• Scritto da ,
    Secondo quanto riportato dal sito tedesco mein-mmo.de, Blizzard avrebbe vinto la causa contro Bossland Gmbh, l'azienda che da anni produce il bot Honorbuddy per WoW.
    A causa della vittoria di Blizzard, Bossland ora non può più vendere i propri servizi in Germania ed è stata costretta a rivedere il proprio piano di licenze "eterne", riducendo la validità delle stesse a due anni, per fronteggiare i costi legali. Decisamente una vittoria significativa contro i produttori di bot, seppur limitata ad un solo paese.

    Fonte: mein-mmo
    Condividi articolo
    Tag:
8 commenti
  • Wulgrim 24 gennaio 2017, 16:15 Wulgrim
    Messaggi: 8764

    They were all dead. The final gunshot was an exclamation mark of everything that had led to this point. [Cit]
    #1
    Domanda che sorge spontanea... Perchè solo per la germania? Essendo l'eula unica e comunque il prodotto comunque sempre lo stesso non dovrebbe teoricamente essere rimosso sull'intero titolo? (boh)

    (Oltre che la vaccata delle licenze che durano comunque per 2 anni)
    0
  • TartyMost Valuable Poster 24 gennaio 2017, 18:11 Tarty
    BattleTag: Tatyanna#2538
    Messaggi: 4463

    Shaman Draenei - Runetotem
    Troll dell'Alleanza nonchè regina di cazzate
    #2
    @Wulgrim a parte che l'eula di base ti vieterebbe di utilizzare bot... Evidentemente l'aver vinto sul solo territorio tedesco non impone a Honorbuddy il divieto di vendere i proprio servizi in altri paesi. 0
  • Wulgrim 24 gennaio 2017, 18:32 Wulgrim
    Messaggi: 8764

    They were all dead. The final gunshot was an exclamation mark of everything that had led to this point. [Cit]
    #3
    @tarty e infatti come scritto sopra fa strano che avvalorino il fattore eula per la rimozione (o forse li alla fin fine la usano per punire chi ne fa uso e non chi li crea)

    Mi chiedo anche perchè appunto puntare solo a rimuovere le vendite tedesche piuttosto che un totale wipe o a livello di regione (europa / america / ecc)
    0
  • ficcoficco 24 gennaio 2017, 19:00 ficcoficco
    BattleTag: ficcoficco#2119
    Messaggi: 286

    Iscritto il: 10 luglio 2014, 13:01
    #4
    tranquilli bottari italiani, siete ancora bravissimi a giocare, il posto in raid e' al sicuro. 0
  • Grevier 24 gennaio 2017, 19:23 Grevier
    Messaggi: 6345

    Bloodborne Platinum
    #5
    Ce ne saranno di magagne e postille... accordi e non accordi... firme e non firme.
    Io mi limiterei a pensare che è un buon sventolamento di giusta bandiera.
    0
  • TartyMost Valuable Poster 24 gennaio 2017, 19:24 Tarty
    BattleTag: Tatyanna#2538
    Messaggi: 4463

    Shaman Draenei - Runetotem
    Troll dell'Alleanza nonchè regina di cazzate
    #6
    @Wulgrim
    Non so nulla di diritto internazionale, quindi potrei anche sbagliarmi, ma non credo sia una scelta quanto un limite dell'UE. Immagino possa dipendere dal fatto che ogni paese dell'unione europa ha il suo ordinamento giuridico, quindi Blizzard dovrebbe fare il processo in ogni singolo Paese per impedire la vendita dei servizi di Bossland in tutti i paesi, soprattutto per quel che concerne i servizi online...

    Avranno intentato causa in Germania suppongo perché la sede legale di Bossland Gmbh sia là.
    0
  • Greymane 24 gennaio 2017, 20:12 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 6715

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #7
    Per quanto sia un po un peccato che siano riusciti a vietarlo solo in sede tedesca, possiamo gioire per le cose positive seppur limitate: è giá un passetto e come dice Grevier: sebbene piccola, è una bella sventagliata di giusta bandiera. 0
  • Wulgrim 24 gennaio 2017, 20:43 Wulgrim
    Messaggi: 8764

    They were all dead. The final gunshot was an exclamation mark of everything that had led to this point. [Cit]
    #8
    Forse anche quello, resta però triste che quella la si son stati colpiti su suolo tedesco ma se la ridono e cantano che ora le licenze "eterne" son state tolte e mo le possono ciclicamente rigirare (quindi un probabile guadagno tutto di chi rilascia sti bot)

    Ce ne vuole ancora prima che sta piaga si risolva : /
    0
  • Commenta la notizia