Commenti al post "Postate le vs specifiche del vs PC"
  • Fluorescent 03 aprile 2014, 15:54 Fluorescent
    BattleTag: Fluorescent#2482
    Messaggi: 795

    Iscritto il: 21 ottobre 2013, 00:06
    #26
    BulletHead ha scritto:scusa Fluorescent il tuo discorso quadra ma non in un punto, l'engine di gioco come quello grafico vengono aggiornati ma non riscritti da zero e per quanto iper ottimizzati c'è una netta differenza di rendimento, il motore grafico di WoW è sempre di vecchia concezione quindi cpucentrico la gpu viene sì usata ma non come in motori grafici più recenti e questo lo dicono i test svolti in anni di vita di WoW anche paragonandolo ad altri MMO che usano motori grafici più recenti, quando tu citi il trasmo e altre bazzecole grafiche quelle sono da imputare all'aggiornamento dove si aggiungono comandi nuovi su come gestire la grafica ma il rendimento base è tutta un'altra storia basta vedere la % di uso della GPU con una sessione di WoW aperta e nel mentre vedere un qualsiasi altro MMO con motore grafico più recente dovè noterai che al pari uso della CPU la GPU nel secondo caso è molto più usata, anzi in molti casi nei MMO più recenti la CPU è anche meno utilizzata che su WoW


    Il punto è che la tua GPU non viene usata per una questione di 'scelta'. Limita la qualità grafica che puoi avere, che non è la stessa cosa che limitare gli FPS che puoi ottenere. Non esiste un modo per migliorare l'engine in modo tale che, sfruttando di più la GPU, sia in grado di migliorare gli FPS nelle situazioni CPU limited. Sarebbe possibile modificare la grafica in modo che sfrutti di più la GPU, è vero, ma questo è un altro discorso: renderebbe le cose 'diverse' (e il look di WoW è ormai caratteristico del gioco, cambiarlo secondo me sarebbe un enorme errore, anche perchè uno stile 'a cartone animato' non risulterà pressochè mai datato), ma non migliorerebbe la performance. Anzi, la peggiorerebbe, perchè la CPU dovrebbe gestire più draw calls oltre a tutto ciò che già deve gestire al momento.

    Parlando di altri MMO, devi linkare situazioni corrispondenti, e.g.: 25 persone insieme a fare un boss, non semplicemente benchmark di open world, dove le cose sono effettivamente trattate in modo diverso (per esempio, il rendering degli alberi è fortemente gestito dalla CPU su wow), ma dove è effettivamente 'ininfluente' (fra virgolette perchè effettivamente una singola 780 non basta per maxare completamente il gioco, parlando di monitor 1080p @ 120hz, ma questo è un altro discorso) perchè la performance è già alta di suo.
    0
  • Medivh 03 aprile 2014, 22:06 Medivh
    BattleTag: Medivh#2166
    Messaggi: 1942

    Iscritto il: 14 agosto 2010, 17:54
    #27
    ragà SSD o HDD? C'è chi li abbina entrambi , chi tiene solo un SSD usando il magician per riservare una parte libera per arginare i fenomeni di usura 0
  • BulletHead 04 aprile 2014, 00:45 BulletHead
    Messaggi: 851

    BulletHead#2630
    #28
    veramente Fluorescent non solo si può ma è la base di come lavorano gli ultimi engine grafici, la differenza da quelli più datati è principalmente quella che prima passava tutto tramite la CPU e poi lei chiamava in causa le parti della GPU ora invece nell'engine ciò che riguarda la GPU viene elaborata direttamente dalla stessa e questo è alla base del cambio di grafica dei giochi di questi ultimi anni, e questo è dovuto anche a come tecnicamente sono cambiate le schede video prima solo co-processori grafici (per dirlo in termini grossolani) mentre ora sono veri e propri processori programmabili, e il cambio nel modo di fare gli engine grafici è dovuto a quello, inoltre per tornare su termini più grossolani se analizzi l'uso di CPU e GPU in WoW a paragone di altri MMO (TerA per dirne uno) vedrai che usano meno CPU e molta più GPU di WoW se poi vuoi un paragone ancora più accentuato fai lo stesso confronto con dei vecchi giochi single player a paragone coin alcuni più recenti e noterai la stessa differenza.

    Il discorso CPU limited riguarda sostanzialmente se abbini una scheda video di ultima generazione ad una CPU troppo datata che ne castra (sulla GPU) la potenza perché non "tiene il passo" della GPU

    in ultimo ti sei risposto da solo sulla questione fondamentale: in WoW (come hai scritto te) molte cose le renderizza la CPU proprio perché di vecchia concezione se prendi un qualsiasi altro gioco la parte grafica viene solo e solamente gestita (e renderizzata) dalla GPU non a caso rispetto a 10 anni fa e facendo le dovute proporzioni ora molti giochi non sfruttano meno la CPU rispetto ai giochi più datati e WoW ribadisco ne è una delle prove ancora viventi
    0
  • kyntaro 04 aprile 2014, 11:20 kyntaro
    BattleTag: kyntaro#2755
    Messaggi: 2307

    Non si smette di giocare quando si diventa vecchi...
    si diventa vecchi quando si smette di giocare!
    #29
    Medivh ha scritto:ragà SSD o HDD? ...

    Dico la mia...SSD con sistema operativo e programmi (e wow ofc) + HD dati...direi che è ancora la configurazione migliore.
    0
  • BulletHead 04 aprile 2014, 15:15 BulletHead
    Messaggi: 851

    BulletHead#2630
    #30
    anche perché usare l'ssd solo per il sistema operativo e mettere i programmi su un hd meccanico ne annulla o quasi i benefici di velocità 0
  • Johnnyd3rp 04 aprile 2014, 16:13 Johnnyd3rp
    Messaggi: 273

    Iscritto il: 11 dicembre 2013, 01:07
    #31
    Il nuovo formato dei file: CASC

    Per oltre 20 anni i giochi Blizzard hanno usato un formato dei file chiamato Mo'PaQ (abbreviato MPQ) per comprimere e conservare i file di gioco. Grazie a esso siamo riusciti a utilizzare nuove tecnologie, come il client per lo streaming, ma abbiamo "spremuto" questo formato ben oltre quanto era stato progettato per fare, e ora è diventato fonte di alcune limitazioni tecniche per World of Warcraft.

    Per superare queste limitazioni e permetterci di sviluppare nuove tecnologie che miglioreranno l'esperienza di gioco negli anni a venire, abbiamo creato un nuovo formato dei file chiamato CASC (Content Addressable Storage Container). Useremo questo nuovo formato nell'alfa di Warlords of Draenor, con l'intento di completare la conversione attraverso la patch pre-espansione.

    Per quanto possa sembrare nerd, siamo molto emozionati per questa innovazione nel formato dei file. Grazie a esso siamo in grado di fornire un maggior supporto e una migliore performance nel processo di applicazione delle patch, di cui beneficeranno anche i giocatori. Ecco alcuni dei benefici del formato CASC:

    File danneggiati — Gli strumenti di riparazione dei file sono cosa del passato. La struttura del file si mantiene integra, impedendo errori durante l'installazione.
    Velocità — Le prestazioni tecniche miglioreranno per molti giocatori grazie alla nuova struttura non ridondante dei file. In termini più concreti: il gioco troverà i dati che cerca più velocemente.
    Patch— Aggiornare i file di gioco sarà più veloce e sicuro. I dati della patch verranno integrati continuamente e non verrà più richiesto il doppio dello spazio su disco durante l'applicazione della patch.
    Hotfix del client — Il formato CASC ci consente di applicare gli hotfix ai dati di gioco del client, in modo simile agli hotfix del server, permettendoci di risolvere i problemi del client degli utenti che normalmente richiederebbero una patch.
    Streaming— Il nuovo formato fornisce un miglior supporto per lo streaming dei dati e ci consente grande flessibilità per stabilire come pubblicare gli aggiornamenti dei contenuti.
    Espandibile — La struttura dei file ci consentirà, in futuro, la semplice integrazione di nuove tecnologie alle quali ancora non abbiamo pensato.
    . . . e molto altro ancora!


    Chiedo qua, ci saranno miglioramenti consistenti a livello di prestazioni?
    0
  • BloorMost Valuable Poster 04 aprile 2014, 17:16 Bloor
    Messaggi: 3998

    http://www.twitch.tv/bloor95
    #32
    Mi consigliate una scheda video HD che mi regga wow a qualità alta?
    Non voglio spendere troppo diciamo che mi piacerebbe rimanere sui 100€
    0
  • MasterRedzCommunity Manager 04 aprile 2014, 21:43 MasterRedz
    BattleTag: MasterRedz#2155
    Messaggi: 4980

    "La tua anima sarà mia!"
    #33
    Bloor ha scritto:Mi consigliate una scheda video HD che mi regga wow a qualità alta?
    Non voglio spendere troppo diciamo che mi piacerebbe rimanere sui 100€

    L'unica che personalmente mi sentirei di consigliarti intorno a quella cifra è la GTX750 da 2GB. E' un'ottima scheda e consuma/scalda pochissimo, ovviamente potrai settare i tutto ad alto/ultra tenendo bassi anisotropico e multisampling. Io col modello precedente riesco a farlo andare intorno ai 60-70 normale e circa 30 nei raid, a risoluzione 1920x1080. In WoW, però, conta di più la CPU in molti casi, quindi se non hai almeno un dual-core ti consiglio di cambiare totalmente il pc.
    1
  • MasterRedzCommunity Manager 04 aprile 2014, 21:46 MasterRedz
    BattleTag: MasterRedz#2155
    Messaggi: 4980

    "La tua anima sarà mia!"
    #34
    Johnnyd3rp ha scritto:Chiedo qua, ci saranno miglioramenti consistenti a livello di prestazioni?

    A mio parere sì, anche se ovviamente è presto per giudicare. Credo che ne sentiranno i benefici soprattutto chi ha un HDD vecchiotto e CPU non ottime. Dal punto di vista grafico credo di no, se non per il caricamento delle texture e lettura di certi effetti.
    0
  • Yardeh 04 aprile 2014, 21:56 Yardeh
    Messaggi: 8137

    -cometaxxx-
    #35
    La mia cpu ringrazia allora :D . 0
  • MasterRedzCommunity Manager 04 aprile 2014, 22:14 MasterRedz
    BattleTag: MasterRedz#2155
    Messaggi: 4980

    "La tua anima sarà mia!"
    #36
    Una considerazione sulla parte "Espandibile". Il nuovo formato potrebbe (un grosso potrebbe) addirittura permettere una riscrittura del motore grafico, anche se ovviamente sarebbe un lavoro titanico. Non c'è alcun dubbio sul fatto che permetterà di ottimizzare molte funzioni, e apre la strada a diverse considerazioni, una su tutte il probabile sviluppo di nuove opzioni grafiche. 0
  • BloorMost Valuable Poster 04 aprile 2014, 22:43 Bloor
    Messaggi: 3998

    http://www.twitch.tv/bloor95
    #37
    MasterRedz ha scritto:L'unica che personalmente mi sentirei di consigliarti intorno a quella cifra è la GTX750 da 2GB. E' un'ottima scheda e consuma/scalda pochissimo, ovviamente potrai settare i tutto ad alto/ultra tenendo bassi anisotropico e multisampling. Io col modello precedente riesco a farlo andare intorno ai 60-70 normale e circa 30 nei raid, a risoluzione 1920x1080. In WoW, però, conta di più la CPU in molti casi, quindi se non hai almeno un dual-core ti consiglio di cambiare totalmente il pc.

    Costa 152€ lol
    Comunque ho un and fx 6300 six core 3.50ghz se dai un occhio nel post originale trovi proprio la configurazione del mio pc.

    Mi hanno consigliato anche la ati 7770, che dici?
    0
  • Medivh 05 aprile 2014, 02:43 Medivh
    BattleTag: Medivh#2166
    Messaggi: 1942

    Iscritto il: 14 agosto 2010, 17:54
    #38
    Ho appena assemblato il nuovo pc con un i5 e 8 gb ram.

    Prima avevo comprato una scheda video più decente ovvero una gtx 650 Ti che uso soprattutto per programmazione cuda e parallela matlab sfruttando la gpu. Avevo il dual core 2.4 Ghz ed avevo miigliorato di poco i FPS.

    Con il nuovo processore un botto....arrivare anche a 130-100 fps in orgrimmar è tutt'altra cosa.

    Quindi wow è molto cpu-dipendente quanto pare.
    0
  • BulletHead 05 aprile 2014, 05:26 BulletHead
    Messaggi: 851

    BulletHead#2630
    #39
    esatto Medivh e come dicevo a Fluorescent tutto questo dipende dall'engine di gioco che purtroppo ha questo limite che esisteva all'epoca in cui fù scritto, per quanto lo si possa aggiornare non potrà mai cambiare il suo modo di lavorare a patto di riscriverlo da zero cosa che anche a seguito delle recenti notizie della Blizzard di aver cambiato formato dei file di installazione non è purtroppo fattibile. A riprova di ciò basta vedere qualunque recensione di un videogame di ultima generazione per notare che paragonato e rapportato ad un qualsiasi gioco della generazione di WoW ora la CPU influisce molto meno sulle prestazioni in game (parliamo del 20-30%) mentre le vecchie generazioni avevano nella CPU il 70-80% del carico di lavoro 0
  • MasterRedzCommunity Manager 05 aprile 2014, 09:54 MasterRedz
    BattleTag: MasterRedz#2155
    Messaggi: 4980

    "La tua anima sarà mia!"
    #40
    Bloor ha scritto:Costa 152€ lol
    Comunque ho un and fx 6300 six core 3.50ghz se dai un occhio nel post originale trovi proprio la configurazione del mio pc.
    Mi hanno consigliato anche la ati 7770, che dici?


    Ok l'fx6300 è buono (non eccezionale per WoW, ma meglio sicuro del mio i3 sul fisso ;) ) mi interesserebbe sapere se hai un alimentatore potente e stabile, perchè se non lo hai buono mettere anche un ati relativamente vecchia potrebbe dare problemi. La 7770 è un ottima scheda (immagino tu intenda quella da 2GB), il problema è che è relativamente vecchia, e ciò ha creato almeno 2 problemi in questo periodo:
    1) I processi di produzione stanno per passare da 28nm a meno, quindi qualsiasi scheda video non top comprata oggi sembrerà vecchia a fine dell'anno corrente.
    2) API: Mantle e DirectX 12 stanno andando a colpire dove per molto tempo si era rimasti sonnolenti, e quindi non più sull'Hardware ma sul software. In ottica di WoW, non si sa se Mantle verrà sfruttata, mentre è sicuro che verrà usata la directx12.
    3) Consumi: generalmente, AMD consuma molto più di Nvidia, anche se ripaga per un aumento prestazionale. Se non sia ha un case ben areato o un alimentatore potente, è meglio andare su Nvidia.

    Ti consiglio di leggere questo, è illuminante per il nuovo brand AMD:
    http://www.tomshw.it/cont/articolo/radeon-r7-250x-una-hd-7770-sotto-mentite-spoglie-radeon-r7-250x-conclusioni/53272/4.html
    E questo:
    http://www.tomshw.it/cont/articolo/geforce-gtx-750-ti-la-prima-scheda-video-basata-su-architettura-maxwell/53493/1.html
    Ti consiglierei di lasciar perdere schede da meno dii 100€, non ne vale la pena in alcuna marca.
    0
  • Rekse 05 aprile 2014, 10:10 Rekse
    Messaggi: 3461

    Se qualcuno vuole aggiungermi al battle.net me lo dica perché rifiuto chi non conosco.
    #41
    Non ho capito una beneamata ceppa di quello che state dicendo, tuttavia mi avete convinto :$ 0
  • BloorMost Valuable Poster 05 aprile 2014, 12:02 Bloor
    Messaggi: 3998

    http://www.twitch.tv/bloor95
    #42
    MasterRedz ha scritto:
    Ok l'fx6300 è buono (non eccezionale per WoW, ma meglio sicuro del mio i3 sul fisso ;) ) mi interesserebbe sapere se hai un alimentatore potente e stabile, perchè se non lo hai buono mettere anche un ati relativamente vecchia potrebbe dare problemi. La 7770 è un ottima scheda (immagino tu intenda quella da 2GB), il problema è che è relativamente vecchia, e ciò ha creato almeno 2 problemi in questo periodo:
    1) I processi di produzione stanno per passare da 28nm a meno, quindi qualsiasi scheda video non top comprata oggi sembrerà vecchia a fine dell'anno corrente.
    2) API: Mantle e DirectX 12 stanno andando a colpire dove per molto tempo si era rimasti sonnolenti, e quindi non più sull'Hardware ma sul software. In ottica di WoW, non si sa se Mantle verrà sfruttata, mentre è sicuro che verrà usata la directx12.
    3) Consumi: generalmente, AMD consuma molto più di Nvidia, anche se ripaga per un aumento prestazionale. Se non sia ha un case ben areato o un alimentatore potente, è meglio andare su Nvidia.

    Ti consiglio di leggere questo, è illuminante per il nuovo brand AMD:
    http://www.tomshw.it/cont/articolo/radeon-r7-250x-una-hd-7770-sotto-mentite-spoglie-radeon-r7-250x-conclusioni/53272/4.html
    E questo:
    http://www.tomshw.it/cont/articolo/geforce-gtx-750-ti-la-prima-scheda-video-basata-su-architettura-maxwell/53493/1.html
    Ti consiglierei di lasciar perdere schede da meno dii 100€, non ne vale la pena in alcuna marca.

    Ti ringrazio per l'attenzione che mi stai dando ;)
    Comunque un ocz modxstream 650w, mi pare si chiami così
    0
  • Fluorescent 05 aprile 2014, 16:20 Fluorescent
    BattleTag: Fluorescent#2482
    Messaggi: 795

    Iscritto il: 21 ottobre 2013, 00:06
    #43
    BulletHead ha scritto:veramente Fluorescent non solo si può ma è la base di come lavorano gli ultimi engine grafici, la differenza da quelli più datati è principalmente quella che prima passava tutto tramite la CPU e poi lei chiamava in causa le parti della GPU ora invece nell'engine ciò che riguarda la GPU viene elaborata direttamente dalla stessa e questo è alla base del cambio di grafica dei giochi di questi ultimi anni, e questo è dovuto anche a come tecnicamente sono cambiate le schede video prima solo co-processori grafici (per dirlo in termini grossolani) mentre ora sono veri e propri processori programmabili, e il cambio nel modo di fare gli engine grafici è dovuto a quello, inoltre per tornare su termini più grossolani se analizzi l'uso di CPU e GPU in WoW a paragone di altri MMO (TerA per dirne uno) vedrai che usano meno CPU e molta più GPU di WoW se poi vuoi un paragone ancora più accentuato fai lo stesso confronto con dei vecchi giochi single player a paragone coin alcuni più recenti e noterai la stessa differenza.

    Il discorso CPU limited riguarda sostanzialmente se abbini una scheda video di ultima generazione ad una CPU troppo datata che ne castra (sulla GPU) la potenza perché non "tiene il passo" della GPU

    in ultimo ti sei risposto da solo sulla questione fondamentale: in WoW (come hai scritto te) molte cose le renderizza la CPU proprio perché di vecchia concezione se prendi un qualsiasi altro gioco la parte grafica viene solo e solamente gestita (e renderizzata) dalla GPU non a caso rispetto a 10 anni fa e facendo le dovute proporzioni ora molti giochi non sfruttano meno la CPU rispetto ai giochi più datati e WoW ribadisco ne è una delle prove ancora viventi


    Sbagli, le draw call gestite dalla GPU invece che dalla CPU sono una novità degli ultimi mesi con Mantle, ed è un software ancora in via di sviluppo (l'HBAO, fra le altre cose, non funziona per niente), che inoltre va implementato come un'API separata dai programmatori di gioco (e gli unici giochi che per ora l'han fatto, fra cui BF4 e Thief, l'han fatto perchè pagati direttamente dall'AMD per aiutare il lancio di questa tecnologia).

    La programmabilità delle GPU degli ultimi anni ha poco a che fare col gaming e molto di più a che fare con calcoli scientifici, questo perchè le tecnologie delle GPU si basano fortemente sul parallelismo, cosa che per i fattori spiegati precedentemente porta sì a un aumento di prestazioni in svariati settori, ma questi non includono i giochi in quanto non sono fortemente parallelizzabili come possono invece essere altre applicazioni.

    Ripeto, se compari l'open world ho già ammesso le differenze e spiegato le motivazioni, se parliamo di raid la vedo difficile che usino meno CPU di wow, se vuoi contraddirmi (visto che stai facendo tu l'affermazione), portami dei grafici di utilizzo CPU in due situazioni comparabili (es: flex da 20 in wow, raid da 20 su tera). Le differene della GPU, ancora, sono date dal fatto che Tera ha una grafica migliore (più poligoni), non dal fatto che wow usa la CPU per il rendering grafico. (che appunto, a parte la gestione degli alberi, non fa)

    Giochi single player hanno a loro volta poco a che fare con questo discorso: la gran parte dell'informazione da elaborare proviene dagli altri giocatori. In un gioco single player c'è una mole talmente inferiore di dati da analizzare e soprattutto una complessità talmente inferiore (in quanto i dati provengono solo dal mio PC e non da altri 20/30/40 + un server) che il discorso di ottimizzazione fra single player e multi player non è nemmeno lontanamente paragonabile.

    No, il discorso dei limiti della CPU è decisamente più presente di quanto credi: non esiste attualmente al mondo una CPU che sia in grado in un raid da 25 di restare costantemente sopra i 60 fps (ovvero non scendere mai, nemmeno un millisecondo, sotto) a full ultra a 1080p in qualsiasi situazione gli venga posta. Al contrario, uscendo dai raid (ovvero togliendo tutto il processing di informazione dovuto alla presenza di altri player), tenere i 100 fps in situazioni in cui non sono presenti altri player è piuttosto semplice.

    Ripeto, no. La grafica viene gestita nel 99.9% dei giochi da CPU e GPU in parallelo. La GPU ha bisogno delle draw call mandate dalla CPU in quanto non c'è stata (se non negli ultimi mesi con mantle, che ripeto ha una diffusione minima) la possibilità per i programmatori di avere accesso diretto all'hardware della GPU, il che vuol dire dover fare programma->direct X (gestito dalla CPU) -> driver (gestito in concomitanza da CPU e GPU) -> hardware GPU, invece che fare programma -> mantle (gestito dalla GPU interamente) -> hardware GPU.

    Johnnyd3rp ha scritto:Chiedo qua, ci saranno miglioramenti consistenti a livello di prestazioni?


    Solo a livello di velocità di loading screen o di zone in open world. Aumenta la velocità con cui il gioco è in grado di trovare le informazioni e caricarle, e quelle sono le uniche due casistiche in cui questo avviene. E' una sorta di implementazione interna di un 'mini SSD'. Non porterà alcun beneficio a livello di prestazioni in raid.

    MasterRedz ha scritto:Ok l'fx6300 è buono (non eccezionale per WoW, ma meglio sicuro del mio i3 sul fisso ;) ).


    No, no, no, no e ancora no. E di nuovo no. Ok, varia a seconda dei modelli di i3 quanto è sbagliata quest'affermazione. Partiamo dal presupposto che la differenza fra un dual core e processori a maggior numero di core sia nulla a parità di prestazioni dei core stessi. (qui i test che lo confermano)

    Questo vuol dire che le prestazioni sono limitate da quanto potenti sono i due core su cui lavora la CPU. Andiamo dunque a vedere i test su single thread. Un FX-6300 è circa pari (con uno scarto del 2%) a un i3-560 (un nehalem del 2010, ovvero 4 anni fa), ed inferiore a qualsiasi sandy bridge/ivy bridge/haswell. (che hanno un aumento di prestazioni rispettivamente di ~20%, 33% e 45%). E questo è il motivo per cui le CPU AMD non sono adatte al gaming, e anche il motivo principale per cui l'AMD ha voluto sviluppare Mantle: togliendo una gran parte della dipendenza dalla potenza della CPU (dovuta alle draw calls), Mantle cerca di minimizzare le differenze fra le CPU Intel e AMD per quanto riguarda la gestione grafica dei giochi (praticamente rendendo ininfluente la differenza in performance single thread mostrata sopra), mentre il numero maggiore di core disponibile sulle CPU AMD a parità di prezzo rende le CPU più appetibili come workstation base (perchè anche lì, a livelli alti AMD non è in grado di competere e viste le differenze in investimenti in R&D probabilmente non lo sarà mai) o come piattaforme di streaming di giochi.

    Medivh ha scritto:Ho appena assemblato il nuovo pc con un i5 e 8 gb ram.

    Prima avevo comprato una scheda video più decente ovvero una gtx 650 Ti che uso soprattutto per programmazione cuda e parallela matlab sfruttando la gpu. Avevo il dual core 2.4 Ghz ed avevo miigliorato di poco i FPS.

    Con il nuovo processore un botto....arrivare anche a 130-100 fps in orgrimmar è tutt'altra cosa.

    Quindi wow è molto cpu-dipendente quanto pare.


    Il problema è che tu stai pensando in termini di numero di core e di frequenza. Le due cose non sono importanti, o meglio, ci sono cose definitivamente più importanti.
    La frequenza sicuramente è importante (f * IPC = IPS, che è effettivamente la cosa più importante per il gioco), ma come vedi c'è un altro fattore, l'instruction per clock, che dipende esclusivamente dall'architettura del tuo processore (e non la marca: due processori di una stessa marca possono avere architettura differente, e sono i nomi che si sentono in giro: ivy bridge/haswell/sandy bridge sono tutti i nomi delle ultime architetture intel, così come bulldozer per AMD).

    Ora, vado a recuperare l'ultimo dual core a 2.4ghz di cui mi ricordo, che è l'E6600 (wolfdale, 2008). Visto che hai detto che l'hai appena assemblato, immagino tu abbia preso un Haswell. Prendo l'i5 con frequenza base più bassa che c'è, ovvero l'i5-4440 (3.3 ghz). L'IPS (instructions per second) è aumentato del 37.5% solo a causa dell'aumento della frequenza, e del circa 60-70% a causa del cambio dell'architettura. Ovviamente hai visto degli aumenti di performance spaventosi. Ricordando che i due fattori vengono moltiplicati fra loro, questo è più del raddoppio delle prestazioni (x2.26), ignorando completamente altri fattori quali lo sviluppo delle cache multilivello (che se non ricordo male non esistevano ancora a wolfdale ma sono state introdotte con nehalem).
    0
  • BloorMost Valuable Poster 05 aprile 2014, 16:45 Bloor
    Messaggi: 3998

    http://www.twitch.tv/bloor95
    #44
    Con tutti sti nomi strani ho paura che qualcuno voglia fare una supercazzola 0
  • kyntaro 05 aprile 2014, 18:16 kyntaro
    BattleTag: kyntaro#2755
    Messaggi: 2307

    Non si smette di giocare quando si diventa vecchi...
    si diventa vecchi quando si smette di giocare!
    #45
    Infatti Fluo, il problema è che molti credono che stia tutto dietro le sigle numeriche delle cpu...pochi saprebbero dirti che core hanno effettivamente per le mani (cosa fondamentale, che invece andrebbe analizzata anche qualche mesetto prima dell'acquisto ;) ) 0
  • MasterRedzCommunity Manager 05 aprile 2014, 19:15 MasterRedz
    BattleTag: MasterRedz#2155
    Messaggi: 4980

    "La tua anima sarà mia!"
    #46
    Fluorescent ha scritto:No, no, no, no e ancora no. E di nuovo no. Ok, varia a seconda dei modelli di i3 quanto è sbagliata quest'affermazione. Partiamo dal presupposto che la differenza fra un dual core e processori a maggior numero di core sia nulla a parità di prestazioni dei core stessi. (qui i test che lo confermano)

    Questo vuol dire che le prestazioni sono limitate da quanto potenti sono i due core su cui lavora la CPU. Andiamo dunque a vedere i test su single thread. Un FX-6300 è circa pari (con uno scarto del 2%) a un i3-560 (un nehalem del 2010, ovvero 4 anni fa), ed inferiore a qualsiasi sandy bridge/ivy bridge/haswell. (che hanno un aumento di prestazioni rispettivamente di ~20%, 33% e 45%).


    Infatti io ho un i3-550, peggio di circa il 15% del 560, e quindi meno performante del fx6300 (fra l'altro non supporta neanche la cache multilivello, parte dal 560 :D ). Se io con questo raggiungo tranquillamente i 60 fps, con l'AMD dovrebbe fare leggermente meglio. Ovvio che il 90% delle CPU AMD non sono buone per giocare, lo si sa da sempre, almeno per chi sta un pò nel settore, e che qualsiasi (o quasi) Intel multicore sia meglio. Ergo, la mia affermazione è giusta. Avessi un i3 dell'ultima generazione gli avrei detto una cosa diversa. L'unica cosa, se lui vuole cambiare la scheda video e basta, è inutile tirargli dietro tutta questa pappardella, e consigliargli qualcosa di adatto. Dopo puoi anche ragionare in instructions, ma non puoi negare che fa il suo lavoro. Non è eccezionale, è buono. Se mai Blizzard decidesse di usare Mantle, allora meglio, sennò al prossimo giro si prende un Intel, sempre che voglia giocare. Tutto quello che dici è giusto, però sono "piccolezze" importanti che l'utente medio non sa nè spesso vuole sapere. Dopo a noi nerd piacciono :D
    0
  • MasterRedzCommunity Manager 05 aprile 2014, 19:25 MasterRedz
    BattleTag: MasterRedz#2155
    Messaggi: 4980

    "La tua anima sarà mia!"
    #47
    Bloor ha scritto:Con tutti sti nomi strani ho paura che qualcuno voglia fare una supercazzola

    Sta tranquillo, la tua CPU va bene per quello che deve fare, se avrai occasione di cambiarla chiedi e ti aiuteremo. L'alimentatore è perfetto anche per schede video più performanti, quindi non avrai problemi con quelle che ti ho fatto vedere. In sostanza, io ti consiglio una GTX750Ti, oppure l'altra ATI che ti ho linkato. Sono tutte e due buone, sta a te scegliere cosa preferisci. Purtroppo il mercato da 100€ in giù è continuamente variabile e sinceramente non ti consiglio di spendere sotto i 150€, non ne vale la pena.
    0
  • Medivh 05 aprile 2014, 19:45 Medivh
    BattleTag: Medivh#2166
    Messaggi: 1942

    Iscritto il: 14 agosto 2010, 17:54
    #48
    Sò pure ingegnere elettronico e molte cose dettagliate esposte da Fluo le ignoravo anche se hanno un senso logico. Va bhè non ho fatto l'indirizzo informatico ma elettronica di potenza rofl

    Complimenti per la preparazione Fluo :good:

    P.s. quindi mi conviene overclockare seppur con cautela per un pochetto di prestazioni migliori in più
    1
  • MasterRedzCommunity Manager 05 aprile 2014, 20:00 MasterRedz
    BattleTag: MasterRedz#2155
    Messaggi: 4980

    "La tua anima sarà mia!"
    #49
    Medivh ha scritto:Sò pure ingegnere elettronico e molte cose dettagliate esposte da Fluo le ignoravo anche se hanno un senso logico. Va bhè non ho fatto l'indirizzo informatico ma elettronica di potenza rofl

    Complimenti per la preparazione Fluo :good:

    P.s. quindi mi conviene overclockare seppur con cautela per un pochetto di prestazioni migliori in più


    Overclockare conviene sempre, se fatto con criterio e parsimonia. Sempre che si abbia un processore adatto e un adeguato dissipatore.
    0
  • Medivh 05 aprile 2014, 20:16 Medivh
    BattleTag: Medivh#2166
    Messaggi: 1942

    Iscritto il: 14 agosto 2010, 17:54
    #50
    Infatti ho preso del tipo K ovvero moltiplicatore ma ho solo un NH-U14S con una ventola. Sto monitorando prima un pò quanto posso o.c. ma dato il dissi dubito di fare grandi variazioni. 0