• Scritto da ,
    Attenzione: questa recensione NON contiene spoiler

    Il settore Koprulu è ormai in pace, le forze di Amon sono state sconfitte e le razze Protoss, Zerg e Terran programmano la loro rinascita fra vecchi timori e nuove speranze. Tuttavia una nuova minaccia sembra minare la pace appena ottenuta con grandi sacrifici e i comandanti Valerian, Matt Horner, Artanis e Zagara, sono "invitati" ad indagare su un nuovo mistero che circonda un pianeta lontano e sconosciuto. Oltre a loro ci sono altri protagonisti in prima linea che occupano la scena; ma cosa unisce un irriverente Mietitore, un Marine reduce di tante battaglie, una goffa ricercatrice xenobiologa, un ex Fantasma del Dominio con strani poteri psionici e un misterioso Protoss rinnegato?

    Per rispondere a questo mistero basta leggere il nuovo racconto ufficiale di StarCraft II: StarCraft Evolution di Timothy Zahn edito da Mondadori. Il nuovo racconto unisce personaggi famosi e di spicco, della saga videoludica, con "anonimi" protagonisti, che prendono forma all'interno del racconto grazie alle loro storie, caratterizzazioni e abilità. Il ritmo del libro è incalzante e mai noioso, ci sono pochissimi tempi morti e i dialoghi sono sempre di facile scorrimento durante la lettura. Ottima la traduzione e localizzazione in italiano. Le descrizioni di luoghi, personaggi e situazioni sono leggere e lasciano molto spazio di immaginazione al lettore. Anche i protagonisti più famosi come, Valerian o Artanis, vengono descritti in maniera minimale, lasciando tutto il resto alla fantasia o al ricordo del lettore/giocatore di StarCraft II. Non è sicuramente un racconto con cui affacciarsi alle vicende di StarCraft, infatti l'autore è consapevole del fatto che il lettore abbia, per lo meno, giocato e completato tutta la campagna della trilogia del RTS di casa Blizzard almeno una volta. Sicuramente per chi ha seguito il gioco in tutte le sue sfaccettature, trame e sottotrame, questo racconto catapulta l'appassionato in quel senso di azione, avventura e intrigo che sono tipici della campagna di StarCraft.

    Timothy Zahn non è nuovo con le ambientazioni fantascientifiche, infatti l'autore è conosciuto per la Trilogia di Thrawn, serie di romanzi ambientati nell'universo di Star Wars, oltre alla serie fantascientifica Cobra. Questo StarCraft Evolution dovrebbe avviare una nuova stagione di romanzi ambientati nel settore Koprulu con i suoi protagonisti. È decisamente un buon libro da portare in vacanza e un ottimo racconto per tutti gli appassionati della saga di StarCraft II che vogliono rivivere quelle atmosfere attraverso gli occhi di altri protagonisti. Voto: 7,5


    Immagine



    Aiuta BattleCraft.it a costo zero

    Se acquisti utilizzando i nostri link direttamente su Amazon.it ci aiuterai a sostenere le spese di gestione di BattleCraft.it. Per te non ci sono costi aggiuntivi di alcun tipo, i prezzi sono sempre gli stessi che trovi normalmente su Amazon.it ed in questo modo possiamo non solo continuare ad esistere ma anche evitare di mettere banner pubblicitari in giro per il portale. I prodotti riportati sopra sono stati scelti unicamente in base alle loro performance, se clicchi su uno di quei link e poi compri un qualsiasi altro prodotto su Amazon.it nelle 24h successive ci aiuterai comunque.
    Condividi articolo
4 commenti
  • Sardannon 03 giugno 2017, 16:55 Sardannon
    BattleTag: Sardannon
    Messaggi: 25

    En taro Tassadar
    hf at all :)
    #1
    io l'ho preso e letteralmente divorato
    se siete amanti della fantascienza e di starcraft prendetelo, sono soldi spesi veramente bene :) :) :)
    0
  • Dreden 05 giugno 2017, 10:42 Dreden
    BattleTag: Dreden#2105
    Messaggi: 1004

    Mi piace disegnare, giocare per le ricompense estetiche e leggere il lore :)
    #2
    Bellissimo ci sono alcuni elementi nuovi, che trovarmeli in un possibile seguito sarebbe figo! 8)

    Unico difetto che ho sentito pesare, il fortissimo fattore "è stato il maggiordomo" di tutta la vicenda, ti senti partecipe della situazione grazie alle introspezione dei personaggi, ma la parte focale della storia viene nella maggioranza dei casi ovvia nella mente del lettore, rendendo la parte giallo della storia abbastanza facilmente intuibile, il forte della storia sono i personaggi introdotti e il loro sviluppo relazionale tra loro, che costudiscono ognuno dei segreti che spesso scopriamo velocemente ma che la curiosità di come verrà gestita dagli altri personaggi non riuscendo a inquadrarli facilmente dalle prime righe rende avvincente la parte relazionale dei personaggi.

    Punto ad onoris: lo sviluppo di zagara é stato quello che mi ha fatto maggiormente chiedere che genere di psicologia avranno gli zerg d'ora in poi, hanno raggiunto il loro vecchio scopo, socialmente come si svilupperà il nuovo rapporto della loro razza con le altre?
    0
  • Shiva 05 giugno 2017, 10:56 Shiva
    Messaggi: 124

    Iscritto il: 16 ottobre 2014, 09:03
    #3
    Ma è in italiano o in inglese? 0
  • grallenRedazione 05 giugno 2017, 11:35 grallen
    BattleTag: Grallen#2521
    Messaggi: 6498

    Dal caos si crea l'ordine e dell'ordine si genera il caos.
    #4
    Shiva ha scritto:Ma è in italiano o in inglese?

    @Shiva

    In italiano. Libro molto scorrevole e piacevole da leggere. Consigliabile da leggere a chiunque abbia terminato la campagna di tutti e tre i giochi di sc2.
    0
  • Commenta la notizia