Anteprima delle zone di Legion: Alto Monte Legion di Blizzar
12  
  • grallenMost Valuable Poster 21 agosto 2016, 16:02 grallen
    BattleTag: Grallen#2521
    Messaggi: 5728

    Dal caos si crea l'ordine e dell'ordine si genera il caos.
    #1
    er l'anteprima di questa zona, Alto Monte, abbiamo parlato con i progettisti di gioco Zachariah Owens e Ryan Shwayder e il progettista di livelli senior Matt Sanders, scoprendo qualcosa di più su ciò che vi aspetta.

    Una delle più grandi montagne di Azeroth si trova in questo splendido e aspro territorio, che ospita tre tribù dei Tauren di Alto Monte. Qui, tre tribù Tauren sono impegnate in una dura lotta contro i selvaggi Drogbar che minacciano la loro terra.

    Immagine

    D. Come descriveresti l'ambientazione della zona?

    Matt: Credo che l'ispirazione per Alto Monte, geograficamente, sia un mix tra il parco di Yosemite, le Alpi svizzere e il monte Everest. Si riesce a percepire che "quella è la montagna più alta del gioco". Si raggiungono enormi zone glaciali; l'obiettivo era quello di far sembrare alcune parti di Alto Monte totalmente inabitabili a causa dell'altezza e dotate della sensazione di pericolo che certe altezze possono regalare.

    Senz'altro è la montagna più alta di World of Warcraft. Volevamo dare ai giocatori un senso di progressione nell'aspro clima al quale si sono dovuti adattare i Tauren e i Drogbar. Volevamo che l'altezza, la vicinanza con l'oceano, le zone di sole e d'ombra ne riflettessero il feeling. E le stagioni! C'è questa vallata, un luogo molto agreste, quasi bucolico. In primavera, com'è adesso, è bellissimo, ma immaginate cosa dev'essere in inverno! Sarebbe brutale, la maggior parte della gente non sopravvivrebbe. Non saprebbe come fare. E quindi c'è un continuo sforzo di approvvigionamento durante la bella stagione, per sopravvivere al rigore invernale.

    Ryan: Se ricordate la Guerra degli Antichi, il nome di Alto Monte dovrebbe rievocare nella vostra mente Huln Alto Monte, un celebre Tauren che aiutò a sconfiggere Tichondrius molti, molti anni fa. Vedrete i risultati della Benedizione che Cenarius gli ha impartito, che è la ragione per cui i Tauren di questo posto hanno corna di alce invece che normali corna da Tauren. È stato bello dare una nuova interpretazione a questa razza.

    Immagine

    Matt: Molto tempo fa, Alto Monte ospitava lo Stormo dei Draghi Neri. Non abbiamo voluto approfondire questo aspetto in Legion, ma Alto Monte custodisce una gran parte di storia che possiamo espandere in futuro.

    Le acque di Alto Monte irrorano l'intero continente, scorrendo da Suramar a Stromheim a Val'sharah e pertanto questa zona sostiene la vita di tutto il continente. C'è un grande peso sulle spalle dei Tauren, che devono mantenere l'equilibrio; c'è sempre stata una specie di accordo tra loro e i Drogbar solo per permettere a entrambi di sopravvivere, commerciando in apposite zone vicine all'entrata delle caverne dei Drogbar.

    I Drogbar abitano in caverne nel sottosuolo e dominano il cosiddetto "sottomonte". Possono offrire gemme e reagenti per incantesimi minori, piante che crescono nelle caverne e che non possono mangiare. In cambio, i Tauren portano grano e mais o qualunque altro alimento. Si incontrano, scambiano le cose e se ne vanno. C'è una relazione simbiotica tra le due razze; non si piacciono, ma si aiutano perché hanno bisogno l'una dell'altra: questo è ciò che stiamo cercando di comunicare in questa zona.

    E poi ci sono Arpie e Coboldi, che sono sempre stati tenuti a distanza grazie al Martello di Khaz'goroth, ma il furto del potente artefatto li ha resi più spavaldi. I coboldi offrono tesori e monili rubati, spesso oggetti rotti o inutili, e in cambio di queste offerte di obbedienza le arpie offrono loro protezione. I coboldi prolificano molto velocemente e sono diventati un serio problema nella zona. C'è un detto: "se vedi un coboldo, aspettane cento nei dintorni".

    Ryan: C'è una specie di unità infranta tra le tribù dei Tauren. Il Martello di Khaz'goroth (come descritto nel fumetto Una montagna divisa) è ciò che le lega, e quando viene rubato dai Drogbar, i capi di tutte le tribù hanno una scala di priorità diversa. I Corno Celeste devono vedersela con le Arpie, i Totem Sanguinario sono una forza selvaggia, guerrieri che non vogliono avere più a che fare con le altre tribù. Sono sempre stati i più brutali del gruppo. Poi ci sono i Chioma Ricca, i pescatori e contadini che vivono nella vallata fertile, che devono affrontare direttamente i Drogbar, cosa che non è nella loro natura.

    Matt: Sì, sembra che i Chioma Ricca siano dei Tauren rassicuranti e diplomatici, in grado di prendersi cura degli altri, studiosi delle vie sciamaniche ed esperti agricoltori. Nella tribù dei Chioma Ricca non ci sarà mai nessuno che si sfiderà a cazzotti o che si lancerà in combattimenti sanguinosi come i Totem Sanguinario.

    I Corno Celeste sono i saggi padroni dei cieli. Possono raggiungere luoghi in cui altri Tauren non possono andare, grazie alla loro relazione con le aquile. Sono quelli in grado di raggiungere la vetta della montagna.

    Sono quelli che hanno la visione generale più ampia della montagna; hanno accesso alle altezze più esclusive di Alto Monte, sono quelli che tirano avanti la baracca. Tuttavia ciò ha creato tensioni con i Totem Sanguinario poiché il primo Grande Capo Tribù di Alto Monte era un Totem Sanguinario e questa tribù ha sempre ritenuto di avere un diritto acquisito alla leadership, soprattutto per la loro ferocia in combattimento. Sono sempre stati un po' isolazionisti, xenofobi e solitari. Sono predatori. Se entrate nel loro territorio vi terranno d'occhio. Non si sa mai cosa potrà succedere.

    Zachariah: Da qui vengono tutti i Druidi Aggressori e Guardiani Ferini, gli orsi selvaggi. Erano i guerrieri delle tribù, che mantenevano la sicurezza.

    Matt: In quanto a personalità, hanno un mix tra quella dei Troll e quella degli Orchi. I Troll sono profondamente introversi nella loro cultura, non c'è modo di entrare nel loro mondo. Gli Orchi invece sono selvaggi.

    Se non sei forte come loro, probabilmente ti uccideranno perché non ti sopportano. E se sei più forte di loro, cercheranno di ucciderti perché vogliono dar prova della loro forza. Quando si entra nella loro zona si è tra l'incudine e il martello. In qualche modo bisogna dimostrarsi utili, ed è per questo che i Chioma Ricca vanno d'accordo con loro: perché gli forniscono il cibo di cui hanno bisogno. Non c'è abbastanza fauna da cacciare perché hanno ucciso tutto, ma in cambio possono fornire altri generi di conforto. Quindi i Totem Sanguinario tollerano i Chioma Ricca, considerandoli però patetici.

    Zachariah: Tutte le tribù hanno una dipendenza simbiotica molto forte tra di loro. Hanno anche una relazione simbiotica con i Drogbar, probabilmente più profonda di quanto entrambe le parti vogliano ammettere. Tutti hanno bisogno di tutti gli altri, quindi una volta seminato il rancore fra i quattro gruppi, le tre tribù di Alto Monte e i Drogbar, la situazione diventa essenzialmente caotica.

    Immagine

    D. Quali sono i tuoi luoghi preferiti e perché?

    Zachariah: Il Picco di Alto Monte. La camminata verso la vetta è un'esperienza incredibile. Si nota distintamente la diversità degli ecosistemi ed è un piacere da esplorare; ci sono alcuni posti così aspri da non permettere a niente di sopravvivere. Quando si arriva ci si sente esploratori.

    Matt: Sembra di aver scalato l'Everest. Finalmente, la vetta! Si può vedere tutta Suramar attraverso non uno, ma due strati di nubi. Come quando siete in aeroplano e vedete gli strati di nuvole. Vogliamo che vi sentiate così in alto, in un posto in cui niente e nessuno può sopravvivere in modo naturale. Così quando all'orizzonte appare un enorme, isolato avamposto nella tormenta, potrete avere un'idea di quanto difficile possa essere mantenere quell'avamposto.

    Una delle cose di Alto Monte che mi piace di più è la sua natura cavernosa. Alto Monte non è solo un solido pezzo di granito. È dotato di una vera e propria rete di gallerie. Volevamo implicare una potenziale attività vulcanica senza mostrare la lava, ma solo calore e vapore che proveniva dai cunicoli.

    Partendo dalla Volta di Neltharion e attraversando questi passaggi tra le montagne lungo la strada principale, avrete l'idea di come queste caverne scendano e scendano e scendano ancora fino al livello del mare. Forse ci si può orientare in questa infinita rete di caverne e cunicoli, forse si può davvero raggiungere la costa e combattere dei Murloc. O forse ci si può perdere dentro. Il mio posto preferito è il punto di transizione dove si iniziano a vedere i ponti dei Drogbar che scendono sempre di più. Guardando verso il basso, ci si accorge che c'è un mondo all'interno della montagna, e il resto viene lasciato all'immaginazione. È davvero entusiasmante.

    Ryan: Il mio posto preferito è la diga dei castori a vicino al Bacino Pignadura, dove le rapide cedono il posto ad acque più calme. Il fiume scende verso le fattorie, Totem del Fulmine è alle spalle e la bellezza è tutta intorno a te.

    Immagine

    Zachariah: La zona è piena di piccole sorprese disseminate qua e là. Vogliamo premiare l'esplorazione. Se c'è qualcosa che somiglia a un sentiero e credete che porti da qualche parte, ci sono grandi probabilità che sia proprio così. Continuerete a scoprire nuovi posti.

    D. Perché un giocatore dovrebbe scegliere questa come zona di partenza?

    Matt: I Tauren sono fichissimi. E pure i coboldi. Scherzi a parte, ho sempre pensato che fare Alto Monte come ultima zona permette di guardare dall'alto zone che avete già esplorato da un'altra prospettiva. Si può sempre scegliere il Cacciatore di Demoni e planare fino a Suramar o volare a Stromheim, o dove volete. Basta guardare giù. È quasi possibile scegliere la propria avventura da qui e dire "Ehi, ho conquistato la montagna. E ora?".

    Abbiamo prestato particolare cura al modo in cui arrivare a Val'sharah, dove si scende da questa catena rocciosa o si salta nella cascata, o si attraversa una valle ghiacciata verso Stromheim. Vogliamo che siate gratificati solo per aver attraversato questa zona in modo "classico", a piedi o sulla vostra cavalcatura. Ci sono tantissimi giocatori di World of Warcraft che amano esplorare il mondo in questa maniera, e abbiamo voluto fornirgli molte opportunità per godersi il viaggio.

    Immagine

    D. Che cosa farà tornare i giocatori in questa zona?

    Matt: Diversamente dalle altre montagne di World of Warcraft, tutta la zona, fino in cima, se vi dedicherete alla scalata, è giocabile. Troverete zone e storie che vi ricompenseranno anche solo per l'esplorazione. C'è un sacco di spazio di gioco e una tonnellata di cose da scoprire.

    Ryan: A volte può succedere che arriviate in un posto e che questo diventi il vostro preferito. Magari anche solo per il panorama. Pur non essendoci nulla, potrebbe rappresentare il posto dove vorreste trascorrere del tempo insieme a vostra moglie. Ti siedi lì a guardare la vallata e dici: "Ma è stupendo!".

    Zachariah: Questa zona è l'ideale per questo genere di panorami, alba o tramonto che sia.

    Q. C'è qualcos'altro che i giocatori dovrebbero sapere di questa zona?

    Zachariah: Direi che questa è una zona per esploratori, dove andare per scoprire nuovi contenuti e viaggiare verso la cima o giù, verso la costa. Ogni anfratto nasconde qualcosa, o almeno abbiamo provato a far sì che fosse così.

    Ryan: C'è molta esplorazione culturale da fare. Potrete conoscere i Tauren, ma questi sono diversi. I Drogbar invece sono completamente nuovi.

    Matt: È tutto interallacciato. La cultura delle Arpie, che in qualche modo sono legate ai Corno Celeste. I Drogbar, chiaramente legati a doppio filo con i Chioma Ricca...

    Ryan: C'è un intero ecosistema.

    Matt: Ci sono persino i Murloc sulla costa. I Coboldi portano monili alle Arpie in cambio della loro protezione e molti di questi monili cadono lungo il fianco della montagna e finiscono sulla costa, dove i Murloc li prendono.

    Ryan: "Mglrmglmglmgl". Traduzione: "Le divinità dei Murloc ci hanno benedetto!".

    Immagine

    Zachariah: Un'altra cosa, per quando sarete a Totem del Fulmine. Lasciate l'audio acceso. Ci sono molte sorprese nell'audio, in generale. Tenete la musica attivata e l'audio ben udibile, specialmente quando ci andate per la prima volta. C'è un gran doppiaggio in posti specifici che non mancherà di sorprendervi.

    Matt: Ci sono molti dettagli nascosti. Vogliamo una progressione visiva, dove la presa di coscienza del territorio coincida con il suo cambiamento geografico. Questa è una montagna e, per molti versi, è un ambiente ostico. Poi ci sono l'altitudine e la vicinanza dell'oceano. Un posto con molto sole, ma anche con molta ombra. Osservando queste caratteristiche nella zona e attraversandola, noterete punti in cui la neve non si è ancora sciolta, punti in cui invece ce n'è di più; posti con più vegetazione e altri più spogli. Ci sono molte sorprese, come nel punto in cui attraversate una caverna e improvvisamente trovate un ambiente marittimo e pieno di sole. È una sorpresa gratificante. Piccoli posti dove le piante crescono e proliferano.

    Ryan: Alto Monte è una zona dedicata all'esplorazione, vero, ma non vi indirizzeremo mai troppo platealmente verso la maggior parte delle scoperte. Sono cose che dovete trovare da soli. Tenete gli occhi aperti e qualcosa troverete sicuramente.

    Fonte forum ufficiale
    0
  • Jamsus 21 agosto 2016, 22:01 Jamsus
    Messaggi: 476

    Iscritto il: 29 aprile 2011, 19:25
    #2
    <3 0
  • R3wu0Redazione 22 agosto 2016, 00:09 R3wu0
    BattleTag: Xly#21584
    Messaggi: 851

    Passate in Orda. Noi abbiamo Picco del Tuono!!
    #3
    <3 <3 <3
    Non ho mai avuto dubbi sul fatto che questa sarà la prima zona che farò...fratelli Tauren sto arrivando
    0
  • Jamsus 22 agosto 2016, 08:37 Jamsus
    Messaggi: 476

    Iscritto il: 29 aprile 2011, 19:25
    #4
    Esiste un ordine consigliato per giocarsi le zone? (anche se si adattano al tuo livello?) 0
  • IlDon 22 agosto 2016, 08:42 IlDon
    BattleTag: IlDon#2503
    Messaggi: 619

    Do You Like to PLay with Fire?
    #5
    @Jamsus
    No, parti da dove vuoi, tanto devi comunque farle tutte alla fine :D

    ON Topic: onestamente una delle zone più belle ma con le quest più noiose di tutta Legion. Bello il paesaggio ma fottutamente noioso il muoversi in tutti quelle montagne, dal momento che spesso per andare dal punto A al punto B devi fare un giro eterno. Ovviamente è un parere personale ma questa è la zona che mi è piaciuta meno a livello di lore :S

    Edited: la piccola e misconosciuta chainquest dei coboldi però è fantastica :D
    0
  • Yardeh 22 agosto 2016, 09:55 Yardeh
    Messaggi: 8138

    -cometaxxx-
    #6
    Domando, se volessi seguire uno schema specifico nelle zone di livellaggio, quale dovrei seguire? Non c'è, lo sappiamo tutti, però sono alla vecchia maniera, vorrei evitarmi di spararmi le cartucce grosse subito e lasciarmi la cacca per ultima. Insomma, vorrei che fosse il contrario. A chi ha livellato durante la beta, potrebbe cortesemente elencare quali sono le zone che meritano più attenzione di altre? Io farei così, partirei da qualcosa di importante per poi proseguire con dei filler e terminare con un'altra storyline importante. Spero di essermi spiegato bene :D . 0
  • Icepolar 22 agosto 2016, 10:05 Icepolar
    BattleTag: Icepolar#2551
    Messaggi: 157

    Raider Quantum Leap (Alleanza)
    Officer The Kugelblitzs (Orda)
    Main Druido - Balance / Restoration
    #7
    A mio parere quasi tutte le zone di questa espansione sono belle. Da druido ovviamente preferisco Val'Sharah, specialmente per i personaggi che incontri. Al secondo posto Highmountain, ed al terzo Stormheim per l'ambientazione veramente molto bella. Azsuna e Suramar sono quelle che mi sono piaciute meno. Specialmente Suramar che a furia di farci daily ormai la vedo come il nuovo volto dell'inferno. Almeno non rientra tra le scelte dato che diventa utile solo dal livello 110.

    Non penso di seguire questo percorso durante il leveling, ma dal punto di vista estetico...poi ovviamente va a gusti.
    0
  • IlDon 22 agosto 2016, 10:36 IlDon
    BattleTag: IlDon#2503
    Messaggi: 619

    Do You Like to PLay with Fire?
    #8
    @Yardeh

    Personalmente le regioni che mi sono piaciute di più a livello di quest sono Stormheim e Val'Sharah, seguite a ruota da azsuna. Highmountain è un fillerone gigante che ti porta via anche abbastanza tempo, dato la dispersività delle queste e l'inutilità della storia di 'sti tauren poveracci con le corna da alce (che per inciso fa anche alquanto pena). Inoltre ad Highmountain ci sono di nuovo le solite quest dei cacciatori Nesingwary, giusto per disperdere ulteriormente la storia che di suo è noiosa.
    Suramar diventa disponibile al 110 e penso che dopo tutte le daily che uno ci può fare effettivamente venga a noia ma per qualche settimana buona è davvero bella da scoprire :D
    0
  • Icepolar 22 agosto 2016, 11:20 Icepolar
    BattleTag: Icepolar#2551
    Messaggi: 157

    Raider Quantum Leap (Alleanza)
    Officer The Kugelblitzs (Orda)
    Main Druido - Balance / Restoration
    #9
    IlDon ha scritto:ma per qualche settimana buona è davvero bella da scoprire :D


    @IlDon si, giusto le quest demoniache in cui devi spingere i gatti gufo sono divertenti :D
    0
  • IlDon 22 agosto 2016, 11:37 IlDon
    BattleTag: IlDon#2503
    Messaggi: 619

    Do You Like to PLay with Fire?
    #10
    @Icepolar

    Sì anche :D Però la storia interna a suramar City a me è piaciuta e probabilmente devo ancora finirla :P
    0
  • Greymane 22 agosto 2016, 11:41 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 5931

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #11
    @Yardeh

    Se vuoi partire con una zona importante e finire con un'altra importante, ti direi di seguire questa scaletta:

    Stormheim --> Highmountain --> Azsuna --> Val'Sharah

    Stormheim e Val'Sharah sono interscambiabili, nel senso che dipende con che storyline importante preferisci concludere / ibiziare il leveling. Highmountain l'ho messa subito dopo la prima perchè le quest sono molto, molto dispersive, anche se è molto bella a livello ambientale. Azsuna a me è piaciuta, ed è anche più divertente da livellarci imho (ci sono le quest di harry potter, tra l'altro rofl )
    0
  • Yardeh 22 agosto 2016, 11:53 Yardeh
    Messaggi: 8138

    -cometaxxx-
    #12
    Val'Sharah e Azsuna di cosa trattano? So che a Storm c'è la storyline che riguarda Sylvanedda mea, quindi magari me la conservo per il finale. 0
  • Greymane 22 agosto 2016, 11:56 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 5931

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #13
    Yardeh ha scritto:Val'Sharah e Azsuna di cosa trattano? So che a Storm c'è la storyline che riguarda Sylvanedda mea, quindi magari me la conservo per il finale.

    @Yardeh

    Val'Sharah riguarda l'Incubo di Smeraldo (con tanto di storia tra i due piccioncini Malfurion e Tyrande), Azduna riguarda i Naga e la Regina Azshara (anche questa storyline è importante, ma attualmente lo è di più l'Emerald Nightmare)
    0
  • Yardeh 22 agosto 2016, 12:55 Yardeh
    Messaggi: 8138

    -cometaxxx-
    #14
    Mmmh capito. Allora mi leverò subito dalle palle Azsuna. Subito dopo Highmontain per poi chiudere con Val'Sharah e Storm. Qual'è la questline più importante tra Val e Storm?
    Inoltre mi chiedevo, anche se manca una sequenza di zone leveling, qualche zona è legata ad un'altra? Anche solo qualche citazione che magari faccia capire il collegamento?
    0
  • Greymane 22 agosto 2016, 13:02 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 5931

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #15
    Yardeh ha scritto:Mmmh capito. Allora mi leverò subito dalle palle Azsuna. Subito dopo Highmontain per poi chiudere con Val'Sharah e Storm. Qual'è la questline più importante tra Val e Storm?
    Inoltre mi chiedevo, anche se manca una sequenza di zone leveling, qualche zona è legata ad un'altra? Anche solo qualche citazione che magari faccia capire il collegamento?

    @Yardeh

    Mmm non saprei perchè Stormheim non l'ho completata (volevo tenermela proprio per la live), ma deduco che sia più importante la guerra tra Genn e Sylvanas che l'Emerald Nightmare (almeno al momento attuale delle cose).
    Per quanto riguarda eventuali collegamenti...mmm...non che io ricordo, tranne il fatto che sia in Azsuna che in Val'Sharah fai quest per gli elfi della notte, mi sembra che non ce ne siano.
    0
  • IlDon 22 agosto 2016, 15:39 IlDon
    BattleTag: IlDon#2503
    Messaggi: 619

    Do You Like to PLay with Fire?
    #16
    @Yardeh @Greymane

    Purtroppo la storia fra Sylvanas e Genn viene trattata solo in apertura e chiusura di Stormheim. Succede davvero poco, giusto un accenno a cosa voleva fare Sylvy. Val'sharah è più rilevante perchè il primo raid è proprio l'Emerald Nightmare e tratta di personaggi storici fra cui la dipartita di alcuni (che non svelerò ma forse avrete già intuito). Non vi sono collegamenti diretti fra le zone perchè altrimenti non avrebbe senso la dinamicità dell'esperienza. Ogni zona tratta storie diverse e parallele.
    0
  • Yardeh 22 agosto 2016, 16:13 Yardeh
    Messaggi: 8138

    -cometaxxx-
    #17
    Capito. Boh, cmq di andare alla cieca non mi piace, voglio avere uno schema da seguire per concludere degnamente. Quindi se Val'Sharah conclude il leveling per ovvie ragioni (raid), potrei anche iniziare proprio da Storm. Ci devo penzare!
    Maaa, immagino che anche a sto giro si arrivi al cap prima se si fanno tutte le quest di una zona, confermate? A quel punto, potrei anche lasciare quel mega fillerone che sono le Highmountain per momenti di "noia".
    0
  • Icepolar 22 agosto 2016, 16:19 Icepolar
    BattleTag: Icepolar#2551
    Messaggi: 157

    Raider Quantum Leap (Alleanza)
    Officer The Kugelblitzs (Orda)
    Main Druido - Balance / Restoration
    #18
    Yardeh ha scritto:anche a sto giro si arrivi al cap prima se si fanno tutte le quest di una zona, confermate?

    @Yardeh Gne, alcuni si lamentavano del contrario. Finivano le quest e non arrivavano al 110. Non saprei se ora hanno sistemato. Io personalmente non ho avuto problemi.
    0
  • IlDon 22 agosto 2016, 16:22 IlDon
    BattleTag: IlDon#2503
    Messaggi: 619

    Do You Like to PLay with Fire?
    #19
    @Yardeh
    Sì e no. Ci sono un paio di considerazioni da fare. Arrivi al cap quasi a pari con le quest SE non hai rested e SE fai i dungeon 1 sola volta per le quest. Altrimenti è ovvio che ci arrivi circa 1 regione prima. Quindi ti direi di lasciare Highmountain per ultima.
    PERO' se non sei friendly con tutte le rep (5 per esattezza, una per regione) non ti si aprono le World Quest, il che vuol dire che non ti equippi e non farmi AP e non farmi nulla XD Quindi in verità ti conviene lasciare le ultime quest delle chain della regione precedente per ultime, quando sei al 110 così da avere le relic con l'IL più alto possibile proveniente da quest normali, e proseguire per highmountain così ti fai il friendly e dingi 110.

    Spero di essermi spiegato :D
    0
  • Yardeh 22 agosto 2016, 16:37 Yardeh
    Messaggi: 8138

    -cometaxxx-
    #20
    Icepolar ha scritto:Yardeh Gne, alcuni si lamentavano del contrario. Finivano le quest e non arrivavano al 110. Non saprei se ora hanno sistemato. Io personalmente non ho avuto problemi.

    @Icepolar addirittura? Penso che fixeranno qualcosa allora, personalmente mi piacerebbe per una volta fare il cap level dopo aver questato in tutte le zone, sarebbe la prima volta :D .

    IlDon ha scritto:Yardeh
    Sì e no. Ci sono un paio di considerazioni da fare. Arrivi al cap quasi a pari con le quest SE non hai rested e SE fai i dungeon 1 sola volta per le quest. Altrimenti è ovvio che ci arrivi circa 1 regione prima. Quindi ti direi di lasciare Highmountain per ultima.
    PERO' se non sei friendly con tutte le rep (5 per esattezza, una per regione) non ti si aprono le World Quest, il che vuol dire che non ti equippi e non farmi AP e non farmi nulla XD Quindi in verità ti conviene lasciare le ultime quest delle chain della regione precedente per ultime, quando sei al 110 così da avere le relic con l'IL più alto possibile proveniente da quest normali, e proseguire per highmountain così ti fai il friendly e dingi 110.

    Spero di essermi spiegato :D

    @IlDon si, solitamente durante il leveling faccio il dungeon di turno tanto per completare l'arco narrativo, visto che il più delle volte sono collegati. Ma generalmente con il main e con il primo alt, vado solo di quest. Vedremo a sto punto, mi sono dimenticato delle rep rofl .
    0
  • grigdusher 22 agosto 2016, 17:08 grigdusher
    BattleTag: grigdusher#2493
    Messaggi: 528

    Iscritto il: 18 luglio 2016, 14:20
    #21
    IlDon ha scritto:Yardeh
    Sì e no. Ci sono un paio di considerazioni da fare. Arrivi al cap quasi a pari con le quest SE non hai rested e SE fai i dungeon 1 sola volta per le quest. Altrimenti è ovvio che ci arrivi circa 1 regione prima. Quindi ti direi di lasciare Highmountain per ultima.
    PERO' se non sei friendly con tutte le rep (5 per esattezza, una per regione) non ti si aprono le World Quest, il che vuol dire che non ti equippi e non farmi AP e non farmi nulla XD Quindi in verità ti conviene lasciare le ultime quest delle chain della regione precedente per ultime, quando sei al 110 così da avere le relic con l'IL più alto possibile proveniente da quest normali, e proseguire per highmountain così ti fai il friendly e dingi 110.

    Spero di essermi spiegato :D

    @IlDon esatto la cosa da tenere a mente e di fare almeno friendly in tutte le zone.
    0
  • Jamsus 22 agosto 2016, 17:16 Jamsus
    Messaggi: 476

    Iscritto il: 29 aprile 2011, 19:25
    #22
    Codesta è una buona idea... ma sono convinto che me ne dimenticherò non appena esce l'espansione :( 0
  • niiro 22 agosto 2016, 20:11 niiro
    BattleTag: niiro#2615
    Messaggi: 1775

    Iscritto il: 13 dicembre 2011, 19:30
    #23
    Yardeh ha scritto:Capito. Boh, cmq di andare alla cieca non mi piace, voglio avere uno schema da seguire per concludere degnamente. Quindi se Val'Sharah conclude il leveling per ovvie ragioni (raid), potrei anche iniziare proprio da Storm. Ci devo penzare!
    Maaa, immagino che anche a sto giro si arrivi al cap prima se si fanno tutte le quest di una zona, confermate? A quel punto, potrei anche lasciare quel mega fillerone che sono le Highmountain per momenti di "noia".

    @Yardeh

    In beta han dovuto nerfare l'exp richiesta perchè la gente doveva grindare mob per fare le ultime tacche... Non so ora la situazione come sia ma la vedo difficile che tu possa skippare completamente una zona, soprattutto se poi ha tante quest come highmountain


    E cmq a sto giro farmare i dungeon è sconveniente perchè sono lunghi e danno meno exp rapportata alle quest che potresti fare nello stesso tempo
    0
  • Yardeh 22 agosto 2016, 21:17 Yardeh
    Messaggi: 8138

    -cometaxxx-
    #24
    Non chiedo di meglio! È che mi ha un pò scocciato che ad ogni espansione raggiungo il cap una/due zone prima.Se non erro, forse giusto Cataclysm (saltando Vashj'ir) mi ha fatto arrivare alle prime quest delle Twilight Highlands per l'85.
    In tbc il 70 lo feci a Netherstorm, a wrath l'80 a shaolazar basin, a mop il 90 nelle steppe e wod il 100 ad arakk (nelle prime quest addirittura).
    0
  • Medivh 22 agosto 2016, 22:26 Medivh
    BattleTag: Medivh#2166
    Messaggi: 1942

    Iscritto il: 14 agosto 2010, 17:54
    #25
    Tanto il levelling da almeno 8 anni è secondario. Lo scopo è l'endgame e il levelling è visto come una scocciatura. Tanto vale che lo facevano fast come a wod. 0
12