• Battle for Azeroth includerà molte novità e miglioramenti all'interfaccia del gioco, tra questi vi è la nuova interfaccia per le Gilde e sopratutto l'aggiunta delle Comunità, sullo stile di quelle presenti anche in Diablo. La nuova interfaccia, nel caso in cui siate senza Gilda, vi mostrerà un pannello informativo su cosa sono le Gilde, come funzionano e quali sono i benefici nel farne parte; da questo pannello potrete accedere allo strumento di ricerca Gilde, che è esattamente lo stesso presente attualmente in gioco.

    Immagine


    La vera novità però riguarda le Comunità; da questa sezione troveremo le due opzioni per creare una Comunità o per cercarne una. Al momento della pubblicazione di questo articolo non esiste nessun pannello informativo su cosa siano esattamente questi gruppi o su come funzionino, ma lo stile e lo scopo è più o meno lo stesso delle Comunità presenti in Diablo.

    ImmagineImmagine


    Durante la creazione saranno fornite due opzioni: creare una Comunità per World of Warcraft o invece una Blizzard.
    • Le comunità di World of Warcraft sono legate alla singola fazione e permetteranno di creare eventi, con integrazione al calendario; potrete inoltre usufruire della possibilità di unirvi ai vari gruppi formati dai membri della vostra Comunità come già avviene per i gruppi in cui è presente un vostro compagno di Gilda o un vostro amico Battle.Net.
    • Le Comunità Blizzard invece funzioneranno con invito tramite Battle Tag, supporteranno la chat vocale di Battle.net e si suppone che saranno integrate con i Club presenti nella sezione Sociale dell'applicazione Desktop.

    Cosa ne pensate di questa nuova funzionalità? Aiuterà i giocatori a giocare insieme anche al di fuori della propria Gilda?
    Condividi articolo
Commenta la notizia