Tier delle classi e delle specializzazioni
  • tsetasumo 27 novembre 2017, 10:12 tsetasumo
    BattleTag: tsetasumo#2583
    Messaggi: 550

    Iscritto il: 20 ottobre 2010, 22:53
    #1
    Innanzitutto creo una discussione qua perchè la mia ricerca su google non ha dato per niente i frutti sperati. Alla ricerca di quale spec usare,o di quale classe al momento fosse più perfomante,ho trovato solo sporadici messaggi,alcuni vecchi di anni,che non hanno dato nessuna risposta.
    Ripreso dopo anni,ho deciso di farmi un prete discipline (che era classe che mi ha sempre ispirato fin dai tempi di Cataclysm).
    Ma dato che sono ancora in tempo a cambiare,vorrei sapere alcune cose.
    Innanzitutto se al momento la specializzazione discipline è competitiva,nel senso che sia in grado di curare in dungeon/raid (non so perchè,ma ho sempre pensato che discipline fosse la specializzazione da prendere per fare più pvp che pve).
    Quindi,continuo così o mi conviene switchare a holy?
    Seconda cosa,come seconda spec mi conviene tirare su un curatore pure (quindi avere l'artefatto potenziato sia a disci e holy) oppure a shadow?
    Infine,mi piacerebbe sapere qualcosa anche dei miei vecchi personaggi che sono già a un livello discreto.
    Come se la cava il mago? Quale delle tre specializzazione ora è la migliore? Ai tempi ho sempre usato fire per pve e frost per pvp. E' ancora così?
    Stessa cosa per lo shamano: come se la cava con le cure? E per dps quale delle due mi conviene fare?
    Chiedo perchè oramai dopo anni dovrei imparare di nuovo da zero tutte le spell,quindi cambiare non mi costerebbe nulla.

    Tankare non mi è mai troppo piaciuto,e per la nuova exp mi piacerebbe essere mainhealer,e dato che tra i personaggi che stavo livellando avevo anche un paladino,mi piacerebbe sapere qualcosa anche su di lui.

    Grazie delle risposte ;)
    0
  • Cuorematto 27 novembre 2017, 11:45 Cuorematto
    Messaggi: 8

    Iscritto il: 26 ottobre 2017, 22:13
    #2
    Assunto :) 0