• Con l'introduzione permanente dei Fronti di Guerra nella beta di Battle for Azeroth, Blizzard ha chiarito alcuni aspetti essenziali del funzionamento di questa nuova modalità.

    • Inizialmente il Fronte sarà controllato da una fazione; durante questo periodo la fazione che non detiene il Fronte dovrà raccogliere risorse. Alcune missioni mondiali richiederanno di fornire Oro, materiali delle Professioni o Risorse di Guerra per attivare la battaglia.
    • Questo tipo di contribuito funzionerà esattamente come per gli edifici delle Riva Dispersa, la progressione sarò condivisa con la propria regione di gioco. Una volta raccolte risorse a sufficienza il Fronte sarà attivo e si potrà partecipare alla battaglia.
    • Concluso lo scontro il Fronte passerà sotto il controllo della fazione vincitrice, che avrà accesso a un Boss mondiale e ad alcune ricompense e attività specifiche.
    • Nel frattempo la fazione che ha perso il controllo del Fronte dovrà cominciare a raccogliere le risorse necessarie per riattivare la battaglia; questo ciclo avverrà continuamente.

    Avete già testato questa nuova funzionalità nella beta? Cosa ne pensate?

    Kaivax ha scritto

    With the current Beta build, Beta testers are experiencing the entirety of the Warfronts: Battle for Stromgarde experience. An alternating cycle kicked off on Thursday, June 7 between the Horde and Alliance vying for control of Stromgarde and Arathi Highlands. Both Horde and Alliance testers have queued since then.Here’s an outline of how the cycle works:

    • The Alliance starts with ownership of Arathi Highlands, and Horde players challenge them by contributing professions items, gold, and War Resources to help their faction build up enough strength to attack. This is a region-wide effort.
    • Once enough contributions are supplied by the region, the Warfront: Battle for Stromgarde unlocks and Horde players are able to queue for the experience. This queue remains open for a set duration, allowing players to complete the Warfront on a schedule that works for them.
    • After the Horde attack is complete, the Horde takes control of Arathi Highlands, giving them access to a unique World Boss and a series of rare spawns and other rewards only available during the period when their faction owns the zone.
    • The Alliance then begins contributing resources to challenge Horde control.

    The cycle continues perpetually, with each faction competing against the other to gain access more quickly or reduce the enemy team’s access to the zone. Currently, the queue window in the Beta is set to remain open for 2 days.Notably, this update included a first look at a completely updated version of the Arathi Highlands zone, including new creatures, as well as access to your faction’s base in the zone, and plenty of other surprises.Please feel free to post your feedback on Warfronts in this thread, and please submit issues with Warfronts to our BFA Beta Bug Report Forum.


    Lore ha scritto

    Hey guys, few additional clarifications for you from the development team:In order to be eligible to queue for Warfronts, you need to be level 120, and have completed enough of the campaign to have unlocked World Quests. We're also working to make it more apparent when the Warfront is actually open, and what its current state is. We previously had Warfronts available starting at level 110 for early testing; that is no longer the case.

    Also just to clarify an earlier point: each state of the Warfront should be active for approximately two days, but the exact amount of time can change based on player participation. We're not planning on accelerating that any further in the Beta for the time being, because we want to see how things work out on this schedule.

    The feedback we've gotten so far has been very helpful, especially the points where the system seemed confusing or unclear. Warfronts are pretty complex, and one of our goals with Beta is to figure out ways to make them understandable. This is part of why we haven't directly explained too much about how they work; we want to hear how you experience them naturally, and where that experience stumbles, so that we can make it more clear. Keep it coming!

    Condividi articolo
25 commenti 12  
  • TartyMost Valuable Poster 13 giugno 2018, 13:23 Tarty
    BattleTag: Tatyanna#2538
    Messaggi: 4958

    Shaman Draenei - Runetotem
    Troll dell'Alleanza nonchè regina di cazzate
    #1
    Cosa ne penso? Che ad arathi gli elite droppano un tot di pet nuovi... quindi tocca farli in ogni caso come le isole..





    ;P
    0
  • Naill 13 giugno 2018, 13:59 Naill
    BattleTag: Shamangrow
    Messaggi: 7

    Iscritto il: 04 giugno 2018, 16:02
    #2
    Finalmente anche chi fa solo pve dovrà scendere in battaglia 0
  • Fheralis 13 giugno 2018, 14:01 Fheralis
    BattleTag: Fheralis#2814
    Messaggi: 58

    Iscritto il: 19 gennaio 2012, 17:53
    #3
    E' un po' come Tol Barad. 0
  • R3wu0Redazione 13 giugno 2018, 14:15 R3wu0
    BattleTag: Xly#21584
    Messaggi: 2004

    "Whomsoever takes up this blade shall wield the power eternal. Just as the blade rends flesh, so must the power scar the spirit"
    #4
    Naill ha scritto:Finalmente anche chi fa solo pve dovrà scendere in battaglia

    @Naill Attenzione i fronti di guerra non sono contenuto PvP ma PvE
    1
  • Greymane 13 giugno 2018, 15:38 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 7718

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #5
    Naill ha scritto:Finalmente anche chi fa solo pve dovrà scendere in battaglia

    @Naill

    I Warfront sono content PvE. Anche perchè, diciamocelo: chi mai joinerebbe un bg scriptato per essere vinto una volta dall'Ally, ed una dall'Orda?

    @Fheralis

    Sni, il funzionamento è simile, la differenza è che i Warfronts non sono un bg, quindi è fatto apposta per fare vincere una volta la tua fazione, e quella dopo l'opposta
    0
  • Naill 13 giugno 2018, 15:56 Naill
    BattleTag: Shamangrow
    Messaggi: 7

    Iscritto il: 04 giugno 2018, 16:02
    #6
    Ok ma si combatte i mulini o la fazione opposta? 0
  • Greymane 13 giugno 2018, 16:03 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 7718

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #7
    Naill ha scritto:Ok ma si combatte i mulini o la fazione opposta?

    @Naill

    NPC della fazione opposta, non i giocatori stessi, quindi non è PVP
    0
  • ciccio44 13 giugno 2018, 16:17 ciccio44
    BattleTag: Attil#2201
    Messaggi: 2851

    “Che può esserci al di sopra di uno che è al di sopra della fortuna?”
    #8
    Speriamo sia divertente. 0
  • R3wu0Redazione 13 giugno 2018, 16:41 R3wu0
    BattleTag: Xly#21584
    Messaggi: 2004

    "Whomsoever takes up this blade shall wield the power eternal. Just as the blade rends flesh, so must the power scar the spirit"
    #9
    L'abbiamo testato due volte in live e ci è sembrato molto divertente, appena riusciamo ad organizzarci vederemo di riproporlo ancora, magari coinvolgendo pure voi.
    Pensato per 20 giocatori risulta abbastanza complesso se non ci si coordina in quanto la difesa e l'attacco vanno gestiti al meglio e insieme alla raccolta delle risorse. Le meccaniche RTS sono molto ben studiate e completano bene il gameplay.

    Come dicevo ci piacerebbe riportarlo in live, magari insieme a voi, il probole è che per giocarlo bisogna avere un pg al 120
    0
  • Greymane 13 giugno 2018, 16:55 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 7718

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #10
    ciccio44 ha scritto:Speriamo sia divertente.

    @ciccio44

    Guarda ti dico:
    i Warfront, avendoli testati, sono dell'idea che sia un buon contenuto, sia a livello di gameplay, e sia per portare avanti l'idea della faction-war senza dover ripiegare per forza al PvP (cosa che successe in MoP con la storyline della patch 5.2 mi pare).
    Io rimango comunque dell'idea che è un tipo di contenuto che va fatto o con la gilda, o con gente che è disposta a mettere in atto un po di coordinazione, questo perchè il Warfront stesso richiede un po di tempo a disposizione da parte del giocatore, e questo varia molto da quanto la gente intende fare gli obiettivi; l'ultimo Warfront che ho testato, con gente random, mi ha preso quasi due ore di tempo.
    Quindi si, dal mio punto di vista è un buon contenuto, ma con la gente sbagliata puó risultare anche abbastanza stressante
    0
  • ciccio44 13 giugno 2018, 16:59 ciccio44
    BattleTag: Attil#2201
    Messaggi: 2851

    “Che può esserci al di sopra di uno che è al di sopra della fortuna?”
    #11
    Mi son dimenticato di scrivere che ho evitato di vedere troppo volontariamente :P

    In ogni caso sembra interessante da come scrivete. Lo scopo di quando si perde quale sarebbe? O son semplicemente obiettivi per rewards da fare prima di aver perso?
    0
  • Greymane 13 giugno 2018, 17:07 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 7718

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #12
    ciccio44 ha scritto:
    In ogni caso sembra interessante da come scrivete. Lo scopo di quando si perde quale sarebbe? O son semplicemente obiettivi per rewards da fare prima di aver perso?

    @ciccio44

    Quando il Warfront si perde semplicemente non è accessibile alla tua fazione (deduco), quando vinci i Warfront hai del content accessibile per tot tempo nella versione non istanziata della zona (in questo caso le Arathi Highlands); quando questo timer giunge al termine, il content non istanziato viene lockato per la tua fazione e sarà attivo il Warfront per la fazione opposta.
    Di base dovrebbe essere così a meno che non cambino qualcosa
    0
  • ciccio44 13 giugno 2018, 17:09 ciccio44
    BattleTag: Attil#2201
    Messaggi: 2851

    “Che può esserci al di sopra di uno che è al di sopra della fortuna?”
    #13
    @Greymane scusa mi sono spiegato male, parlavo dello scopo del giocare per perdere il fronte. Cioè la battaglia di fazione in sé, grazie per le risposte :) 0
  • Greymane 13 giugno 2018, 17:13 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 7718

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #14
    ciccio44 ha scritto:Greymane scusa mi sono spiegato male, parlavo dello scopo del giocare per perdere il fronte. Cioè la battaglia di fazione in sé, grazie per le risposte :)


    @ciccio44

    Non puoi giocarlo nella settimana in cui è scriptato per essere perso, semplicemente per X tempo puoi giocarlo con una fazione, e per X tempo con l'altra, questo è quello che ho capito io, per lo meno; insomma non sono sempre attivi, la settimana in cui puoi giocarlo lo vinci al 100%, quella in cui perdi può giocarlo la fazione opposta, ma non con quella che perderebbe il Warfront.

    Potrei aver capito male quello che intendi

    P.S. Parlo di settimane ma non è detto che sia questo il timing, però deduco che possa esserlo dal momento che i Warfront danno l'accesso ai World Boss, che se continuano ad essere come in Legion, sono attivi di settimana in settimana.
    0
  • R3wu0Redazione 13 giugno 2018, 17:15 R3wu0
    BattleTag: Xly#21584
    Messaggi: 2004

    "Whomsoever takes up this blade shall wield the power eternal. Just as the blade rends flesh, so must the power scar the spirit"
    #15
    Il tuo scopo è conquistare le varie basi nemiche e sconfiggere un mini boss che per l'Orda sono Turalyon, Muradin e Cacciatroll. Sconfitto uno di questi miniboss, che sono presenti a rotazione, il Warfronts è vinto.
    Da tenere conto che per tutto il tempo che il Fronte è attivo per la tua fazione puioi rifare la battaglia quante volte vuoi. Al momento in beta il fronte è attivo per 48 ore ma questo tempo è largamente influenzato da quanto velocemente la fazione avversaria raccoglie le risorse per far partire la battaglia
    0
  • ciccio44 13 giugno 2018, 17:17 ciccio44
    BattleTag: Attil#2201
    Messaggi: 2851

    “Che può esserci al di sopra di uno che è al di sopra della fortuna?”
    #16
    @Greymane ah ok ok, pensavo ci fosse una doppia versione per la battaglia, tutto chiaro allora rofl 0
  • Albert 14 giugno 2018, 23:40 Albert
    BattleTag: Albert#2387
    Messaggi: 276

    Iscritto il: 12 luglio 2011, 11:08
    #17
    Ma dai pensavo fosse pvp ç_ç. Niente il world pvp a blizzard proprio non piace, eppure con il mondo che hanno avrebbe un enorme potenziale. Almeno ce né più di uno di warfront? nel senso c'è solo arathi highlands? se si spero ne aggiungano di nuovi ogni tot, tipo alterac. Perché se no vedersi la stessa zona per 2 anni sarebbe noiosissimo :O 0
  • Greymane 15 giugno 2018, 00:53 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 7718

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #18
    Albert ha scritto:Ma dai pensavo fosse pvp ç_ç. Niente il world pvp a blizzard proprio non piace, eppure con il mondo che hanno avrebbe un enorme potenziale. Almeno ce né più di uno di warfront? nel senso c'è solo arathi highlands? se si spero ne aggiungano di nuovi ogni tot, tipo alterac. Perché se no vedersi la stessa zona per 2 anni sarebbe noiosissimo :O

    @Albert

    Ne è già stato dataminato un altro, nelle Barrens penso.
    Comunque in realtà con sta cosa della War Mode penso che avrà un bell'impatto sul world pvp, questo da la possibilità alla Blizzard di fare certi eventi senza che la gente a cui non piace rischi di farsi arare decine di volte
    1
  • Albert 15 giugno 2018, 12:50 Albert
    BattleTag: Albert#2387
    Messaggi: 276

    Iscritto il: 12 luglio 2011, 11:08
    #19
    @Greymane Allora già diventa piu interessante. Mi devo informare meglio su questa war mode allora perché non l'ho capita bene 0
  • R3wu0Redazione 15 giugno 2018, 13:05 R3wu0
    BattleTag: Xly#21584
    Messaggi: 2004

    "Whomsoever takes up this blade shall wield the power eternal. Just as the blade rends flesh, so must the power scar the spirit"
    #20
    @Albert In sostanza la Modalità di Guerra è l'attuale flaggarsi PvP, dovrà essere attivata da ogni singolo giocatore. Potrai attivarla solo a Roccavento o Orgrimmar e ti permetterà di attaccare la fazione avversaria nel mondo esterno.
    L'attivazione comporterà alcuni vantaggi per compensare il rischio, attualmente attivare questa modalità fornisce, durante il livelling un 15% di esperienza in più, mentre al 120 fornisce un bonus del 10% alle ricompense delle missioni mondiali.
    Se hai la modalità di guerra attiva vedrai solo altri giocatori con la modalità di guerra attiva in questo modo non andrai a disturbare chi invece vuole giocare senza.
    L'ide è molto buona ma è da capire se i bonus forniti possano influenzare positivamente o meno l'esperienza PvP e PvE. Ti consiglio comunque se ne hai la possibilità di accedere al PTR per testarla al meglio
    1
  • Albert 15 giugno 2018, 13:48 Albert
    BattleTag: Albert#2387
    Messaggi: 276

    Iscritto il: 12 luglio 2011, 11:08
    #21
    @R3wu0 grazie mille. Non gioco mai beta perché non voglio spoilerarmi nulla :P. Sulla carta sembra una buona idea, soprattutto se inseriranno eventi world pvp. Il grosso problema secondo me rimane il gear pvp. In legion a mio parere è stato davvero disastroso:
    -Rendere completamente inutile la scelta delle stats ha tolto ogni minima possibilità di theorycrafting e di variabilità. Mi ricordo quando ogni pezzo pvp aveva tipo 3 varianti in base alle stats, e ti gearavi nel modo che più ti piaceva (si ok ad alti livelli eran quelle le build, ma in casual potevi sperimentare).
    -Se come ho letto, le stats torneranno ad essere influenzate dal gear e si potrà comprare di nuovo gear con i conquest points rimane il grosso problema che quello che influisce di più è l'item lvl. Per cui senza una stat specifica pvp, per avere il top gear pvp converrà fare raid ad alti livelli, il che è paradossale. E di certo non potrebbero mettere gear pvp pari all'ilvl del mythic senza una spefica stat pvp che lo renda inutile nel pve.
    -Considerando che uno faccia solo pvp, uno che fa i 2k, al di fuori della skill personale, è comunque piu forte dato che il gear elite ha maggiore ilvl. Per me in un pvp competitivo serio dovrebbe contare solo la skill. I giocatori migliori devono essere premiati, ma solo che premi estetici, come era nelle altre espansioni.

    La mio opinione è che sostanzialmente, anche se può sembrare scontato, la situazione ideale è quella che c'era prima. Stat di nuovo influenzabili e Pvp gear prendibile coi punti. Punti honor e punti conquest. Coi punti conquest prendi gear piu forte, tutti possono farli ma chi è di rank alto ne fa di più a settimana e si geara piu in fretta. Infine il gear pvp deve avere stat tali da renderlo essenziale per fare pvp, e da renderlo preferibile anche a un gear mythic raid con ilvl maggiore. Sostanzialmente basterebbe reintrodurre la resilience ad esempio.

    A mio parere è giusto che uno che faccia principalmente pve, deve comunque rifarsi il gear. Allo stesso modo se uno fa solo pvp, deve rifarsi il gear se vuole raidare. È giusto che siano un minimo separate le due modalità.
    0
  • R3wu0Redazione 15 giugno 2018, 13:57 R3wu0
    BattleTag: Xly#21584
    Messaggi: 2004

    "Whomsoever takes up this blade shall wield the power eternal. Just as the blade rends flesh, so must the power scar the spirit"
    #22
    @Albert si e no. Nel senso io immagino uno che inizia a fare PvP dopo due mesi nella maggior parte dei casi si romperò le scatole perché non avendo gear non riuscirà a giocare al meglio.
    Poi io aborro il PvP in ogni sua forma e in qualunque gioco quindi non saprei dirti se per com'è pensato in BfA la cosa funzioni o meno, ma ti so dire per certo che se ti piace il PvP WoW non è il gioco giusto per farlo.
    1
  • Albert 16 giugno 2018, 15:06 Albert
    BattleTag: Albert#2387
    Messaggi: 276

    Iscritto il: 12 luglio 2011, 11:08
    #23
    @R3wu0 il fatto è che, per come è ora, è ancora peggio. Ad esempio io son tornato a giocare dopo un anno. Praticamente ho abbandonato subito l'idea di fare pvp dato che ero rimasto a un ilvl di 895 e ora la gente gira con 950 minimo. E sinceramente di fare pve a ruota non mi va. Tra l'altro, per quei pochi bg che ho fatto, l'ho trovato molto piatto: la modalità di gioco delle classi e le rispettive spec le ho trovate molto simili al pve, mentre prima c'era un enorme differenza; inoltre 0 possibilità di personalizzazione del gear. Non so anche solo il fatto che in pvp avevi un 10% in più di hp a me piaceva :P.
    Fosse stato come prima, una settimana di bg e arene e sarei quasi in pari, come mi era già capitato, considerando che il cap dei conquest se non giocavi si accumulava di settimana in settimana. Il tutto senza dovermi preoccupare dell'ilvl dato che eri certo di avere il gear migliore per pvp.
    So benissimo che wow non è pvp friendly, ma in generale gli MMO non lo sono mai (esclusi giochi come dark age of camelot che sono pvp di massa). Penso che il pvp di wow sia pure meglio di quello di gw2. Quello che offre wow a me va benissimo, o meglio andava benissimo xD.
    0
  • Greymane 16 giugno 2018, 16:47 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 7718

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #24
    @Albert

    Attualmente in PvP hai un template attivo che cerca di rendere più o meno tutti uguali, ogni 10 itemlevel si ha un aumento dello 0.10% alle statistiche (o qualcosa di simile), quindi 100 ilv di differenza dovrebbero variare in un 1% di upgrade tecnicamente parlando.
    É anche vero che sta cosa è attiva solo nel pvp istanziato, quindi nel mondo esterno se hai 980 di ilv potenzialmente vieni shottato.

    Quello che dici perdonami ma mi sembra un po contradditorio (o magari ho capito male io), prima dici che in PvP dovrebbe contare solo la skill e poi mi parli di statistiche come la resilience che è tutto l'incontrario del discorso "only skill".

    Personalmente non mi é dispiaciuto il sistema template di Legion nel pvp istanziato, non é perfetto, perchè alcune classi sono un po azzoppate con certe stats ridotte (vedi il Fury per esempio, che in pvp istanziato non ucciderai mai nessuno fuori dalla finestra di burst a meno che l'opponent non sia giá al 20% di vita), ma tutto sommato non è così orrendo, amdrebbe solo bilanciato.

    Discorso diverso invece il sistema di reward che ho trovato orrendo, in Legion ho fatto PvP sostanzialmente solo per il trasmog, e cosa mi arriva? Relic che non userò mai perchè essendo un PvE player ho relic dall'ilv molto più alto, oppure ring e trinket, ed un conto fosse successo una volta sola, ma decine e decine di volte, tant'è che fatti gli 1.4K mi sono stufato e mai più toccata un'arena (si lo so che 1.4K sono bassi, ma è un rating che ho fatto completamente a caso e con un setup altrettanto orrendo, conoscendo quasi solo persone che fanno esclusivamente PvE, ho preso il primo a caso in gilda a cui interessava provare arena e ci siamo fiondati dentro).

    Comunque l'inserimento del template e la rimozione della Resiliance sono stati fatti anche per agevolare i player che hanno fatto solo pve ad almeno provare anche il pvp, perchè io ricordo bene i tempi in TBC in cui non avevo ancora il Merciless Gladiator che schiaffi prendevo dalla gente full gearata PvP per via della bassa resilience, lo stesso vale per le armi T2 della Season 8, anche se li richiedevano un certo rating ed è giusto che i più bravi abbiano in mano un qualcosa di più forte. Diciamo che questo quality of life change di Legion mi ha almeno fatto apprezzare un po di più il PvP e mi sono sentito anche un po più bilanciato
    1
  • Commenta la notizia 12