Sondaggio: nono anniversario di Burning Crusade
  • grallenMost Valuable Poster 18 gennaio 2016, 18:27 grallen
    BattleTag: Grallen#2521
    Messaggi: 5728

    Dal caos si crea l'ordine e dell'ordine si genera il caos.
    #1
    Immagine

    Nove anni fa, Orda e Alleanza hanno oltrepassato il Portale Oscuro e si sono avventurate per la prima volta nelle devastate Terre Esterne. Illidan Grantempesta, il Traditore, attendeva al varco le due fazioni e prima ancora di sfidare in battaglia gli eroi di Azeroth fece una semplice dichiarazione che passò negli annali della storia di Warcraft.

    Immagine

    Ora, dopo nove anni...

    Siete pronti?

    - SI

    - NO

    Fonte Forum Ufficiale
    1
  • Krackendir 19 gennaio 2016, 00:32 Krackendir
    BattleTag: MariaPietro#2325
    Messaggi: 12

    Dilemma classe... :(
    #2
    Non vedo l'ora.... 8) 0
  • Elmarco 19 gennaio 2016, 05:54 Elmarco
    BattleTag: Elmarco#2695
    Messaggi: 1701

    Keyrà,schifohealer degli EX :|
    #3
    Ripensando alle emozioni - attrazione - dedizione verso sto gioco che avevo 9 anni fa ho solo una risp da dare,una terza,anche se veniva detta qualche anno dopo:

    No king rules forever
    2
  • IlDon 19 gennaio 2016, 09:32 IlDon
    BattleTag: IlDon#2503
    Messaggi: 619

    Do You Like to PLay with Fire?
    #4
    No king rules forever


    In verità, però, regna ancora :)
    2
  • Deinoforo 20 gennaio 2016, 00:03 Deinoforo
    BattleTag: Deinoforo#2266
    Messaggi: 2073

    micio micio miao miao
    #5
    grallen ha scritto:Illidan Grantempesta, il Traditore,

    @grallen


    che poverino non aveva nulla a che fare con noi...
    0
  • Elmarco 20 gennaio 2016, 01:02 Elmarco
    BattleTag: Elmarco#2695
    Messaggi: 1701

    Keyrà,schifohealer degli EX :|
    #6
    IlDon ha scritto:In verità, però, regna ancora :)

    @IlDon era una frase contorta e sicuramente avrai letto in quella cit un classico e sbagliato "wow è morto":

    Elmarco ha scritto:Ripensando alle emozioni - attrazione - dedizione verso sto gioco che avevo 9 anni fa ho solo una risp da dare,una terza,anche se veniva detta qualche anno dopo:


    Son mesi che ho frozzato e non mi manca nemmeno un po' come gioco,mentre anni fa frozzavo solo 1-2 settimana per tornare...per questo la cit,rapportata al mio me antico,quando "wow era il mio re" !
    0
  • Greymane 20 gennaio 2016, 03:07 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 5931

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #7
    Ricordi, ricordi...solo ricordi, ma tanti ricordi...wow non mi prende più così tanto come un tempo purtroppo, la passione mi porta avanti ma...o forse son solo i ricordi?!?

    Ricordo che iniziai a TBC e mi sentii fighissimo ad aver ammazzato Malcheezar a Karazhan...non era un boss difficile ma mi sentivo fighissimo comunque; ritrovare quelle emozioni ora é veramente difficile purtroppo...
    0
  • IlDon 20 gennaio 2016, 08:34 IlDon
    BattleTag: IlDon#2503
    Messaggi: 619

    Do You Like to PLay with Fire?
    #8
    @Elmarco Ok così ho capito :D Grazie per il chiarimento

    Io ho una strana sensazione negli ultimi anni: ho cambiato varie gilde ma non ho mai trovato nulla come la prima vera e grossa gilda in cui ho giocato. E' come se le persone fossero peggiorate, dal mio punto di vista, e di conseguenza perdo in fretta la voglia di partecipare ad eventi di gilda (raid compresi). Da qualche anno in maniera regolare e ciclica, joino gilda -> mi ci butto dentro per un paio di mesi -> perdo la voglia -> gioco da solo per un paio di mesi e di nuovo da capo.
    Non riesco a trovare un posto in cui le persone non si accaniscano contro il prossimo per questioni futili e spesso stupide.
    Forse, però, è tutta una mia visione distorta (mmm)
    0
  • Elmarco 20 gennaio 2016, 19:18 Elmarco
    BattleTag: Elmarco#2695
    Messaggi: 1701

    Keyrà,schifohealer degli EX :|
    #9
    Mah guarda,sarà per il mio carattere o cosa ma in sti ultimi anni mi son sempre trovato bene nelle gilde,anche se si,porto ancora nel cuore la gilda di vanilla/inizio tbc,visto che la fondai io ed era quasi una grande famiglia dove conoscevo praticamente tutti e parlavo con tutti (ed era sugli 80-100 account,praticamente passavo le giornate a scrivere),però pure quelle dopo non sono state male,eccetto qualche caso dove stendere un velo pietoso e in altre dove ci son stato veramente di passaggio.

    Probabilmente sei più spinto al lato gioco e meno social o probabilmente sei sfortunato (visto che comunque leggevo svariate persone qui-offy-fb lamentarsi delle gilde di cacca blabla) a continuar ad incontrar gruppi magari simpatici,ma che comunque non ti prendono molto...
    0
  • IlDon 21 gennaio 2016, 08:33 IlDon
    BattleTag: IlDon#2503
    Messaggi: 619

    Do You Like to PLay with Fire?
    #10
    @Elmarco guarda il lato game mi prende fino ad un certo punto. Io parlavo proprio del lato umano. Non è da fare di tutta l'erba un fascio, in tutte le gilde ci sono quelli più piacevoli e quelli meno. Però beccare sempre la seconda parte che soverchia la prima per numero forse è davvero una mia sfiga :D 0
  • alasteel 21 gennaio 2016, 09:23 alasteel
    BattleTag: arcimago#2711
    Messaggi: 338

    You Only Live Once
    #11
    Non posso dare torto ad @IlDon ... Il livello dei giocatori di wow si è abbassato parecchio sotto il lato social (sorry) . Oggi troppe persone guarda ai "nuovi"; sia nuovi gildani, sia nuovi giocatori, con un atteggiamento di "noi sappiamo e tu no e non riuscirai mai ad integrarti" quando un "vediamo chi sei senza pregiudizi o antipatie ataviche" sarebbe più indicato... Troppi dimenticano che dietro ai pixel del personaggio c'è una persona con la sua personalità, idee e convinzioni che non necessariamente sono sbagliate a prescindere. Senza contare il CANCRO dei giocatori che ti giudicano solo in base al progress o dall'equip bollandoti come "non desiderato" se non sei sulla cresta, o che pensano che l'unica cosa che conta sia quello quando la maggioranza di loro sono giocatori mediocri che dovrebbero ringraziare i propri gildani per il progress che hanno ottenuto... Sto conducendo una crociata contro questo tipo di approccio a WoW e la mia gilda la sto creando seguendo la tipologia "old style"... Persona prima dei pixel, accettare i nuovi e capire le loro prerogative e come possono integrarsi, spingere tutti alla collaborazione estrema (stiamo craftando la 3° fiala delle sabbie di "gilda" con l'aiuto di tutti). Vero è che per ora non abbiamo ancora iniziato a raidare per mancanza di uomini chiave (healer) ma ci divertiamo lo stesso ;) chi viene da noi trova una seconda casa :good: 0
  • Elmarco 22 gennaio 2016, 08:44 Elmarco
    BattleTag: Elmarco#2695
    Messaggi: 1701

    Keyrà,schifohealer degli EX :|
    #12
    IlDon ha scritto:guarda il lato game mi prende fino ad un certo punto. Io parlavo proprio del lato umano. Non è da fare di tutta l'erba un fascio, in tutte le gilde ci sono quelli più piacevoli e quelli meno. Però beccare sempre la seconda parte che soverchia la prima per numero forse è davvero una mia sfiga :D

    @IlDon Mah si,forse hai avuto sfiga...io parlo proprio del lato umano.
    In 10 anni,purtroppo o per fortuna,ho avuto l'onore di visitare veramente tantissime gilde.
    Medie,social,semi-hardcore(con poco progress ahimè,ma le definirei così visto che comunque raidavano 5/7)...in tutte mi son trovato bene. In alcune avevo già appoggi,avendo avuto la gildona in vanilla non era raro poi trovar qualcuno che "ah ma te eri il gm della gilda x? uh ma dai quanto tempo vieni vieni" e quindi mi risultava semplice entrar nel gruppo,idem quando ci si spostava in gruppo avevo già il gruppetto e,vuoi per interesse(toppavamo sempre cure/dps,quindi meno rimproveri e anzi potevano tentar di trattenerti tenendoti stretto) o vuoi per caratteri,facevamo sempre amicizia (a parte una gilda dove ...lasciamo perdere).

    StoriaDellaMiaVitaIncoming:
    Con pandaria c'è stato un crack con la gilda che formammo,visto che molti smisero per vari motivi...quindi con quei pochi rimasti decidemmo di provare una gilda seria,tuffandoci nei buoni Exordium.
    Beh,superati i timori dell'esser saltato in una gilda seria,dove puntava ad esser il top (e dopo aver assestato le cure,finalmente trovando gente che mi faceva veramente sudare per restar competitivo,anche se lo shammo a inizio pandaria sukava un po'!),mi sono trovato da dio. Veramente era tipo da vanilla che non trovavo un gruppo così gradevole e dove sparavano cazzate aoe,dove metà raid lo passavi a ridere e a sparar cagate pure durante i try...
    Poi per problemi vari (e visioni differenti) la gilda cessò di esistere e quindi provai i No Way Out,una gilda più indietro nel progress e più soft. Anche li,mi trovai subito bene. La mia apply fu: GM- "sei uno scassaballe? hai intenzione di pretendere presenza fissa? abbiamo già 2 shammy resto non so se troverai posto.. E sei uno che rompe per i drop?" ; Io- "no,no..al massimo me la guadagno ma se non raido ogni tanto np. No a meno che non me li shardiate in faccia pur di non darmeli".
    Inutile dire che pure qui mi trovai benone..
    Periodo di stanca,fine exp eterna,gilda fatto boom visto che non loggava più nessuno. Son andato negli EX,dove conoscevo una manciata di persone.
    Cazzoni a destra e manca,pure qui come nelle altre si sparava cazzate e si rideva,ci si incazzava se si giocava male e morta là.

    Riassunto: Paradossalmente ho trovato più compatte,divertenti e -aperte- le top guild piuttosto delle gilde più "social" e meno "drop oriented".

    Tutt'oggi ho contatti con gli ex gildani,capita discretamente spesso (tempo permettendo) di finire sul ts della gilda che ha inglobato il gruppone (Obscure) per far due chiacchere-giochicchiare a qualcosa-sparar cazzate.

    Probabilmente c'era quest'aria di cazzeggio anche perchè la gente sapeva giocare...non avevi da chiamargli tutte le spell,dopo un po' a far boss-fasi ci si abitua e vien tutto automatico...
    (altro walltextinutile in spiegazione di sta ultima frase)

    quindi si cazzeggia di più (spesso mi vien da usare questo video in risposta a quelli che puntano il dito verso le top guild,etichettate come "affamate di drop-progress" e viste come freddi gruppi di robot e rosikoni. Ma si può volgere lo sguardo pure più in alto,da persone che non stavano tryando blackhand myth per una top 40 ita ma qualcosa di più... "roboooottosoooooo"! Dove li senti ridere e cazzeggiare tranquilli anche durante il filo della world first,cose che si sentiva meno nelle gilde più basse dove son stato,perchè altrimenti nessuno sentiva le chiamate della spellcagata X e quindi si wippava.)
    Davvero,nelle gildine pakke lo si sentiva di più,quando ho fatto il balzo mi è capitato di avere almeno un evento comico per boss,un qualcosa da mettere nei vari video delle first kill come "episodio di quel boss",di cui ancora oggi capita di riparlarne con amici che si rivedono i video / ripigliano i ricordi,tipo io che salto sulla bomba di blackhand,il nefti che dopo esser morto e quindi averci fatti wippare se ne esce con "aò regà,nun guardate me...m'ha shottato en peone lassù!"(un mob rimasto fuori dai trash),l'assenza di cure su un pg perchè "orho *** cazzo ho premuto che il pg mi cammina?"....
    0
  • IlDon 22 gennaio 2016, 09:05 IlDon
    BattleTag: IlDon#2503
    Messaggi: 619

    Do You Like to PLay with Fire?
    #13
    @Elmarco
    Mai stato in una top guild quindi non saprei dire. Però ho frequentato gilde che raidavano anche 4 su 7 con un progress nella media, nulla di speciale. Ma per mia sfortuna ho spesso (non sempre) beccato persone che la prendevano troppo sul serio, che si prendevano troppo sul serio nonostante non stessimo parlando di chi sa quale top gilda EU o anche solo italiana (anzi, ti parlo di 50esimo posto e giu di la nei srv italiani).
    Quindi credo a quello che dici per quanto riguarda le top guild ma ci sono tanti Wannabe-pro che secondo la mia personale opinione conviene evitare e che puntualmente incontro :)
    0
  • Rekse 22 gennaio 2016, 09:36 Rekse
    Messaggi: 3461

    Se qualcuno vuole aggiungermi al battle.net me lo dica perché rifiuto chi non conosco.
    #14
    Ma leggendo un pò..in qua e là..secondo me...ho proprio la netta sensazione che...cioè mi pare abbastanza evidente che...



    @Elmarco è un guild disbander :D
    3
  • Elmarco 22 gennaio 2016, 20:30 Elmarco
    BattleTag: Elmarco#2695
    Messaggi: 1701

    Keyrà,schifohealer degli EX :|
    #15
    Rekse ha scritto:è un guild disbander :D

    @Rekse Con chi hai parlato . -.-

    Effettivamente si,in ogni gilda in cui ho messo piede (nuova-media-secolare) ho portato la distruzione poco dopo........solo tipo in due gilde sono uscito predisband ma sono esplose qualche mese dopo...sono perseguitato da sta maledizione mi sa,forse è un bene che io mi sia ritirato da wow ._.

    Prega di non trovarmi mai nella chat verde allora è_é

    IlDon ha scritto:Quindi credo a quello che dici per quanto riguarda le top guild ma ci sono tanti Wannabe-pro che secondo la mia personale opinione conviene evitare e che puntualmente incontro :)

    @IlDon Si,quello si....spesso becchi chi predica bene e poi fa pure di peggio... ho visto molte più storie sui loot nelle gildine che in quelle top. Boh non demordere,secondo me c'è della luce la fuori :P
    0
  • IlDon 22 gennaio 2016, 22:10 IlDon
    BattleTag: IlDon#2503
    Messaggi: 619

    Do You Like to PLay with Fire?
    #16
    @Elmarco Non demordo, ci sto già riprovando :) 1
  • Rekse 25 gennaio 2016, 09:33 Rekse
    Messaggi: 3461

    Se qualcuno vuole aggiungermi al battle.net me lo dica perché rifiuto chi non conosco.
    #17
    @Elmarco

    Ho le mie fonti :$
    0