I sussurri di Xal'atath
  • Alla 15 dicembre 2016, 16:09 Alla
    Messaggi: 213

    Iscritto il: 03 dicembre 2010, 09:15
    #51
    Appunto, dicevo questo per rispondere alla teoria per la quale Elune fosse (cito imrazor) la parte "flottante" di Azeroth liberata dallo sradicamento di Yshaarj. 0
  • Alla 15 dicembre 2016, 16:15 Alla
    Messaggi: 213

    Iscritto il: 03 dicembre 2010, 09:15
    #52
    ...e aggiungo. Se diamo per buone le parole di Kadgar, e cioè che Elune abbia avuto grande importanza nella creazione dei Naaru, va riconosciuuto che a rigor di logica debba essere stata lei a mettere in atto il grande ordinamento, visto che non si parla di una creazione diretta dei Naaru ma di una conseguenza.

    Quindi se lei organizza questo, come può essere una delle due parti che essa stessa divide? E' ragionevole credere che ne sia al di sopra...
    0
  • Thordick 15 dicembre 2016, 17:01 Thordick
    Messaggi: 5

    Iscritto il: 22 febbraio 2012, 09:56
    #53
    Per me Elune è la controparte dei void lord però dalla parte della natura infatti ci sono 6 poli... quindi wild il boss è elune; arcane il boss sono i titani; shadow i boss sono i void lord e luce i boss sono i naaru! 0
  • Alla 15 dicembre 2016, 17:13 Alla
    Messaggi: 213

    Iscritto il: 03 dicembre 2010, 09:15
    #54
    Dalla parte void ce ne sta uno in più se guardi bene, nascono da li le speculazioni.
    Naaru---Old Gods, Void Lord---?
    0
  • Thordick 15 dicembre 2016, 17:22 Thordick
    Messaggi: 5

    Iscritto il: 22 febbraio 2012, 09:56
    #55
    Infatti per me Elune è la controparte dei void lord dalla parte della natura, mentre per la controparte dei void lord dalla parte della luce per me non sappiamo ancora chi è! Però per me Elune è strettamente legata alla natura e non alla luce!! 0
  • Wulgrim 15 dicembre 2016, 17:30 Wulgrim
    Messaggi: 8824

    They were all dead. The final gunshot was an exclamation mark of everything that had led to this point. [Cit]
    #56
    Non per dire ma Elune di per se viene legata alla Luce, per la civiltà degli elfi della notte, difatti viene molto usato dalle sacerdotesse come Tyrande e non dai druidi

    I tauren da quando hanno abbracciato la luce parlano di An'she (il sole) e Mu'sha (luna, la loro versione di Elune).
    1
  • exca 15 dicembre 2016, 17:32 exca
    Messaggi: 1096

    Hearest thou my voice, still?
    #57
    @Imrazor
    Il problema di Chronicles, se lo possiamo definire tale, e' che racconta la storia di Azeroth, quindi la scoperta di altri titani anche se importante come informazione non e' di rilievo in chronicles, la cosa piu' strana pero' e' l'assenza di Elune nel primo capitolo dove vengono elencate tutte le creature del cosmo o meglio, Elune non e' abbastanza importante a livello cosmico o non fa categoria a parte per essere citata separatamente e di conseguenza rientra in uno dei gruppi degli abitanti del cosmo e i piu' probabili sono Naaru e Titani, oppure Elune e' l'autrice di Chronicles e ha omesso informazioni che ritiene irrilevanti rofl

    Se prendiamo quanto scritto in Chronicles e mettiamo quanto detto dalla mitologia tauren e night elfica alla prova, questa teoria
    per assurdo sia la parte "flottante" di Azeroth liberata dallo sradicamento di Yshaarj

    non e' tanto assurda, sappiamo che Azeroth e' un titana con una world-soul potentissima, la cicatrice lasciata da Aman'thul ha rilasciato una buona parte di energia arcana, Elune per i night elf e' in qualche modo legata al pozzo dell'eternita'/azeroth, in chronicles appare per la prima volta dopo la creazione del pozzo, per i tauren la luna e il sole sono gli occhi della madre terra strappati per evitare la corruzione, ma come detto e' una teoria abbastanza azzardata e Chronicles di certo non aiuta a chiarire questi punti.

    @Alla
    Non sono le parole di Khadgar ma semplicemente ripete quanto scritto in un libro, libro che non trova riscontro in una fonte piu' ufficiale come Chronicles e quindi da prendere come semplice speculazione, informazione non completamente corretta.



    Ok parlando sempre di Elune ho un'altra teoria, rivoluzionaria.
    Le origini del sogno Smeraldino™ non sono perfettamente chiare, c'e' chi crede sia una creazione di Freya e chi invece afferma che sia sempre esistito come estensione dell'anima di Azeroth.
    Aman'thul quando scopre Azeroth dichiara di riuscire a sentire i sogni della titana chiaramente senza problemi pure con l'interferenza degli old gods.
    Elune e' legata in qualche modo al sogno smeraldino.
    Coincidenze? Non penso proprio, anzi posso affermare con certezza che Elune e' il subconscio di Azeroth fuoriuscito durante lo scontro tra Aman'thul e Yshaarj e spazzato sulla Luna dove ha dovuto annidarsi per evitare di sparire nel vuoto cosmico.
    Metzen ha scritto:10/10 theory -ign
    im proud of you son


    /

    Immagine
    1
  • R3wu0Redazione 15 dicembre 2016, 17:42 R3wu0
    BattleTag: Xly#21584
    Messaggi: 1511

    "Whomsoever takes up this blade shall wield the power eternal. Just as the blade rends flesh, so must the power scar the spirit"
    #58
    exca ha scritto:Le origini del sogno Smeraldino™ non sono perfettamente chiare

    @exca viene solo detto che fu creato dai Titani per essere usato come progetto di Azeroth

    Sempre da Chronicle:
    Mentre i costrutti modellavano Azeroth, la custode Freya decise di popolare il mondo con la vita organica. Per fare ciò essa creò il Sogno di Smeraldo, una vasta e mutevole dimensione di spiriti e magia naturale. Questo piano etereo avrebbe agito come immagine speculare di Azeroth, aiutando a regolarne il percorso evolutivo della flora e della fauna. Una confluenza di spiriti e strani esseri ultraterreni popolavano il Sogno, allietandosi nel paradiso surreale che era la loro casa
    0
  • grigdusher 15 dicembre 2016, 17:45 grigdusher
    BattleTag: grigdusher#2493
    Messaggi: 825

    Iscritto il: 18 luglio 2016, 14:20
    #59
    Elune ha connessioni sia con il sacro che con l'arcano che con la vita/natura.

    che detto in un altro modo tendenzialmente rappresentano le forze benevole contrapposte a quelle "malvagie" (fel, void, death)

    quindi volendo si potrebbe azzardare che Elune non appartenga a nessuna delle 3 in particolare ma sia una forza che rappresenta tutte e 3 le parti positive delle grandi sfere delle energie cosmiche.

    resta sempre da capire chi sarebbe dall'altra parte della barricata come "dio del vuoto dei demoni e della morte".
    0
  • exca 15 dicembre 2016, 17:47 exca
    Messaggi: 1096

    Hearest thou my voice, still?
    #60
    @R3wu0
    Vai a pagina 39!
    0
  • R3wu0Redazione 15 dicembre 2016, 17:52 R3wu0
    BattleTag: Xly#21584
    Messaggi: 1511

    "Whomsoever takes up this blade shall wield the power eternal. Just as the blade rends flesh, so must the power scar the spirit"
    #61
    @exca si ti riferisci al trafiletto esplicativo
    Alcuni credono che Freya abbia tessuto il Sogno di Smeraldo dal nulla. Altri sostengono che questo strano reame sia sempre esistito in una qualche forma, un sogno nato dal dormiente spirito del mondo di Azeroth. Si dice che Freya abbia sfruttato e modellato questo reame, che sarebbe poi diventato il Sogno di Smeraldo, allo scopo di poter comunicare con il titano nascente.

    Una cosa è comunque certa in entrambe le ipotesi è opera dei Custodi la creazione/adattamento del Sogno
    0
  • Imrazor 15 dicembre 2016, 17:55 Imrazor
    Messaggi: 99

    Iscritto il: 21 ottobre 2014, 10:57
    #62
    @grigdusher
    La contrapposizione non la vedrei così netta.
    Alla fine la burning legion, volendo azzardare, persegue uno scopo lawful good con mezzi chaotic evil
    0
  • exca 15 dicembre 2016, 18:06 exca
    Messaggi: 1096

    Hearest thou my voice, still?
    #63
    @R3wu0
    Si proprio quello e parlando delle origni del sogno rimane il dubbio.
    0
  • grigdusher 15 dicembre 2016, 18:10 grigdusher
    BattleTag: grigdusher#2493
    Messaggi: 825

    Iscritto il: 18 luglio 2016, 14:20
    #64
    Imrazor ha scritto:grigdusher
    La contrapposizione non la vedrei così netta.
    Alla fine la burning legion, volendo azzardare, persegue uno scopo lawful good con mezzi chaotic evil

    @Imrazor bhe questo non deriva dai demoni stessi ma da Sargeras che è pur sempre un titano che cerca di portare ordine nell'universo. I demoni sono soltano lo strumento che Sargeras usa per portare ordine a suo modo nell'universo.
    0
  • Alla 15 dicembre 2016, 18:13 Alla
    Messaggi: 213

    Iscritto il: 03 dicembre 2010, 09:15
    #65
    Fila tutto @exca, ma ho forti dubbi sul posizionamento temporale. "SE" Elune è dapprima protagonista diretta/indiretta di eventi clamorosi come il grande ordinamento, deve essere molto più antica risspetto ad Azerto stessa, quindi mi riesci difficile credere che sia una sorta di sdoppiamento.

    Chiaro che la presenza di elune in un passato così remoto non è ufficilamente confermata. O c'è qualcosa?
    0
  • Wulgrim 15 dicembre 2016, 18:14 Wulgrim
    Messaggi: 8824

    They were all dead. The final gunshot was an exclamation mark of everything that had led to this point. [Cit]
    #66
    Freya come keeper dovrebbe essere solo a guardia, Eonar è il titano legato a lei e Ysera oltre che il sogno di smeraldo

    Esso (il sogno di smeraldo) dovrebbe essere la Blue(green)print di Azeroth, e quindi (vista la rivelazione di legion che il mondo è un titano nascente), è il disegno / embrione del titano che dovrebbe poi nascere
    0
  • exca 15 dicembre 2016, 18:39 exca
    Messaggi: 1096

    Hearest thou my voice, still?
    #67
    O c'è qualcosa?

    @Alla
    Magari, tutto quello di rilevante o quasi e' gia' stato scritto in questo thread.
    E' possibile che Elune sia un'entita' antica che precede la creazione stessa e trascende i limiti del cosmo ma e' una teoria veramente flebile, flebile ma possibile!
    Lo stesso discorso vale per le mie teorie.
    0
  • grallenRedazione 10 febbraio 2017, 10:50 grallen
    BattleTag: Grallen#2521
    Messaggi: 6599

    Dal caos si crea l'ordine e dell'ordine si genera il caos.
    #68
    Riporto qui come ho già fatto nel topic [SPOILERS] Storia della patch 7.2. i nuovi sussurri di Xal'atath che danno altre interessanti informazioni

    A Legion brute, obliterating priceless knowledge. Imagine that.

    Long has this one been a blight upon your world. Not all his schemes came to fruition, but those that did caused untold ruin.

    From birth, pitlords are oversized and stupid. Somehow the Legion manages to magnify both traits.
    At times it seems the Naga beg for scraps from the Legion's table. But the queen they serve wants far more than that.

    Ah, I do enjoy seeing the shrine of a great enemy profaned by the spirits of its own worshippers.

    The haughty elves of old had such regard for their own spirits. Such a delicious indignity.

    Invaders messily corrupting other invaders. Typical. Far more useful to coax them along the proper path, don't you think?

    Let me guide your hand as you battle this vessel. Though it retains but a fraction of the fallen titan's power, you will not survive its onslaught without my expertise.

    You must face the Deceiver on his own ground, where he is vulnerable. Come, let us taste his soul.
    A remnant of power lingers in this broken temple. It must be ours. Come, enter the circle and take it.
    My mistake. It seems the upstart goddess still holds sway here. Oh well.

    So much death here. So much power.

    Is this not the site of what you mortals consider your greatest humiliation? I hope you fare better this time.

    I don't believe these lands have seen such carnage since the battle for Katanth. Such a long time ago.
    This was always a place of power. Aegwynn was drawn here, and before here, the elves, and before them, the trolls. And before them...

    That fel edifice towering over the land pales in comparison to the grandeur of what stood here long ago.
    It was here, in ages past, that the God of the Deep lost a great battle to the God of Seven Heads, but as was so often the case, even defeat ultimately worked in N'Zoth's favor.

    This trifling skirmish is no more than a distraction. The true battle draws nigh as the circle nears completion.

    This conflict is but a shadow of an ancient war that predated the meddling of the Titans. Infinite armies clashed in ceaseless battle. But I'm sure your little war is impressive...in its own way.

    It took ages to make my return to the surface after The Sundering. The Naga can be so possessive of artifacts.

    This land has seen so much upheaval. The Cataclysm, the Sundering, the Scouring...you really have no idea.

    You were a good choice. No other wielder has murdered their way across a continent quite like you have. I admire your...endurance.

    The Light would have your kind remain obedient and stagnant. I offer the gifts of freedom and strength. I hope you remember my kindness.

    Your allies consider me a bad influence. Yet all I've ever done is speed you along the path you chose.
    I can feel the pulse of your world quickening. Soon, all will be drenched in its life blood.


    0