sono fiducioso. Magari verrà fuori un film bello, chissà. Aspettiamo e vediamo. :) L'importante è avere aspettative realistiche, non credo che sarà il nuovo "Signore degli Anelli", ma se viene fuori un bel film ne guadagnerà tutto il genere Fantasy (e anche tutte le persone che avranno speso soldi nel biglietto, che non credo sarebbero felici di sprecarlo per un film mediocre). :)

    Buone Feste!
    0
  • Commenta la notizia   12