• Scritto da ,
    Dopo la scoperta da parte dei giocatori più attenti della modifica alle creature in gioco, che oltre ad adattarsi al livello del personaggio si adattano al livello degli oggetti equipaggiati, in molti hanno segnalato alcuni piccoli problemi riguardo questa funzionalità.
    Inoltre ci si è chiesti come mai Blizzard non abbia mai fatto nessun annuncio a riguardo di questa nuova meccanica. La risposta non s'è fatta attendere e tramite post sul forum la software house spiega che questo cambiamento era presente sul PTR già da Gennaio e che la scelta di non comunicarlo derivava dal desiderio di avere un feedback "sincero" da parte dei giocatori.

    Bradanvar ha scritto

    Ecco un aggiornamento su quel che abbiamo in programma di fare:

    • Rimuoveremo la modifica che ha aumentato i danni inflitti dalle creature del mondo esterno. L'obiettivo che ci eravamo prefissati era di impedire che il tempo necessario per uccidere le creature fosse eccessivamente basso. Aumentare i danni inflitti non è una mossa necessaria al raggiungimento di tale obiettivo e, anzi, la modifica ha fatto sì che queste creature venissero percepite come più pericolose, il che non era ciò che volevamo.
    • Ridurremo il modo in cui la salute delle creature scala con il livello degli oggetti del giocatore. Come già detto, vogliamo evitare che i mostri muoiano troppo rapidamente, prima che i giocatori possano reagire alla loro presenza, specialmente nelle missioni mondiali. La calibrazione che abbiamo fatto inizialmente si è rivelata più penalizzante del necessario, con il risultato di far sembrare inutili i potenziamenti in termini di equipaggiamento. Questo cambiamento farà sì che i miglioramenti al vostro equipaggiamento abbiano l'impatto dovuto, facendovi sentire progressivamente più forti dei vostri avversari.
    • Questi due cambiamenti sono già live, e dovreste poterli provare in gioco sin da ora.
    • Infine, correggeremo un problema a causa del quale, rimuovendo un oggetto equipaggiato, viene modificata drasticamente la potenza dei nemici che state affrontando. A causa dei cambiamenti menzionati sopra, questa non sarà mai la cosa giusta da fare.

    Vogliamo anche far notare che questo cambiamento era già presente nel PTR della patch 7.2 (per la precisione, a partire da gennaio). Inizialmente non lo abbiamo comunicato in quanto desideravamo avere un feedback istintivo da parte dei giocatori, piuttosto che influenzare la loro opinione in anticipo. Dato che il feedback non è arrivato, abbiamo pensato che il cambiamento fosse accettabile: chi non lo aveva notato non ne era infastidito e chi lo aveva notato lo riteneva accettabile. Chiaramente, si è trattato di una supposizione errata da parte nostra. Avremmo dovuto fare di meglio per attirare l'attenzione su questa modifica durante il ciclo di sviluppo del PTR, in modo da identificare il problema prima che la patch 7.2 andasse live.

    Condividi articolo
3 commenti
  • Yardeh 31 marzo 2017, 15:46 Yardeh
    Messaggi: 8871

    Iscritto il: 21 aprile 2010, 20:16
    #1
    Non ho notato niente di diverso. (boh) 0
  • grallenRedazione 31 marzo 2017, 15:56 grallen
    BattleTag: Grallen#2521
    Messaggi: 6368

    Dal caos si crea l'ordine e dell'ordine si genera il caos.
    #2
    Yardeh ha scritto:Non ho notato niente di diverso. (boh)

    @Yardeh

    Nemmeno io ma si vede che contro determinati mostri e credo gli elite il problema ci fosse.
    0
  • Dreden 31 marzo 2017, 17:30 Dreden
    BattleTag: Dreden#2105
    Messaggi: 918

    Mi piace disegnare, giocare per le ricompense estetiche e leggere il lore :)
    #3
    Idea geniale, i player normali non potevano notarlo quindi sapendolo si sarebbero lamentati senza provare :P 0
  • Commenta la notizia