Blizzard chiude il server privato Nostalrius
  1234 ... 10  
  • seraknis 12 aprile 2016, 11:06 seraknis
    BattleTag: Serak#21960
    Messaggi: 1418

    Iscritto il: 12 ottobre 2011, 12:45
    #51
    @BigBoss boh, mi sembra che tu abbia capito parti del mio discorso ma non colga il collegamento, l'offy per come si è voluto è diventato un single player con delle fasi coop istanziate, la maggior parte delle quali si fanno con perfetti sconosciuti.
    Vanilla come Nostalrius, invece, non avendo tutte le architetture attualmente presenti, ti forzava a muoverti per il mondo e a stabilire rapporti umani per fare qualsiasi cosa, e ciò aveva conseguenze molto reali sulle emozioni e sulle sensazioni che si avevano giocando.
    Mentre in offy si andava affinando lo storytelling del gioco con scenari, istanze, phasing si svuotava il mondo e si limitavano i rapporti tra giocatori, mentre si bilanciava la sfida per evitare frustrazioni si annullava la necessità di interagire con gli altri giocatori e mano a mano WoW da MMORPG è diventato un online action single player con alcune parti in coop + un dungeon crawler coop (raiding) + pvp, e a me non stupisce (anzi capisco benissimo avendone sentito più volte il desiderio io stesso) che si provi nostalgia e si voglia riprovare l'esperienza di Vanilla.
    Non perché il gioco era migliore, semplicemente perché era un tipo di gioco diverso che ora non c'è più da nessuna parte.

    Detto questo ribadisco visto che forse non si è colto in un post precedente, che non mi aspetto e non trovo sensato per la Blizzard fare server Vanilla.
    4
  • BigBoss 12 aprile 2016, 11:19 BigBoss
    Messaggi: 1672

    Iscritto il: 30 gennaio 2016, 11:06
    #52
    @seraknis se non avessi rapporti umani mentre gioco a wow, semplicemente non giocherei a Wow, ci sono giochi di gran lunga migliori in single player. Se non interagisci con altra gente, se non coltivi quantomeno la tua gilda e non giochi con loro c'è poco che la SH possa fare. Non è un sito di incontri, non deve obbligarti a interagire, è una cosa che, se ti piace, dovresti cercare tu. Penso che il problema siano i giocatori, non il gioco.

    @Rulez I motivi sono tanti: si pongono come una religione, tanto che la gente è disposta a sorvolare tutti i difetti pur di far parte della comunità e difendono a spada tratta l'indifendibile. L'ambientazione e i personaggi servono esattamente a questo, creare un transfert dalla realtà al mondo di gioco, un gioco in cui "smetti di essere la nullità che sei durante la vita reale", un meccanismo di autodifesa della mente umana. Il disagio e la quantità enorme di tempo libero sono un'altra motivazione, certi giochi nemmeno li vai a cercare se hai da fare e ti trovi bene con i rapporti che intessi nella Real Life. Anche lì si tratta di un gioco alienante: impara i pattern a memoria avendo a che fare con IA davvero infime, tutto si risolve in un rinse e repeat che aiuta il meccanismo di difesa in maniera simile alla preghiera o al canto stereotipato. Potrebbe esserci anche un feticismo nei confronti della morte e di quello che rappresenta: una sorta di "autopunizione" per quello che non si riesce a fare giornalmente, un po' come il cilicio nel medio evo. Il buon vecchio Gabe concorda con me: se è la sfida che cerchi non c'è macchina che tenga che possa equipararsi alla mente umana, attualmente, se non con artefatti che ti diano handicap. Se cerchi una VERA sfida, al momento il multiplayer te ne dà molte di più che il single. No, non penso che sia soltanto la componente sfida, c'è anche dell'altro nel modo in cui il gioco seleziona e unisce gli utenti, te ne accorgi nei commenti youtube, nei forum, su facebook: il gioco transumanizza, diventa un'icona distante anni luce da quello che veramente è, una cosa che raramente vedi al di fuori di gruppi uniti da un'ideologia. Le ideologie le trovo piuttosto pericolose e la cosa mi terrorizza: quando si perde il legame con la realtà e non si riesce a valutare una cosa oggettivamente, si rientra nel culto.
    3
  • ciccio44 12 aprile 2016, 11:32 ciccio44
    BattleTag: Attil#2201
    Messaggi: 2335

    “Che può esserci al di sopra di uno che è al di sopra della fortuna?”
    #53
    Per favore non dirmi che studi psicologia.. o sarei obbligato a dirti che la stai studiando non male, peggio.

    BTW qua c'è l'insulto libero a chi, senza far del male a nessuno, vuole giocare ad un gioco che non si può semplicemente ritrovare; e no, la community non la distruggi in quel modo visto che puoi giocare benissimo ad entrambi e visto che a molti di vanilla fottesega.

    Unico vero problema sarebbero i costi per la Blizzard del fare un lavoro del genere che sicuramente sarebbero a discapito di un raid as usual rofl . Infatti il lavoro dei dev di Nostalrius non sarebbe trasportabile e poi non sarebbe ideale per un WoW serio, #sadface.
    4
  • Grevier 12 aprile 2016, 11:34 Grevier
    Messaggi: 5243

    Bloodborne Platinum
    #54
    Rulez ha scritto:perché giochi come Dark Souls...

    @Rulez shhh... basta così... basta quel nome per avercelo duro <3
    Dark Souls piace perchè c'è sfida alla portata di tutti, dopodichè puoi scegliere fino a che NG+ giocartela (già dal secondo a tornare verso la fine la sfida anche per i più ardui si sente, e la più grande per i più ardui è NG+ 7), c'è possibilità di avere un PvP non dico skillato ma divertente, ma soprattutto, dipende tutto da te, e non dalle compagnie che hai.
    WoW ed MMO l'ho già detto mille volte, puoi essere chi ti pare, ma sei sempre un giocatore su 24, se Mythic va giù, non è di certo solo per merito tuo. Infatti consiglio a tutti coloro che piace Dark Souls e Bloodborne di provare anche Vindictus, veramente una spanna sopra il resto del mondo. Vindictus è ancora più skillato dei giochi From Software, provare per credere.
    1
  • BigBoss 12 aprile 2016, 11:39 BigBoss
    Messaggi: 1672

    Iscritto il: 30 gennaio 2016, 11:06
    #55
    Non studio psicologia, ma grazie del tuo parere argomentato da laurea in Google, spiace solo che ti senti insultato, si vede che la mia analisi non è così tanto lontana dalla realtà se ti senti toccato. Il resto è fuffa, ovvio che se metti in mezzo sette server una persona che non sta 18 ore davanti al pc non ha il tempo di stare su tutti e sette, quindi spezzi la community, non è un ragionamento così difficile da capire. Anche ora si preferisce investire il tempo su un main e aspettare per giocare gli altri pg e, quantomeno, da questi ottieni un vantaggio. Che vantaggio ottieni a livellare 2 pg su server diversi? 1
  • Wulgrim 12 aprile 2016, 11:43 Wulgrim
    Messaggi: 8316

    They were all dead. The final gunshot was an exclamation mark of everything that had led to this point. [Cit]
    #56
    E ridaje che come per il discorso nella sezione hs chi apprezza un gioco diventa un malato patologico senza se e senza ma
    Come sempre il troppo storpia ma anche partire con quei presupposti che gente apprezza il modello old school di wow abbia qualche patologia mi pare un poco estremista :v
    6
  • ciccio44 12 aprile 2016, 11:43 ciccio44
    BattleTag: Attil#2201
    Messaggi: 2335

    “Che può esserci al di sopra di uno che è al di sopra della fortuna?”
    #57
    Hm credo una persona sia libera di giocare come meglio crede. Ma poi non credo Vanilla o un qualsiasi legacy server sia una possibile tentazione che distrae i poveri hardcore dal loro vero obiettivo. rofl

    Don't worry, ce ne vuole per farmi sentire insultato ahah. Tanto con i server privati ho sempre avuto un problema.. non essendo il mio vero account di bnet mi scazza tremendamente nerdare su altro (vista la chiusura ho fatto bene), ma diciamo che le vecchie sensazioni c'erano davvero tutte anche se la moda del "si pensa solo ai BiS" l'ho trovata un po' esagerata al confronto di 10 anni fa..
    1
  • seraknis 12 aprile 2016, 11:46 seraknis
    BattleTag: Serak#21960
    Messaggi: 1418

    Iscritto il: 12 ottobre 2011, 12:45
    #58
    @BigBoss attualmente la gilda è l'unico nucleo sociale di WoW, in Vanilla no, eri spesso costretto a chiedere aiuto a sconosciuti. Il problema sono i giocatori si, quelli che a cui piace il gioco così com'è così come gli viene proposto e non sono interessati al contatto umano con l'altro durante il gioco che vada aldilà del gruppo ristretto della gilda (che si va sempre più restringendo, molte gilde su Vanilla erano costrette a creare gilde parallele solo per gli alt da quanta gente c'era, via via le gilde sono diventate quasi esclusivamente gruppi di raid leggermente allargati).

    Si può cambiare questa situazione? Probabilmente no, ma non vedo cosa c'entrino ipotetiche frustrazioni o l'avere infinite ore disponibili, con il voler giocare un gioco sociale che ormai non si trova più nel mercato.
    1
  • Zardock 12 aprile 2016, 11:49 Zardock
    BattleTag: Zardock#2621
    Messaggi: 411

    WOW:Hunter's only Player
    HS:Legend Player & Arena Lover
    HOTS:Noob
    D3 & SC://
    OW:Datemi una beta Key *_*
    #59
    Se devo dire la mia sono pienamente a favore di server privati di wow (Ovviamente di almeno 1 espansione precedente...)
    Io devo ringraziare i server privati per avermi concesso di conoscere e innamorarmi di questo gioco...quando ero un ragazzi per me il costo era troppo grande e l'unico modo di giocare era appunto quello...

    Fosse per me renderei wow come Guild Wars 2, ma finche ci sono gli allocconi come noi che sganciano 15 al mese non avverrà mai...
    Io stesso già facendo una media delle mie spese annue su Hearthstone (che sono di circa 10€ al mese) da studente non posso permettermi proprio di avere un account wow sempre attivo (Cioè pagare 2 abbonamenti) ...diciamo che gioco, in fin dei conti 2 mesi all'anno...

    Mi accontenterei anche di tempo di gioco realmente speso... come i "minuti veri" delle chiamate...

    Ma sono tutte utopie...

    Per i server legacy non sono tanto favorevole, secondo me quelli che giocano veramente nei server privati per gustarsi il vecchio contenuto (E non perche sono gratis) sono una ristretta nicchia di giocatori (Per intenderci Quelli che a un mercatino comprerebbo una Amiga xD o che su steam acquistano giochi di 15 anni fa) e cioe quelli che attraversano periodi (+o- brevi) di noia e malinconia.

    (E Tra parentesi l'80% di questi avrà pure un account ufficiale più o meno attivo)

    La blizzard lo sa...ha chiuso il server soltanto perche le cifre stavano diventando noiose...

    Questa è la mia opinione spero di non offendere nessuno!!!
    0
  • BigBoss 12 aprile 2016, 11:58 BigBoss
    Messaggi: 1672

    Iscritto il: 30 gennaio 2016, 11:06
    #60
    Ripeto, questa è una mia analisi, liberissimi di confutarla, ma se dobbiamo analizzare un fenomeno non possiamo partire sempre e solo da presupposti aleatori come il "gusto personale". Troppo facile nascondersi dietro alla libertà. Gli obiettivi sono vari, la frustrazione non è mai stato uno dei miei e questo include la corsa al progress, l'item level o l'hardcore gaming. Se non mi divertissi, semplicemente non giocherei, ma non posso partire semplicemente da quello che faccio io per universalizzare qualcosa. Quello che dico io è sotto gli occhi e accanto alle orecchie di tutti, basta farsi un giro.

    @seraknis le tue supposizioni partono da premesse sbagliate e vedono un problema laddove non esiste, che rappresenta probabilmente, un problema solo per te. La ricerca di contatti all'esterno della gilda è una cosa che è richiesta ogni giorno, soprattutto in un periodo di magra come questo, ma sicuramente al momento neanche giochi in offy, per cui già la cosa lascia il tempo che trova, detto così, pourparler.
    0
  • IlDon 12 aprile 2016, 12:02 IlDon
    BattleTag: IlDon#2503
    Messaggi: 619

    Do You Like to PLay with Fire?
    #61
    Secondo me qui la questione è che Blizzard ha tutti i diritti di chiudere un server privato che utilizza un suo prodotto senza autorizzazione. Poi, il fatto che lasci fare alcuni shard in certe situazioni, non vuol dire che non abbia la legge dalla sua parte per chiuderli potenzialmente tutti. Se usi un prodotto brevettato (trademark, per intendersi) senza autorizzazioni puoi incappare nei guai da un momento ad un altro.
    Se lo avessi saputo prima probabilmente ci avrei fatto un salto anche io per farmi del male 30 minuti, rispolverando vecchi ricordi e dolori, ma allo stato attuale Blizzard evidentemente ha ritenuto che quel server dovesse essere chiuso. Troppi iscritti? troppa pubblicità? chissà...
    5
  • Wulgrim 12 aprile 2016, 12:14 Wulgrim
    Messaggi: 8316

    They were all dead. The final gunshot was an exclamation mark of everything that had led to this point. [Cit]
    #62
    Con l'introduzione del tool "ricerca gruppo" la componente social è ancora scesa più in basso
    Dayli da full group? Bang tool entro non dico bhè seguo il trenino che martoria tutto e gg, finito prendo e mi levo dalle scatole con lo stesso silenzio di come si è entrati

    Come hai scritto te "se non mi divertissi non giocherei" si applica sia a te che su altri, alcuni vogliono girare li tanto per altri vogliono cercar di competere o dimostrar la loro superiorità (sia esso in pvp o pve); quindi andar a millantar che la gente abbia una diversa vista di come "mi piace così" sia un'alienazione dal mondo reale eh... Contento che la pensi così :v la tua opinione non resta certamente superiore su quella altrui, pronto come rosen a mandar la gente in galera perchè la pensa diversamente?
    Tanto ormai è risaputo, per chi ha giocato warcraft in questi ultimi anni, come stia diventando un single player mmo dove si sta tra la gente ma alla fin fine se non hai grandi obbiettivi gli altri li puoi quasi considerare degli npc

    Mining con la guarnigione non ti dava manco motivo di uscir fuori e cercar di prendere i vari nodi, andando irrimediabilmente a trovarsi l'altro che te lo fregava o quello della fazione opposta
    Anche facendo che puoi rifare i vari boss per ottener il tuo loot svincoli il personaggio dal trovarsi un raid fisso o necessitare di una gilda... Basta nuovamente mettere il party up e attendi sperando di trovar gente
    2
  • seraknis 12 aprile 2016, 12:31 seraknis
    BattleTag: Serak#21960
    Messaggi: 1418

    Iscritto il: 12 ottobre 2011, 12:45
    #63
    BigBoss ha scritto:Ripeto, questa è una mia analisi, liberissimi di confutarla, ma se dobbiamo analizzare un fenomeno non possiamo partire sempre e solo da presupposti aleatori come il "gusto personale". Troppo facile nascondersi dietro alla libertà. Gli obiettivi sono vari, la frustrazione non è mai stato uno dei miei e questo include la corsa al progress, l'item level o l'hardcore gaming. Se non mi divertissi, semplicemente non giocherei, ma non posso partire semplicemente da quello che faccio io per universalizzare qualcosa. Quello che dico io è sotto gli occhi e accanto alle orecchie di tutti, basta farsi un giro.

    seraknis le tue supposizioni partono da premesse sbagliate e vedono un problema laddove non esiste, che rappresenta probabilmente, un problema solo per te. La ricerca di contatti all'esterno della gilda è una cosa che è richiesta ogni giorno, soprattutto in un periodo di magra come questo, ma sicuramente al momento neanche giochi in offy, per cui già la cosa lascia il tempo che trova, detto così, pourparler.

    @BigBoss
    le mie supposizioni partono da premesse sbagliate? Sai se gioco o quanto? Sai se sono attivo o fino a quando lo sono stato?
    Non mi pare e infatti stai dicendo stupidaggini dall'inizio della discussione attribuendo frustrazioni e infelicità come motivazioni per la ricerca di una tipologia di ambiente di gioco che online non è proposto in dimensioni sufficienti e con l'appeal di WoW vanilla.

    Però forse hai ragione tu e solo io e pochi altri (milioni di players che hanno abbandonato WoW e alcune centinaia di migliaia che hanno riprovato con Nostalrius) ci siamo immaginati il problema della sparizione del lato social di WoW principalmente dall'introduzione dei finder in poi (con contorno di battlegroup/phasing/instancing/x-realm tutte modifiche giuste se si considerano aspetti di gameplay, sia chiaro)
    6
  • R3wu0Redazione 12 aprile 2016, 12:32 R3wu0
    BattleTag: Xly#21584
    Messaggi: 845

    Passate in Orda. Noi abbiamo Picco del Tuono!!
    #64
    @IlDon infatti si parte sempre dal presupposto che i privati a prescindere dall'espansione che ti fanno giocare sono e rimangono illegali e lamentarsi della loro chiusura da parte di chi possiede i diritti del gioco non serve a nulla

    ciccio44 ha scritto:non essendo il mio vero account di bnet mi scazza tremendamente nerdare su altro

    @ciccio44 è il motivo per cui moltissimi giocatori che giocano sia su offy che su privati chiedono un server offy con le espansioni vecchie...

    Che poi volendo basterebbe crearne uno e man mano farlo avanzare, tipo ogni 4 mesi una patch. Parti da Vanilla e arrivi a WotLK e poi resetti e ricominci...è stupida come idea ma a molti potrebbe piacere, anche solo per vedere com'era prima
    1
  • seraknis 12 aprile 2016, 12:36 seraknis
    BattleTag: Serak#21960
    Messaggi: 1418

    Iscritto il: 12 ottobre 2011, 12:45
    #65
    IlDon ha scritto:Secondo me qui la questione è che Blizzard ha tutti i diritti di chiudere un server privato che utilizza un suo prodotto senza autorizzazione.

    @IlDon ma questo non è "secondo te", è così punto e basta e chiunque abbia un minimo di buon senso capisce che non solo era un diritto di Blizzard ma arrivati a questo punto, con la pubblicità e notorietà del server probabilmente era un dovere.

    R3wu0 ha scritto:Che poi volendo basterebbe crearne uno e man mano farlo avanzare, tipo ogni 4 mesi una patch. Parti da Vanilla e arrivi a WotLK e poi resetti e ricominci...è stupida come idea ma a molti potrebbe piacere, anche solo per vedere com'era prima

    @R3wu0 come già detto è un impresa folle da parte di Blizzard, perché non sarebbe più il serverino di qualcuno che lo fa tanto per che se c'è un problema sticazzi, dovrebbe essere gestito da un team a se, che risviluppa patch a se, e poi non vuoi introdurre tutte le varie modifiche QoL che hai introdotto in 10 anni? E poi perché non posso avere la posta istant e quel bug li perché non è ancora risolto? io pago e voglio il servizio perfetto!!!

    Infattibile ed economicamente troppo rischioso.
    3
  • Rulez 12 aprile 2016, 12:38 Rulez
    BattleTag: Migraine#21867
    Messaggi: 611

    Iscritto il: 18 dicembre duemilaefattigliaffarituoi, all'ora che ne avevo voglia.
    www.twitch.tv/Credici che streammo, ho TeleTu
    #66
    @IlDon Non è colpa di nessuno se il client è downloadabile gratis dal sito ufficiale, nessuno ha hackerato nulla XD
    ...sto scherzando eh :D

    @Grevier Concordo, è la sfida (insieme ovviamente alla nostalgia) secondo me quella che attira i giocatori a giocare Vanilla.
    PS. Bella immagine profilo :) Proverò Vindictus, ma non prima di aver finito BloodBorne e Dark Souls 3 :D

    @BigBoss Mi piace il tuo punto di vista, ma mi sembra tu abbia estremizzato un po' troppo. Parlare di frustrazioni (e frustazioni) derivanti dall'essere una nullità in Real Life, ricercare una sfida quindi in un videogioco perché le sfide della vita non riescono a vincere...beh questo discorso si può fare per qualunque altro videogioco, e non solo per WoW o DS.
    Che secondo me rimane un discorso del c****.
    Spero ovviamente di aver inteso il tuo discorso.
    1
  • Rulez 12 aprile 2016, 12:43 Rulez
    BattleTag: Migraine#21867
    Messaggi: 611

    Iscritto il: 18 dicembre duemilaefattigliaffarituoi, all'ora che ne avevo voglia.
    www.twitch.tv/Credici che streammo, ho TeleTu
    #67
    Ma comunque, la Blizzard non può assumere i ragazzi di Nostalrius?
    Fai fare un transfert di massa a tutta la gente che gioca su uno di quei server completamente vuoti, lo liberi e ci piazzi vanilla
    0
  • Wulgrim 12 aprile 2016, 12:45 Wulgrim
    Messaggi: 8316

    They were all dead. The final gunshot was an exclamation mark of everything that had led to this point. [Cit]
    #68
    @Rulez per blizzard è sempre una spesa e quanti pensi torneranno in Nostalrius offy? Considerando appunto la spesa di un canone? 0
  • BigBoss 12 aprile 2016, 12:47 BigBoss
    Messaggi: 1672

    Iscritto il: 30 gennaio 2016, 11:06
    #69
    Guarda, queste provocazioni possono funzionare su Rosen, che c'avrà anche la sua età, ti devi impegnare di più per fare bannare me, però stai attento mentre lo fai, che se se ne accorge un mod potresti trovarti il coltello dalla parte della lama.
    Quello che c'è stato è semplicemente uno spostamento dell'esperienza sempre più nell'endgame e nel raiding, diretta conseguenza delle richieste dell'utenza. Quella sensazione di avventura e magia non tornerà più, molto semplicemente perché l'80% dei giocatori conosce il gioco meglio delle proprie tasche, non c'è alcun modo per farla tornare e non sarà un server di vanilla a farlo, è la definizione stessa di anacronismo. In b4, ignoriamo 3 pagine di discussioni e infiliamoci il classico "sono opinioni e non sono sindacabili".

    @seraknis Guarda, semplicemente se fossi attivo e giocassi certi discorsi non li faresti: dire che non c'è dialogo al di fuori della gilda è semplicemente falso, ma è anche vero che se ti trovi bene con dei giocatori presto o tardi finirai nella stessa gilda o quantomeno ci infilerai dentro un alt. Una pistola, così come un finder tool, sono dei mezzi, sta a te decidere come usarli, se già ti fa schifo l'umanità difficilmente li userai diversamente. Preferisco pensare che un gioco vecchio di 10 anni abbia ormai i suoi acciacchi e che tutto il genere mmo è in rapido declino (dati alla mano) negli ultimi anni, piuttosto che ad una teoria così strampalata. In media, Occam mi aiuta, visto che nonostante questi inserimenti, wow, comunque conta ancora giocatori nell'ordine dei milioni, mentre giochi che hanno mantenuto gli standard che riferisci, dopo 10 anni sono nell'ordine delle migliaia o semplicemente chiusi.

    @Rulez Eppure è alla base di molti fenomeni sia fisiologici che patologici e sono piuttosto sicuro che anche tu, se hai giocato a Wow, hai incontrato individui del genere. Lo puoi applicare a qualsiasi cosa, ovviamente, ma è indubbio che ci siano delle categorie che si prestano meglio di altre.
    0
  • TartyMost Valuable Poster 12 aprile 2016, 12:52 Tarty
    BattleTag: Tatyanna#2538
    Messaggi: 4041

    Shaman Draenei - Runetotem
    Troll dell'Alleanza nonchè regina di cazzate
    #70
    Medivh ha scritto:il vanilla era troppo elitario, incentrato sul farming e levelling lumaca con tempi spawn di boss quest lunghi etc.


    @Medivh Questa cosa fa sorridere molto... :DD
    Tutti i mmorpg erano così, anzi WoW rispetto alla "tradizione" era considerato tutt'altro che elitario, molto veloce e molto più semplice. Ai tempi, se dicevi che giocavi a WoW, ti ridevano in faccia perché non veniva considerato un vero mmorpg!

    E' con la prospettiva di oggi che sembra così "elitario"... che è appunto il motivo per cui, tutti quelli che vorrebbero il server Legacy come ha fatto Sony per Everquest, una volta che ci rimettono piede non so quanto sarebbero "entusiasti".

    A me l'idea del sever vanilla piace solo perchè sarebbe un po' ila memoria di un WoW che non esiste più, spazzato via dal cataclisma.
    0
  • Medivh 12 aprile 2016, 12:59 Medivh
    BattleTag: Medivh#2166
    Messaggi: 1939

    Iscritto il: 14 agosto 2010, 17:54
    #71
    lo so ma non puoi aspettare uno spawn di 10 minuti di un npc da killare per una quest in mezzo ad altro 20 concorrenti. Forse a qualcuno ricorda la quest del capo coccodrillo nella starting zone degli orchi. 0
  • seraknis 12 aprile 2016, 13:05 seraknis
    BattleTag: Serak#21960
    Messaggi: 1418

    Iscritto il: 12 ottobre 2011, 12:45
    #72
    @BigBoss http://eu.battle.net/wow/en/character/p ... nym/simple

    come vedi ero attivo fino a 3 mesi fa, non essendo successo niente negli ultimi 3 mesi direi che ho una visione piuttosto chiara su cosa vuol dire giocare WoD.

    Ma probabilmente hai ragione visto che hai Occam dalla tua ( rofl )

    @Medivh ho fatto l'altro giorno il 20 con un Worgen, ho aspettato 15-20 minuti che respawnasse un NPC morto durante un evento scriptato per consegnargli la quest.

    Detto questo, le cose sono migliorate dal punto di vista del gameplay? Ovviamente, ci mancherebbe altro. Ma il feeling di giocare in un mondo vivo è una cosa che non esiste più almeno da MoP, ed è andata perdendosi da circa metà WotLK.
    2
  • BigBoss 12 aprile 2016, 13:13 BigBoss
    Messaggi: 1672

    Iscritto il: 30 gennaio 2016, 11:06
    #73
    "giocavi": un pezzo del set, pozzo orda. Si commenta da solo. Chi conosce il gioco e conosce i dati di cui poc'anzi sa di cosa sto parlando, ti lascio al tuo "feeling" del mondo vivo e alle tue risate, sono sicuro che sono appaganti più che della tua esperienza su wow. 0
  • Medivh 12 aprile 2016, 13:25 Medivh
    BattleTag: Medivh#2166
    Messaggi: 1939

    Iscritto il: 14 agosto 2010, 17:54
    #74
    @seraknis

    Al giorno d'oggi puoi skippare certe quest...al 20 sei già fuori zona "protetta" elivellare dentro dungeons e fare il 100.

    In passato non era sempre possibile...dovevi fare per forza quasi tutta la barrens (da qui la famosa barrens chat)...soltanto con tbc con l'introduzione di nuove terre come eversong wood fu possibile diversificare.
    0
  • Rulez 12 aprile 2016, 13:32 Rulez
    BattleTag: Migraine#21867
    Messaggi: 611

    Iscritto il: 18 dicembre duemilaefattigliaffarituoi, all'ora che ne avevo voglia.
    www.twitch.tv/Credici che streammo, ho TeleTu
    #75
    Provate a farvi un pg umano su Argent Dawn e andare prima a Goldshire e poi a Stormwind.

    Provare per credere.

    Ah e dovete considerare che siamo a fine espansione, lascio alla vostra immaginazione la situazione ad inizio Legion.
    0
  1234 ... 10