• Uno degli annunci più apprezzati della scorsa BlizzCon è stato quello dell'arrivo dei server Classici per World of Warcraft. Questo, di per sé, avrebbe dovuto scoraggiare gli attuali e futuri server privati di WoW che cerano di emulare l'esperienza originale. Ma ciò non è avvenuto per Light's Hope, il principale server classico privato nato dalle ceneri dei vari Nostalrius e simili, che ha anzi rinnovato il proprio impegno nello sviluppo.

    Questo ha portato Blizzard, ora attivamente al lavoro per i server Classici, a prendere altri provvedimenti contro Light's Hope. Negli scorsi giorni, il server privato ha visto cancellato sia il proprio account Twitter che quello di Github, piattaforma dedicata alla condivisione di codice e progetti open-source.

    La motivazione principe che ha permesso la chiusura su Github è stata "l'eccessiva similarità della struttura dei database SQL rispetto a quella utilizzata su WoW classico", cosa ovvia visto lo scopo del progetto, ma abbastanza per far scattare l'eliminazione da parte di Github per infrazione del DMCA.

    Questo ovviamente non impedirà a Light's Hope e altri di continuare a sviluppare i propri server, viste le numerosissime alternative a Github, ma tutto questo dimostra come Blizzard sia ancora una volta all'assalto dei server privati, con ora la motivazione aggiuntiva dei server Classici ufficiali.

    Fonte: torrentfreak
    Condividi articolo
3 commenti
  • Finalcut 06 febbraio 2018, 21:27 Finalcut
    BattleTag: randallflagg#2376
    Messaggi: 140

    Iscritto il: 18 ottobre 2013, 13:52
    #1
    Si ma di questi "famigerati server vanilla targati blizzard", si sa qualche info in più? Quando dovrebbero vedere la luce? Saranno f2p o con canone? Ho amici interessati ma dipende dalle condizioni 0
  • Grevier 06 febbraio 2018, 22:29 Grevier
    Messaggi: 6848

    https://www.twitch.tv/grevier_
    #2
    Penso sia proprio per quello che questo che ancora nom abbiano chiuso, una promessa lontana targata Blizzard può durare anche decenni. 0
  • Nanaki 06 febbraio 2018, 23:35 Nanaki
    Messaggi: 245

    Iscritto il: 05 ottobre 2017, 17:45
    #3
    secondo me nemmeno al prossimo blizzcon diranno qualcosa, massimo ce lo ricordano 0
  • Commenta la notizia