La Questione Gilda...
  • Zener 11 maggio 2015, 13:01 Zener
    Messaggi: 72

    un nano è per sempre
    #26
    Ulfedhnar ha scritto:...
    Zener la gilda non è un ente di beneficienza, vero, ma nemmeno una falange.


    è essere una falange chiedere un minimo di impegno?
    di puntualità?
    di portare le flask?
    di portare i cibini tuoi 125 senza aspettare il tavolino? (almeno per BlackHand HC?)
    di curare il tuo equip?
    di incantarlo?
    di sockettarlo?
    di curare la tua spec?
    di ascoltare cosa dice il RL?
    di settare al meglio il mic del tuo TS? (quando non bisogna aspettare che lo installi...)
    di non bestemmiare in TS?
    di non ruttare in TS?
    di avere i mod richiesti? (almeno quei 2 indispensabili)
    di averli aggiornati?
    potrei continuare

    invece ci si lamenta che la gilda non aiuta e ci si chiede il perchè, si wina se non si riceve il drop dopo che si muore all'inc e si passa il fight a contare le formiche, si gquitta se all'8va bomba presa qualche officer te lo fa notare
    non ci prendiamo in giro per piacere e non siamo ipocriti

    ps. Ulfe volevo solo specificare, per tutto il resto sono d'accordo con te
    5
  • Morket 11 maggio 2015, 14:20 Morket
    Messaggi: 78

    Iscritto il: 11 novembre 2011, 16:07
    #27
    Tuttavia @cometaxxx c'è da sottolineare una cosa ... non è colpa della blizzard se la gente logga non comunica in lfr o altro ... cambia anche la generazione di players .... players di vecchia data ne son rimasti pochi, e l'approccio che molti hanno a questo gioco è diverso da quello che ha la mia generazione.

    E poi i tempi passano ... inoltre la cosa che non capisco è il continuo lamentarsi della mancanza di contenuti .... cioè giocando 4 ore al giorno, che non è poco, il gioco risulta bello pieno.

    Molti dicono " logghi , guardi la garrison, raccogli raidi e slogghi e il gioco finisce" ... a me questo porta via diverse ore :V .... avete tutti un sacco di tempo hehe , beata gioventù :X
    1
  • calcymon 11 maggio 2015, 14:25 calcymon
    BattleTag: Calcymon#2683
    Messaggi: 1381

    Iscritto il: 16 settembre 2011, 09:31
    #28
    Medivh ha scritto:Finalmente cometa ha evidenziato il mio punto di vista...GILDE ITALIANE MEDIE!

    @Medivh

    rofl VERO
    0
  • Ulfedhnar 11 maggio 2015, 14:46 Ulfedhnar
    Messaggi: 78

    Iscritto il: 13 aprile 2010, 07:31
    #29
    @cometaxxx
    Si.
    E' vero. E aggiungerei che l'italia non era pronta per due server. Ne bastava uno. Siamo pochi e si vede.
    Soffro da morire quando guardo i forum italiani, paragonabili (in ambito EU) solo ai portoghesi. Spagnoli, francesi e tedeschi (per non parlare degli inglesi) sono messi molto, molto meglio.

    Si riflettendoci bene hai ragione, il mio ragionamento parte dalla mia realtà (ovvero ho ripreso a giocare Pandaria perché si è riformato il gruppo).

    Fossi da solo senza le persone con cui solitamente gioco nel server, probabilmente sarei fuori dal gioco.
    1
  • Ulfedhnar 11 maggio 2015, 15:05 Ulfedhnar
    Messaggi: 78

    Iscritto il: 13 aprile 2010, 07:31
    #30
    Zener ha scritto:è essere una falange chiedere un minimo di impegno?

    No, non intendevo questo! :D

    Zener ha scritto:di puntualità?

    Nemmeno.

    Zener ha scritto:di portare le flask?

    Ci mancherebbe altro, si perderebbe un'ora solo per partire.

    Zener ha scritto:di portare i cibini tuoi 125 senza aspettare il tavolino? (almeno per BlackHand HC?)

    Nemmeno.

    Zener ha scritto:di curare il tuo equip?

    Se ti do una mano per vestirti, ti dai una mano anche tu...

    Zener ha scritto:di incantarlo?

    Nemmeno...

    Zener ha scritto:di sockettarlo?

    Nemmeno... (a patto di averli i socket...)

    Zener ha scritto:di curare la tua spec?

    Eh qui dipende, si può anche dare una mano come gilda... no?

    Zener ha scritto:di ascoltare cosa dice il RL?

    Nemmeno...

    Zener ha scritto:di settare al meglio il mic del tuo TS? (quando non bisogna aspettare che lo installi...)

    Ahahah mi vengono in mente alcuni che sembrano maniaci perché respirano nel microfono durante tutto il fight...!

    Zener ha scritto:di non bestemmiare in TS?

    La mancanza di rispetto, a prescindere dalla tipologia gilda, non è accettabile...

    Zener ha scritto:di non ruttare in TS?

    Idem...

    Zener ha scritto:di avere i mod richiesti? (almeno quei 2 indispensabili)

    Come per le flask... si perde tempo per partire... che poi ne servono veramente pochi.

    Zener ha scritto:di averli aggiornati?

    Giustamente...

    Zener ha scritto:potrei continuare

    Ho capito. rofl

    @Zener
    Rispettiamo la curva di apprendimento che non è per tutti la stessa, ma un conto è essere lenti, un conto svogliati. E' un gioco e non si fa una crisi per un errore, ma proprio perché è un gioco, non è ammissibile un atteggiamento che rovini il gioco agli altri.

    E' impossibile non condividere quanto hai detto: dare una mano non significa portare a rimorchio.
    1
  • Zener 11 maggio 2015, 18:27 Zener
    Messaggi: 72

    un nano è per sempre
    #31
    Ulfedhnar ha scritto:... dare una mano non significa portare a rimorchio.

    @Ulfedhnar :good:
    0
  • Ainaglar 12 maggio 2015, 11:35 Ainaglar
    Messaggi: 530

    Iscritto il: 16 giugno 2014, 11:10
    #32
    Altro argomento scottante quanto interessante.

    @Zener e @Ulfedhnar
    Condivido il discorso di Zener così come le risposte di Ulfedhnar. I gilda si gioca di squadra, più il team coopera e migliori sono i risultati. Per la fiera dell'assurdo, noi in gilda fornivamo un check pre-raid con distribuzione di mangerini specifici al ruolo, flask, enchant istantaneo al momento del drop (ovviamente in caso di upgrade). Ovviamente riparazioni a carico della banca.
    Tutto ciò è stato possibile grazie ad un grande lavoro di squadra di tutti i miei compagni di gioco e ad una gestione oculata delle risorse eppure, alla fine, la fatica (buffata pesantemente dalle scelte di gioco imposte dalla Blizzard) ha vinto.

    @alasteel mi dispiace molto e mi sento di dirti che ti capisco.

    @cometaxxx come non darti ragione?
    Proprio come scrivevo poco sopra, la spinta che gli sviluppatori hanno dato verso una maggiore apertura del gioco alle esigenze (sopratutto ai "pruriti") dei giocatori, ha lentamente dissanguato il "sistema gilda" che, attualmente, ha reale senso nel momento in cui si parla di "competizione" (mythic, challenge, rbg, arene).
    Purtroppo, non serve essere in gilda per VEDERE tutto il content, ci si riesce benissimo da soli seguendo orari e intensità di gioco del tutto personali (come biasimare tali player?), sperimentando un'esperienza di gioco indubbiamente comoda, ma altrettanto fredda e impersonale se confrontata al gioco di squadra possibile SOLO quando si è in gilda.
    0
  • anc3stral 12 maggio 2015, 13:07 anc3stral
    BattleTag: ancestral#2956
    Messaggi: 72

    Iscritto il: 05 novembre 2013, 11:49
    #33
    a volte penso ci si confonda tra gilda e raid, anche se alla fine la gilda la si vede come il modo x fare raid alla massima difficoltà, in gilda uno ci può stare x cazzeggiare e socializzare mentre fa cose che potrebbe fare da solo, o che magari sta facendo da solo, ma x stare in compagnia logga ts e fare 2 chiacchere.
    come dicevo nell'altro topic, manca un motivo non dico valido, ma minimamente sensato x cui uno che ha finito l'heroic mode, da solo/pug gildetta social ecc dovrebbe spendere una quantità imbarazzante di ore, di impegno quotidiano e magari farsi un tranfer x stare appresso a una gilda che vuole affrontare di nuovo x la millesima volta gli stessi boss, che droppano gli stessi loot con dei numerini + alti, dovendo garantire 3/4sere a settimana 3 ore minimo a sera, e con uno stress da gestire nettamente superiore al casul player.
    imho la richiesta di impegno di una gilda che punta a fare qualche mytic che alla fine skill a parte è la stessa delle top ita, è molto al di sopra di quello che la gilda può offire, questo xò lo trovo quasi un bene, nel senso che ora uno che approccia al myticcon un minimo di serietà lo fa x una propria volontà, non solo per vedere i boss e quindi nessuno è + "costretto" a raidare solo x vedere il content attuale.
    ovviamente di contro c'è che tutto questo ha tolto tutta l'epicità di affrontare l'end boss di turno, in quanto killato nvolte anche se in modalità facilitata
    1
  • Ainaglar 13 maggio 2015, 09:50 Ainaglar
    Messaggi: 530

    Iscritto il: 16 giugno 2014, 11:10
    #34
    @anc3stral perdonami, non riesco a far a meno di notare una serie di controsensi in ciò che hai espresso.
    Vorresti giustamente distinguere raid e gilda ma parli della mancanza di motivazioni che ci sarebbero nel joinare una gilda solo per la modalità mythic (che Raid è...) con tutte le difficoltà che ne conseguono. Di contro "benedici" queste difficoltà perché scremano quelli che joinerebbero ad una gilda che raida mythic solo perché interessati e non perché costretti dal fatto che vogliono vedere il content?
    Ehm...gh? O_O (mmm)

    Aiutami perché prima di poter rispondere devo capire quello che hai detto :D
    0
  • anc3stral 13 maggio 2015, 12:40 anc3stral
    BattleTag: ancestral#2956
    Messaggi: 72

    Iscritto il: 05 novembre 2013, 11:49
    #35
    provo a spiegarmi meglio:
    la gilda ora serve x fare un'ulteriore salto di difficoltà all'interno dello stesso raid, la gilda non serve + x raidare e vedere il content, ma serve a quel 3% che raida mytic.

    la blizzard ha di fatto evitato ai casual di dover entrare in una gilda e confrontarsi con gli altri, questo evidentemente in italia, ma anche in altre realtà medio piccole ha portato ad una moria di player incredibile, avendo pochissimo ricambio, basta vedere che i raider "mytic" o diciamo nelle prime 10gilde ita sono praticamente tutti player che giocano da 4/5anni ormai se non di +.

    il fail a mio parere è la mancanza di incentivi x cui uno dovrebbe "sbattersi" a fare mytic quando può finire tutto in normal o heroic in una settimana con i propri tempi e senza dover sorbirsi lamentele da parte dei + navigati che non capiscono come si possa morire da una pozza colorata o del poco dps/hps.
    1
  • jeppus 13 maggio 2015, 13:10 jeppus
    BattleTag: Jepp#2865
    Messaggi: 78

    Iscritto il: 04 novembre 2011, 16:21
    #36
    Credo si debba guardare alle esigenze del giocatore.
    Se hai poco tempo e non puoi o non vuoi garantire una costante presenza puoi anche giocare da solo; se ti piace la compagnia c'è la gilda social con raid senza pretese.
    Se il tempo è molto e puoi o vuoi garantire una presenza costante c'è la gilda softcore, ovvero con giocatori medi con media conoscenza e media esperienza del gioco e con qualche ex giocatore hardcore che non ha più voglia o tempo.
    Se hai molto tempo, vuoi garantire una presenza costante quasi tutte le sere e senza interruzioni per impegni vari c'è la gilda progress.
    Se hai molto tempo, puoi garantire presenza costante senza interruzioni, hai un pc performante, una linea senza problemi, sai giocare e imparare in fretta ci son le gilde hardcore sia in Italia che all'estero.
    Le alternative ci sono, magari sembra che sia cambiato il gioco semplicemente perché lo zoccolo duro di giocatori assidui di un tempo è cresciuto ed ora lavora e/o ha famiglia.
    0
  • Ainaglar 13 maggio 2015, 13:34 Ainaglar
    Messaggi: 530

    Iscritto il: 16 giugno 2014, 11:10
    #37
    @anc3stral ti ringrazio per la pazienza nel rispiegare il concetto sul quale oltretutto sono anche perfettamente d'accordo. :good:

    Mi trovi assolutamente in linea con il tuo pensiero perché penso sia giusto che in mythic ci vada gente che voglia mettersi pesantemente in discussione e che questa difficoltà non debba essere obbligatoria per quei gruppi di player che magari vorrebbero solo giocare insieme godendo di un'esperienza in game più rilassata. Una difficoltà per chi "gareggia" ed una per chi vuole giocare "normalmente".

    In tutto questo, ribadisco anche qui, gioca un ruolo fondamentale (in negativo) l'eccessiva frammentazione in "livelli di difficoltà" dove c'è giustamente un livello "competizione" (mythic), due livelli intermedi decentemente "confusi" (hc e normal) e un livello che definirlo "popolare" è un insulto al popolo (lfr). Un modello Wrath-Cataclysm con due soli livelli (Ulduar come testimonial) riporterebbe di sicuro nuova linfa alle gilde, dando modo ai giocatori di sentire effettivamente l'esigenza di cercare queste organizzazioni e tra queste quella che più fa al caso loro, senza contare il fatto che allungherebbe inevitabilmente l'esperienza di gioco per tutti (avendo meno livelli di difficoltà settati sul valore "Chicco")...

    @jeppus perdonami ma onestamente in Cataclysm abbiam fatto fare Firelands normal (tutti i boss) a giocatori che non avevano veramente tempo e che avevano iniziato a giocare a WoW due mesi prima di downare Ragnaros. Felici loro, felici noi tutti... esperienza bellissima e ancora oggi, quando il discorso cade su argomenti del genere (ci lavoro insieme), non possiamo far altro che ricordare con piacere quelle serate.
    "Yes we can" perché il normal lo fanno tutti, pure quelli che loggano una o due volte a settimana, SE lo vogliono fare.... poi se uno vuole giocare forzatamente da solo penso che abbia sbagliato titolo (stiamo ancora parlando di un MMO, o quel che ne è rimasto).
    0
  • jeppus 13 maggio 2015, 13:42 jeppus
    BattleTag: Jepp#2865
    Messaggi: 78

    Iscritto il: 04 novembre 2011, 16:21
    #38
    @Ainaglar diciamo la stessa cosa. 0
  • Ainaglar 13 maggio 2015, 13:45 Ainaglar
    Messaggi: 530

    Iscritto il: 16 giugno 2014, 11:10
    #39
    jeppus ha scritto:Ainaglar diciamo la stessa cosa.

    @jeppus me sto a rincoglionì allora rofl rofl :D
    0
  • Gamling 14 maggio 2015, 10:01 Gamling
    Messaggi: 8

    Iscritto il: 24 marzo 2011, 12:29
    #40
    Se una persona ha intenzione di giocare in un ambiente "controllato" allora ha ancora un senso entrare in una gilda, conoscere, anche in modo superficiale, le persone con le quali si condivide il raid (o quello che si preferisce fare) aiuta, secondo me, ad avere un'esperienza di gioco meno stressante di quella che si può avere in un pug.

    Quello che secondo me è difficile, è trovare la gilda giusta. Dove l'equilibrio tra obiettivi in game e richiesta di impegno si adatti alle proprie esigenze. Difficoltà accresciuta anche dal fatto che spesso ci si trova a condividere la tag con una forbice di età anche di 30 anni o più...

    Io mi ritengo fortunato ad essere in una gilda di questo tipo dove il progress cerca sempre di non andare a discapito delle persone (10/10 BRF H, non chissà cosa intendiamoci) e dove si cerca sempre di avere un occhio particolare per le esigenze della real life dei singoli.

    In definitiva, là fuori c'è ancora qualcosa di buono, non smettete di cercare ;)
    0
  • marsala76 14 maggio 2015, 20:32 marsala76
    Messaggi: 6

    Iscritto il: 28 dicembre 2010, 13:59
    #41
    Ragazzi, come qualcuno saprà, oltre a fare le canzoncine che conoscete tutti sono il fondatore e capogilda di una delle più longeve gilde prima di Crushridge e poi Nemesis, i Rock n LoL, il primo luglio festeggeremo 10 anni. Il mio e ormai nostro concetto di gilda e quello che ho sempre cercato di far capire ai ragazzi che sono con me o sono stati con noi (molti dei quali sono diventati degli splendidi amici) è che si possono ottenere grandi risultati cercando di rispettare e valorizzare le persone che si hanno, incluso coloro che sono meno performanti.

    Proprio quest'ultimi, non se ne andavano nonostante non li portassimo sempre in raid perchè erano riusciti a capire che genere di ambiente c'è qui dentro e come riuscissero a sentirs a casa. Questo non significa che ogni persona che entra nei RnL viene nel paradiso terrestre, tutt'altro! Ormai sappiamo rinoscere un probabile Rock n LoL e uno che se ne andrà già dopo pochi giorni.

    Non ho dedicato una canzone alla mia gilda per fare una canzone in più, ma per far sapere a tutti, quanto può essere bello tornare la sera a casa dal lavoro e giocare con gli amici , soffrire con loro, rosicare con loro, gioire con loro.

    E' molto facile tenere insieme una gilda e avere membri attivi quando si ottengono risultati, molto più difficile è tenere botta quando ci sono ....e ci SONO ! momenti critici causati da frustrazioni perchè un boss non cade, gente che smette a causa degli impegni in real life.....

    Non vi romperò oltre con sermoni lunghissimi e verrò dritto al punto.

    Secondo Marsala, serve la gilda in Wow oggi?


    Beh io penso questo, la gilda senza Wow non sarebbe mai esistita ma io non avrei mai giocato 10 anni senza la gilda della mia vita, i Rock n LoL.

    N.b. Stiamo reclutando perchè gente ha smesso per impegni veri e non abbiamo i 20 per fare Mytic....... non siamo stati intaccati dai ban : rofl rofl rofl
    3
  • Morket 20 maggio 2015, 14:48 Morket
    Messaggi: 78

    Iscritto il: 11 novembre 2011, 16:07
    #42
    @marsala76 tu sei e rappresenti una delle poche realtà italiane in cui il Social funziona con la F maiuscola. Tuttavia la gestione dell'ambiente è difficile e ... non per adularti ce ne sono pochi di GM in grado di mantenere unito e coeso un gruppo. Sei un'eccezione che conferma una regola purtroppo.

    P.S. ho ancora la tua maglietta comprata a Lucca Comics anni fa <3
    0