• Scritto da ,
    Per questa nuova terza stagione del 2015 Blizzard ha annunciato tutta una serie di nuove mappe per la ladder di Starcraft II, vediamole insieme nel dettaglio. Quale preferite?

    Blizzard Entertainment ha scritto

    Nuove mappe di ladder per la Stagione 3 2015 - Date un'occhiata alle nuove mappe in arrivo nella ladder della Stagione 3 2015.

    Prima di tutto vogliamo ringraziare TeamLiquid e quanti hanno partecipato al loro concorso di mappe. Grazie ai vostri voti siamo riusciti creare la selezione di mappe 1v1 di questa stagione. Coerentemente con i risultati della votazione, riteniamo anche noi che un gruppo di mappe diverso nella ladder e nei tornei sia fondamentale per riuscire a mantenere ogni mappa diversa e unica. Di seguito, le mappe che abbiamo selezionato per dar vita a tale selezione.

     



     

    1v1

     

    Testa di ponte (Bridgehead) LE

    Testa di ponte (Bridgehead) è arrivata secondaal concorso delle mappe di TeamLiquid votate dalla comunità. Riteniamo che questa mappa sia unica (e molto interessante) per il suo layout di alto livello, che differisce dalle mappe che abbiamo visto finora in StarCraft II. Per via delle basi molto distanziate e delle molte strade d'attacco possibili, ci aspettiamo di vedere più strategie mobili su questa mappa. Fortemente voluta dalla comunità, Testa di ponte (Bridgehead) potrebbe portare nuove e diverse strategie nel mondo di StarCraft II nella Stagione 3.

     

    Notte spaziale (Dash and Terminal) LE

    Notte spaziale (Dash and Terminal) si distingue subito per la presenza delle vicine espansioni ad alto rendimento utilizzabili fin da subito. In modo simile a come succede su Stazione d'insediamento, i terran potrebbero trasportare i loro centri di comando direttamente su queste posizioni all'inizio della partita. La mappa presenta anche diversi attributi peculiari, come le espansioni ad alto rendimento equidistanti, l'espansione insulare vicina in linea d'aria a entrambi i giocatori e una gran varietà di tragitti che collegano ogni base sulla mappa. Siamo ansiosi di vedere che tipo di strategie si svilupperanno su una mappa così particolare.

     

    Follia lunare (Moonlight Madness) LE

    Follia lunare (Moonlight Madness) è un ottimo esempio di mappa standard con quel "qualcosa in più". In particolare, stiamo parlando del facile accesso a un sistema di 3 basi fin da subito, a patto di distruggere due ammassi rocciosi. Controllare lo stato di questi ostacoli sarà fondamentale e riteniamo che il sistema a 3 basi possa rivelarsi piuttosto efficace. Teniamo sempre d'occhio le mappe standard con variazioni interessanti e riteniamo che Follia lunare sia uno di questi casi.

     

    Terraforma (Terraform) LE

    Avete votato Terraforma (Terraform) coma la mappa migliore del concorso, così abbiamo deciso di includerla nella selezione della Stagione 3. Il funzionamento delle espansioni ad alto rendimento è interessante, perché le unità a distanza possono eseguire operazioni di disturbo comodamente al riparo dei giacimenti minerari. I tragitti d'attacco e le rocce distruggibili promuovono una strategia di posizionamento che sarà interessante da analizzare.


     

    Mappe di squadra

     

    Volevamo che la selezione delle mappe a squadre fosse un mix tra quelle standard e altre più particolari. Data la presenza di molti giocatori nelle partite a squadre, riteniamo che la frequenza con cui implementare grandi cambiamenti nella diversificazione delle mappe di questo tipo debba essere inferiore a quella delle partite 1v1.

     


     

    2v2

     

    Infestazione (Infestation)

    Questa mappa ha 2 tragitti opposti che ogni squadra può intraprendere per raggiungere il nemico. Se gli ammassi rocciosi al centro non vengono distrutti, sarà difficile aggirarli per difendere l'altro percorso d'attacco, quindi un esercito altamente mobile (o un'armata aerea) sarebbe preferibile.

     

    Città di fango (Sludge City)

    La caratteristica principale di Città di fango (Sludge City) sono le espansioni naturali ad alto rendimento. Siamo ansiosi di assistere alle strategie che si svilupperanno in funzione della massiccia raccolta di minerali proposta da questa mappa.

     


    3v3

     

    Colonia rurale (Backcountry)

    Una mappa con fortezze 3v3 piuttosto standard, come standard saranno le strategie che ci aspettiamo si sviluppino. Nessuna grossa sorpresa all'orizzonte su Colonia rurale (Backcountry).

     

    New Williamsberg

    Questa mappa presenta un percorso a terra piuttosto lungo che porta verso la squadra avversaria, ma una distanza aerea piuttosto contenuta, che favorirà una conseguente composizione aerea delle armate.

     


     

    4v4

     

    Distretto abbandonato (Abandoned Parish)

    Benché tutti i giocatori inizino la partita piuttosto separati su Distretto abbandonato (Abandoned Parish), c'è una strettoia comune attraverso la quale tutte le armate di terra devono passare. Nelle fasi avanzate della partita, la squadra che controlla la zona centrale terrestre avrà accesso a molte espansioni ad alto rendimento. Questo significa che gli stili di gioco su questa mappa potranno variare dal rush iniziale a più coordinate strategie di controllo per il centro della mappa.

     

    Piattaforma kimerana (Kimeran Refuge)

    Due dei quattro giocatori iniziano insieme, ma a parte questo, si tratta di una mappa piuttosto standard, sulla quale non ci aspettiamo che succeda niente di particolarmente folle su Piattaforma kimerana (Kimerian Refuge).

     

     

     

    Ancora una volta, vogliamo ringraziarvi per la vostra partecipazione e speriamo che anche voi, come noi, siate ansiosi di iniziare la Stagione 3 e provare le nuove mappe di ladder e per le WCS! 


     

    Condividi articolo
Commenta la notizia