Archeologia di Legion: scavare a fondo
  • grallenMost Valuable Poster 30 settembre 2016, 09:17 grallen
    BattleTag: Grallen#2521
    Messaggi: 5722

    Dal caos si crea l'ordine e dell'ordine si genera il caos.
    #1
    Quando la Legione Infuocata ha invaso Azeroth, le Isole Disperse sono diventate un fronte di guerra e un'opportunità archeologica senza uguali per approfondire la ricca storia di queste isole.

    Se non avete ancora approfondito la professione di Archeologia in Legion, questo potrebbe essere il momento giusto per farlo.

    Gli scavi sulle Isole Disperse


    Nella nuova regione che gli abitanti di Azeroth si trovano a esplorare ci sono alcune importanti differenze archeologiche di cui prendere nota:

    In ogni momento avrete a disposizione 3 aree di scavo. Ognuna è costituito da 9 zone di scoperta all'interno dello scavo.
    Gli scavi sulle Isole Disperse sono più piccoli e richiedono meno spostamenti.
    Troverete meno manufatti comuni, che potrebbero portarvi a recuperare più oggetti Intatti.

    Iniziate facendo visita a Dariness la Dotta nell'edificio di Archeologia a Dalaran. Tenete d'occhio il Taccuino dello Scavatore mentre lavorate presso gli scavi perché è così che sbloccherete la vostra competenza in Archeologia, che passerà da 700 a 800.

    Immagine

    Dariness è veramente molto dotta.

    Missioni mondiali a colpi di piccozza

    Una volta che il vostro personaggio avrà raggiunto il livello 110, tornate da Dariness la Dotta per scoprire le sue missioni mondiali. Ogni due settimane vi offrirà di andare alla ricerca di un ritrovamento raro, l'unico modo per ottenere questo tipo di oggetti sulle Isole Disperse. Non sarà facile, ma tutto ciò che dovrete fare è scatenare l'Harrison Jones che c'è in voi. La via dell'esplorazione è irta di pericoli!

    Le missioni mondiali di Dariness possono richiedere un certo impegno in termini di tempo, perché vi chiederanno di viaggiare attraverso le isole e darvi da fare con i vostri attrezzi. Ognuna è collegata a un sito di scavi specifico, come quello dei Demoni a Stromheim, degli Alti Nobili ad Azsuna o dei Tauren di Alto Monte a... Alto Monte. E ognuna vi fa guadagnare come ricompensa un oggetto raro, per esempio:

    - Equipaggiamenti utilizzabili, come la Lancia di Rethu.

    - Oggetti utili, come il Faro di Lucestellare

    - Una chiave che sblocca l'accesso a un boss di spedizione aggiuntivo.

    - Giocattoli, come l'Occhio Cristallino di Undravius.

    - Un oggetto che vale ben 5.000 oro.

    - Il vostro Dragony Tunkins personale.

    - La cavalcatura Spirito di Eche'ro.

    Immagine

    Dragony Tunkins!

    Immagine

    L'arma ad asta Lancia di Rethu (cimelio).

    Immagine

    Questa sì che è una cavalcatura... spiritosa!

    La terra si muove sotto i vostri piedi

    Una nuova funzione per l'Archeologia di Legion è il beneficio Sulla Posizione, una miglioria che vi comunica quando siete abbastanza vicini a un ritrovamento, tanto che il rilevamento lo rivelerà. Ora, quando siete a portata dell'oggetto, potete cercarlo a piedi, senza necessità di ulteriori rilevamenti. Cosa più importante, Sulla Posizione funziona in tutti gli scavi, anche su Azeroth, Draenor e sulle Terre Esterne!

    Il tempo è dalla vostra parte

    Una volta ogni due manutenzioni settimanali, potete avviare una missione mondiale di Archeologia e avere così fino a 14 giorni per completarla. Ci sono 13 missioni mondiali a rotazione, e completarle tutte vi permette di compiere imprese come "Fino all'ultimo sassolino", per la quale dovrete completare la ricerca di 250 scavi di Legion, e che conferisce il titolo "il Pioniere". Una volta ottenuti i 13 oggetti rari delle missioni mondiali di Archeologia, compirete l'impresa "Maneggiare con cura", sbloccando una speciale colorazione per il vostro artefatto.

    Consiglio: procuratevi un bel paio di guanti per lavorare e incantateli con Incantamento Guanti - Rilevamento di Legion: otterrete un potenziamento alla velocità di rilevamento, dimezzando i tempi di ricerca!

    Ora che ne sapete di più, è giunto il momento di preparare l'equipaggiamento e sporcarsi le mani. Buona fortuna!

    Fonte Forum Ufficiale
    2
  • grigdusher 30 settembre 2016, 10:16 grigdusher
    BattleTag: grigdusher#2493
    Messaggi: 517

    Iscritto il: 18 luglio 2016, 14:20
    #2
    hanno scelto un bel momento per l'articolo di archeology vista la quest buggata. 0
  • Dreden 30 settembre 2016, 14:05 Dreden
    BattleTag: Dreden#2105
    Messaggi: 529

    Mi piace disegnare, giocare per le ricompense estetiche e leggere il lore :)
    #3
    Faccio notare, che potete controllare dalla prima quest, che oggetto andrete a reperire:

    0
  • Wulgrim 30 settembre 2016, 15:41 Wulgrim
    Messaggi: 8319

    They were all dead. The final gunshot was an exclamation mark of everything that had led to this point. [Cit]
    #4
    Quella del reliquiario vuole che si fanno "solo" 25 artefatti dei nobili oscuri (di questi son pure riuscito a farli giù tutti intatti), per quella dei demoni vogliono 250 shard demoniache (queste droppano ad ogni scavo) e quella dei tauren dovrete raccogliere 20 frammenti col vostro novello archeologo al fianco

    La cosa "triste" è che chi ha fatto il 110 nella prima settimana si è trovato 2 volte la quest dei frammenti demoniaci in stromheilm si è beccato 2 volte l Occhio Cristallino di Undravius.

    Tristemente nel client italiano ci sono molteplici imprese "Maneggiare con cura", una legata al raid ToT e due nella parte di archeologia
    La prima, potete averla già completata, riguarda far tutti gli oggetti comuni mentre la seconda ( @grallen quella che sblocca la colorazione aggiuntiva) richiede almeno 8 (non tutti e 13) oggetti rari completati
    0
  • Yardeh 30 settembre 2016, 17:43 Yardeh
    Messaggi: 8132

    -cometaxxx-
    #5
    Ma sbloccando il colore dell'artefatto, non ti sblocca l'aspetto giusto (quello che chiede le missioni nei dungeon mythic e raid normal in su)? Quindi fondamentalmente è inutile farmarselo per quello scopo. 0
  • Wulgrim 30 settembre 2016, 22:52 Wulgrim
    Messaggi: 8319

    They were all dead. The final gunshot was an exclamation mark of everything that had led to this point. [Cit]
    #6
    @Yardeh questo è il recolor che rimane tutto a destra del secondo modello (quello che ti danno a fine enclave di classe), quello dei dungeon mitici e poi raid è il primo a sinistra del terzo modello 0
  • Greymane 30 settembre 2016, 23:15 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 5928

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #7
    Yardeh ha scritto:Ma sbloccando il colore dell'artefatto, non ti sblocca l'aspetto giusto (quello che chiede le missioni nei dungeon mythic e raid normal in su)? Quindi fondamentalmente è inutile farmarselo per quello scopo.

    @Yardeh

    Lo sblocchi, semplicemente sblocchi quello ma non il primo, quindi potrai solo mettere il recolor di Archeology :good:
    0